Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Neopera - Destined ways

Pubblicato su 22 Maggio 2018 da Federico Fasciano

THE MARVEL OF CHIMERA - LA MERAVIGLIA DELLA CHIMERA

 

Dai piedi della montagna sembra che la cima non sia visibile.
Bruciare. Voglio bruciare dentro.
Dov'è il prossimo muro che potrò abbattere?
Cerco. Cerco di evitare che la vita sia tutta uguale e troppo sicura.
Questa è la mia strada!
La meraviglia della chimera!
C'è luce oltre le tenebre dei tuoi giorni.
"Io morirò con un nome. Tu per cosa morirai?"
La meraviglia della chimera!
Il fuoco del tuo cuore sgretolerà il peso sulle tue spalle.
"Io morirò con un nome. Tu per cosa morirai?"
Più scalerai, più vedrai la luce.
Sono senza fede? E come potrei credere?
Questa è la mia unica vita.
Guidato da una fiamma interiore, lotto per sopravvivere.
Questa è la mia strada!
La meraviglia della chimera!
Con questo fuoco darò alle fiamme il mio inferno.
C'è luce oltre le tenebre dei tuoi giorni.
"Io morirò con un nome. Tu per cosa morirai?"
La meraviglia della chimera!
Niente potrà fermarmi ora.
Il fuoco del tuo cuore sgretolerà il peso sulle tue spalle.
"Io morirò con un nome. Tu per cosa morirai?"
Lasciati tutto alle spalle!
Questo è il tuo posto. Questo è il tuo tempo.
Ci sarà una corona d'alloro inchiodata alla croce,
quando camminerai nella luce del mondo.

CALL TO ARMS - CHIAMATA ALLE ARMI

A voi tutte, numerose creature nella notte!
Vi chiamo alle armi! Ci riprenderemo le nostre vite.
Mentre il mondo è avvolto nel rumore,
noi sappiamo ascoltare i nostri cuori
e dobbiamo aiutarci l'un l'altro a trovare un nuovo inizio.
Concentratevi sulla voce interiore! Allontanate il trambusto!
Facciamo sapere agli altri che noi vogliamo restare!
Questa volta trionferemo.
La storia è il prezzo da pagare
e una tempesta infuria sui nostri tamburi.
Mentre il mondo è avvolto nel rumore, noi siamo liberi.
Ci serviranno cuori virtuosi per riempire questo vuoto.
Ci sarà una guerra al nostro seguito.
Come potremo distinguere ciò che è giusto da ciò che è sbagliato?
C'è una guerra dentro ognuno di noi.
Troveremo la nostra strada nella notte.

REMOTE - REMOTO

Le rovine del passato sorgono su un'isola di violenza.
Questo posto è opprimente e odioso al contempo.
Non potrete restare lontani.
Tornerete sempre a cercare riposo
su quelle coste che vi fanno sentire più al sicuro.
Ma non pensate di meritare di più?
Freddi e grigi sono i fantasmi che avete scelto.
Sono loro che vi influenzano e che vi attirano più vicini.
Posso vedere il vostro odio intrappolato nel passato.
Avete sanguinato e atteso, ma il fiume è troppo freddo.
Non riuscirete a oltrepassarlo e, attraverso le crepe,
ancora scorgerete il luogo in cui avete perso il vostro amore.
La speranza è una zattera in un oceano di paure
e più cercate di scappare, più vi riporterà indietro.
Da una mente piena di disperazione non può che derivare un cuore di pietra.
Non potrete trovare il vostro posto nella vita, né la via di casa.
Le mani dei fantasmi saranno sulle vostre tracce.
Si assicureranno che torniate indietro e cediate alla rovina.
Io sono nel nulla, alla deriva in mezzo all'oceano.
Come ho potuto perdere tutta la mia fede?
I ponti sono bruciati. La speranza sta morendo.
Troverò mai la via di casa?
Diamogli tempo! Il giorno rivelerà la verità.
Con il peso che portate non potrete stare con me.
Con il peso che portate non potrete soddisfarmi.
La bellezza in voi è come una luce macchiata di lordura,
ricoperta di polvere e sepolta nella notte.

DESTINED WAYS - STRADE DEL DESTINO

Un giorno di tardo Settembre ho sepolto il dubbio.
Ti ho lasciata entrare, ma il mio cuore è sbarrato.
Ci sarà una volontà e una strada o tutto è già preordinato?
Potremo controllare il nostro destino o esso deciderà per noi?
Sono passati otto anni e io non so dove sono stato.
Come posso ignorare le urla che provengono dal profondo di me stesso?
Abbandonerò le strade del destino alla ricerca di un luogo dove riposare la mia anima
e nella notte più buia troverò una luce intensa con cui confondere gli occhi dei demoni.
Abbandonerò le strade del destino per un sentiero che mi conduca verso me stesso.
Se ci sarà una volontà e una strada, costruirò un regno in un giorno.

FALLING WATER - ACQUA CHE CADE

Un freddo crudele scende come pioggia.
Il suono del cambiamento inghiotte le tue ultime parole.
Non ci incontreremo più. Quel che sarà, sarà.
L'acqua viene giù spietata. Si abbatte su di me.
Le rose sono appassite. Tutti i vasi sono in pezzi.
Abbiamo perso il cuore nella speranza dell'amore.
Cielo d'autunno. Nessun ombra di grigiore.
Le lacrime si asciugheranno quando le nubi esauriranno la pioggia.

THE GREED - LA BRAMA

Sarò ancora amato dopo un centinaio d'anni.
Non smetterò di esistere.
Non morirò, ma sarò come una stella nel cielo.
La mia grandezza sarà vera gloria.
Si ama solo se stessi e ci si sente divini.
Ogni giorno crescerò un po' di più.
Mi sono inginocchiato di fronte a te,
ma la brama è sempre dentro di me.
Ti volterò le spalle, perché sei inutile.
Derisione, disprezzo e sdegno ti scaraventeranno giù dal trono.
Andrai in pezzi, a dispetto di ogni gloria
e, proprio come ogni piccola parte del tutto, sarai superfluo.
Più alimenterai questa situazione, più confini attraverserò.
Più crescerò, più diventerò prolifico, diffondendomi come una malattia.
La mia grandezza sarà vera gloria.
Si ama solo se stessi e ci si sente divini.
Per sempre l'amore sopravviverà
e questa esistenza non si concluderà mai.
Tutto sarebbe vuoto senza di essa.
Ho bisogno di esserne riempito,
ma questa brama è la causa del mio dolore.

ERROR - ERRORE

Era il tramonto. Aveva smesso di piovere.
Le luci delle candele colpivano il muro di traverso.
Attraverso la posta mi venne comunicato l'ordine e io lo eseguii.
La mia attenzione era fissata sulle armi. Il mio cuore sull'odio.
C'era innocenza nei loro sguardi intensi.
Erano diretti, perché sapevano che non ci sarebbe stata nessuna possibilità.
Tutti i miei sogni sono diventati grigi quel giorno.
Quanto erano giovani i loro volti!
Avrei dovuto sapere.
Avrei potuto impedire questo errore tra i giochi di potere.
Mi ha devastato, più di quanto si possa pensare.
Tutti i miei sogni sono diventati grigi quel giorno.
Quanto erano giovani i loro volti!
Tutti quei corpi che giacevano bruciati!
Avevo trent'anni ed ero determinato quando ho percorso quella strada.
L'alba del mio tragico destino era solo un passo distante.
Un fumo nerissimo saliva dalle colline.
Il potere della malvagità aveva corrotto le nostre anime.
Nel profondo siamo ancora vivi
e abbiamo alimentato il cuore con rabbia e dolore.
Con queste stesse mani, che cosa ho fatto?
Mi ha distrutto. Il mio cuore è sconfortato.
Nel mezzo della notte andremo a dormire
e i corpi bruciati continueranno a chiamarci.
Voglio dimenticare la furia del colpi.
Il mostro che sono stato e il peccato indescrivibile.
Il silenzio e la grazia di Dio sono lontani dai nostri giorni.
Cammineremo verso il nostro destino?
Basta! La mia vita è finita. Devo espiare.

LAST PANTOMIME - L'ULTIMA PANTOMIMA

Ho passato sei notti su sette giorni nello specchio dei miei occhi.
Mi sono vestito. Mi sono truccato. Mi sono concentrato
sulle parole scritte e memorizzate nella mia mente.
Qualcuno bussa alla porta.
Un piccolo e stretto corridoio mi conduce alla vocazione della mia vita.
Mi sento al mio meglio ancora una volta.
Perché siete venuti per me e ve ne state lì nascosti tra le luci?
C'è qualcuno là?
Lo spettacolo deve continuare.
I sorrisi svaniscono dietro le maschere.
Getterò il mio cuore sul palco di nuovo, proprio un passo oltre il buio.
Il tempo che manca resterò per assistere alla mia ultima pantomima?
Di più! Vogliamo di più!
Quando calerà il sipario sparirò. Avrò terminato.
Quando calerà il sipario sparirò, me ne andrò.

EQUILIBRIA - EQUILIBRI

La mia vita è piena di progetti e prospettive.
Vivo su un orizzonte dorato, eppure resto coi piedi per terra.
Il miglio successivo si potrebbe percorrere a ritroso
e qualche volta fare un passo indietro significa fare un passo avanti.
Ogni minuto di silenzio manda in pezzi la mia coscienza.
Il silenzio avanza con pigrizia
e la pigrizia conduce alla preoccupazione. Questa cosa mi turba.
Chi mi aiuterà a risolvere la situazione?
Mi sento così lontano. Miglia lontano.
Cerco serenità e sobrietà,
ma il silenzio nella quiete è come una corona di spine.
(Vedi ancora? Guarda cosa hai fatto?)
(Senti ancora? Guarda cosa hai fatto?)
Una miriade di vampiri banchetta col mio sangue.
La mia pace interiore è sepolta e sarà dura riesumarla.
Non assorbite la mia forza! Ne ho bisogno per me stesso.
Ma improvvisamente sono solo e cammino lungo la strada desolata.
Cammino verso il basso, seguendo questa strada.
Mi preparerò una via retta da equilibri.
Camminerò giù nella profondità delle valli
e presto riposerò per sempre sugli equilibri.

REQUIEM - REQUIEM

Sono ancora una parte di te e tu sarai sempre nella mia anima.
Polline estivo si sparpaglia sul sentiero
e il sole irradia sogni nel cuore di ogni bambino.
Non esiste angoscia che potrebbe congelarci il sorriso,
ma un'ombra buia e frettolosa mi porta via quello che mi apparteneva.

SONG OF REVENGE - CANZONE DI VENDETTA

Ricorda che cosa mi hai fatto il giorno in cui hai spezzato la sua vita!
Quella folle corsa nella strada deserta.
E' qualcosa che non dimenticherò mai.
Che riposi in pace!
Ma chi sei tu per giocare con la vita?
Che riposi in pace!
Ora ti odierò fino alla morte.
Brucia e continua a bruciare per ciò che ci hai fatto.
L'odio nel mio cuore avvampa per il tuo atto vigliacco.
Canterò una canzone di vendetta.
Il passo di troppo di un piede così piccolo.
Una macchia nera sul suo sudario.
Nel vuoto non sentivo nemmeno le parole,
mentre lei giaceva per terra.
Che riposi in pace!
Ma chi sei tu per giocare con la vita?
Che riposi in pace!
Ora vengo a reclamare il mio diritto!
Canterò una canzone di vendetta.
Il tuo scalpo sarà gettato in mezzo alla polvere.
E' una canzone di vendetta!
Occhi per occhio, cuore per cuore.
Donale il riposo eterno, oh Signore!
Santi sono i morti nei ricordi. Memento mori!
Ira e odio! Fiamme e castigo!
Rivalsa! Ombra e oscurità! Ferite!
Che riposi in pace!
Ma chi sei tu per giocare con la vita?
Che riposi in pace!
E' Dio che me ne dà il diritto!

THE UNSPEAKABLE - L'INDICIBILE

Ti osservo. I segni del tempo si mostrano sulla tua pelle.
Sei stato tu l'amore della mia vita?
Abbiamo sbagliato nel darci il bacio d'addio?
Ho sempre sognato che l'amore fosse sincero
e quando mi sono concesso, sei arrivata tu.
Sei sempre stata l'unica di cui ho avuto bisogno,
ma ancora parti di me vivono nella solitudine.
Sarai sempre l'unica di cui ho avuto bisogno,
anche quando gli angeli della morte ci porteranno più in alto.
Sai di non potermi ingannare.
Ti ho amata troppo a lungo.
Eravamo così giovani, ma ancora è così intenso.
Sai di non potermi ingannare.
Ti ho ascoltata troppo a lungo.
Mi riporti alla mente una giovinezza ormai offuscata e conclusa.

 

Commenta il post