Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Sparzanza - Announcing the end

Pubblicato su 11 Febbraio 2018 da Federico Fasciano

ANNOUNCING THE END - ANNUNCIANDO LA FINE

Quando grandine e fuoco cadranno sulla Terra,
trasformeranno il mondo in polvere, fumo e rovine.
Quando la montagna in fiamme precipiterà nel mare
e l'oceano sarà pieno di sangue,
non ci sarà modo di scappare.
Aiuto!
Le trombe suonaneranno, annunciando la fine
e mentre pregheremo, i cieli crolleranno
e la terra su cui camminiamo verrà inghiottita dalle acque.
Dopo sette onde smetteremo di esistere.
Con il boato del tuono, la profezia si avvererà
e il suolo sotto i nostri piedi si sgretolerà nell'abisso.
Aiuto!

DAMNATION - DANNAZIONE

Tutte le porte sono sbarrate.
Non c'è una strada da prendere.
Niente potrà salvarci da questa tempesta.
Chiudiamo gli occhi, in attesa che cali la notte.
Non possiamo resistere alla prova del tempo o della vita.
Dobbiamo arrivare alla fine.
Come ombre svaniremo. Per l'alba saremo morti.
Come fosse l'ultimo tramonto.
Come fosse la dannazione.
Abbiamo osservato le stelle e i cieli frantumarsi,
nell'ultimo raggio di luce prima del buio.
Gli angeli piangono.
Il mondo sotto assedio sprofonda nel sonno eterno.

WHATEVER COME MAY BE - QUALUNQUE COSA DEBBA ACCADERE, ACCADA

Questo è il luogo dove sei nato.
Questa è la terra che hai abbandonato.
Oltre i cancelli e oltre queste mura,
si trova tutto ciò di cui sei fatto.
Qualunque cosa debba accadere, accada!
Questo è il nostro fato. E' il nostro destino.
Qualunque cosa la vita possa portarti,
chiudi gli occhi e conta fino a dieci!
Quando la notte scende per non andarsene più
e la morte è in arrivo,
qualunque cosa debba accadere, accada!
E' il nostro destino!
Qualunque cosa tu faccia o dica,
un'eco ti raggiungerà dai giorni dimenticati.
Penserai di essere libero grazie alla tua volontà,
ma la tua mente appartiene a coloro
che ti hanno tratto in inganno.
Le ombre del passato tornano alla vita
e questa volta non ci sarà un posto dove nascondersi.
Non esiste nulla che possiamo cambiare.
Ciò che è fatto non può essere cancellato.
Stiamo precipitando attraverso il tempo e lo spazio.

VINDICATION - GIUSTIFICAZIONE

Qual è il significato della vita
e di tutta questa indignazione?
Come possiamo vivere dentro una bugia,
costruita sulla disapprovazione?
E' il prezzo da pagare per tutti i nostri peccati?
Se viviamo nelle nostre menti,
il nostro primo errore sarà anche l'ultimo.
Come avete potuto essere così ciechi?
Valeva la pena tutto il dolore
che ha aggravato la vostra frustrazione?
State diventando vittima delle vostre stesse giustificazioni.
Tribolazione di una nazione purgata dalla fede.
Proclamazione alimentata dall'odio.
Una condizione di morte.
Non c'è ragione a sostegno delle vostre azioni
e dei vostri proclami.
Cercate soltanto di giustificare il vostro punto di vista alle generazioni future.
Questa è la vita che vi è stata data!
Una vita che non avete scelto!
Ora è troppo tardi per accorgersi che stanno smarrendo la verità.

THE TRIGGER - IL GRILLETTO

Vago nelle tenebre alla ricerca della luce.
Ho colpito la base della roccia così tante volte,
in cerca di qualcosa che non ho mai trovato.
Non può importarmene meno se sono morto o vivo.
Le parole ingannano, ma ti riempiono di speranza.
Le trasformi in amarezza e infine in fumo.
La vita è un peso, ma il peso è su di me
e, mentre continuo a respirare,
cammino lungo quella strada.
Non ti rendi conto?
Non capisci che sto crollando e che ho perso il controllo?
Ora ho bisogno che ti rialzi.
Non premere il grilletto!
Non ti rendi conto?
Non capisci che ho smarrito le mie percezioni?
Conosci ciò che definisce un uomo?
Allora premi il grilletto!
Non ho mai fatto affidamento sul fuoco che brucia nel mio cuore.
Niente può aiutarmi a tenere acceso quel barlume.
Cerco Gesù. Cerco la vita.
Niente può aiutarmi, mentre provo a sopravvivere.
Non posso restare, né tornare indietro
e abbandonare quello che ho.
Mi scivola tutto tra le dita.
I periodi sono cambiati, ma io sono rimasto lo stesso.
Conto le ore. Conto i giorni.

BREATHE IN THE FIRE - RESPIRARE NEL FUOCO

Come un uccello su un filo, vorrei volare più in alto,
ma continuerò a ferirmi, finché ne sarò stordito.
Questa città è una via senza uscita
e ho perso tutti i miei amici.
Nessun luogo verso cui mi volto è casa mia.
Questa lotta è inutile. Il dolore è sempre lo stesso
e Dio sa che i nostri figli sono perduti.
La vita che avevamo è mutata in polvere.
Devo andarmene da questo posto!
Portami in un luogo dove possiamo smettere di fuggire!
Illumina la mia strada!
Respiro nel cielo. Respiro nel fuoco.
Le strade sono deserte.
Mi sento sconfitto e insensibile.
Quando la morte arriva, non c'è luogo in cui nascondersi,
ma io non ho più paura,
perché vivere significa solo aspettare di morire.
Il futuro è in attesa. Un futuro radioso,
in cui tu sarai al mio fianco.
Consegnami l'eternità! Donami il sole!
Eleva la mia anima verso il cielo!
Sono frastornato e so che l'oscurità ha trionfato.
Niente rimarrà uguale.
Prediti questa vita! Prenditi tutto quello che ho!
Dio, aiutami ad allentare la sofferenza!

ONE LAST BREATH - UN ULTIMO RESPIRO

Percorriamo il mondo degli uomini morti,
di notte e di giorno.
Qui non resta nulla.
Vediamo scheletri divorati dalle fiamme lungo il tragitto.
Qual è lo scopo?
Che cosa ci ha portato fin qui?
Abbiamo visto i segni nel cielo.
Abbiamo continuato il cammino,
finché ci ha portati lontano.
Siamo destinati a morire.
Stiamo scalando la montagna più alta.
Alla ricerca di cosa?
Scacciamo le ombre.
Se questo è tutto ciò che siamo,
è ora di arrendersi al nostro ultimo respiro.
In mezzo alle rovine, trasporteremo i nostri morti.
Alzeremo le mani al cielo e pregheremo,
ma tutta questa oscurità diventerà paura nei nostri occhi.
Il nostro tempo è finito.
Quando ci troveremo a strisciare tra le viscere dei morti,
con la polvere sulle mani,
per noi non ci sarà più nulla.
Ci spegneremo, destinati a morire.

TO THE ONE - ALL'UNICO

Seguiamo il sentiero.
Assecondiamo il richiamo che ci guida notte e giorno.
Non sentiamo il freddo. Non sentiamo la fame.
Andare avanti è l'unica possibilità.
Non guardate indietro!
Questo è per sempre.
Nessuna luce risplenderà più.
Questo è per sempre,
mentre altri mondi avranno inizio.
Seguiamo il sentiero. Assecondiamo il richiamo.
Il nostro destino non si può scegliere.
Sotto la volta celeste Egli è l'Unico.
Sotto i cieli è il sole in fiamme.
Non posso essere ciò che non sono.
Offro la mia anima all'Unico.
Davanti al nostro padrone strisciamo,
prima che l'oscurità ci prenda tutti.
Non posso essere ciò che non sono.
Consegno la mia anima all'Unico.
Poi la morte ci colpirà con forza,
senza preavviso e ci strapperà il respiro silenziosamente.
La febbre getterà le nostre menti al centro di un uragano.
I nostri cuori erano deboli e i nostri pensieri assenti.
Ora dimmi!
Perché viviamo ancora, quando tutti gli altri sono morti?
Perché continuiamo a lottare,
quando la cosa non sembra essere importante?
Mi sono arreso, perché ho bisogno di capire.
Aspettate a morire!
Nella notte ci batteremo insieme.
La paura non ci perseguiterà più in questa vita,
quando abbracceremo l'eterno.

THE DARK APPEAL - LA TENTAZIONE OSCURA

Perché mi dai del bugiardo?
E' forse perché non sai accettare la verità?
Perché cerchi di convincere chi è già d'accordo con te?
E' perché non sei capace di vivere secondo le tue regole?
Perché ti nascondi nell'odio?
Perché hai dato vita a questa finzione?
Perché non cammini su una tua strada?
Perché?
Non capisci che è troppo tardi in questo mondo falso?
All'alba dell'ultimo giorno
vedremo la verità definitiva rivelarsi.
Sono in pezzi e ho perso la fede a causa tua.
Siamo intrappolati in un regno di sogni.
In una tentazione oscura.
Gli stessi errori che continui a ripetere
ti stanno portando alla fine del cammino.
La stessa indulgenza che continui a manifestare
ti sta trascinando in una spirale discendente.
Perché non mostri di che pasta sei fatto?
Perché non dici la verità com'è?
E' perché non sei abbastanza coraggioso, fratello?
Perché?

WE ARE FOREVER - SAREMO SEMPRE

Osservo il sole che tramonta
e che colora il cielo di rosso sangue.
Guardo la mia stessa tomba.
La mia vita è inanimata come pietra.
Saremo sempre legati all'inferno
e bramiamo il giorno della nostra morte.
Siamo i caduti. La massa in fiamme.
Niente qui può salvarci ora.
Abbiamo scelto di prendere il sentiero a sinistra,
ma non riuscirete mai a capire.
Saremo sempre legati all'inferno
e non riuscirete mai a capire.
Ricordo la luna così pallida,
che avvolgeva il buio in una luce delicata.
Le creature cantavano la loro canzone.
Sussurravano la sinfonia della notte.
La morte si manifesta, mentre il fuoco ci lambisce.
Preparatevi ad arrendervi
ai sogni di sangue di una notte eterna.
Adoreremo i viventi,
consumati dai demoni e bruciati dal sole
e prenderemo la croce dalle vostre mani.
Lingue di bugiardi. Occhi di ciechi.
Siamo perduti. Siamo dannati.

TRUTH IS A LIE - LA VERITA' E' UNA BUGIA

E' ciò di cui sei fatto: rabbia e superbia.
Ti hanno spronato. Ti hanno fatto sfogare.
Hai rotto ogni contatto per salvarti dal dolore.
E' l'unico modo che conosci per cavartela.
Ma quando sarai solo, non saprai opporti alle fiamme.
Devi tirare avanti. Non importa quanto grande sarà lo sforzo.
E' tempo di tornare indietro,
perché non hai ottenuto niente.
Il tuo buco interiore è rimasto sempre lo stesso.
La verità è una bugia.
Un demone che tieni nascosto.
La paura è un fuoco che alimenti.
Hai dato quello che potevi,
ma non è mai sufficiente.
La paura è un fuoco e la verità è una bugia.
Le promesse che hai fatto non significano niente,
se la realtà viene dissumulata.
Sai di aver superato il limite
quando tutte le tue contraddizioni vengono a galla.
Dovrai pagarne il prezzo, se tratti male la tua vita
e quando colpirai terra, ti chiederai il perché.
Non è come sembra.
La realtà è molto peggio dei sogni.
La fiducia? In te l'ho persa tutta.
E' tardi! E' troppo tardi e conosco la verità.
Sono deluso. Mi hai deluso per l'ultima volta.
Il dolore.
La speranza non c'è più, ma il dolore resta.

 

Commenta il post