Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Supreme unbeing - Enter reality

Pubblicato su 5 Novembre 2020 da Federico Fasciano

YOU'LL NEVER MAKE IT - NON CE LA FARETE MAI 

Tentate di destrutturare l'infinito,
ma non esiste un punto da cui iniziare.
Le domande sfidano la vostra realtà
e la verità è nascosta nel profondo.
Uniformandovi sempre più rapidamente all'umanità,
l'illuminazione diventa peccato.
Ora siete infettati dalla vanità.
E' una guerra che non potete vincere.
Sì! Cosa state cercando di dimostrare?
Dannazione! Pensate di non avere nulla da perdere?
Sì! Noto che state impazzendo.
Non ce la farete mai!
Un semplice pensiero fatto per farvi esplodere la mente
ha le sembianze di un'impresa senza fine.
La determinazione lascia la vostra coscienza accecata
e la vostra anima non troverà mai riposo.
Conquistate la salvezza nel dualismo
e accettate il risultato finale.
Perderete il conflitto con la follia.
Questa è una guerra infinita.

ANIMALS - ANIMALI

Mi giro e mi rigiro e non riesco a dormire.
Stare qui sdraiato senza di te
mi fa sentire così debole.
Cerco di riposare, ma non posso chiudere gli occhi.
I pensieri che strisciano verso di me
non riesco a respingerli.
Se questa è la realtà,
noi chi cazzo siamo?
Siamo soltanto animali che vivono per riprodursi.
Che si nutrono degli scarti degli altri.
In definitiva non siamo altro che animali.
Cerchi l'amore, ma non c'è più.
Il mio sudore traspira e ne sono zuppo.
E' una notte che non dimenticherò.
Il tempo corre e sono quasi le cinque.
Stanotte vorrei dormire almeno qualche ora.
Tentiamo di camminare sull'acqua,
ma non ci riusciamo troppo bene
e proseguiamo, senza alcuna ragione per confidare
che arriveremo alla meta.
E' un viaggio verso le stelle.
Non governeremo mai un universo
che non è mai stato nostro.
Cerchi l'amore, ma non c'è più
e non importa dove guardi.
Non lo troverai mai.

DO IT AGAIN - FALLO ANCORA

C'è qualcosa nell'aria che ancora mi rende nervoso.
Dici che dovrei adattarmi,
ma io vorrei soltanto evadere.
E lo fai ancora, in continuazione.
Ti sento chiamarmi per nome.
Dici che dovrei essere coraggioso.
Non so cosa risponderti.
Dici che mi farebbe bene pregare.
E lo fai ancora, in continuazione.
Perché ho cercato di essere come te,
ma non te ne sei mai interessata
e ora ti sorprendi che ti conosca a fondo.
Ti lascerò con te stessa.
E' il momento della contemplazione.
Ti stai autocommiserando.
Adesso so dove sono stato
e non mi sento più nervoso.
Non dovrò più fingere.
Sarò così fino alla fine.
E lo rifarò ancora, in continuazione.
Non posso aiutarti.

THE SINNER - IL PECCATORE

C'eri tu quando l'azione è stata compiuta
e nessun altro lo saprà mai.
E' il peccatore che sei diventato.
Continua pure col tuo spettacolo!
La verità è sepolta in profondità
e soltanto il tempo potrà raccontarla.
Se puoi custodire i tuoi segreti,
allora temi le fiamme dell'inferno!
Puoi anche gettare via la chiave dello scrigno di ferro,
ma dai tuoi segreti non potrai scappare
e mai troverai pace.
La verità percorrerà le sue vie
e tutti scopriranno gli atti
che hai tentato di nascondere anni fa.
Protetti dal silenzio
e mantenuti fino alla tomba,
i segreti non potranno restare tali per sempre
e ti condurranno alla pazzia.
La verità sarà esposta.
Non puoi nasconderla
e ne pagherai il prezzo.
Il diavolo che hai ospitato dentro di te
non potrà sopravvivere.
Chiediamo il perdono per tutti noi!
Si realizza la profezia.
Tutte le strade che hai seguito portano alla follia.

SOLUTION - SOLUZIONE

Mi protendo.
Mi protendo per toccare la tua mano.
Sono in attesa di vederti cambiare idea.
Stai pregando dèi che non esistono.
E' una tentazione,
ma hai espresso il tuo ultimo desiderio.
Cerchi risposte che non troverai mai
e cadendo nell'abisso si diventa ciechi.
Sei alla ricerca di qualcosa che non c'è.
L'illusione. Non c'è nulla di meglio.
C'è confusione in tutto ciò che sai.
La soluzione: impara a lasciar perdere!
Sono disturbanti le parole che ti dico,
ma tu sei vuoto e hai bisogno di avere la tua verità.
Il mondo che vedi intorno a te è spaventoso
ed è così confortante nascondersi nella propria mente.

I CAN'T HELP YOU - NON POSSO AIUTARTI

Siamo nati per morire lentamente.
Il tempo scorre nelle nostre vite.
Se tutto è soltanto uno scherzo
me ne resterò a guardarlo andare in fumo.
Non posso aiutarti
se non vuoi credere.
Non posso aiutarti a capire.
Tutte le risposte che celi nello sguardo!
E' questo il momento in cui decidere.
Il sole splende alto sul mare
e trovo che sia difficile credere
che siamo qui tutti soli.
Siamo soli nei nostri cuori.
Continuiamo a cercare di raggiungere le stelle.
Tentiamo sempre di spingerci lontano.
Ma alla fine, se ci riusciremo,
ce l'avremo fatta perché abbiamo creduto.

BECOME - DIVENIRE

Corriamo in cerchio spinti da noi stessi
e teniamo le distanze tra noi e gli altri.
Miriamo all'epicentro di un buco
e continueremo a correre fino a trovare la pentola d'oro.
Ma quando il sole tramonta chi si diventa?
Quando il giorno finisce e la battaglia è vinta
chi si diventa?
Quando sei solo, nudo e freddo, chi diventi?
Quando il sole tramonta chi si diventa?
Se guardi nello specchio
vedi il riflesso tormentato di te stesso.
Per un istante scrutati dentro!
Potresti riuscirci se ti guardi da fuori.

THE LIAR - IL BUGIARDO

Guardati intorno!
Tutti sono dei bugiardi.
Lascia che ti spieghi perché
siamo tutti spaventati di mostrare cosa abbiamo dentro!
Un altro giorno è all'epilogo.
Vedo che sorridi,
ma dentro stai piangendo.
Vedo che ti ferisce
e che fai del tuo meglio per respingerlo.
Perché?
Oh, perché sono tutti dei bugiardi?
Una massa di stolti.
Tutti sono dei bugiardi.
Guardami negli occhi!
Mi chiederai di mandar giù le tue bugie?
Hai paura della disgustosa verità
e questa è la nuda e cruda differenza tra me e te.
Questa è l'ultima chiamata.
La proclamazione in grado di riunirci tutti.
Menti a te stesso
e conosci fin troppo bene la destinazione.

DREAMING - SOGNANDO

La prima cosa che ricordo si staglia sull'acqua.
Un bellissimo riflesso del sole che mi attraversa lo sguardo.
Ho provato una sensazione profonda.
Forse era solo la mia immaginazione.
Non so se è accaduto davvero o era semplicemente un sogno.
Tutto è surreale.
La mia vita è soltanto un sogno.
Tutto è irreale.
Sto sognando.
Mi sembra di muovermi,
ma il tempo è bloccato.
Gli anni passano,
eppure non so liberarmi di quel ricordo.
Sento ancora quella sensazione profonda.
Forse è una reazione impropria.
La mia sanità mentale mi suggerisce che è un sogno.
Recuperate i vostri ricordi
e le più vivide fantasie
e potreste intuire che non è la prima volta che siete qui.
Le vite che avete vissuto nel passato
si presume che siano invisibili,
ma siete penetrati attraverso il velo del grande schermo.
Potrete vedere le repliche della vostra vita
o raccogliere la penna d'oro
e se deciderete di andarvene
nessuno ve ne farà una colpa.
Tanto tornerete.
Entrare e uscire da queste esperienze 
è davvero di difficile comprensione,
ma se la guardiamo da una prospettiva diversa
l'esistenza è infinita.

ANGEL OF THE DARK - ANGELO DEL BUIO

Sento il mio spirito che mi chiama.
E' arrivato per me il momento di vivere.
Vedo le stelle che si allineano.
La mia esistenza è pronta a cominciare.
Entro nell'illusione,
il cosiddetto "dominio fisico"
e dimentico la mia vita passata 
per iniziare a vivere di nuovo.
Qualsiasi sentiero avessi scelto
tu saresti sempre stato là,
sepolto nel profondo del mio cuore,
angelo del buio.
Nei tuoi occhi scorgo il futuro
e molti momenti del passato.
Raggiungerò la medesima conclusione.
So che lo farò.
Ne sono sicuro.
Imparerò attraverso gli anni
finché il mio tempo si esaurirà
e so che tu ci sarai sempre
a condurmi verso casa ancora una volta.
 

Commenta il post