Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Acacia Ridge - Watch your monarchs fall

Pubblicato su 6 Giugno 2019 da Federico Fasciano

BURN - BRUCIARE    
    
Sono passati anni da quando    
siamo prigionieri nella nostra finzione,    
eppure siamo ancora soli.    
La pressione crescente    
ci ha resi contraddizioni ambulanti.    
Gli altri hanno cuori di pietra    
e questa non è la nostra casa.    
Il richiamo grida senza emettere un suono.    
Non lo afferreremo mai.    
Questi echi interiori rimarranno inascoltati.    
La nostra liberazione!    
Ci sono cose nella vita che non hanno senso.    
Non perdiamoci nell'arroganza!    
Lascia stare il vuoto che hai incontrato!    
Radilo al suolo!    
Il nostro tradimento vive di una moderata disperazione.    
Ho paura.    
Abbiamo percepito la rovina    
e non c'è nessuno a sostenerci    
nella nostra ambizione insoddisfatta.    
Non abbiamo nessuno a cui appellarci.    
Nessuna speranza.    
Dimentica le promesse che abbiamo infranto!    
Non sono l'unica cosa che rimane come conseguenza.    
Sappiamo di non poter trascurare il fatto    
di essere crollati lontani da casa,    
anche se non siamo soli.    
    
HAUNTED - PERSEGUITATO    
    
Sono un uomo solo, perso nella propria testa.    
Sono soltanto un'anima che desidera tornare a casa    
e potrei sentirmi spaventato da ciò che dovrei dire,    
ma per me c'è troppo in discussione per andarmene.    
Mi sto avvicinando al lato oscuro.    
Tutto scivolerà via se perdo la testa.    
Mi sento a pezzi e infreddolito    
e invece dovrei percepire del calore.    
Sono costretto a credere che questo luogo sia adatto a me.    
Lo sento che mi chiama dal fondo della mia mente.    
Il senso di colpa cresce ogni volta più forte.    
Sono perseguitato dalla verità che tengo nascosta:    
che questo non è il mio posto    
e non lo è mai stato.    
Questa strada è fuori dal mio controllo    
e mi sono spinto troppo in là per potermi arrendere.    
Ti prego, non arrenderti!    
    
ANARCHIST - ANARCHICO    
    
Il suo sangue scorre freddo.    
Nel profondo del suo cuore si agita    
un sentimento che presto esploderà.    
Il suo odio è generato dal fuoco    
e alimentato dagli uomini determinati    
a corrompere la sua anima.    
Non è un martire.    
Ha potere sulla propria vita    
e non rinuncerà alla sua decisione di combattere.    
Sta lì sdraiato. Sveglio.    
Il pavimento è cosparso di sigarette.    
Il tempo vola, ma ha scelto di ignorarlo.    
Lotta per creare l'unica cosa per cui valga la pena battersi.    
Anarchico.    
Abbatterà i muri    
e il suo unico rammarico sarà     
che impiegheranno parecchio a crollare.    
Urla verso i cieli.    
Il suo demone è un dio a cui non interessa di nulla.    
E' sua la decisione di dare fuoco al mondo.    
Ma a una sola condizione il caos verrà scatenato.    
Anarchico.    
    
PROJECT 7 - PROGETTO 7    
    
Ave al giudice! Al portavoce del destino!    
Al dispensatore di condanna! All'araldo dell'odio!    
E' da un po' che non sento i tuoi strilli egoisti.    
Predicimi il futuro!    
Raccontami le tue bugie!    
E' vergognoso che tu sia a tal punto schiava,    
ma c'è ancora così tanto che posso trarre da te.    
Guardare i tuoi sovrani cadere    
è una cosa così naturale.    
Nascondi il sentimento che ti porti dentro.    
Hai ignorato l'avvertimento    
e ora sei con le spalle al muro.    
E' così naturale mentire.    
Sei felice adesso?    
Sei soddisfatta?    
E' la tua vocazione raccontare la mia vita?    
Uno specchio a senso unico riempie quei buchi    
che tu chiami occhi.    
Guardano sempre all'esterno. Mai dentro.    
Qual è la causa dei tuoi disastrosi difetti?    
Che cosa ti porta a nasconderti tremante?    
Non deve essere molto confortevole    
dover inseguire la luce.    
Sei semplicemente accecata dalla volontà    
di fare la cosa giusta,    
ma così ostacolata non andrai troppo lontano.    
Mostra l'animale! Il serpente che sei!    
    
BEYOND THE GREY - OLTRE IL GRIGIORE    
    
Un'altra guerra.    
Un altro conflitto che percepiamo come nostro.    
Un'altra generazione spezzata e sola.    
Un altro figlio della battaglia da rinnegare.    
Un altro spirito. Un'altra strada.    
Cammina con me oltre il grigiore!    
Cammina con me,    
mentre il nostro abbondante potenziale viene incenerito!    
Non è colpa nostra se ci portiamo dietro    
un debito che non possiamo ripagare.    
I nostri nomi sono scritti su un pezzo di carta    
e vengono selezionati ogni giorno,    
ma l'inchiostro è sangue.    
Non firmeremo! Non obbediremo!    
Un'altra vita. Un'altra coltellata.    
Getta via il passato!    
Resta ad affrontarne le conseguenze!    
Fa che il fuoco continui a bruciare    
in mezzo ai deboli e agli indifesi!    
Questa non è la nostra guerra!    
    
ANOTHER DAY - UN ALTRO GIORNO    
    
Senti il suo respiro sul collo.    
Non ti voltare!    
Fai finta di non sentirlo!    
Non c'è una figura fuori dalla finestra.    
Hai chiuso tutte le porte,    
ma comunque troverà un modo per entrare.    
Hai aspettato che arrivasse per così tanto tempo.    
Meriti forse di uscirne fuori vivo?    
Che cos'è?    
Segue il tuo odore    
ed è un peccato che non ci sia più tempo per pentirsi.    
La sua sete di sangue riecheggia nella notte.    
E' troppo tardi per sistemare le cose.    
Il tuo destino è stato deciso tempo fa.    
Sai che non ti lascerà mai andare.    
Hai fatto del tuo meglio per restare in vita,    
ma sai di non essere ancora al sicuro.    
Ha pianificato questo momento     
fin dal giorno in cui vi siete incontrati.    
Puoi scappare, ma non puoi nasconderti    
e ogni speranza comincia a vacillare,    
perché sai che non vedrai un altro giorno.    
Senti la lama alla base del collo.    
Cerchi di rilassarti,    
ma sai bene cosa sta per accadere.    
Si china e ti sussurra all'orecchio.    
"Nessuno sentirà la tua mancanza    
ed è tempo di svanire".    
Il tuo corpo viene trascinato nell'oscurità.    
E' la sua ultima possibilità d'imprimerti il suo marchio.    
Il male incarnato ti strappa l'anima    
e sai che non ti lascerà mai andare.    
Hai abbandonato la tua anima     
sul fondo di una bottiglia    
che non avrebbe mai potuto appagarti.    
Hai sprecato i tuoi ultimi istanti a pregare    
che non fosse il tuo assassino ideale.    
Sanguini per il coltello piantato nella tua schiena.    
Ti aiuterà a chiudere gli occhi    
e a dormire la notte.    
Questo è il tuo lascito.    
L'unico motivo per cui sei qui è una menzogna    
e non hai mai combattuto.    
    
TAMPERED REALITY - REALTA' ALTERATA    
    
So che avrei dovuto essere morto.    
Sono tenuto sollevato da una corda    
e ho i polsi legati sopra la testa.    
E' così che ci si sente alla prova del fuoco?    
E' la colpa.    
Il mio nome è macchiato di sangue.    
So che i miei sforzi sono stati vani    
e sto soltanto aspettando che il fulmine si abbatta,    
ma la bestia dentro di me si rifiuta di arrendersi.    
Questo non è reale!    
Non può essere reale!    
Sono semplicemente un tizzone tra le fiamme.    
Migliaia di vite vissute sempre nello stesso modo.    
Non dirmi come ci si sente!    
La realtà alterata è reale.    
E' paura.    
Mi risuona nelle orecchie.    
Il mio pessimismo emerge,    
ma sono certo che non avrò rimpianti.    
Vado in scena.    
Sono chiuso in una gabbia che ho creato con la rabbia.    
Sono tenuto sveglio dalla tempesta.    
Non posso riprendermi la mia vita,    
perché sono già morto.    
    
MALEVOLENCE - CATTIVERIA    
    
"Dì a mio fratello che mi dispiace!"    
So che hai tentato di trovare la tua strada    
e so che sei rammaricato per le tue bugie.    
Mi hai fatto promettere di non bruciarti sul rogo che meritavi    
e so che hai pensato a me tutte le volte che hai pianto.    
"Dì a mio fratello che gli sono grato!"    
Ti assicuro che non è stato un tuo errore    
e apprezzo l'anteprima dei miei difetti.    
Sono sceso a compromessi con tutti i miei demoni    
e so che il tuo cuore è sincero.    
Mi dispiace per il dolore che ho dovuto causare.    
So di essere alla disperata ricerca del controllo    
e ho bisogno di affrontarla da solo.    
Ma cerca di capire che ci sono delle conseguenze.    
Io non faccio affidamento su parole vuote    
e non negherò quanto questo faccia male.    
Cerca di capire che ci sono delle conseguenze    
alla tua cattiveria.    
"Dì a mio fratello che lo scopo di queste bugie    
ha trovato compimento!"    
Temo di essermi perso lungo il cammino.    
Continui a parlare anche se non hai niente da dire.    
"Dì a mio fratello che mi dispiace!"    
Non voglio ferirti,    
ma spero che il tuo senso di colpa cominci a bruciare.    
    
ALABASTER EYES - OCCHI D'ALABASTRO    
    
Questa è l'ultima volta che ci controlleranno.    
Sarà l'ultima opposizione dei dannati.    
Per tutta la vita abbiamo assistito    
al tradimento da parte dei "giusti"    
e siamo stati condotti con le catene ai polsi.    
Siamo caduti. Siamo discesi.    
Le lingue ci sono state asportate dai crani vuoti.    
Il nostro destino non è scelto,    
ma il nostro coraggio sorgerà in mezzo ai morti.    
Siamo stati consumati per secoli    
e ci siamo prostrati al padrone di nessuno.    
E ancora ci trattano con repulsione.    
Ricambiamo il loro sguardo con occhi di alabastro*.   
Abbiamo messo da parte le nostre carcasse raggrinzite    
e siamo diventati più di quel che sembra.    
Siamo stati trattenuti da schiavi    
che desiderano non rivedere mai più la luce del sole    
e abbiamo gettato il nostro sangue attraverso il cielo.    
Ci siamo piegati. Siamo stati logorati.    
Eravamo legati alle loro voci.    
Ora aspettatevi la nostra ribellione!    
Ora o mai più. Uno per tutti!    
Abbiamo incoronato il re delle braci, amici miei,    
sorto dalle ceneri fumanti.    
Colui che governa il regno infuocato dell'uomo    
e che restituisce lo sguardo con occhi d'alabastro.    
    
Note:    *(Bianchi)
    

 

Commenta il post