Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Smackbound - 20/20

Pubblicato su 20 Luglio 2020 da Federico Fasciano

WALL OF SILENCE - IL MURO DEL SILENZIO 

Sento soltanto un muro di silenzio
e l'assenza è paragonabile a un atto di violenza.
Non puoi capire quanto faccia male rimanere.
Come puoi guardarti allo specchio
o comportarti come fossi un eroe?
Non puoi sapere quanto io stia pagando per un tuo errore.
Hai nobili sentimenti,
ma vieni preso alla sprovvista.
Niente spezza un cuore come una bugia.
Nessun rimorso.
Le farò bruciare.
Incendierò quelle anime che non impareranno mai.
L'assenza è paragonabile a un atto di violenza.
Devi essere onesto!
La verità viene a galla.
E' dura resisterle.
Non posso tirarmi indietro.
Sono un catalizzatore.
E' tempo di abbattere il muro del silenzio!
Tutto ciò che hai detto ha cambiato direzione.
Ciò che era reale ora si nasconde
e non sembra che ti importi 
quanto sono morta ogni giorno.
Tirati fuori la testa dal culo!
Te la bevi finché capisci
che ogni singola promessa sancita col destino
non va in frantumi.
Niente spezza un cuore come una bugia.
Perché ci hai costretti a dirci addio?
C'era così tanta speranza.

DRIVE IT LIKE YOU STOLE IT - GUIDALA COME SE L'AVESSI RUBATA

Devi essere te stessa!
Puoi ottenere la verità.
Te ne sei andata via con il ragazzo carino,
nell'ombra e nel silenzio
e questo ti ha resa superficiale.
Ha abbattuto la tua fiducia.
E' meglio se risplendi come fa il diavolo!
Sii il predatore, non la preda!
Devi essere te stessa!
Puoi ottenere la verità.
Te ne sei andata via con il ragazzo carino.
Te ne sei andata via con le ombre.
Andata.
Devi essere te stessa!
Elimina la paura del peccato!
Te ne sei andata via con il ragazzo timido.
Te ne sei andata via con le ombre.
Andata.
Proprio ora, sii il predatore!
E' il momento di ballare!
Devi guidarla come se l'avessi rubata.
Devi mostrarla.
Devi farla brillare come se fosse tua.
Sì, tua!
Non rinunciare mai!
Devi dimostrare coraggio con te stessa.
Riprenditi la tua vita!
Te ne sei andata via con il ragazzo morto.
Te ne sei andata via col silenzio.
Andata.
Devi dimostrare coraggio con te stessa.
Lascia perdere la merda in cui ti trovi!
Te ne sei andata via con l'animo fragile.
Te ne sei andata via col silenzio.
Sì, sai che sono un'estranea,
ma faresti meglio ad ascoltarmi.
Se non vuoi finire in pericolo
faresti meglio a gridare.

CLOSE TO SOBER - VICINA ALLA SOBRIETA'

Sono vicina alla sobrietà.
Non dovrei essere qui.
Credevo di aver superato il limite.
Sono vicina alla sobrietà.
Dammi soltanto un minuto
per schiarirmi la mente e andarmene!
No! Questo vino non è forte abbastanza 
da eliminare la sensazione di prendermi in giro da sola.
Dico di essere dura,
eppure guarda tutte le storielle che mi racconto
per soffocare il suono di qualcosa che mi urla dentro!
In questo letto non ci dovrei nemmeno dormire,
ma ancora mi fai insistere.
Negherò il mio misfatto
e dentro non ho amore.
Non sarò tua fino alla fine del tempo.
Sono vicina alla sobrietà.
Non dovrei essere qui.
Credevo di aver superato il limite.
Sono vicina alla sobrietà.
Dammi soltanto un minuto
per schiarirmi la mente e andarmene a testa alta!
Non sono una che striscia
e nemmeno una che crolla.
Ancora quattro bicchieri
e dimenticherò questo dolore atroce
per avermi strappato il cuore e averlo gettato a terra
insieme a tutte le mie storielle.
Come pretendi di essere una cosa sola?
E' tutto così falso!
Sono corsa da te in tutta fretta
e guarda dove mi ha portato!
Negherò il mio misfatto
e dentro non ho amore.
Sono stordita.
Ho giocato con te soltanto per divertimento
e adesso mi nascondo.
Lascia che la verità
di essere tua fino alla fine del tempo regredisca!

RUN - CORRI

Userò ogni strumento a mia disposizione.
Taglierò il mio cuore in due
e andrò avanti. (Sopravviverò).
Sanguinerò finché non sarò prosciugata.
Nessun rimpianto. Nessun alibi.
Non rischierò con vite sporche
pur di sentirmi viva.
Tutto è finito, tranne uno. (Nove).
E' tempo di correre. (Nove).
Ci nascondiamo dagli errori commessi,
ma non li facciamo scappare.
E' tempo di correre.
Di affrontare il sole.
E' tempo di correre.
Il solo modo per dar valore alle cose
è uccidere la speranza e il dolore.
Morite! (Sopravviverò).
Al punto di non ritorno,
dove brucerà la luce più intensa,
ci ridefiniremo.
Ho creduto di poter tracciare un confine,
ma ho dimenticato che l'amore ti acceca.
Il giorno del giudizio è qui, mio caro.
Ti avviso!
Non abbiamo più tempo.

THE GAME - IL GIOCO

Suppongo che tutti conosciate il gioco.
Le regole sono uguali per tutti.
Ambiamo a giocare pulito,
senza che questo ci faccia abbattere
e siamo aperti a qualsiasi cosa ci aspetti nel buio.
Una volta ero un soldato
e non mi appoggiavo sulla spalla di nessuno.
Tenevo la guardia. Non era difficile.
Poi lui è incappato in me.
Le mie difese gli si sono sbriciolate davanti.
Stavo tornando a casa 
e non lo sapevo.
Sono stata disarmata da un assassino!
Portava un travestimento così divino.
Sono stata disarmata da un assassino!
L'universo splendeva nei suoi occhi.
Mi ha fatto credere che tutto sarebbe andato bene
e quando ha staccato la spina dell'amore
io sono morta.
Suppongo che tutti soffriamo nello stesso modo,
come quelli che non riescono a capire che è un gioco.
Ci diamo la colpa di non aver notato i segni
e con follia non riusciamo a leggere tra le righe
che c'impedirebbero di sperare.

THOSE WHO BURN - QUELLI CHE BRUCIANO

Conosci il buio e cerca la luce!
Non lasciarti soggiogare dal fascino del mondo!
La paura è debolezza 
e i deboli muoiono.
Non fare la pecora!
Piuttosto sii lupo!
Resta dritto e affronta il sole!
Assorbilo e smettila di scappare!
Abbandona ogni ipocrisia!
Sei nato per trovare le risposte.
Senti il fuoco che brucia!
Io lo sento ardere nelle mie vene.
Sì, sarà sempre lì.
Non c'è modo di spegnerlo,
perché sappiamo bene
che quelli che bruciano
non ne resteranno ustionati.
Risveglia il diavolo se ne senti il bisogno,
per dimostrare a te stesso la tua eresia!
Non me ne frega un cazzo!
Egli è solo uno. Io sono tutti.

HEY MOTHERFUCKERS - EHI FIGLI DI PUTTANA

Mostratemi un sorriso legato a gesti carini!
Le parole di onestà sui vostri denti bianchi!
Volete avere tutto,
ma non sapete rispettare gli altri
che si sentono emarginati.
Continuate a sfruttare il mondo!
Continuate ad abusare della condizione in cui regnate!
E' una vergogna!
Siete così fuori strada!
La condizione in cui regnate è così deviata!
Continuate ad abusare della condizione in cui regnate!
E' una vergogna!
Siete così fuori strada!
Ehi, figli di puttana!
Chi ha impresso la debolezza nella vostra anima?
Ehi, figli di puttana!
Chi è che sta facendo del male a tutti?
Ehi, figli di puttana!
Credete di essere nati per essere chi?
Ehi, figli di puttana!
Chi odia cade rapidamente.
E' il sipario che cala.
Il primo a colpire è il più debole
ed è un vigliacco chi ci ferisce più in profondità.
Non possiamo fidarci di quelli senza spina dorsale.
Se questa è la massa,
allora meglio da soli.
Ehi, figli di puttana!
Non vi dispiace per come siete diventati?
Ehi, figli di puttana!
Questo è lo specchio.
Cambiate ciò che vedete!
Ehi, figli di puttana!
Chi ha impresso la debolezza nella vostra anima?
Ehi, figli di puttana!
Chi è che sta facendo del male a tutti?
Ehi, figli di puttana!
Noi abbiamo la forza impressa nell'anima.
Ehi, figli di puttana!
Noi stiamo cercando di guarire tutti.
Ehi, figli di puttana!
Noi sappiamo di essere nati per essere qualcuno.
Ehi, figli di puttana!
Chi ama è l'ultimo a cadere.
Dico che chi ama è l'ultimo a cadere.
E' la redenzione che chiama.

TROUBLEMAKER - PIANTAGRANE

Sto tremando
e tutt'intorno le luci affievoliscono.
Voci urlano dentro e fuori,
in attesa del segnale per investirmi. 
C'è così tanto da fare,
eppure nessuno fa niente.
Perché diavolo resto ad ascoltare
il dubbio crescente che vuole abbattermi?
Aspetta un istante!
Non sta accadendo davvero!
Ci sono finita dritta dentro.
Non sta accadendo davvero!
Piantagrane!
La vita è inaffidabile,
sempre a rimescolare qualcosa
e sempre a cercare guai.
Piantagrane!
La vita ti sbatacchia.
Sempre a colpire più forte,
rendendomi una martire.
Brucio dalla testa ai piedi
e il tempo scorre più lentamente.
Il mondo sta diventando sempre più pazzo,
mentre schivo tutti i colpi che mi investono.
Mano sul cuore, mi distrugge vedere come stanno le cose.
Il destino ha leggi fatali
e so che presto mi travolgeranno.

DATE WITH THE DEVIL - APPUNTAMENTO COL DIAVOLO

Bruci. Ti consumi fino alla cenere mentre sorridi.
Bruci senza nessuna possibilità
di combattere a mio favore.
Vuoi essere tu al comando
e lasciare che tutti gli altri obbediscano agli ordini.
Devi essere tu quello che spezza i cuori,
soltanto per essere certo di non venir messo alle strette.
La tua presenza è una droga che crea dipendenza
e io non sono in grado di oppormi,
ma quando hai capito che non potevi ottenere altro da me
mi hai evitato con indifferenza come fossi schifosa.
Giocare col diavolo significa cadere nel fuoco.
Un appuntamento col diavolo tra le fiamme.
Avrei dovuto capire che eri un disonesto
dal modo in cui ha seminato le tue promesse.
Invece mi sono mangiata l'esca e me la sono inghiottita.
Questa legione di bugie ti ha reso perfetto
e mi hai suonato con corde scordate.
Ho cantato tutto il tempo,
senza timore di venire eliminata,
ma dopo avermi appeso all'albero dell'amore,
sei rimasto a guardare come tutte le mie difese si autodistruggevano. 

WIND AND WATER - VENTO E ACQUA

Le parti del mio cuore non concordano mai nel farmi rassegnare.
I nostri addii sono qualcosa che non scegliamo.
Ti sei mosso in fretta.
Nessuna domanda ha trovato risposta
e nessuna risposta è stata trovata.
Siamo diventati il passato
quando non mi hai più voluta tra i piedi.
Improvvisamente mi sono trasformata 
in chi reggeva la fiamma
e sorvegliava le braci dei nostri cuori.
Onestamente non posso credere che sia finita.
Che non ci incontreremo più.
Onestamente non posso credere che sia finita,
perché nel tempo terrò la tua anima accanto alla mia
e questo amore è divino.
Ancora ti parlo attraverso il vento e l'acqua
e spero che ti sussurrino: "Perché non l'hai più cercata?"
Forse un giorno ti sveglierai
e sentirai i miei sospiri,
ma per ora gli anni continuano a passare.
Mantenendo le promesse fatte al destino,
esso farà i suoi giochetti, ma non fallirà.
Sei la mia più grande battaglia
e rimarrò a testa alta finché la terra non cederà.

Commenta il post