Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Sybreed - Slave design

Pubblicato su 25 Novembre 2019 da Federico Fasciano

BIOACTIVE - BIOATTIVO    
    
Mettete da parte il peso della mortalità!    
Resettate e visualizzate sequenze di rabbia    
che migliorano le vostre connessioni,    
ideate a rovescio rispetto    
ai vostri schemi neuronali d'odio!    
Una massa di materia coalescente*.    
La vostra mente è un'arma di controllo degli occhi.    
Osservate la carne nel suo modello puro!    
Premete il grilletto del dissenso    
e concentratevi sulla vostra anima!    
Fluidi criogenici** irrorano la vostra pelle.    
Cancellate il dolore!    
Suddividete la vostra mente!    
Serrate i denti e resistete al sovraccarico!    
Non vi serve fare eccezioni.    
Non avete bisogno di conoscere.    
La corsa si concluderà nel fottuto sangue.    
Un'onda brutale si espande senza orientamento.    
Frantumate la struttura,    
caricata alla massima capacità!    
Non è tempo di morale.    
Non è tempo di critica.    
E' tempo di combattere e trionfare    
oppure di morire.    
    
Note:    *(In cui le gocce più piccole tendono a unirsi alle più grandi,
                all'interno di un liquido a cui non si mischiano)
           **(Che generano bassissime temperature)
    
RE-EVOLUTION - RI-EVOLUZIONE    
    
Il riscatto ripristina la nostra libertà.    
La ri-evoluzione è vicina!    
Il nostro momento è giunto!    
Le macchine hanno fallito nel renderci vittime.    
Non sono riuscite a schiantarci sulle ginocchia    
e non ascolteremo ancora per molto    
i loro velenosi messaggi carichi di paura.    
La violenza delle corporazioni è alla fine.    
Ora ci disferemo delle catene e ci risolleveremo.    
Fotteremo il sistema.    
Le masse sono in marcia.    
Vogliamo riprenderci il nostro destino.    
Distruggere le menzogne del governo.    
Resisteremo al fuoco dell'oppressione    
e ci muoveremo liberi.    
Il sistema collasserà sotto la pressione della rivolta.    
La rabbia accumulata negli anni guiderà i nostri passi.    
Basta sottomissione per le nostre menti!    
Basta limiti e diritti negati!    
Ripuliremo il nostro futuro.    
    
DECOY - TRAPPOLA    
    
Una massa di menti svuotate.    
Di docili imitatori.    
Non cercheremo mai di vedere la verità,    
corrotti fino al midollo.    
Ci riproduciamo nel vuoto    
e le nostre parole sono rumore inutile.    
La catena automatica gira su schemi comuni.    
E' così folle! Vaffanculo!    
Vi adattate. Siete manipolati.    
Consumate e poi venite scartati.    
Merda!    
Siete sottomessi alla pressione del sistema.    
Programmati a non deviare mai.    
Abbiamo imparato a nasconderci.    
A vivere nella colpa e a obbedire.    
A non porre mai domande.    
Vogliamo soltanto starcene tranquilli e al sicuro.    
Siamo ciechi.    
Possiamo scegliere di vivere?    
Possiamo scegliere di esistere,    
intrappolati in questo orientamento?    
Aspettiamo solo di rianimarci.    
Abbiamo rinchiuso la nostra anima,    
tenendola così vicina agli altri,    
ma intanto rimaniamo distanti.    
Così insensibili.     
Corriamo all'indietro    
e sorridiamo alla distruzione.    
Possiamo scegliere di vivere?    
Possiamo scegliere di esistere,    
intrappolati in questo orientamento?    
Aspettiamo solo di rianimarci.    
Un inutile collasso per un'inutile esistenza.    
Scendiamo così velocemente.    
Sprofondiamo nella delusione.    
Come marionette marciamo al suono delle menzogne.    
Ci scontriamo brutalmente,    
schiavi dello sconforto.    
Rappresentiamo perfettamente questo lago di coraggio    
che si riflette nei nostri occhi.    
Riprendiamoci tutto!    
Tutte le cose che abbiamo dimenticato!    
Il controllo è ciò che è: confidare nei porci    
e mangiarsi la loro merda.    
Non ce ne frega un cazzo della verità.    
Ci stiamo abbandonando a un sogno di norme perfette    
senza riconoscerne lo squallore.    
    
SYNTHETIC BREED - RAZZA SINTETICA    
    
Nati in un mare di megabyte,    
abbiamo definito una simbiosi datatronica    
per i tempi a venire.    
Nuove e perfette macchine di dolore.    
Il prossimo passo verso la schiavitù umana.    
Plastificazione e effettivo controllo sulle masse laboriose     
che girano le viti nell'obbedienza.    
Siamo qui per illuminare la strada.    
Ministri del vostro decadimento,    
che aboliscono i compromessi.    
Seguite la linea!    
Siamo i semi del danno neutrale.    
Lo strumento tecnologico difettoso del cinismo.     
E la crudeltà è un male    
per infliggervi gravi lesioni.    
Siamo fatti per mettere pressione.    
Per regolare le voci correnti.    
Per distorcere la percepzione della realtà.    
Abbiamo eliminato le regole inutili    
e abbiamo ricomposto la verità    
per proteggere quella parte inetta della vostra mente.    
Siamo qui per illuminare la strada.    
Ministri del vostro decadimento,    
che aboliscono i compromessi.    
Seguite la linea!    
In un'aura di fredde menzogne    
ci riproduciamo nelle vostre menti,    
come si fa con i burattini.    
Governiamo immuni e sordi alla morale.    
Un impulso per opporsi alla dissidenza.    
Vi abbiamo consegnato modelli di salvezza    
e ricreato la verità senza etica.    
La forte pressione dell'autorità è connessa a tutti.    
Ricablata per ogni infrastruttura del cervello.    
La sollecitazione dalla sicurezza    
condurrà i vostri passi in questo mondo.    
    
NEXT DAY WILL NEVER COME - IL GIORNO DOPO NON VERRA' MAI    
    
Stiamo affondando nella sofferenza pura.    
Collassando nella decadenza.    
Tutto sta diventando cenere e polvere.    
Stiamo crollando.    
Stiamo svanendo.    
La nostra esistenza terminerà vanamente    
e questo è l'ultimo secondo che condivideremo.    
Stiamo bruciando rapidamente.    
Le nostre lacrime si sono solidificate    
nel soffio della vanità.    
Abbiamo perso la nostra occasione per uscirne    
e non abbiamo un posto dove nasconderci.    
Non c'è più amore.    
Non c'è più dolore.    
Non c'è più ragione di restare.    
Le fiamme purificheranno ogni delusione.    
Confusi osserviamo la rovina del mondo.    
Il cielo si colora di un fredda luce d'ossidiana    
e i lampi della distruzione si accendono    
a far divampare i nostri occhi.    
Il giorno dopo non verrà mai.    
Non vedremo mai il futuro.    
Soccomberemo e le nostre vite vuote    
cambieranno come scansioni negative di carne distorta.    
Il giorno dopo non verrà mai.    
    
MACHINE GUN MESSIAH - IL MESSIA CON IL MITRAGLIATORE    
    
Parlo la voce di Dio con la mia nove millimetri.    
Sistematica e cieca.    
Sono l'implacabile nervo della guerra    
che porta la verità del dolore    
e conduce ognuno a una nuova era di devastazione.    
Traccio la rovina del futuro.    
Corpi sparpagliati, faccia a terra,    
pregano il loro Signore di episodica follia.    
Consumati dal gasolio,    
hanno costruito la chiesa della loro stessa fine.    
L'umanità crollerà sulle ginocchia.    
Seguite il salvatore!    
Guardate la carne divina!    
Sono il nuovo messia.    
Una rappresentazione cristica che schiarisce la via.    
Assaporo il sangue.    
Il sordido tanfo della corruzione umana.    
Ed emergo dal deserto della realtà.    
Ingranaggi rotanti per dominare.    
Sono risorto proprio per il Giorno del Giudizio    
e per purificare i vostri peccati.    
Bruciate!    
L'innocenza è perduta.    
La fede è smarrita.    
E ora meritate di estinguervi.    
Inchiodati a una croce, sarete puniti per le vostre bugie.    
    
TAKE THE RED PILL - PRENDERE LA PILLOLA ROSSA    
    
La realtà è un gioco a cui non potete vincere.    
Vi sentite traditi. Presi in giro ancora una volta.    
Niente è reale. Niente è vero    
e la strada sembra così difficile (da percorrere)    
e lunga. Così lunga.    
Sentite questo pulsare?    
I meccanismi scorrono nelle vostre vene.    
Fin nella vostra mente.    
Proprio qui e proprio ora.    
Guardate il disprezzo che sta dietro    
il vostro perfetto modello di schiavi!    
Prendete la pillola rossa!    
Provate l'esplosione che v'inonda la bocca!    
Fatalismo comatoso.    
La necrosi nutre le configurazioni della menzogna.    
Tutto è connesso.    
Il mondo è una forma atta a nascondere    
la verità ai vostri occhi.    
La privacy è negata.    
I pensieri sono regolati.    
Riuscite ad accettare il controllo su ogni cosa?    
Ora visualizzate!    
Siete la scintilla di vita, privata di sensibilità.    
Dovete abbattere i muri che ingabbiano    
la vostra anima così in profondità!    
Una disfunzione deforma la vostra percezione.    
La mente bendata deve ora spalancarsi    
con una carica detonante di scetticismo.    
Non fidatevi di nessuno!    
Non abbiate paura di decidere!    
    
RUSTED - RUGGINOSO    
    
Ho visto il processo nel profondo.    
Cellule aggregate in una nuova forma effettiva.    
L'ho violato per creare il disordine    
e per purificare i miei nervi.    
La struttura neuronale ora è più ampia.    
Sono diventato il predatore mimetico    
che infetta le anime.    
Una creatura rugginosa.    
Non ho nessun significato,    
se non quello della fredda brutalità.    
Scannerizzo la vittima    
e ne divoro l'anima.    
Un'arma inizializzata.    
Rugginoso. Rugginoso fino al midollo.    
Voglio fare violenza.    
Distruggervi la spina dorsale.    
Voglio liberare l'odio che ho dentro    
per vedere l'agonia nei vostri sguardi    
e per protrarre l'immensa iniezione di sofferenza.    
Morite, bastardi!    
Sono la pulsazione del caos resa carne,    
generata per regolare le norme comuni.    
Riabilitato senza coscienza.    
Una patologia maligna che diventa realtà.    
    
STATIC CURRENTS - ABITUDINI    
    
Camminando in mezzo a gente idiota,    
riesco a percepire la loro inutilità,    
come uno spasmo che mi attraversa la testa.    
Sto seguendo la mia strada    
ed è opposta al vostro buon senso.    
Non me ne frega un cazzo delle vostre vuote parole.    
Ho voltato la spalle a tutte le vostre bugie    
e alla vostra fottuta razza,    
mandando in pezzi queste apparenze di disprezzo.    
Levatevi di torno, stupidi coglioni!    
Non vi seguirò nelle vostre fredde abitudini.    
Al contrario delle consuetudini,    
vi prenderò a calci nel culo e ne sarò orgoglioso.    
Ehi, amici! Non m'importa di ciò che dovrei essere.    
Sto seguendo la mia strada    
ed è opposta al vostro buon senso.    
Non me ne frega un cazzo delle vostre vuote parole.    
Non esitate a ignorarmi!    
Non mi servono le vostre fottute menzogne.    
Non mi serve il controllo.    
Ho soltanto bisogno di trovare la mia strada    
e di restare sveglio.    
Non tornerò mai indietro.    
Andrò avanti diritto sul mio cammino.    
Sono stanco della vostra vanità    
e sono stanco di aspettare un segno.    
Potete anche rimanere qui a marcire.    
Non me ne importa un cazzo delle vostre regole.    
State pronti! Sto arrivando.    
    
CRITICAL MASS - MASSA CRITICA    
    
Le circostanze sembrano così assurde!    
Ma è ciò che penso quando spunta il mattino    
di ogni fottuto nuovo giorno.    
Esattamente lo stesso del giorno prima.    
Il giorno prima che lasciassi questo posto    
per andartene mille miglia lontana da me.    
Sono affondato in un lago di ricordi    
e sono affogato nel rimpianto e nella sofferenza.    
Dimmi perché devo rimanere solo    
ad affrontare questo fottuto dolore!    
Suppongo che tu abbia tentato,    
ma nulla rimpiazzerà il tuo vuoto.    
Ora che te ne sei andata,    
rimangono soltanto lacrime nel mio cuore.    
Sacrificherei la mia anima per vederti ancora una volta.    
Guardo la pistola che brilla intensamente.    
Ne percepisco il foro.    
Le ombre ti coprono gli occhi quando il tuo corpo muore.    
Il sangue cola sul pavimento    
e questa visione mi fa stare male.    
Non potevo escludere che sarebbe finita in lacrime.    
Sono condannato ad accettare    
che resterò solo con le mie debolezze e le mie paure.    
La realtà si frantuma.    
La mia mente sanguina.    
Ormai ho perduto la voglia di vivere.    
Perché?    
Dio. Distruzione. Salvezza. Distruzione.    

 

Commenta il post