Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Five finger death punch - The wrong side of heaven.../Vol.2

Pubblicato su 14 Febbraio 2018 da Federico Fasciano

HERE TO DIE - QUI PER MORIRE

Questa non doveva essere una canzone d'amore.
Al contrario è una canzone sull'odio.
Cazzo, ho già detto che non mi pentirò,
né un po' di più, né un po' troppo tardi!
Mi sono girato dall'altra parte una volta di troppo.
Sono stanco delle motivazioni e stufo di tutte le bugie.
Ho guardato altrove una volta di troppo.
Sono stanco di far finta che non sono qui per morire.
Vuoi per me il meglio? Hai fatto il peggio!
Non sei l'ultimo e nemmeno il fottuto primo.
Tu devi vivere! Io vivo per morire.
Fottete quel figlio di puttana, l'indice verso il cielo!
Sono stato odiato dal migliore.
Sono stato colpito dal migliore in assoluto.
Non è un gioco! E' un fottuto test!

WEIGHT BENEATH MY SIN - IL PESO SOTTO IL MIO PECCATO

Mi hai rubato la vita! Mi hai preso tutto
e mi hai lasciato qui a morire.
Ti chiedi perché vorrei che soffocassi e ci restassi secca?
E' sempre la stessa fottuta vecchia storia!
Le stesse fottute bugie!
La stessa fottuta fine con gli stessi fottuti addii!
Non posso crederci!
Ora so che non sono tuo e non m'importa.
Sei una cicatrice impressa a fuoco sulla mia pelle.
Non posso continuare. Non posso più muovermi.
Sei il peso sotto il mio peccato.
Vorresti che morissi, non conta come
e so che non t'importa nemmeno il perché.
Puoi pensarla come vuoi.
Io so che mi stai supplicando di sanguinare.
E' la stessa fottuta vecchia storia!
Le stesse fottute bugie!
Ma non finirà nel solito fottuto modo
e con i soliti fottuti addii.

WRECKING BALL - PALLA DA DEMOLIZIONE

A fette! In pezzi! Tutti si prostrano.
Uccidili tutti! Abbattili!
Ci penserà Dio.
Dilaniati! Schiacciati!
Non me ne è mai davvero fregato un cazzo!
Palla da demolizione, fottili tutti!
Non ho mai avuto dubbi.
Non sarò mai il solo.
Dirò sempre quello che provo.
Continuerò sempre a fare quello che faccio.
Sono stufo delle stronzate!
Perché dovrei essere sempre io
quello che indietreggia?
Perché dovrei essere sempre io
a non dire quello che penso?
Sono una fottuta palla da demolizione!
Schiantati! A terra e sottomessi!
Questa è la soluzione!
Metteteci la faccia! E' una sciagura!
Una ferita dell'evoluzione.
Begli stivali. Un vestito economico.
State per scoprire, proprio qui e ora,
il motivo per cui sono qui.
Sarò sempre io!
Dirò sempre tutta quella merda!
Manterrò sempre il mio rancore!
Sono stufo delle stronzate!

BATTLEBORN - NATO NELLE AVVERSITA'

Tanto tempo fa ho giurato di aver un cuore,
molto prima che il mondo che conoscevo
distruggesse ogni cosa.
Tanto tempo fa c'era una parte di me
che avrei condiviso.
Tanti anni prima che mi portassero via
la parte che più mi importava.
Sono stato in migliaia di posti
e ho stretto un milione di mani.
Non so dove sto andando.
So solo dove sono stato.
Ho camminato per un milione di miglia
e ne ho superate in viaggio ancora di più.
Ogni giorno come un emarginato.
Come un vagabondo, nato nelle avversità.
Tanto tempo fa avevo una mentalità aperta.
Accadeva molto prima che trovassi un indizio.
C'è mai stato un tempo in cui non ero solo?
C'è mai stato un momento?
E come avrei potuto accorgermene?

CRADLE TO THE GRAVE - DALLA CULLA ALLA TOMBA

Il sangue che mi scorre nelle vene
mi evita di fare sempre la stessa fine.
Il fuoco che continua a spronarmi
è tutto per me e mi rende fottutamente forte.
Mi ami o mi odi, camminerò da solo.
Sono stato chiamato mostro, demone e falso.
Non sono un idolo, né un angelo, né un santo.
Cammino da solo. L'ho sempre fatto e non me ne vergogno.
E' stato un incubo vivente dalla culla alla tomba.
L'anima che dimora nel mio petto
non mi permetterà di spegnermi come gli altri.
Questo cuore che mi continua a guidare
ha la stessa concezione e mi rende fottutamente forte.

MATTER OF TIME - QUESTIONE DI TEMPO

Che razza di uomo sarei se accettassi la sconfitta?
Che cosa potrebbe raccontare il mio elogio funebre?
"Qui giace un'anima desolata"?
A cosa mi porterebbe il mio destino?
Che razza di vita avrei vissuto?
Consumata dall'apatia? In caduta libera e senza controllo?
E' come viviamo che ci definisce!
Quello che cambiamo e cosa ci lasciamo alle spalle.
Sai che non potrai portarlo con te.
Il tuo giorno verrà. E' soltanto una questione di tempo.
Che tipo di uomo dovrei essere?
Tu lo sai! Dimmelo!
Cancella la mia identità, cosicché io possa essere come te.
Che razza di vita dovrei vivere,
ora che mi hai messo in ginocchio
e che mi tratti come se fossi una malattia?
Vaffanculo!

COLD - FREDDO

Sto guardando in alto, verso un mondo
che non posso abbracciare.
Ci sono solo spine e schegge.
E veleno nelle mie vene.
Va bene gridare quando stai impazzendo,
ma in qualche modo, un giorno,
dovrò affrontare il dolore.
Tutto è diventato freddo,
ma nessuno se ne prende la colpa.
Tutto è così sbagliato, ma chi sono io per dirlo?
Supplico per ottenere misericordia
per tutto quello che ho fatto.
Se Dio sta ascoltando, sa che non sono l'unico.
Va bene ribellarsi alle regole a cui sono asservito,
ma in qualche modo, un giorno,
dovrò voltare pagina.
Tutto è diventato freddo,
ma nessuno vuole cambiare.
Tutto è così sbagliato,
ma nessuno se ne prende la colpa.
Tutto è diventato freddo
e non c'è nulla da ricavarne.
Tutto è così sbagliato, ma chi sono io per dirlo?
Il mio cuore è un inverno senza fine,
ricolmo di rabbia.
Guardo avanti per dimenticare il passato.

LET THIS GO - LASCIALO PERDERE

E' una cosa davvero detestabile
il modo in cui mi tratti.
Dovrei andarmene, senza più guardarmi indietro!
Ma ancora mi perseguita. Ancora sono incredulo.
Un ricordo in frantumi che svanisce nel buio.
Non ti salverò! Ti odio fottutamente!
Non c'è via di fuga e, cazzo, non te ne accorgerai mai!
Non mi conosci!
Sì, tu non mi conosci!
E non puoi controllarmi!
Sta per abbattersi sul tuo sogno del cazzo!
Non so quando ho perso tutto,
né quando ho perso il controllo.
Non so se devo lasciar perdere.
Non c'è nulla che tu possa dire
per convincermi a cambiare.
Non avresti dovuto scappare.
Cazzo, ora devi correre!
E' stato un tale spreco tutto il tempo che mi hai rubato!
Ora che sei in ginocchio, guarda nella canna della pistola!

MY HEART LIED - IL MIO CUORE HA MENTITO

Un altro capitolo della mia vita.
Il sole è tramontato.
Ci sono solo ceneri alle mie spalle.
Ora è chiaro che mi sbagliavo.
Mi sono sempre sbagliato e tu lo hai sempre saputo.
Io l'ho sempre saputo!
Ti ho dato tutto! Tutto, tranne il sangue.
Tutto quello che avevo e tutto quello che amavo.
Tu mi hai fatto a pezzi e mi hai lasciato a morire dentro.
Sei rimasta fuori a guardare all'interno.
Il mio cuore ha mentito.
Un nuovo capitolo della mia vita.
Un nuovo inizio. Lo vedi nel mio sguardo?
Ora è chiaro che non sempre avevi ragione.
Non l'hai mai avuta e io l'ho sempre saputo.
Tu l'hai sempre saputo!

A DAY IN MY LIFE - UN GIORNO DELLA MIA VITA

Un altro giorno della mia vita.
Vivrò e morirò per un taglio di coltello.
Giuro che dentro non c'è nulla
e a volte vorrei che fosse la fine.
Quante mani potrò stringere?
Quanti sorrisi dovrò simulare?
Quante miglia da percorrere, prima che io mi spezzi?
Dovrei ricominciare tutto da capo?
Non è quello che mi era stato promesso. Quello non sono io!
Mi sembra di precipitare.
Come se sprofondassi sempre di più, giorno dopo giorno.
Come se nulla fosse mai cambiato o lo potesse fare in futuro.
Sembra che io stia impazzendo.
Che io sia sempre più lontano ogni giorno.
Mi limito a ingoiare il dolore e così farò in seguito.
Benvenuti in un giorno della mia vita!
Benvenuti in un giorno della mia fottuta vita!
Ho liberato la bestia dalla gabbia.
Mi sentivo come un burattino sul palco,
ma non ho ottenuto niente se non aggiungere altra rabbia.
Sono stanco di provare a fingere.
Pensano che io sia ciò che non sono.
Darò loro quello che ho.
Mi sembra di avere un'anima da vendere.
E' ricominciato tutto da capo.
Non è quello che mi era stato promesso. Quello non sono io!

HOUSE OF THE RISING SUN - LA CASA DEL SOLE CHE SORGE

C'è una casa nella Città del peccato
che chiamano il Sole che sorge
ed è stata la rovina di molti poveri ragazzi.
Dio, so di essere uno di loro!
Mia madre era una sarta
e ha cucito i miei nuovi bluejeans.
Mio padre era un giocatore d'azzardo
dei bassifondi della Città del peccato.
Ora tutto ciò che serve a uno scommettitore
sono una valigia e un baule
e l'unico momento in cui si sente realizzato
è quando si sta ubriacando.
Bene. Avevo un piede sulla banchina
e l'altro sul treno.
Farò ritorno alla Città del peccato
per farmi stringere una palla alla caviglia.
Madri, dite ai vostri figli di non fare mai
quello che ho fatto io!
Trascorrere la vita in mezzo al peccato e alla disperazione
nella Casa del Sole che sorge.

 

Commenta il post