Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Skarlett riot - Regenerate

Pubblicato su 26 Dicembre 2020 da Federico Fasciano

BREAK - SPEZZARE  

Gettami in pasto ai lupi!
Perché non mi riempi di lividi?
Fammi soffrire finché sarò esausta!
Mostrami quanto posso sanguinare!
Colpiscimi quando sono depressa
finché toccherò il suolo!
Affogherò nelle mie lacrime 
per far sparire tutto.
Non mi arrenderò finché non mi spezzi
e non mi seppellisci viva.
Buttami giù!
Non scapperò e non lo farai nemmeno tu.
Spezzami e seppelliscimi viva!
Non scapperò. Mi limiterò a sopravvivere.
Spezzami!
Mi fai sentire talmente male!
Sei un tale psicopatico ipocrita!
Liberami da queste catene!
Perché mi hai imprigionata?
Mi tieni reclusa in una gabbia
e mi fai sentire come se non avessi via di fuga.
Non mi arrenderò per disperazione.
Non sarò il tuo passatempo.
No! Non lo sarò.
Quando ti fermerai?
Quando sarà finita?
Continui a provocarmi, 
ma non mi arrenderò.

CLOSER - PIU' VICINO

E' tutto vero.
Mi strisciano sotto la pelle.
Ho gridato per avere aiuto,
ma non è venuto nessuno.
Non c'è luogo in cui scappare.
Non c'è più tempo
e abbiamo esaurito la fortuna.
Ci ho provato,
ma ho tanto freddo.
Sto crollando
e sotto la pioggia battente sto pregando.
Mi strappano la pelle.
Mi tirano verso il basso.
Mi lacerano.
Mi strappano la pelle.
Mi tirano verso il basso.
No! E' troppo tardi per tornare indietro.
E' sempre più vicino.
E' la fine di tutto ciò che conosciamo?
Se ci arrendiamo, affonderemo.
E' sempre più vicino.
E' la fine di tutto ciò che conosciamo?
Ridiamo forma a questo mondo!
Stiamo morendo, svanendo lentamente.
Ci serve una guida. Un accenno di  direzione.
E' tutto così buio e mortifero.
Dove andremo?
Cambiamo le nostre abitudini,
a prescindere dal dolore!
Accendiamo un fuoco!
Restiamo vivi!
Non abbiate paura!
Accendiamo un fuoco!
Stiamo arrivando al limite
e non possiamo più cambiare nulla.

STAND ALONE - RESTARE SOLI

Sono persa e in pezzi.
Sono piena d'odio e disperazione.
Tutto ciò che rimane nei miei ricordi disturbati
è come mi hai abbandonata qui.
Al freddo e al buio.
Tutta sola, con un cuore nero.
Tutto ciò che riconosco adesso sono sofferenza e rabbia.
Come hai potuto lasciarmi mezza morta?
Eravamo insieme contro il mondo.
Ora combatto da sola.
Spero che tu stia soffocando.
Spero che stia urlando.
Te la farò pagare!
Perché non capisci?
Farai meglio a tenere le distanze.
Stammi lontano!
Spero che tu stia soffocando.
Spero che stia urlando.
Te la farò pagare!
Perché non capisci?
Mi fai star male.
Fuori dalla mia testa e fuori dal mio letto!
Non posso restare qui e vederti.
Sono straziata nell'animo.
L'insopportabile tormento che mi hai inflitto è reale. 
Sei stato chiaro.
Sei scappato per salvarti la pelle.
Non mi importa.
Non c'eri mai.
Salva la tua vita! Salvati!
Sei disgustoso!
Hai mandato tutto a puttane per entrambi
e ora sono sola.
Mi hai mai amata?
Vedo il tuo viso che mi ossessiona.
Te ne sei andato all'improvviso
e ora sei tutto solo.
Tutto ciò che ho fatto è stato amarti.
Tu mi hai mai amata?

WHAT LIES BENEATH - COSA C'E' SOTTO

E' la fine?
Quando l'oscurità striscia all'interno
sono troppo stanca per recitare.
Sono troppo stanca per fingere.
Tu hai troppa paura di far parlare la tua mente.
Hai il terrore di superare un limite.
Queste menti meccaniche pensano sempre allo stesso modo.
Vieni più vicino! Ti sfido.
Faresti meglio a credermi!
Questa sofferenza è insopportabile
e ogni volta che crollo
tu non sai guardarmi dentro.
Non ho paura,
quindi non frantumare le mie speranze e i miei sogni!
Perché non proviamo a lottare
per ciò in cui crediamo davvero?
Nessuno sa cosa c'è sotto.
Perché giudichi ciò che non puoi capire?
Sei così ignorante e ingenuo!
Stammi alla larga!
Vieni più vicino! Ti sfido.
Ti sfido. Vieni più vicino!
Trascinami verso il basso!

CALLING - CHIAMARE

Voglio che tu sappia che ho imparato dai miei errori.
Avevo dato tutto per scontato
e ti ho deluso.
Mi dispiace per le cose che ho detto.
Ammetto di non essere perfetta,
se per te va bene.
Una cosa la so: mi manchi così tanto!
Sto male, più di quanto possa immaginare.
Ci siamo divisi,
ma non rinuncerò a te.
Perché me ne sono andata?
Perché non senti che ti chiamo?
Sto chiamando proprio te!
Torna da me!
Sto andando in pezzi.
Sto chiamando proprio te!
I giorni passano 
e non sono pentita per niente
di essermi allontanata da te.
Meriti molto di più di quanto possa darti.
Non ti farò tornare.
Ti auguro il meglio, sinceramente.
Non passa giorno che non ti abbia pensato.
Quanto è freddo qui senza di te!
Perché me ne sono andata?

AFFLICTION - AFFLIZIONE

I colori ingrigiscono.
L'oscurità si posa su di me
e mi riempie di tristezza.
Perché non capisci che mi sta infettando?
Eppure sono ancora qui,
a lottare per un altro giorno
e non scapperò dalla persona 
che sono diventata.
Non posso cancellarlo.
Non posso nasconderlo.
Non posso fare previsioni.
Questo cancro mi si insinua sotto la pelle
e mi striscia in profondità.
Mi perseguita. Mi possiede.
Non vedo questo cancro 
che mi si insinua sotto la pelle
e che mi striscia in profondità.
Il mondo sta svanendo.
E' una battaglia per sopravvivere.
C'è ancora molto da imparare,
ma ho sempre meno tempo.
Prima che sia troppo tardi difendi la tua posizione
e ti batti per i tuoi diritti,
ma non mi avrai. Non questa volta.
I colori ingrigiscono.
L'oscurità si posa su di me,
ma non scapperò dalla persona 
che sono diventata.
Nelle mie vene scorre veleno.
Si annida un male nel mio sangue.
Non sento niente. Non più.
Questa afflizione che ho dentro ti sta corrompendo.
Non sento niente. Non più.
Questa debolezza che ho dentro ti sta corrompendo.

OUTCAST - EMARGINATA

Qualcosa è fuori posto.
Niente sembra più lo stesso.
Tutti quelli che mi circondano 
sono soltanto diverse ombre di grigio.
Che cosa è successo alla nostra passione?
Che cosa è successo alle nostre anime?
Siamo come fantasmi dentro un involucro.
Non è possibile provare nulla qui?
Sono un'anomalia?
Dove andremo?
Per tornare indietro siamo fuori tempo massimo.
E' finita.
Faresti meglio ad andartene.
Faresti meglio a cambiare per la tua vita.
Guarda il casino che abbiamo combinato!
Abbiamo un minimo di autocontrollo?
Aggrappati a ciò che è giusto
o non saremo più niente!
Le nostre scelte ci rendono umani,
eppure ci comportiamo come animali.
Distruggiamo quello che abbiamo costruito
soltanto per sentirci più potenti.
Sono un'emarginata. Un'anomalia.
Non faccio parte di tutto questo.
Questo non è ciò che sono.
Non resterò a guardare questo mondo 
che viene raso al suolo.

PARALYZED - PARALIZZATA

E' così che mi sento.
Nulla di tutto questo sembra reale.
Sono intrappolata su una ruota che gira,
senza posti dove scappare o nascondermi.
Sono completamente sola.
Non capisco. Mi stringono le mani intorno al collo
e mi soffocano.
Non mi dimenticherò di te.
Non posso farcela da sola!
Soffoco e lentamente affondo.
Sono paranoica.
Continuo a gridare aiuto.
Soffoco e lentamente affondo.
Sono paranoica.
Sono paralizzata.
Fisso nel vuoto
e la mia mente inizia a farsi domande.
Sono totalmente sveglia anche di notte.
Sono dentro di me
e si impadroniscono di me.
Non riesco a pensare correttamente.
Non riesco più a chiuderli fuori.
Vi prego! Lasciatemi andare!
Non sento un solo rumore.
Cado per terra
e la mia anima mi urla di restare viva.

THE STORM - LA TEMPESTA

C'è molto da imparare dai nostri errori.
Perché siamo prigionieri del nostro passato?
Siamo rotti come vetro in frantumi.
Le false parole dette su di noi non ci feriranno.
Avanti! Provateci!
Fateci cadere a terra!
Continuate! Abbatteteci!
Non ci sconfiggerete mai!
Questa volta ne usciremo vivi.
Che calino le ombre!
In qualche modo sopravviveremo alla tempesta.
O si resiste o si crolla.
Non ci arrenderemo! No! Non questa volta.
Non resteremo buoni e tranquilli.
Ne usciremo vivi.
Ce la faremo questa volta.
O si resiste o si crolla.
Non guardatevi alle spalle!
Lasceremo questa città.
Ci avete resi forti quando eravamo deboli.
Ci avete gettato addosso tutta la vostra negatività.
Chi siete per averci fatto sentire così piccoli?
Avanti! Ditemelo in faccia!
Siete dei tali codardi! 
Una vera disgrazia!
Non ci fermeremo più. Mai più.
Questa volta non vi ascolteremo.

WARRIOR - GUERRIERA

Come hai dormito?
Come ti sei sentito per avermi attaccata?
Non riesco a credere che tu non ti accorga 
di quanto possa essere crudele.
Queste notti insonni a pensare.
Nessuno lì a salvarmi.
Sei così debole nel mettermi all'angolo,
ora lo vedo con chiarezza.
Sono più forte di prima
e non ho paura di affrontare i miei nemici.
Sono una guerriera.
Sono più coraggiosa di prima
e non ho paura di affrontare il mondo da sola.
Sono una guerriera.
Mi hai alzato contro un pugno.
Mi hai sputato addosso,
in modo che tutti potessero vedere
che non ho alcun valore.
E' passato del tempo e ho capito
che sei soltanto un bullo.
Ciò che ho fatto è assolutamente sbagliato,
ma a chi mancherai se non ci sei più? 
Tengo la testa alta e faccio brillare una luce.
Sono una guerriera.
Non mi guarderò indietro.
Ora è finita.
Hai cominciato una guerra 
e sei stato sconfitto.
 

Commenta il post