Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Alice in chains - Black gives way to blue

Pubblicato su 14 Marzo 2019 da Federico Fasciano

ALL SECRETS KNOWN - TUTTI I SEGRETI SVELATI

La speranza è un nuovo inizio.
E' il momento di ricominciare a vivere,
proprio come facevamo prima di morire.
Non c'è modo di tornare ai sogni da cui siamo partiti.
Il dolore scivola via tra le dita
e c'è ancora fiducia nei sentimenti.
C'è ancora qualcosa lì dentro.
Non c'è modo di tornare ai sogni da cui siamo partiti.
Tutti i segreti sono stati svelati.
Calma! Le vecchie ferite si stanno rimarginando.
Sono più forte e la verità merita di essere salvata.
Voglio sentirmi vivo.

CHECK MY BRAIN - CONTROLLO AL CERVELLO

Mi sono ritrovato sotto il sole,
in un luogo infernale per terminare una corsa.
California! Mi sento bene.
Qualcuno mi controlli il cervello!
California! E' tutto a posto.
Qualcuno mi controlli il cervello!
Cammino su queste strade.
Ci striscio e ci cado
e quando lei canta, io rispondo alla chiamata.
Le lacrime mi hanno inzuppato le ossa
e gli anni trascorsi sono finiti.
Ho appeso le pistole al chiodo e le ho messe via.
E' un trucco del mestiere e comunque… oh yeah!
Controllate il mio cervello!

LAST OF MY KIND - L'ULTIMO DELLA MIA SPECIE

Così giovane, stufo e maledetto
sono venuto da te sotto cieli dipinti.
Sei in pezzi e hai infangato la tua storia antica,
ma sei la sfida vivente alle loro bugie.
Prigioniero là fuori al freddo,
non c'è un rifugio e loro mi forzeranno la mano,
finché mi prenderò ciò che voglio
e smaschererò tutte le loro bugie.
Avrò la meglio su quei fottuti bugiardi.
Abbatterò i loro templi
e mi trascinerò tra le loro macerie.
Alla fine piangerò i caduti.
Sono l'ultimo della mia specie che ancora resiste.
Sono l'ultimo della mia specie che ancora resiste sulla breccia.
Appaio dalla cima della collina
e rappresento tutto ciò che loro hanno scartato.
Andrò a dormire dietro la palla 8
e vivrò per combattere un giorno ancora.

YOUR DECISION - LA TUA DECISIONE

Il tempo di cambiare è arrivato ed è passato.
Hai visto le tue paure diventare il tuo dio.
E' una tua decisione.
Sopraffatto, hai scelto di scappare,
apatico fino allo stordimento.
E' una tua decisione.
Hai alimentato il fuoco
che ci ha bruciato tutti con le tue bugie
e per provare il dolore che ti incalza ci vuole il nero dentro.
Nessuno ha in programma di prendere il sentiero
che ti ha portato sempre più in basso,
dove sei di fronte a tutti noi e ci comunichi che è finita.
Potrebbe sembrare un ripensamento,
ma fa male sapere che ti sei venduto.
E' una tua decisione.

A LOOKING IN VIEW - UNO SGUARDO IN PROSPETTIVA

Senti i passi che fanno scricchiolare il legno.
Le ombre si rivelano.
C'è qualcuno fuori dalla porta.
Non lasciarlo entrare!
La vita rovina i ragazzi con la criminalità,
come macchine malandate o rotte
e ti ruba la serenità ancora prima che tu te ne accorga.
Stai giù!
Il silenzio brucia. T'imbriglia la lingua.
Tiene tutti separati, così non lo si capisce.
Ci si nasconde nel buio,
sotto una superficie che ribolle.
Non spingerti lontano!
Uno sguardo in prospettiva è troppo ampio all'esterno.
Progetti disperati hanno senso solo in una vita miserabile.
Le cose che odio in te sembrano riflettersi
e la distorsione ornata di chiodi ti spinge fuori da me.
Stai giù!
Ci si nasconde nel buio,
sotto una superficie che ribolle.
Strisciando contro la tua pelle,
lo sconforto ti trattiene.
Ti fa scappare, inciampare e cadere.
E' perché non mi hai mai raccontato
che cosa cazzo ti passava per la mente.

WHEN THE SUN ROSE AGAIN - QUANDO IL SOLE E' SORTO ANCORA

Corri. Corri finché non ce la fai più.
Ti nascondi, ma tutti lo sanno.
Tutti noi ci scambiamo la frase "mai prima d'ora"
e ci vendiamo per ottenere risultati.
Come prede gridiamo quando veniamo catturati.
Piangi. Non è colpa mia.
E' il momento di scambiarci qualche "mai prima d'ora"
e di vendersi per ottenere risultati.
Sembra che tu abbia profetizzato
che tutto questo sarebbe finito.
Ti sei consumato appena il sole è sorto ancora?
L'odio alla lunga stanca
ed è negativo tutto ciò che sei stato.

ACID BUBBLE - BOLLA ACIDA

Avete provato a eliminarmi
e vi ho sorpreso rimanendo.
L'ago della bilancia segna l'impossibile
e ho paura del mio stesso nome.
Ho sempre prestato attenzione ai limiti che avete superato.
Perdonate questa imperfezione evidente!
Lo so. Sono il bambino che vive e piange in un angolo.
Che muore in un angolo.
Siete soli dentro la vostra mente.
Parlo dell'obsolescenza propria del sistema.
Ho cercato di scrollarmela di dosso,
ma non potete rimuovere questa macchia.
L'ago della bilancia vìola l'impossibile
e temo che per noi valga lo stesso.
Non avete mai prestato attenzione ai limiti che ho superato.

LESSON LEARNED - LEZIONE IMPARATA

L'ennesima lezione imparata.
Porti addosso un'altra ferita
ed è noiosamente ripetitivo.
Prendi una semplice svolta fatale,
aperto a fermare la sofferenza.
Senti che non puoi essere stato
quel ragazzino disconnesso
che ha cercato la vena e si è bucato un nervo
e guarda attraverso un se stesso accecato.
Non c'è un posto dove fare scorta.
La maggior parte di noi si nascondono.
Gli altri brillano.
Un altro mattone gettato via.
Lapida il numero uno degli ingannatori!
Moltiplica il costo aggiuntivo!
E' facile diventare credenti.
Capisci quando lo trovi.
Nella tua ora più buia scopri l'oro.
Scatta un pensiero. Non è l'unica cosa importante.
L'ennesima lezione imparata.

TAKE HER OUT - PORTARLA FUORI

Sono sempre qui.
Sento il tempo che si trascina.
Non sei stanca di me?
Sono in rosso con le lagne.
Senza un volto. Cieco.
Vorrei portarla fuori ancora,
ma lei non è soltanto mia.
Vorrei portarla fuori ancora.
In un abbraccio incorporeo
sono rifiorito e sono cresciuto.
Incostante. Mutevole. Ho cambiato la presa.
Soffocavo e mi sono preso tutto.
Sono stato giudizioso, come al solito.
Sono ancora l'unico. La sola garanzia.
Vai avanti dopo che non ci sarò più!

PRIVATE HELL - INFERNO PRIVATO

Butti via un amore e poi un altro ancora.
Scritte imbrattano il muro
e i loro echi sono falsi.
(Ho freddo).
Le promesse abbondano,
ma raramente le trovi all'inizio.
Forse ho paura di lasciarti entrare fino in fondo.
(O almeno credo).
Trovo scuse per me stesso
e sono abituato alla mia piccola cella.
Mi diverto nel mio inferno privato.
Ultimamente sto più al mio fianco
e fingo, incurante.
Me ne resto in un angolo,
dove ti ho spinto a tua volta.
(Mi muoverò).
I fiori sono ancora all'incrocio
e segnano la fine di una scena.
Manda tutto al diavolo se è sangue quello che versi!
Cerca di rendere l'erba più verde!
(La vita è breve).

BLACK GIVES WAY TO BLUE - IL NERO LASCIA STRADA AL BLU

Non voglio provare più niente.
E' più facile lasciarsi cadere.
Le imitazioni sono inconsistenti.
Il vuoto riempie il domani.
Sei ossessionato dal tuo fantasma.
Abbandonati! Il nero lascia strada al blu.
Abbandonati! Mi ricorderò di te.
Ti spegni volutamente
e lucidamente eviti i cambiamenti.
La tenda è tirata. Ora è finita.
Il silenzio riempie il domani.
Sei obbligato a dire addio.
Abbandonati! Il nero lascia strada al blu.

 

Commenta il post