Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Benevolent like quietus - Kill the bliss

Pubblicato su 19 Marzo 2020 da Federico Fasciano

THE BEGINNING OF AN END - L'INIZIO DI UNA FINE

Cuori infranti. Anni in pezzi.
Occhi gonfi e paure senza fine.
L'inizio di una fine.
Tutto il piacere e tutto il dolore.
Braci della nostra fiamma morente.
Farsi male ha reso il nostro amore schiavo per niente.
Abbiamo già espresso questa supplica
e petali avvizziti giacciono sul pavimento.
Anneghiamo nel nostro mare di sensi di colpa.
Ogni scudo e ogni lama
ci feriscono fin nel profondo
ed è chiaro che siamo stati traditi.
Siamo desiderio. Siamo sdegno.
Migliaia di parole, come migliaia di spine,
lacerano i nostri cuori in fiamme.
Oh no! 
Tutto il piacere e tutto il dolore.
Braci della nostra fiamma morente.
Farsi male ha reso il nostro amore schiavo per niente.

MY FAVOURITE ENEMY - IL MIO NEMICO PREFERITO

Il modo in cui alzi gli occhi.
Il verdetto della tua lingua.
Il piacere che emerge dal tono
di ogni parola che pronunci.
Annuncia il tuo disprezzo
prima che ci avviciniamo troppo!
Demoliscici pezzo dopo pezzo!
Nutrirò quest'inesauribile necessità.
Il mio nemico preferito.
E' un'implorazione a renderci liberi.
Il mio nemico preferito.
Prima di andartene, ti prego,
voltati e ruba il mio sguardo!
Il mio cuore è tra le tue mani.
Frantuma tutte le nostre speranze!
Non vedo l'ora di sentire il tuo colpo.
La tempesta prima della calma.
La notte eterna.
In questa notte di violenza 
so che camminerai nella luce più sinistra,
dipendente dal dolore.
In questa notte di violenza 
so che seguirai questo bisogno inarrestabile.
Ti prego! Liberaci!

THE GREAT DIVIDE - LA GRANDE DIVISIONE

Contiamo sulle bugie,
che sono la nostra fragile maschera.
Crediamo di essere salvi per ora.
Così accuratamente vestiti e dignitosi,
la nostra virtù diventa vizio, senza speranza.
Distogliamo gli occhi colpevoli
per nascondere il nostro conflitto interiore.
Non sentiamo più la pulsazione dei giorni passati.
Non c'è un punto di rottura.
Nessuna fine in vista.
La tensione si protrarrà per sempre
e la verità che abbiamo costruito
poggia su un disegno contorto.
La nostra storia di bugie andrà avanti.
Riportami nel luogo dove una volta
ho toccato il cielo!
I sogni sono velati da disinvolte bugie,
dove la luce ci riempie lo sguardo.
Ora supplichiamo che il sole splenda, 
ma troveremo soltanto grigiore.
Non ci sono prove dei nostri crimini
attraverso la grande divisione.
Contiamo le nostre bugie.
La nostra mistificazione fallita.
Arrabbiati e ripudiati,
persi nel profondo e con gli occhi tristi,
speriamo soltanto di essere ritrovati.
Riempiamo i nostri cuori di carbone
per dare energia a questa situazione
e aspettiamo di sprofondare
nella grande divisione.

SOIL OF THE GRAVE - IL TERRENO DELLA TOMBA

Questo gelo ci circonda
e ci segue ogni giorno.
Ci nascondiamo nella luce del sole
come se potessimo scappare.
Senza significato sembrano essere
questa vita e tutta la sofferenza,
ma in ogni bagliore fugace
troviamo un motivo per rimanere.
Non puoi portare via il dolore,
ma puoi sentirne la pena. 
Ricorda tutta la pace che ha realizzato
questa maledizione!
A volte perdiamo quelli
che abbiamo imparato ad amare di più
e sembra sempre così ingiusta
la crudeltà del lutto.
Cresciamo e cadremo,
è impresso nelle nostre ossa,
ma il tempo in cui rimarremo
definirà soprattutto le nostre memorie.
L'agonia sembra non avere mai fine.
Sappi che scomparirà
e che i ricordi si terranno lontani
dal terreno della tomba.

THE RISE AND THE FALL - ASCESA E CADUTA

Vieni con me , dolce Louise!
Asciugati gli occhi pieni di tristezza!
So che sei qui per me,
ma il tempo non è dalla nostra parte.
Come fiori della notte
noi sbocciamo in assenza di luce.
Le nostre vite si intrecciano sepolte.
Ascesa e caduta.
Siamo tutti così senza tempo?
Credi, amore mio! L'amore ti eviterà di soffrire.
Quegli occhi e gli artigli.
Mostri. Non lo siamo tutti?
Credi, amore mio! Soffrirai.
Non capisci cosa possiamo essere
attraverso questi occhi castani e verdi?
Una visione dell'eternità,
senza fine e definita.
La bellezza della ruggine,
delle ceneri e della polvere.
Opponiti all'equinozio!
Siamo senza una strada.
I suoi tentacoli avvolgono la mia anima.
Sorge la luce. Non posso arrendermi.

WHERE DEAD HEARTS RESIDE - DOVE DIMORANO I CUORI MORTI

Non capisci che siamo uguali?
Un cuore infranto e uno colpevole.
Insisti nel provare dolore
soltanto per sentirti viva.
La vita è perduta. E' morta e sepolta.
Il battito che sento è la nostra ultima canzone
e non vedo l'ora, amore,
di cantarla di nuovo.
Si rivela nei suoi occhi
la paura che stanotte ci consuma.
Questa fiamma non cancellerà le bugie
dove dimorano i cuori morti.
Non posso essere il tutto per te,
un amore duraturo e un sogno senza fine,
ma abbiamo scelto di lottare.
Abbiamo scelto di mentire
e abbiamo scelto di morire.
Vedremo l'aldilà oltre la luce cremisi.
Le rovine e i cieli cupi
dove dimorano i cuori morti.

LOVE'S INFERNO - L'INFERNO DELL'AMORE

Quando la luna sale in cielo
e il crepuscolo consuma i nostri cuori,
uno sfarfallio di fiamme comincia a crescere 
e presto l'inferno dell'amore inizierà.
Mi sento così vivo
nei momenti in cui ci nascondiamo.
Mi sento così divino
nello sguardo dei suoi occhi.
Tutto ciò di cui ho bisogno è tra le tue braccia,
finché non spunterà l'alba
e assisteremo al sorgere del sole
con le anime in fiamme.
Sento che sei quella giusta per me, amore
e ho omesso che sei l'oscurità dei miei sogni.
Parole dolci con forza brutale.
C'è un disegno dietro queste fiamme.
Un velo per sigillare la maledizione
dove non rimane più niente.
Nei suoi occhi si trova un'ode,
di cui il mio cuore rivela le parole.
Le sento bruciare dentro.
L'inferno dell'amore inizia la sua ascesa.

DAWN OF RUST - ALBA RUGGINOSA

Vedi ciò che resta?
Non resta nulla se non il vuoto
e mi sento ancora prigioniero.
Ogni notte, in prossimità del giorno,
chiudiamo gli occhi per immaginarci svegli.
Non ci sentiamo più vivi.
Non ce la faccio più,
ma so di non essere solo
quando cado in quest'alba rugginosa.
Non possiamo più stare qui.
Abbiamo perso questa guerra
e cadiamo in quest'alba rugginosa.
Percepisci qualcosa
a parte il gelo e la triste pioggia?
Quando moriamo torniamo a vivere.
I giorni più freddi. Le notti più calde.
Abbraccia il buio e serra gli occhi!
Non abbiamo più bisogno della luce.
Senti il cuore congelare?
Vedi come la speranza si dissolve?
Ti tengono per mano e ti baciano le labbra.
Creano la legge e uccidono la gioia.
Cadiamo all'alba
e abbiamo perso questa guerra.
Cadiamo in un'alba rugginosa.

DARKNESS COLLIDES - LA TENEBRA T'INVESTE

Queste parole che ho trovato
sono brutali e profonde
e affonderanno come un coltello.
Questa valle di rimpianto
è un tuo regalo severo,
mentre cammino nelle notti più buie.
Oh, vedo foglie morte volare.
Oh, ho paura del freddo morso della tentazione.
La tenebra t'investe.
Lacrime di sangue nei suoi occhi
e parole dolci da una lingua corrotta.
Il mio cuore è tra le sue mani.
Le mie labbra attaccate alle sue.
Chi commetterà l'errore questa volta?
La fiducia che nutrivamo
è solo polvere del passato
e questa maledizione che devo sopportare
faticosamente mi appare equa.
Cerco, come posso, di fuggire a questo dramma,
ma non potrò scappare per sempre.
Oh, vedo foglie morte volare.
Oh, sento la violenza nel silenzio.

A VOLUNTARY DISEASE - UN MALESSERE VOLONTARIO

Prendi il tuo posto nella fila
e riempiti la testa di falsità!
Bevi il vino sacro,
ma non ci pensare due volte!
La supremazia in parole d'inganno e d'odio.
Apri le pagine per trovarne il significato!
Dividi!
Avidità o follia?
Un malessere volontario.
Avidità.
China la testa, figlio mio
e non osare controbattere!
La tua vita è schiavitù.
Non ne hai tenuto conto?
Divinità. Il velo di una negazione ignorante.
Tieniti caro il sacramento di benedizione!
Tradimento.
Avidità o follia?
Un malessere volontario.
Avidità o ingenuità?
Esaltato e ingannato.
Credi il Lui o ti farò soffrire!
Credi come faccio io o ti farò sanguinare!
 

Commenta il post