Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Der bote - Morgenwelt

Pubblicato su 1 Dicembre 2019 da Federico Fasciano

MORGENWELT - IL MONDO DI DOMANI

Desolazione e vuoto riempiono la terra.
L'oscurità è profonda
e la cortina di nebbia così grigia.
Dove siete?
Siete ancora là?
Sto dormendo o sono sveglio?
Dove c'era vita ora tutto è morto?
Il mondo di domani.
Sono l'ultima persona rimasta?
In questa città? Nel mondo?
Sono l'ultima persona rimasta?
Mi sentite? Mi vedete?
Sono l'ultima persona rimasta?
Il vecchio spirito ancora fluttua sulle acque?
Colui che ci ha dato la vita
e che non ci ha promesso la morte?
Dove siete?
Siete ancora vivi?
Non voglio essere l'ultimo rimasto.
Eppur si muove!
L'ultimo uomo di carne e sangue.
L'ultimo esemplare.
L'ultima persona a pentirsi,
poiché l'umanità è il diavolo.

HERBSTNACHT - NOTTE D'AUTUNNO

Una tarda sera di quest'anno
mi sono sentito abbandonato.
Sono uscito nella notte,
nelle strade bagnate.
Non si vedevano altre persone.
Soltanto la mia ombra scura.
Fruscii di tanto in tanto.
Foglie d'autunno o ratti.
Poi il cielo si è aperto
e ho visto una luce sopra di me.
Ero come accecato e non credevo ai miei occhi.
E' tornata l'oscurità
e ho cominciato a congelare.
Stavo rischiando di perdermi in un sogno?
No! L'avevo vista!
Potevo giurarlo e rigiurarlo.
Avevo sentito la tua voce.
Poi il cielo si è aperto ancora
e ho visto una luce sopra di me.
Ero come accecato e non credevo ai miei occhi.
Li ho aperti nel buio
e ho guardato verso le stelle
e laggiù nell'infinito.

DU ODER ICH - TU E IO

Un nuovo giorno si risveglia dall'oscurità.
Una nuova vita emerge dall'infinito.
Così è sempre stato e così sempre sarà
e ovunque saremo, non saremo mai soli.
Tu o io, buio o luce.
Amici o nemici.
Ciò che ci separa non esiste.
Vita o morte.
Tutto è illusorio,
poiché ciò che oggi è,
quello era e sarà eterno.
Nessuno è un'isola nel profondo mare del tempo.
Nessuno è solo nell'infinito.
Tutto è un'unica cosa,
anche se non ce ne accorgiamo,
ma verrà il giorno in cui lo capiremo.
Tu sei me e io sono te.
Non ti lascerò solo e so dove sei.
Resterai sempre con me?
Vita o morte.
Tutto è illusorio,
poiché ciò che oggi è,
quello era e sarà eterno.
E ciò che sarà immortale ti apparterrà per sempre.

LEBENSLANG - PER TUTTA LA VITA

Sei confuso? Non sai dove andare?
Non vedi alcun senso nella vita?
Fidati di me, soltanto di me
e io sarò il tuo compagno!
Ti darò una nuova vita e coraggio.
Tre dosi al giorno e ti sentirai bene.
Quando percepirai la testa svuotata
e il tuo cuore sarà pieno di paura,
C14H19NO2 sarà d'aiuto alla tua vita.
Senti l'energia?
Senti l'euforia?
Stai affondando nella felicità?
Allora sei mio!
Non si torna più indietro.

DREH DICH NICHT UM - NON GUARDARTI INDIETRO

(Landkreis Rotenburg (Wümme):
in un bosco nei pressi di Lauenbrück,
ieri pomeriggio è stato trovato da gente che passeggiava
il corpo di quella che sembra essere una giovane donna.
Dai primi elementi raccolti dalla polizia
è stata vittima di abusi sessuali.
Come riportato dal portavoce della polizia,
la ventitrenne è stata perseguitata per settimane da un uomo,
senza tuttavia arrivare a denunciarlo.
Per ragioni d'investigazione
non sono state rilasciate altre informazioni sul caso
o su eventuali sospettati.
Da fonti attendibili potrebbe però
essere coinvolto un amico della vittima).
Non tanto presto il giorno separerà la notte in due.
Hai lasciato che i tuoi capelli volassero nel vento?
Il mio pedinamento non ha destato sospetti,
ma ti ho già presa di mira,
mentre mi tenevo nascosto.
Lascia che ti porti fuori dal sentiero!
Ora che ho assaggiato il sangue
potrai avvertire il mio respiro.
Non ti voltare!
Sono la tua ombra sul muro.
Sono il tuo incubo e sono vicino.
Potresti essere gentile.
E' così che la cosa va avanti.
Anche nei sogni io ti accompagno.
Fradicia di sudore ti svegli
e riconosci il tuo destino: me!

DER WEG ZUM ERFOLG - LA VIA DEL SUCCESSO

Io sono così alto e tu sei così piccolo.
Vuoi essere un perdente?
O un vincente?
Quello che diventerai dipende da te.
Io sono il potere
ed è per questo che non seguo nessuno.
Prendi una decisione!
Se non stai con me
allora sei contro di me.
Vuoi restare sulla vetta?
Allora non hai scelta.
Puoi chiedere o il fallimento
o il potere o la morale.

SUPERNOVA - SUPERNOVA

Milioni di anni. Un giorno nello spazio.
Gli déi stanno giocando a palle di fuoco.
Laggiù nell'infinito,
incommesurabilmente lontana,
risplende una luce, ma una stella è morta.
Supernova.
Noi danziamo ciecamente nella notte
e facciamo con gli déi un gioco di potere,
finché un gigante rosso apparirà all'orizzonte
e un'esplosione si fonderà con l'universo.
Distante nello spazio,
infinitamente lontana,
nascerà fatta di gas e polvere una nuova stella.
Ciononostante danzeremo ciecamente nella notte
e faremo con gli déi un gioco di potere,
finché un gigante rosso apparirà all'orizzonte,
ma non ci sarà nessuno a piangere per l'umanità.

CARPE DIEM - COGLIETE L'ATTIMO

Giungerà alla fine una grande inondazione?
Guarderete l'esplosione
ed evaporerete tra le sue braci?
Qualunque cosa accada, siate pronti!
Vivete come se foste sul baratro dell'eternità!
Abbandonate infine le vostre abitudini!
Non credete negli déi!
Solo a quel punto camminerete con Dio.
Qualunque cosa ci accada, siate pronti!
Vivete come se ci trovassimo sul baratro dell'eternità!
Cogliete l'attimo!
Non addormentate la vostra vita!
Diventate chi siete
e non abbiate paura della luce!
Qualunque cosa accada, siate pronti!
Perché forse siamo già sul baratro dell'eternità.

ROSEN - ROSE

Gli occhi chiusi.
Un bagliore soffuso.
La pelle bianca come neve fresca.
Rose rosse tutt'intorno al tuo viso.
La pace come un mare calmo.
Ridi, canti e respiri.
Potrebbero i fiori essere più belli?
Emani vita e danzi in cerchio.
Quest'esistenza è ora racchiusa nel ghiaccio.
Tutte le rose e tutta la luce.
Ogni sorriso sulle tue labbra.
Svaniranno e passeranno
e non rivedranno mai più questo mondo.
Hai voluto nuotare,
ma ti ha spinto lontano.
Ti ha trascinato verso dimensioni sconosciute.
Un ultimo grido tra le onde,
poi il mare ti ha afferrata nella sua mano.

AMOK - FURIA OMICIDA

Davanti ai miei occhi c'è il tuo diario
e riesco quasi a vederti.
Parole piene d'odio e collera
verso chiunque, incluso me.
Soltanto ora riesco a capirti,
Adesso le cose stanno così.
Eri un uomo come tutti noi.
Non venivi da un'altra stella
e ora siamo lontanissimi.
Credevi che tutti ridessero alle tue spalle.
Guarda che strano!
Faceva tutto diversamente.
"Sii diverso!" l'idiota.
Giocando nei boschi: "Un uomo che vede rosso".
Eri un uomo come tutti noi.
C'era soltanto questa sofferenza
e una crepa si era aperta sul tuo cuore.
Eri un uomo come tutti noi,
ma volevi essere differente.
"Sii diverso!" era la tua maledizione.
No! Non eri un eroe.
Non eri meglio dell'immagine del mondo
descritta nel tuo diario.

NEIN (ELEVEN) - NO (UNDICI)

Nuovo millennio.
Ora sei finalmente giunto.
Nonostante i tiranni
è cominciato il tuo primo anno.
Ti celebriamo!
Il grande, nuovo inizio.
La fine della storia che dà alla storia un senso.
E' rimasto soltanto un mondo che ci tiene al sicuro.
No! (Undici)
Non ci credo.
Ditemi che non è vero!
Che tutto è soltanto un film!
Ancora costruiamo torri verso il trono di Dio,
ma stiamo sempre sognando
un mondo e una nazione.
Pensiamo di essere eccezionali
e poi sprofondiamo nella depressione.

 

Commenta il post