Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Tarja - In the raw

Pubblicato su 17 Settembre 2019 da Federico Fasciano

DEAD PROMISES - PROMESSE MORTE    
    
Perché hai sprecato il tuo tempo,    
soffocandolo in notti orribili?    
Perché hai risvegliato i pensieri    
di una mente paranoica?    
Ho visto le pareti collassare e crollare    
innumerevoli volte.    
Quello che continua a trascinarti sotto.    
Non lo riconosci per nulla?    
Promesse morte.    
I tuoi giochetti uccideranno i tuoi sogni.    
Io sono ancora qui, dov'è il tuo posto,    
ma ho smesso di scappare dalla verità.    
Promesse morte.    
Non posso cambiare ciò in cui credi.    
Le promesse significano tutto    
e la vita non si guarda indietro in tua attesa.    
Perché non hai capito che il tuo potere    
si sarebbe smorzato e infine spento?    
Perché sembri scordare ciò che ci fai ricordare?    
    
GOODBYE STRANGER - ADDIO STRANIERO    
    
Lascia perdere!    
Perché vuoi tanto trattenere il respiro?    
Fai le cose con calma!    
Non c'è vita nella morte.    
E' il momento di lasciarsi alle spalle il passato    
e di affrontare da solo te stesso, nudo e crudo.    
E' così?    
Non ti fidi delle tue ali?    
Ma chi sa che cosa porterà il domani?    
Quando rischi tutto,    
ti dai una possibilità di dimenticare il dolore.    
Io ho scrollato la polvere e ho dato tutta me stessa.    
Ho riversato l'oro nella tua anima.    
Ho trovato la bellezza nella tempesta.    
Sei andato dove il sole non brilla mai    
e ti sei immerso nei più bui pensieri dell'ignoto.    
Hai lasciato il tuo cuore in caduta libera    
e hai perso tutto.    
Le vecchie cose muoiono e i cieli si spalancano.    
Addio, straniero!    
Non lo capisci?    
La tua fragile resistenza cederà.    
Lascia perdere!    
Ciò che dormiva ora è sveglio.    
Prosegui nella tua avventura solitaria,    
ma il viaggio iniziato un tempo non avrà mai riposo.    
Come ti senti a respirare di nuovo?    
Rendi reale il flusso d'oro nelle tue vene!    
Quando rischi tutto,    
ti dai una possibilità di far sparire il dolore.    
    
TEARS IN RAIN - LACRIME NELLA PIOGGIA    
    
I pezzi del domino cadono in una casa vuota.    
L'immobilità del silenzio è assordante.    
Nemmeno una traccia.    
Le nostre esistenze sono cancellate     
da questa condizione di quiete.    
Vorrei provare qualcosa,     
ma non riesco a ricordare.    
Ciò che era "per sempre" ora è "mai più".    
Non c'è nessun monumento.    
Soltanto le sensazioni che appassiscono    
per ciò che è accaduto prima.    
Non ci siamo più.    
Non è rimasto niente di noi,    
come lacrime nella pioggia.    
Tutto ciò che siamo è stato lavato via,    
come lacrime nella pioggia.    
Sento una voce nella testa.    
Deve essere la follia.    
Mi segue nelle stanze ovunque io vada.    
Le immagini sono state rimpiazzate    
da un viso differente che non conosco.    
Come possono essere i ricordi così reali?    
Andiamo avanti, ma il tempo non ci guarirà.    
Darò quel che posso, almeno prima di dimenticare    
in che modo il nostro destino è stato deciso.    
Scriverò un'altra storia    
e il cerchio dell'amore risplenderà di nuovo.    
Condivideremo la luce del giorno,    
desiderando che cali la notte.    
La prima volta che ho incrociato il tuo sguardo    
è stato sublime. L'ultimo paradiso.    
Abbiamo visto il nostro Shangri-la*,    
ma ora non ci siamo più.    
    
Note:    *(Luogo idilliaco immaginario dell'Himalaya)
    
RAILROADS - BINARI    
    
E' dura da credere    
e colpisce come un terribile peccato.    
La vita senza significato non è affatto vita.    
Un sogno di vittoria.    
La morte per essere gloriosi,    
alla conquista di nuovi mondi più distanti che mai.    
La violinista in abito rosso    
recide i fili dell'esistenza quando è ancora dorata    
e chiavi alate arrancano in un rapido passaggio in bianco e nero.    
Statue di tigri congelate ci circondano.    
"Il lavoro rende liberi"* non tornerà più.    
I tuoi occhi senza un volto inseguono medaglie fasulle.    
Mostrami l'amore che ricolma il tuo cuore!    
Vedrai! Questo momento riscatterà il passato    
e farà risplendere i binari del futuro con la tua luce.    
Ho affrontato l'oscurità    
e sono fuggita alla pazzia.    
Ho viaggiato a lungo per capire cosa mi è più vicino.    
Cerchi di fuoco e monasteri.    
Corone trionfali. Le campane della gloria.    
Aquile che spiccano il volo e cammelli che svaniscono.    
Antiche arti marziali in cui galleggiamo.    
Navighiamo nelle profondità di una palude,    
dove verità latine e Ichiban** convivono.    
    
Note:    *(Frase scritta sui cancelli dei campi di concentramento nazisti)
            **(Parola giapponese che significa "il migliore")
    
YOU AND I - TU ED IO    
    
Sono nel silenzio    
e l'oscurità parla ancora di un dolore     
che non ha mai fine,    
ma lo fa perché sono ancora qui    
e ho dimenticato che possiamo essere più forti del peccato.    
Non ho più dubbi se lasciarti entrare    
e questa volta, senza luce, vedrò ogni cosa.    
E' come se mi consentissi di respirare la notte,    
quando mi sento così piccola.    
E' come se lo abbattessi    
quando sono con le spalle contro un muro.    
Ora ho capito quanto un cuore può far male    
quando gli argini vanno in pezzi    
e cosa serve a te e a me.    
Siamo crollati soltanto per scoprire la verità:    
che il nostro amore sopravvive    
anche quando ogni singola parte mancante di te    
mi fa piangere per te e per me.    
Senti il dolore gocciolare via come pioggia?    
Per ogni parte di me che non so lasciare andare,    
con un perdono completo, perdono ogni cosa    
e se mi spezzerò starò male,     
ma allora mi conoscerai.    
E' come se mi calmassi    
quando il mondo scorre nelle mie vene.    
Quando la pressione è alta    
e mi fa diventare pazza.    
Aiutami quando cadrò di nuovo!    
E poiché sei rimasto sempre lo stesso    
lascerò che piova.    
Quando vedo la luna così cristallina    
un desiderio per ogni cosa non può svanire    
e lo farò perché sono ancora qui    
e mi sono dimenticata di te e di me.    
    
THE GOLDEN CHAMBER: AWAKEN/LOPUTON YO/ALCHEMY - LA STANZA DORATA: RISVEGLIO/NOTTE SENZA FINE/ALCHIMIA    
    
Un luogo dove il tempo è infinito.    
Nei sogni di Siel la notte è senza fine.    
Come in un angolo di paradiso ti ho abbracciato    
e l'amarezza si è dissolta nella nebbia.    
    
SPIRITS OF THE SEA - SPIRITI DEL MARE    
    
Non lasciarli mai andare!    
Dove nemmeno le stelle possono arrivare    
vivi l'infinito.    
Loro lo sapranno per sempre    
e manterranno il segreto.    
Quarantaquattro e me,    
gli spiriti del mare.    
Mai impedire la loro libertà nella suprema quiete.    
Alla ricerca della verità    
coi miei fratelli delle acque.    
Ti ho osservato andartene sulla spiaggia battuta dalle onde,    
mentre il vento era sopito.    
Era grigio e freddo il momento in cui ti sei allontanato da me    
e ora i sogni dormono con il tuo silenzioso destino,    
sul punto di non vivere più in mezzo ai tuoi ricordi.    
Incontrami nell'ora dell'alba!    
Pensa a noi quando non sarai più qui!    
Aspettami sul confine col cielo    
e promettimi che il nostro amore non morirà!    
Che la paura dell'uomo non viva più!    
Lasciamo che il sole ci asciughi le lacrime    
e poi me ne andrò.    
Gli Ashrays* cantano con i loro vellutati capelli d'argento    
e le loro canzoni notturne e ammalianti     
vivranno per raccontare la storia.    
La ricerca straordinariamente fortunata giungeva alla fine    
e dentro di noi sarebbero bruciati    
i resti di fiamme eterne.    
    
Note:    *(Nella mitologia anglosassone sono creature notturne fatte d'acqua)
    
SILENT MASQUERADE - MASCHERATA SILENZIOSA    
    
Il colore rosso s'innalza nel cielo di Domenica mattina    
e dipinge il versante della montagna verso il mare.    
Sono il presente che non sa e che non è stato avvisato,    
ma il bimbo dentro di me non smetterà mai di esistere.    
Non è il futuro che noi vediamo.    
Una confusione di fantasie senza fine.    
L'oceano mi sussurra che il tempo non esiste davvero.    
Ora sto andando alla deriva,    
prigioniera dei nostri ricordi    
e l'amore è soltanto una parola    
finché non la riempi di significato.    
Avanza e trova il principe del misfatto!    
La tentazione ti manterrà soddisfatto    
e distorcerà la tua vista.    
Sto soffocando nella tua mascherata silenziosa.    
Mi lasci vittima delle tue bugie.    
La salvezza non ti aiuterà a nasconderti    
e non mi sentirà gridare.    
Sto soffocando nella tua mascherata silenziosa.    
Nessuno può dire se il gioco che stiamo facendo    
durerà all'infinito    
e non importa se ci avremo provato.    
Non abbiamo mai avuto una vera possibilità.    
    
SERENE - TRANQUILLO    
    
Catturerò il silenzio,    
mi rivestirò della tua paura    
e accoglierò il tuo oceano.    
Non abbandonare nulla alla violenza!    
La mia promessa ha un peso,    
da ora finché sarà finita.    
Sono il volto nello specchio    
che ti dice che tutto andrà per il meglio.    
Ad ogni passo lungo il cammino     
ho seguito te che mi guidavi nella notte.    
Sogna in grande e ti aprirò il cielo!    
Resta sincero!    
E' tutto dentro di te.    
I cieli cupi accendono diamanti nei tuoi occhi    
che li attraversano.    
Io vivo dentro di te.    
Vola lontano, oltre la notte    
e presto ti sveglierai,    
accorgendoti che è tutto tranquillo.    
Ci sono così tante ambiguità che vengono prese per segni,    
ma io fermerò la follia    
e dissolverò l'illusione.    
Ti donerò il mio tempo    
così lo potrai vivere lentamente.    
Sono il volto nello specchio    
che ti dice che tutto andrà bene.    
Ad ogni passo lungo il cammino     
mi opporrò a loro, oltre ogni limite.    
    
SHADOW PLAY - GIOCO D'OMBRE    
    
Guardava nello specchio    
e gli poneva domande con i soliti occhi stanchi.    
Un tempo la ragazza non aveva un nome    
e vestiva come un angelo mascherato.    
Da un angolo della sua camera    
la luce illuminava le ombre striscianti    
e ritagliava figure sull'oscurità,    
come marionette danzanti.    
Regalava sorrisi con una bellezza mai vista prima    
e affondava in una pioggia di petali e spine    
che ricadevano accanto al sipario.    
Quelle spoglie mortali, anno dopo anno,     
ricordavano una triste farsa,    
come un gioco d'ombre che non avremmo potuto scordare    
e nel buio una marionetta piangeva.    
Fammi credere che debba soltanto fare un passo!    
La vita è un ammonimento    
e io non voglio rischiare più.    
Voglio andarmene.    
Questo luogo è così sbagliato!    
Mi ha lasciato spaventata a morte    
di poter perdere tutto ciò per cui ho vissuto.    
Sola e prigioniera degli echi della sala vuota    
fece un patto col nemico e lasciò cadere le proprie barriere.    
Dalla polvere creò una porta,    
con cui incorniciare nuovi ricordi.    
Un tempo l'ombra danzava con le sue paure,    
ma ora il burattino ha illuminato la tenebra.    
Esiste un mondo interiore in cui conserviamo le chiavi    
e un giorno alla volta non cercheremo più di acconsentire.    
Raccontami di qualcosa che dura per sempre!    
Tu sei i tuoi pensieri.    
Che cosa stiamo aspettando?    
    

 

Commenta il post