Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Soen - Imperial

Pubblicato su 15 Marzo 2021 da Federico Fasciano

LUMERIAN - LUMERIANO*      


    
Abbiamo raccolto tutte le chiavi nascoste    
e mutato le rocce in diamanti.    
Vi farò entrare     
e vi renderò le cose facili,    
trasformando la tensione in conforto.    
Al mio fianco potrete chiudere gli occhi    
e sarò la vostra guida.    
Verrà la sofferenza,     
ma permettetemi di essere la vostra medicina    
e affidate a me le vostre speranze!    
Abbiamo cacciato al buio e senza meta    
e abbiamo abbracciato gli déi per assaporare la loro luce.    
Poi abbiamo perduto la grazia    
e siamo caduti nell'ignoto.    
Confido che alla fine saremo qualcosa di più,    
ma ogni traccia di chi eravamo è perduta.    
Ancora tuttavia spero che potremo essere gli eletti.    
Vedo come ci arrendiamo di fronte all'infinita avidità    
e nulla abbiamo fatto per evitare che il suo arpione    
si conficcasse nei nostri cuori.    
Aprite gli occhi!    
Smascherate l'amichevole impostore che vi ha adescato,    
indossando un compassionevole sorriso    
per succhiare dalle vostre vene!    
Siamo finiti.    
Abbiamo nutrito il sistema    
e perduto il sentiero della nostra unica casa.    
Verrà il giorno.    
Il momento in cui dovremo fare i conti con le nostre azioni    
e la nostra superbia ci rovinerà addosso.    
Un giorno dovremo gridare    
e alzare la voce per ciò in cui crediamo.    
Insieme potremo cambiare il destino di ogni cosa.    
    
Note:    *(Razza aliena)
    
DECEIVER - INGANNATORE    
    
L'amore e la luce ci hanno abbandonato    
e siamo rimasti intontiti    
e senza la volontà di crescere.    
Vite sono trascorse nella monotonia    
e qualsiasi sfida è stata messa da parte.    
Fermatevi un attimo!    
Lasciate che la tensione si faccia sentire    
e riconoscenti ricevete ciò a cui l'inganno provvede!    
Questo vizio è un immorale alleato,    
capace di oscurare ogni barlume di luce.    
Quando il cuore è giovane    
e la volontà decisa    
ti aspetti da te stesso conquiste,    
ma il vento del tempo disperde i segni    
che hai lasciato per ritrovare il cammino.    
Nelle acque del peccato annegherò    
la mia consapevolezza di te.    
Sei sempre stato là, a coprire il sole    
e a farmi male nel petto.    
Un giorno farò ciò che hai detto.    
Frantumerò la mia armatura per liberarmi.    
Ogni colpa farò ricadere su di me    
e porterò il peso di una sventura condivisa tra noi.    
Sei la mia ombra interiore    
e ti donerò ciò che avrò raccolto.    
Di sicuro ci immergeremo nel fiume della vergogna    
e daremo la caccia ai beati.    
    
MONARCH - MONARCA    
    
Quando gli occhi della guerra poseranno lo sguardo    
sulla terra dei ribelli.    
Quando i miti solleveranno clamore    
e gli agnelli muteranno in leoni.    
Quando calerà il sipario    
e la devozione verrà misurata col sangue,    
ascolterete il monarca chiamare    
i perduti e gli amareggiati.    
Esplosioni senza fine ravviveranno il cielo,    
incredibilmente luminose    
e cori simili al tuono fenderanno l'aria con le loro grida.    
In mezzo al fuoco incito al massacro    
e spingo i caduti verso la fine.    
Su una pira regnerò,     
affondando tra le fiamme    
e farò sorgere imperi dalle loro macerie.    
Sono un cadavere che cammina    
e che ha abbandonato la causa dell'umanità    
per diventare il dio del dolore.    
Per dividere e distruggere.    
Cercate tra le ossa coloro     
che hanno osato opporsi al mio odio!    
Sarò l'artefice della strage,     
come veleno fumante e opprimente.    
Esplosioni senza fine ravviveranno il cielo,    
incredibilmente luminose    
e cori simili al tuono fenderanno l'aria con le loro grida.    
Potrete essere persone che amano.    
Potrete essere tra i più cari amici.    
Ma la compassione non è forza    
e voi siete stati cresciuti per essere uomini.    
A volte, quando eravate soli,    
avete disprezzato ciò che siete diventati,    
ma io ho osservato il prossimo della fila    
sperando di diventare come lui.    
Chi sono coloro che stiamo mandando a morire?    
Una gioventù sognante sotto una maschera,    
che regge il vessillo di un orgoglio fuorviante.    
Questi sono i fantasmi dei nostri tempi!    
Chi sono coloro che stiamo mandando a morire?    
Questi sono i fantasmi dei nostri tempi!    
    
ILLUSION - ILLUSIONE    
    
Eccoci qui ad imputare agli altri il fallimento!    
Eccoci qui pronti ad andarcene!    
Ma ci preoccupiamo abbastanza di soccorrere i fratelli?     
Ci preoccupiamo abbastanza di far cessare il dolore?    
Ad ogni nostro passo ci allontaniamo sempre di più    
da tutto ciò che ci serve per raggiungere l'armonia.    
Per tutti quelli che non vogliono continuare a fingere    
e per chiunque voglia seguire i propri sogni,    
scappate dalle zavorre che vi tengono all'angolo!     
Trovate un modo per riprendervi ciò che è vostro!    
Voi ed io dipendiamo gli uni dagli altri,    
mentre divisi non sentiremo la chiamata.    
Dove guarirò quando il fiume sarà prosciugato?    
Come potrò addolcire l'amarezza?    
Una sola parola può decidere il nostro destino    
e il silenzio ci condanna.    
Offrirete ciò che resta del vostro tempo?    
Vi donerete agli altri?    
La scelta è soltanto nostra,    
ma il fallimento è condiviso.    
L'uomo al comando annuncia    
che sarà lui a salvare il pianeta     
e a pensare ai poveri,     
ma appena infrangerà questa promessa    
il successivo della fila,     
propagandando le stesse bugie,    
reclamerà il potere.    
Ad ogni suo passo ci allontaniamo sempre di più    
da tutto ciò che ci serve per raggiungere l'armonia.    
Con ogni sua parola ci condannerà per ciò che siamo    
e ci impedirà di raggiungere i nostri sogni.    
    
ANTAGONIST - ANTAGONISTA    
    
Mi mischio ai reietti e ai solitari.    
Coi mendicanti e i drogati accolgo    
una vita che ha per destinazione la colpa.    
Per gli emarginati che non si allineano    
alla spietata iniquità che contraddistingue la nostra epoca.    
Per i lupi scacciati dal gregge.    
Confondete l'impostore con l'onesto,    
mentre costruite le vostre case lontane da noi    
e sollevate muri per tenerci fuori dalle vostre inutili vite.    
Fate cantare le vostre pistole per onorare coloro    
che camminano al limitare della luce    
pur di seguire la loro causa!    
Fate cantare le vostre pistole    
e sconfiggete i re,    
perché le parole che diffondono    
sono la ferita che ci fa sanguinare!    
Spezzo il mio pane per i ladri    
e condivido il mio vino con i cattivi che tanto temete    
fino a essere maledetto da quelli che venerate.    
Noi siamo i deboli e i maltrattati.    
Il tiranno ci nutre con le briciole sulla sua mano    
e celebra un'esistenza sconfortante.    
La disonestà fende la luce    
e la necessità costringe gli orgogliosi ad essere umili,    
ma il fallimento in questa vita purifica    
e la dipendenza smorza l'esuberanza.    
L'ingiustizia appesantisce lo sviluppo del progresso.    
La vita non è fatta soltanto per sopravvivere.    
Fate cantare le vostre pistole!    
Scatenate le fiamme e vi ascolteranno!    
Che la rabbia sia la vostra voce!    
Nati simili a un'ombra nel buio    
e affini a una macchia di vergogna,     
sotto la bandiera dell'orgoglio culturale,    
siamo davvero inconsapevoli di ciò che abbiamo perso?    
Perché una parte della nostra razza    
ci siamo rifiutati di sostenerla    
e l'abbiamo condannata all'esilio.    
    
MODESTY - MODESTIA    
    
Alla ricerca di una motivazione    
e tendendo verso certe risposte,    
nulla ti viene alla mente    
quando cerchi di afferrare un pensiero.    
Non conta il prezzo.    
Il nostro avversario è la nostra modestia.    
Le idee sono compromesse    
e torbide nell'animo.    
Liberati dal concetto di giusto e sbagliato!    
Lasciati alle spalle superbia e vergogna!    
Seguimi! Seguici!    
Perché non verrà nessuno ad aiutarci    
a sconfiggere questo mostro.    
Seguimi! Seguici!    
Siamo forti abbastanza da tradire    
il nostro amore e i nostri affetti    
pur di sconfiggere questo mostro?    
Meglio stare da soli.    
C'è poco da discutere.    
Se compri e rivendi    
non otterrai mai ciò che vuoi.    
Liberati dal concetto di giusto e sbagliato!    
Lasciati alle spalle superbia e vergogna!    
Chiudi la porta a quel peso mentale    
e riaccogli chi hai abbandonato!    
Perché a volte è difficile credere nella speranza.    
    
DISSIDENT - RIBELLE    
    
Usa la testa!    
Vattene da qui!    
Non credere in una scala scorrettamente livellata!    
Chiediti: ho davvero bisogno di restare    
o sono trattenuto da ciò che possiedo?    
Svegliaci!    
Liberaci dal nostro destino!    
Dacci qualcosa di reale per cui combattere!    
Liberaci da questa realtà    
e salvaci dall'oppressione!    
Prendi il comando e guidaci lungo il cammino!    
Spezza le catene che ci rendono schiavi!    
Siamo i figli caduti che sono restati uniti.    
Siamo concepiti per aprire il cuore alla notte    
e non per servire e uniformarci.    
Possediamo tutti una fiamma interiore    
che ci porta ad evadere.    
Assumiti le tue responsabilità    
e accetta di prenderti la colpa!    
Raduna ciò che hai perduto    
e riparti da zero!    
Procedi! Il tuo tempo è sacro.    
Non rinunciare alle cose a cui tieni!    
Nessun rimorso.    
Nessuna passività.    
Devi essere spinto dalla determinazione.    
Abbi cura della tua innocenza!    
E' facile fare due passi e finire per perdersi.    
Ci allontaniamo dall'ignoto per attenuare il dolore,    
ma esso spacca la carne in profondità    
e mette a nudo il sentiero.    
Fai attenzione alla tua ignoranza!    
C'è una ragione per cui il bugiardo afferra la sua preda.    
In mezzo ai perduti ne condivideremo il prezzo    
e ci nutriremo della sofferenza.    
E' il momento!    
Inspessisci la tua pelle    
e datti una possibilità!    
Siamo concepiti per lottare per ciò che ci brucia nel cuore    
ed esprimere chi siamo davvero,    
perché c'è un fuoco che arde in ognuno di noi    
capace di abbattere qualsiasi muro.    
    
FORTUNE - FORTUNA    
    
Il tempo svela ogni conclusione.    
Ciò che non abbiamo compreso    
viene ora dichiarato.    
Debole è l'anima di ogni uomo    
e i malvagi decidono il destino di tutti.    
So che un giorno capirai    
che la tua felicità dipende soltanto da te stesso,    
persino dopo tutte quelle battaglie perdute.    
Siamo ancora qui a crederci    
e non importa se conoscono o no i nostri nomi.    
Quando attraverseremo l'oscurità    
essere a pezzi non significherà crollare.    
Non c'è nulla da temere.    
Farò in modo che il tuo cammino sia chiaro.    
Continueremo a camminare    
e troveremo ciò che è reale    
e io sarò il tuo scudo e la tua difesa.    
Una roccia infrangibile.    
Ti basterà restarmi vicino.    
E' fredda la mano che gestisce il gioco    
e sulle sue parti non c'è alcun controllo.    
Il cuore di ogni uomo è condannato    
a prendere per sé ciò che è per tutti.    
 

Commenta il post