Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Parasite Inc. - Dead and alive

Pubblicato su 3 Ottobre 2018 da Federico Fasciano

ONCE AND FOR ALL - UNA VOLTA PER TUTTE    
    
Alzati! Alzati ancora una volta!    
Dannazione, puoi farcela!    
Sorridi per un istante!    
Lo sappiamo che "Per la miseria! Puoi fingere!"    
Il sudore. Il lavoro.    
Hai superato da un pezzo ogni limite.    
Continua così!     
Sei ancora vivo! Te ne accorgi?    
Non cedere!    
Riuscirai a resistere e ad andare oltre     
tutti i dubbi e la tua disciplina.    
Non c'è tempo per svenire!    
Non c'è tempo per fallire!    
Le loro regole sono le tue paure    
e ti spingono oltre ogni limite.    
Continua così! Sei ancora vivo!    
Ancora cammino lungo la linea.     
Non cedo e non mi piego.    
Aspetto che il segnale annunci la fine una volta per tutte.    
Ancora cammino lungo la linea,    
per distruggere il vuoto che ho dentro.    
Aspetto che il segnale annunci la fine una volta per tutte.    
Al diavolo! Fino al limite!    
Ricomincia! Ricomincia ancora una volta!    
Dannazione, posso farcela!    
Sorridi per un istante!    
Lo so che "Per la miseria! Posso fingere!"    
L'amore. L'odio.
Ho superato da un pezzo ogni limite.    
Continua così! Sono ancora vivo!    
Come posso interrompere questo circolo?    
Come posso fermare il mondo?    
Forse sono soltanto destinato a fallire,    
finché la mia vita non andrà in pezzi.    
Non esiste meta per coloro che vagano con quel vuoto bruciante dentro.    
Con il dito medio sollevato, continuerò a combattere.    
    
THIS WORLD - QUESTO MONDO    
    
Affonda. Una volta ancora tutto affonda nel sangue.    
Il meglio della creazione è tornato al lavoro.    
I nostri déi, le nostre bugie,    
giustificano tutte le nostre opere    
e ancora ci chiamiamo "homo sapiens".    
Occhio per occhio al massimo livello.    
Nessun rimorso e nessun pentimento.    
Bugia per bugia, mai rivelate.    
Tutto va verso una fine amara.    
Ehi! Siamo noi il meglio della creazione!    
Siamo noi a ucciderci e a rovinarci!    
Nel passato come oggi: occhio per occhio!    
Ehi! Celebriamo il successo del progresso umano!    
Nel passato come oggi abbiamo distrutto questo mondo.    
Ci diffondiamo. Cresciamo e divoriamo questo mondo.    
Come una cellula cancerogena, distuggiamo,    
fino al crollo decisivo.    
Il nostro business è la morte e ne siamo esperti.    
Siamo un unico corpo.     
Siamo il genere umano, diretto verso l'inferno.    
    
FALL OF THE IDEALIST - LA CADUTA DELL'IDEALISTA    
    
Ideali in fiamme illuminano la mia strada,    
attraverso le tenebre della realtà.    
E' potenza di fuoco per l'anima    
e non mi crea dubbi quando ho un obiettivo.    
Non contare su di me il giorno in cui il tempo mi farà cambiare idea!    
Non contare su di me perché dica: "Resterò al tuo fianco"!    
Non te ne è mai importato.    
Non ti sei mai sforzata di tentare.    
Io non dimentico e non perdonerò.    
Sarà il giorno in cui ti dirò addio.    
Tutti questi anni di rapporto mi sono stati stretti.    
Ideali in fiamme. Cosa è giusto o sbagliato?    
Forse sono prigioniero dell'ansia,    
ma continuerò a trascinarmi fino alla fine.    
    
HEADFUCK ROLLERCOASTER - LE MONTAGNE RUSSE DEL SESSO ORALE    
    
Ti chini sul più importante e più saggio.    
La scopata è imminente,    
quanto il tempo tra le labbra e il piffero.    
Hai la mascella bloccata.    
Per quanto ancora potrai sopportare    
tutte quelle teste di cazzo che eiaculano ego    
e ingoierai il loro dogmatismo?    
Per quanto ti farai impressionare dalla loro strafottenza?    
Ricorda che il senso della vendetta ha un suo fondamento!    
Quando sarai in ginocchio, sarà tempo di assaggiare, puttana!    
Sta zitta! Un altro giro! Fai con calma!    
Una perseveranza rabbiosa si nasconde nella Compieta.    
Testa in basso! Tienila giù! Concentrati!    
Continua a frizionare fino al punto di accensione!    
Ingoia tutto il dogmatismo!    
Per quanto ti farai impressionare dalla loro strafottenza?    
Ricorda che il senso della vendetta ha un suo fondamento!    
Quando sarai in ginocchio, sarà tempo di combattere!    
Continua su e giù.     
E' un conto alla rovescia fatto di colpi delle labbra.    
Bang! Bang! Nella tua testa!    
Ti senti fottutamente morta.    
Su e giù! Sorridi al loro pieno di eccitazione!    
Sappiamo come va a finire.    
Sono le montagne russe del sesso orale.    
E' il momento di dare di matto!     
Continua su e giù.     
E' un conto alla rovescia fatto di colpi delle labbra.    
Bang! Bang! Nella tua testa!    
Ti senti fottutamente morta.    
Alzati! Fai sentire la tua voce!    
Hai sempre una scelta.    
    
FLESH DECADENCE - LA DECADENZA DELLA CARNE    
    
Celestiale è il gusto della morte.    
Spingilo dentro! Spingilo dentro quel pezzo di carne!    
E' delicato. Mastica!    
Masturbati col sapore dell'agonia senza un volto!    
Manda giù tutta l'ignoranza    
e insisti sulla decadenza della tua carne!    
Perché ha un suo gusto!    
Pensi di consumarla, giorno dopo giorno,    
ma ignora i fatti e ricomincia!    
Il rispetto per la vita termina coi nostri appetiti.    
Incarniamo l'ipocrisia con due pesi e due misure.    
Non posso più stare calmo! E' un grido di desiderio!    
Ti ho trattato con equità e ti ho portato alla morte.    
Il tuo sangue schizza sulla lama quando ti sfiletto viva.    
Mi sento bene! Sono soddisfatto della tua dipartita.    
Ma ti preferisco morta prima di friggerti.    
Non piangere!    
Più tardi, sulla tazza del cesso, ti cagherò sopra.    
Mi sento bene! Sono soddisfatto della tua dipartita.    
Chiudi quella bocca! Continua a morire!    
L'empatia termina coi nostri appetiti.    
Incarniamo l'ipocrisia con due pesi e due misure.    
Non posso più stare calmo! E' un grido di desiderio!    
Ti ho fatto sanguinare ed è stato un piacere.    
    
RED WINE COLLIDER - COLLISORE* DEL VINO ROSSO    
    
Quei pensieri. Caos e speranza.    
Sono pesanti, ma senza nessuna sostanza.    
Una specie di limerenza**.    
Una canzone di interiore dissonanza.    
Voglio un po' di più!    
Voglio finirla con questa guerra!    
E' quel che cerco di implorare,    
ma sono soltanto la tua innocente puttana.    
E' il collasso. Si vive in una condizione di autodifesa,    
terrorizzati dall'ambivalenza.    
Un altro sguardo doloroso.    
L'ignoranza è rossa.    
Ancora una volta cerco di aprirmi un varco    
nel flusso sanguigno della notte,    
alla ricerca di una soluzione dove il sole controlla le maree.    
Molto oltre ogni immaginazione.    
Molto oltre ogni tempo.    
Senza una destinazione.    
Mi senti? Sono qui per te!    
E' come una malattia. Una crepa nella struttura mentale.    
Un passo avanti e ancora altri cinque per essere liberi.    
Non c'è modo di tornare indietro,    
quando viene il momento di accettare che tutto finirà con cognizione.    
    
Note:    *(Acceleratore di particelle per aumentare l'energia di rotazione)
           **(Stato emotivo di intenso attaccamento verso una persona)
    
SUNSET OVERDRIVE - TRAMONTO STRARIPANTE    
    
La vita è una sinistra via a senso unico,    
il cui asfalto è fatto di sofferenza.    
Non aspettare! Non rimpiangere mai!    
Ti fermi? Fine del gioco!    
Un tappeto rosso verso ogni cuore.    
Le nostre regole di vita ci distruggono.    
Ci siamo resi noi re e schiavi    
e misuriamo il valore delle cose in base al prezzo d'acquisto.    
Percorro questa strada, il motore spinto al massimo    
e il mantello polveroso dell'esistenza dietro di me.    
Percorro questa strada e mi lascio tutto alle spalle.    
Fuggo dalla vita verso un tramonto straripante.    
Ehi, non fai che criticare!    
Sì, prova a ferirmi, ma non mi fotterai il cervello!    
Soffocherai per la polvere,    
mentre io continuerò a sorridere     
e premerò sull'acceleratore.    
    
COLD SILENT HELL - UN INFERNO FREDDO E SILENZIOSO    
    
Questa è l'anatomia della mia anima solitaria.    
Si spezza nell'agonia,    
vittima silenziosa nella merda.    
Qui urla una rabbiosa apatia    
e una muta energia ad essa correlata.    
Lo odi, ma non puoi capire cosa c'è dentro di me.    
E' tutto inceppato.    
La voce e il corpo rimangono pietrificati,    
quando tutto è intrappolato sotto la concretezza della carne.    
I sentimenti ti restano prigionieri e confusi dentro    
in un conflitto anecoico*, impossibile da sconfiggere.    
Errore critico 60-1.    
Ho freddo. Sono l'inferno.    
Sono un inferno freddo e silenzioso.    
    
Note:    *(Privo di eco)
    
DEAD AND ALIVE - MORTO E VIVO    
    
Ciao, vita! Che succede?    
L'ennesimo giorno dell'ennesima settimana è finito.    
Sono in giro, perso da solo in questa notte vuota,    
alla ricerca di locali dove attuare la mia autodistruzione.    
Ciao, cameriera! Muovi il culo!    
Io e la mia mente abbiamo disperatamente bisogno di birra    
e di qualche bicchiere di qualcosa di forte.    
Qualcosa di risolutivo che cancelli i miei pensieri,    
come un proiettile nel cervello.    
Ciao, vita! Che succede?    
Troppe situazioni che girano in modo storto.    
Tutti i fallimenti e le loro ripercussioni    
mi stanno facendo impazzire.    
Perché quello stupido coglione del mio bicchiere è ancora vuoto?    
Porta qui il culo!    
C2H6O*, fottimi alla grande!    
Stanotte voglio affondare nell'apatia!    
E' l'unico modo per porre fine a questa battaglia,    
che continua a farmi sentire morto e vivo.    
C2H6O*, fottimi alla grande!    
Perfetto! Voglio affondare nell'apatia!    
Lascerò tutto in superficie e m'immergerò in profondità.    
Morto e vivo.    
    
Note:    *(Formula chimica dell'etanolo)
    
EMPTY STREETS - STRADE DESOLATE    
    
Fate attenzione alle ombre dei droni!    
Alla distruzione ammantata di gradevole silicone!    
Hanno preso chiunque conoscessi    
e ora cammino in queste strade desolate da solo.    
Nella mia memoria il passato è svanito    
e il futuro è stato riprogettato.    
E' dura rimanere concentrati quando il tempo scarseggia.    
Circondato dalle luci della strada a mezzanotte,    
la mia destinazione è sconosciuta.    
Cammino in queste strade desolate da solo    
e sogni digitali si moltiplicano nella luce lunare.    
Sono soltanto carne, circuiti e ossa.    
Cammino in queste strade desolate da solo.    
Fate attenzione ai volti dei cloni!    
All'inganno che proviene da Neo Tokyo!    
Hanno cancellato chiunque conoscessi    
e ancora cammino in queste strade desolate da solo.    

 

Commenta il post