Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Beyond the black - Horizons

Pubblicato su 12 Luglio 2020 da Federico Fasciano

HORIZONS - ORIZZONTI    


    
Orizzonti.    
Vieni con me!    
Siamo quelli che vedranno la luce.    
Vieni con me!    
Oltre gli orizzonti nella notte.    
Qualunque cosa abbiamo dentro,    
perché le radici più profonde non possono essere peccato.    
La notte rivela la bella e la bestia.    
Vieni con me!    
Lo vedo nei tuoi occhi    
che ardono per questa vita.    
Possiamo arrivare a vedere tutto.    
Siamo invincibili.    
Orizzonti.    
Oh, verrai con me?    
Possiamo condividere una visione comune.    
Vieni con me!    
Possiamo puntare a nuovi orizzonti.    
Vieni con me!    
Stiamo lottando per un posto migliore.    
Vieni con me!    
Non possiamo abbandonare questa terra senza lasciare traccia.    
Qualunque cosa abbia il coraggio di volare    
è invisibile all'occhio umano    
e si nasconde nel buio prima di mostrare il suo volto.    
Vieni con me!    
    
MISERY - TRISTEZZA    
    
Siamo qui insieme    
a sconfiggere i demoni del nostro passato.    
Addio a qualunque cosa ci abbia spinto in basso!    
Uniti, alla fine andremo avanti.    
Ora canteremo insieme     
diretti verso tutto ciò che accadrà.    
Fianco a fianco osserveremo sorgere il giorno    
dalle ombre del passato.    
Sto uscendo dalla tristezza.    
Questo farà la storia!    
Perché è tempo di cambiamento.    
E' tempo di andare.    
Alla fine evaderò.    
Evaderò dalla tristezza.    
Qui lotteremo insieme    
e crederemo che non tutto è perduto.    
Se verrai con me lasceremo un segno.    
Uniti, alla fine andremo avanti.    
Unitevi a noi, adesso o mai più!    
Qualsiasi cosa succeda, dipende da noi.    
Fianco a fianco, finché il sole sorgerà    
dalle ombre del passato.    
Non perderò la fiducia.    
Non andrò in pezzi.    
Sconfiggerò l'odio    
e non avrò rimpianti.    
Credo in me stessa e manterrò la posizione.    
Correrò finché non ce la farò più.    
    
WOUNDED HEALER - GUARITORE FERITO    
    
Mi hai portato quaggiù in questo luogo sacro.    
Mantieni il mio segreto!    
Non lasciarne traccia!    
Libera il mio cuore dal tempo e dallo spazio!    
Ascolta la mia sofferenza!    
Mi sei rimasto accanto nei giorni più difficili.    
Guidami lungo il cammino in questo complicato labirinto!     
Credo che abbraccerai la mia anima tormentata.    
Ho trovato liberazione.    
Mi hai dato pace.    
In questa agonia silenziosa arriverai alle risposte.    
Vieni! Sii il mio guaritore ferito!    
Canta la tua gioiosa melodia,    
perché io credo nelle meraviglie della tua medicina.    
Sei il mio pastore.    
Lo sento nelle ossa.    
Guaritore ferito, salva la mia anima dalle notti oscure!    
Vedo la luce brillarti negli occhi.    
Giorni antichi di tempi remoti    
ancora vivono nella tua casetta di legno.    
Sono arrivata fino a te!    
Usa il tuo spirito per guarirmi    
dai demoni che mi perseguitano nella tempesta!    
Ho bisogno del tuo potere per andare avanti.    
Questa vita continua a bruciare.    
Ho trovato liberazione.    
Mi hai dato pace.    
In questa agonia silenziosa arriverai alle risposte.    
Sento il mio cuore elevarsi al cielo.    
Non andrò in pezzi.    
La mia anima è in paradiso!    
    
 SOME KIND OF MOSTER - UN QUALCHE TIPO DI MOSTRO    
    
Hai presente quando il tuo cuore    
comincia a battere più veloce?    
Quando divampa una scintilla     
e tu chiudi gli occhi?    
Hai presente quando il fuoco    
inizia a crescere?    
Sono forte.    
Non sento alcun dolore.    
Non so. Non ho alleati, ma è uguale.    
Non c'è nulla qui che potrebbe trattenermi dal partire.    
Come un qualche tipo di mostro,    
una specie di bizzarria,    
percepisco un male non più dormiente.    
Come un qualche tipo di mostro spezza le catene.    
Sento la tenebra che avvelena le mie vene.    
Ciò che faccio e che dico a quelli che incontro non mi aiuta.    
Sto perdendo tutto.    
Come un qualche tipo di mostro,    
una specie di bizzarria,    
me lo sento dentro, sepolto in profondità.     
Non so cosa mi stia spingendo giù dal bordo.    
E' come un'esplosione.    
Mi afferra e mi sento sganciare.    
Non so chi sono,    
ma mi sento forte.    
Hai mai avvertito quanto potere c'è in te?    
Capisci che cosa può fare un corpo come questo?    
Ti metti a urlare    
quando scateni questa follia?    
    
HUMAN - UMANO    
    
Sento così tante voci che si sovrastano    
e ogni volta che mi sveglio sono una persona nuova.    
In definitiva non mi sento come se decidessi io.    
Non sto attraversando altro che uno spazio vuoto.    
Vedo la strada più avanti che brucia    
e capisco che non si può tornare indietro.    
Sempre dritto, tra le fiamme, ci andremo insieme.    
Vivi l'oggi, perché domani saremo morti!    
Siamo nati per morire.    
Siamo umani.    
Alla fine siamo nati per morire.    
Siamo nati per morire.    
Siamo umani.    
Tutto il nostro orgoglio si sbriciolerà in polvere,    
perché dopotutto siamo nati per morire, amico mio.    
Sento tutte quelle domande senza risposta.    
Tirerò avanti, ma non posso dire che sono sana di mente.    
In definitiva siamo destinati a incontrare il creatore    
e non abbiamo nessuno a cui dar la colpa a parte lui.    
Vedo che questa strada è senza uscita,    
eppure ancora cerco di correre e di arrivare prima.    
Sempre dritto, senza pensarci due volte, ci andremo insieme.    
Vivi l'oggi e ignora quanto fa male!    
Mi mostrerai un modo per dare un senso a tutto questo?    
Mi mostrerai cosa dovrei provare?    
Sempre dritto, tra le fiamme, continuiamo ad avanzare.    
Qualcuno mi dica che nulla di tutto ciò è reale!    
    
GOLDEN PARIAHS - PARIA* DORATI    
    
Paria dorati!    
Saremo la vostra ultima via d'uscita    
quando perderete il controllo.    
Saremo la scintilla della speranza    
quando la vostra storia verrà raccontata.    
Sarete salvati dalle nostre mani.    
Saremo coloro che ancora combatteranno    
quando abbasserete le armi    
e quando si poserà la polvere    
saprete che siamo noi quelli    
che salveranno queste terre.    
Le catene nere ancora cadono    
e non capirete mai quando vi servirà una mano.    
La pioggia sporca ancora cade    
e non capirete mai quando è il momento di finirla.    
Ci avete spinti in basso,    
ma udrete il tuono delle nostre grida     
quando insorgeremo.    
Terremo la testa alta    
e abbracceremo la nostra rovina    
quando ci seppellirete.    
Siamo i paria dorati!    
Avete ridotto la terra in cenere    
e i fiumi in polvere.    
Non cambierete condotta    
e non ci ascolterete.    
Sarete salvati dalle nostre mani.    
Non dimenticheremo cosa è successo    
quando vi abbiamo fatto notare la verità.    
Saremo noi quelli che soffriranno    
per tutto il tempo che avete perduto.    
Salveremo queste terre.    
    
Note:    *(Classi più basse della società, emarginati)
    
MARCHING ON - MARCIARE    
    
C'è una luce che ci guida in avanti.    
C'è una voce    
e mi dice di non far arrendere il mio cuore.    
Quando tutto crollerà resteremo forti.    
Più forti che mai.    
Nel nostro animo ognuno di noi sapeva    
che il momento un giorno sarebbe arrivato    
con le risposte su ciò che avevano fatto.    
Ognuno di noi sapeva che saremo andati avanti.    
Marceremo e non temeremo alcun male.    
Marceremo nell'alba del vostro domani.    
Consumeremo il dolore per essere liberi.    
Marceremo. Salvate la vostra anima!    
Marceremo e gli faremo sapere della vostra salvezza,    
perché domani sarete liberi.    
Marceremo.    
Nonostante il fuoco che scenderà come pioggia    
e i cieli che ridurranno questo mondo in cenere,    
noi andremo avanti.    
E' la risposta a ciò che hanno fatto.    
Quella voce ci chiama verso casa.    
Abbiate fede!    
Ci guida verso tempi migliori attraverso il buio.    
Verso la gloria di giorni in divenire.    
Facciamoglielo sapere! Noi marceremo.    
Verrete purificati dalle vostre bugie oltre le fiamme.    
Attraversate la luce e dimenticherete i vostri nomi!    
Abbiate fede e sarete tra coloro che assisteranno all'alba!    
Continuate a marciare!    
    
YOU'RE NOT ALONE - NON SEI SOLO    
    
Non sei solo!    
Hai resistito.    
Sei passato attraverso polvere e cenere,    
ma sei riuscito a conservare dentro la forza.    
Non perdere mai la speranza!    
Per quanto il vento possa soffiare gelido,    
non abbandonare mai la tua lotta!    
Ti sei risollevato.    
Sei passato attraverso ruggine e rovine    
e hai vagato nel buio della notte.    
Le stelle ti faranno da guida    
verso un'era dorata    
non appena vedrai la luce.    
Tieni alta la testa nella tempesta    
e nel deserto in cui stai errando!    
Non sei solo!    
Ovunque conduca questa strada dissestata,    
attraverso le difficoltà e le sconfitte,    
continua a essere forte!    
Non sei solo!    
Non ti fermerai mai,    
per quanto lontano tu possa andare.    
Non abbandonerai la lotta.    
Sei diventato forte.    
Custodirai dentro di te la fede    
che ti aiuterà ad andare avanti,    
mossa dalla tua sofferenza    
e da tutte le ferite che hai nell'animo.    
Continuerai a rialzarti stanotte,    
anche se non giungerai mai a casa,    
ma ancora proseguirai    
fino a scorgere la luce.    
Quando sorgerà il sole    
e l'orizzonte mostrerà il primo bagliore,     
le stelle brilleranno luminose     
e tu dimenticherai la notte.    
Guarda verso il cielo!    
Sei passato attraverso polvere e cenere.    
Otterrai ogni cosa stanotte.    
Le stelle ti faranno da guida    
verso un'era dorata    
non appena vedrai la luce.    
Tieni alta la testa nella tempesta,    
finché i cieli in fiamme si spegneranno!    
Non sei solo!    
Manifesta il tuo valore fino alla fine!    
Scegli la tua strada e opponi resistenza!    
Continua ad andare avanti!    
Non sei solo!    
    
OUT OF THE ASHES - ALLONTANARSI DALLA CENERE    
    
Il terreno è cosparso di piume nere.    
Mani cercano di trascinarmi giù.    
La mie ali sbattono,    
ma il cielo è per me fuori portata.    
Sto cercando oltre la verità.    
I miei sogni sanguinano.    
Mi arrendo al dolore    
e mi contorco tra le fiamme.    
Quanto sto bruciando!    
Mi sveglio in mezzo alle braci    
e sono sorpresa di ritrovarmi tutta intera.    
Sto tornando.    
Scuoto le ali, perché oggi sono rinata.    
Mi allontano dalla cenere, viva.    
Bruciavo come stelle in collisione,    
ma non giocherò più col fuoco.    
Sono sopravvissuta.    
Lontana dalle ceneri, viva.    
Mi ripulisco dalla polvere    
e guarisco dalle ferite.    
Sarà un nuovo inizio.    
Ti unirai a me nella lotta,    
oltre l'oscurità della notte    
e saremo vincitori.    
Illuminiamo il buio    
e le nostre anime sprizzano scintille,    
perché stiamo bruciando.    
Ci siamo svegliati tra le braci    
e insieme ci siamo completati.    
Stiamo tornando.    
Ci allontaniamo dalla cenere, vivi.    
Bruciavamo come stelle in collisione,    
ma non giocheremo più col fuoco.    
Siamo sopravvissuti    
e raccogliamo i frammenti del nostro orgoglio.    
Ci ripuliamo dalla polvere    
e riacquisiamo la fiducia.    
Lo senti il fuoco in profondità?    
Ci allontaniamo dalla cenere, vivi.    
Lontani dalle ceneri, vivi.    
Sono stanca di camminare quando ho delle ali.    
Cavalcherò il vento.    
Questo è il mio viaggio.    
Non riesco a stare zitta se posso cantare    
e non nasconderò mai la mia fiamma.    
Sono viva!    
Mi allontano dalla cenere e sono viva!    
    
PARALYZED - PARALIZZATA    
    
Le voci nella mia testa mi chiamano.    
Entrano da ogni lato.    
I sussurri alle mie spalle mi perseguitano.    
E' una tempesta che cresce interiormente.    
Svegliati! Alzati! Non far rumore!    
In questi vicoli ricoperti da rampicanti non toccare terra!    
Sono ancora dentro questa gabbia    
e non posso uscire.    
Il pericolo è indefinito,    
eppure è così reale.    
Pensieri spaventosi da cui non riesco a liberarmi    
fanno risorgere la mia parte impaurita.    
Mi sveglio. Mi alzo. Tocco terra.    
I vicoli e le piante mi circondano.    
Un tocco nel buio raggela il mio cuore.    
Mi volto e mi sento paralizzata.    
Il mio cuore comincia a sanguinare.    
Voglio scappare e nascondermi!    
Il mio cuore comincia a sanguinare.    
Non riesco a respirare. Sono terrificata.    
Non so dove andare    
e le pareti iniziano a stringersi.    
Il mio cuore continua a sanguinare.    
Vado nel panico. Sono paralizzata.    
Oh, mi sento paralizzata.    
Nei cieli lontani il tuono ruggisce,    
come la piccola scintilla di cose disperate.    
Spunta l'alba e i lupi ancora ululano.    
Cerco di difendermi e di affrontare la tempesta.    
Mi sveglio. Mantengo la posizione.    
Non lascerò che i vicoli e i rampicanti mi trascinino via.    
    
COMING HOME - TORNARE A CASA    
    
Un'orda. Estranei familiari.    
Afflizione. Occhi malvagi.    
L'ansia, il mio mentore.    
Sono nata e cresciuta sulla tua isola.    
Presto la mia anima sarà spolpata    
dagli avvoltoi della notte.    
Volano nei cieli.    
Stanno ancora digerendo il loro ultimo pasto.    
Un fascio di luce mi preleva da questo mondo.    
Sto tornando a casa.    
Non c'è più da aver paura.    
Sto tornando a casa.    
Sto versando tutte le mie lacrime.    
Il mio spirito mi chiama.    
Sento che devo andare.    
Portami a casa!    
Non c'è più da aver paura.    
Sto tornando a casa.    
Un sorriso che termina nell'orrore.    
Una rosa che diventa polvere.    
In questa ricerca d'amore e bellezza    
tutto ciò che ho trovato è assoluto disgusto.    
Li ho inseguiti in questo luogo bizzarro.    
Una strada senza Dio.    
Chi sono io e chi è colei che corre?    
Fai un salto nel buio!    
La rabbia rimane silenziosa.    
Ho raggiunto l'ultima delle terre.    
I fantasmi del tempo mi abbracciano.    
Nulla ha più importanza.    
Sto tornando a casa.    
    
I WON'T SURRENDER - NON MI ARRENDERO'    
    
Le pareti di questa stanza si muovono    
e sento le voci provenire dall'esterno.    
Un'ombra se ne sta appesa alla luna.    
Non ho mai più visto la luce del sole.    
Forse scivolerò e cadrò.    
Sono sempre più vicina al baratro ad ogni passo.    
Ma so che nel profondo    
c'è una guerriera dentro di me.    
Non mi arrenderò.    
No, nulla mi abbatterà.    
Non mi arrenderò.    
Continuerò a respirare anche mentre affogo    
e persino nella tenebra più oscura non cederò.    
So che all'alba spunterà la luce.    
Non mi arrenderò.    
Combatterò quest'ultima battaglia     
e non mi arrenderò.    
I proiettili sono sempre più vicini,    
ma li scanserò. E' nel mio sangue.    
Sì, non scapperò!     
In un modo o nell'altro uscirò da qui.    
Prego verso il cielo immenso.    
"Un giorno farò ritorno a casa!"    
    
WELCOME TO MY WASTELAND - BENVENUTI NELLA MIA TERRA DESOLATA    
    
Benvenuti!    
Migliaia di voci alle mie spalle.    
Le sento chiaramente.    
Sento le parole scandite nelle vostre menti,    
nascoste nella folla.    
So che venite da miglia distanti    
e che volete bruciare tutto ciò che conosco.    
Perché non mi lasciate qui?    
Ho visto la vostra fiamma crescere.    
Benvenuti nella mia terra desolata!    
Benvenuti nella mia vita!    
Benvenuti in questo mondo in pezzi,    
dove la speranza è destinata a morire!    
Benvenuti nella mia terra desolata!    
Benvenuti nella mia casa!    
Benvenuti tra le ceneri,    
dove la mia ira regna indisturbata!    
Benvenuti!    
Vi vedo bruciare ciò che chiamavo "la mia vita".    
Raderla al suolo.    
Con tutta quella rabbia vi tenete in vita    
e cercate di abbattermi    
e tutto ciò che sento è la mia anima lacerata    
che mi devasta.    
Mi sento così vuota ora    
e dentro di me il mio cuore è a brandelli.    
    
 

Commenta il post