Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Avatar - Hail the apocalypse

Pubblicato su 9 Novembre 2017 da Federico Fasciano

HAIL THE APOCALYPSE - BENVENUTA L'APOCALISSE                
                
C'è una tempesta sul nostro cammino                
e tutto quello che andava bene è finito.                
Tutte le vostre città saranno sommerse dall'oceano.                
Potrete correre come bestiame,                
ma non potrete fuggire alla battaglia.                
Pulitevi il culo! E' tempo di truccarvi coi colori di guerra.                
Scagliate la vostra lancia!                
Lasciate che il vostro odio spicchi il volo.                
Il deserto è il mio profeta,                
mentre le nostre vite terminano, orologio alla mano.                
Sull'attenti e cazzo, truccatevi coi colori di guerra!                
E' tempo di morire!                
Il martello sta per colpire.                
Fate il vostro prezzo e inginocchiatevi.                
Benvenuta l'apocalisse!                
Ogni tipo di carne è uguale quando è bruciata.                
Siamo stati perdonati grazie                
a un perdono che non impareremo mai.                
In ginocchio!                
Benvenuta l'apocalisse!                
Una volta costruivate, ma ora state scappando.                
Il mondo collassa.                 
Lasciate una firma sulle lapidi dei vostri neonati                
e avvolgeteli nella plastica.                
Non vi piacciono le cose meravigliose?                
Fanculo alla vostra avidità!                
Avanti! Truccatevi con i colori di guerra!                
Ho fatto il giuramento di obbedire a certi signori,                
ma me lo rimangio.                
                
WHAT I DON'T KNOW - QUELLO CHE NON SO                
                
Non so che cosa non so.                
C'è un fuoco infernale dentro il calice.                
Lascia che le tue labbra tocchino il bordo e bevi.                
Sorella carissima, stanca dell'amore,                
non lo sai?                
Non mi è stata promessa nessuna salvezza,                
ma solo una fine triste e amara                
e nel frattempo risparmierò le nostre vite.                
Promettimelo.                
Non so che cosa non so.                
Sono il verme dentro la bottiglia                
e le fate si smarriscono.                
Nella foresta dimorano creature.                
Fammi uscire!                
                
DEATH OF SOUND - LA MORTE DEL SUONO                
                
Benvenuto delle terre desolate,                
l'universo in mezzo.                
Tuffati nel buio e affronta la fine e l'oblio.                
Entropia.                
Sprofondi fin sul fondo,                
perso in un enorme sogno.                
Respiri il fumo di corpi resi liberi.                
Leggi le Scritture e le glorifichi.                
Agonia.                
Permetti la morte del suono.                
Canta la fine del tempo,                
legato da una promessa all'acqua.                
Portami l'acqua. Sto morendo.                
Abbandonato all'oceano,                
gli abissi ti renderanno libero.                
Affonda sempre più giù nelle correnti                
e senti la dissoluzione delle tue membra.                
Rendimi reale.                
                
VULTURES FLY - GLI AVVOLTOI VOLTEGGIANO                
                
Tutti gli ordini di arrendersi sono falsi.                
Lo sguardo è sul bersaglio.                
Le spalle contro il muro.                
Il tuo corpo trema                
e la montagna è troppo alta.                
Vorresti accasciarti e riposare nei campi elisi               
e che ti riportassero a casa sopra il tuo scudo.                
Possente spartano,                
che a nessuno risponde.                
Sei sul tuo sentiero e l'inferno sembra divertente.                
Sai che il percorso è sporcato da fortuna e fama,                
ma hai giurato e sei pronto a calarti tra le fiamme.                
Tutti gli ordini di arrendersi sono falsi!                
Tutti i messaggeri sono degli impostori!                
La nostra meta sono i cancelli della fortezza.                
Scatenate l'inferno!                
Gli avvoltoi volteggiano e noi faremo peggio,                
sovrastando la luce, non visti.                
E' come una maledizione, (sovrastando la luce).                
Siete i soldati degli dèi.               
I figli perduti e ritrovati.                
La guerra è la vostra vocazione                
e deve essere vinta.                
Volete impressionare vostro padre.              
Siete cresciuti e siete forti,                
ma il viaggio si è dimostrato troppo lungo.                
Lo sguardo è sul bersaglio.                
Le spalle contro il muro.                
Voi figli di puttana! Ci state ammazzando tutti!                
                
BLOODY ANGEL - ANGELO INSANGUINATO                
                
Come potrei dormire,                
quando tutti gli altri diventano polvere?                
Come potrei respirare,                
quando ho la bocca riempita dalle loro ceneri?                
Un altro giorno buttato via                
nel tentativo di uscire dal programma.                
Ho visto abbastanza per continuare ad alimentare                
una psicosi lunga una vita.                
Angelo mio!                
Quando è iniziato?                
Questa forza è troppo forte da contrastare.                
Che cosa significa troppo lontano?                
Tutto ciò che ho fatto è cercare di salvarli.                
Sono ossessionato dalle grida                
che mi perseguitano dall'infanzia.                
Non posso liberarmene                
e sarò preda di tormentatori per tutta la vita.                
Vieni, angelo insanguinato!                
Spezza le tue catene                
e osserva cosa ho trovato tra la terra.                
Un corpo pallido e malconcio.                
Sembra che abbia lottato                
e che qualcosa sia andato storto con questo mondo.                
Sì, angelo insanguinato!                
Tutto ciò che so è che vorrei sbarazzarmene.                
Tutto quello che amo svanisce come sabbia nell'oceano.                
Ricordo i vivi, persi con le loro pagine ingiallite.                
Cerco di nascondermi, ma non vedo che tragedie                 
da tutta la vita.                
Feroce angelo insanguinato!                
Il sangue ti sporca le mani.                
Perché sei sceso in questo mondo?                
Tutti diventano polvere.                
Il sangue ti sporca le mani.                
                
MURDERER - ASSASSINA                
                
C'era una volta una ragazzina                
che andò da un ragazzino                
e restarono entrambi a guardare                
uno spettacolo di tarda serata.                
Non c'era nessun altro a casa.                
C'era una volta un proscenio                
e di fronte, volti di sconosciuti, pallidi e invecchiati.                
La disperazione e ossa rotte                
approntavano il palcoscenico.                
Hai paura di quello che potrebbe piacerti?                
Hai paura di non uscirne viva?                
Ascolta il vento che soffia e le campane della chiesa che rintoccano.                
Ascolta la folla che sta fuori in attesa.                
La vergogna cada su di te che hai osato sopravvivere!                
Pagherai! I morti risorgeranno!                
Assassina!                 
Piccoli bambini che non cresceranno più.                
La voce della loro rabbia: "Che bruci la puttana!"                
Assassina!                 
Il torturatore salverà la tua anima?                
Questo sentiero ti porterà sempre più in basso?                
Dì la verità! Non c'è bisogno di aver paura.                
Dì la verità che loro vogliono sentire.                
Nell'innocenza dovrai affondare.                 
Torna indietro dal diavolo.                
Liberaci dall'inferno.                
La vergogna cada su di te che hai osato sopravvivere!                
Pagherai quando i morti risorgeranno.                
Sofferenza e tortura ti aspettano laggiù.                
Un grazie agli uomini che ti hanno fatta sparire.                
                
TSAR BOMBA* - BOMBA ZAR               
                
Svegliatevi!                
Che succede?                
L'arcobaleno mi sembra che sia nero.                
Dopo la mia nascita è stato evidente                
che non avevo un cuore, né uno spirito.                
Seguitemi!                
Vi accoglierò, signori della guerra.                
Fatevi indietro!                
Mi avete attirato nel passato.                
Siate coraggiosi! Avvicinatevi!                
Che cosa vedete sul mio viso?                
L'abisso inghiotte qualunque cosa.                
Un'entità di paura ed odio.                
Faraone. Imperatore. Signore della morte.                
Zar bomba!                
Un mondo in fiamme!                
Non riesco a respirare.                
Non c'è più aria.                
Siamo caduti in battaglia,                
in un combattimento eterno contro di te.                
Un essere umano rimarrà sempre un essere umano                
e probabilmente un maiale rimarrà sempre un maiale.                
Voi, maledetti maiali!  

Note:   *(Bomba potentissima all'idrogeno)            
                
PUPPET SHOW - SPETTACOLO DI BURATTINI                
                
Re dei burattini!                
Quando dormi sogni il potere?                
Tutto è legato a dei fili                
e la tua ombra possiede una sua voce.                
Re dei burattini!                
I tuoi servi hanno capito che sei morto?                
Sussurri mormorano nel vento.                
La massa di burattini è venuta per la tua testa.                
Spettacolo di burattini!                
Re dei burattini!                
La fine è vicina. Cala il sipario.                
Ascoltali cantare, danzare e bere.                
Sarai un re dei burattini senza una corona.                
Tutti i bambini cantano                
di un re senza corona.                
Quando i bambini canteranno,               
tu conoscerai lo spettacolo dei burattini.                
                
GET IN LINE - METTETEVI IN FILA                
                
Mettetevi in fila secondo progetto.                
Smontate! Riassemblate!                
Faranno un buco col trapano nella vostra testa.                
Salutate il futuro!                
Riproducete! Riconnettete!                
Capirete che nulla cambia.                
Siete solo parte di un pezzo di una fottuta macchina.                
Mettetevi in fila!                
Recitate le vostre preghiere. Dite la verità.                
Fermi a soffrire in silenzio.                
Venderete la vostra anima ad uno schermo,                
sull'altare del progresso.                
Scansionate la Terra! Ridipingete il cielo!                
Disegnate una mappa dei circuiti.                
Considerate il vostro ruolo nello schema di una fottuta macchina.                
Mostrate il vostro volto! Nascondete le vostre ferite!                
Siate l'orgoglio della vostra nazione!                
Prendete il fucile ed esaurite un caricatore!                
Unitevi all'esercito delle marionette!                
Siate puntuali. Siate connessi.                
Restate sintonizzati su questo segnale.                
Ascoltate le voci che gridano dentro la fottuta macchina.                
Mettetevi in fila! Fate qualcosa della vostra vita!                
Dio tra le macchine.                
                
SOMETHING IN THE WAY - QUALCOSA ACCADRA'                
                
Sotto un ponte, la tela cerata aveva una perdita.                
Tutti gli animali che ho catturato sono diventati i miei cuccioli.                
Praticamente vivevo d'erba e di acqua dal soffitto.                
Va bene mangiare pesci,               
perché non hanno sentimenti.                
Qualcosa accadrà.                
                
TOWER - TORRE                
                
Sembra che tu abbia bisogno di un amico.                
Fammi entrare e faremo finta.                
Accendi qualche candela, ma non piangere.                
Ti canterò una ninnananna.                
Hai perso la chiave e non sai più uscire.                
Giocherò con te e ti farò tornare a credere.                
Ti terrò al sicuro per ciò che è in mio potere.                
Ti costruirò una torre                
e su ogni pietra inciderò il tuo nome.                
Niente sarà più tranquillo come sempre.                
Si sentiranno risate intorno a mezzanotte,               
nella nostra piccola torre.                
Le ceneri sporcheranno di grigio la nostra camera da letto.                
Saranno i nostri giorni più belli                
quando impegnerò il mio fiore più prezioso                
e ti terrò al sicuro nella torre.                
Resta dentro e sogna altre torri.                
Ti sveglierai sola. Benvenuta a casa.                
Tutta sola conterai le ore.                
Sei esattamente dove devi. Benvenuta a casa.                
Non aver paura. Nessuno ti farà del male.                
Ti prometto che manterrò la mia parola.                
Basta che ti comporti bene e potremo giocare.                
Basta che tu faccia tutto quello che dico.                
Non parlare e non pensare.                
Ti darò ogni cosa,                
ogni cosa in mio potere.                
Ti porterò alla tua torre.                
Osserva la speranza all'orizzonte.                
Ciò che eri è ormai svanito.                
Ogni giorno di ogni stagione                
è stato divorato dal grigiore.                
                
USE AND ABUSE - USARE E ABUSARE                
                
Scopare.                
Corpi ricoperti di saliva e sudore.                
E' così e basta.                
Abbondanza di carne.                
Si abbeverano all'infinito, lordati di sangue                
e offrono i loro corpi agli déi.                
Piccola bambola, bambola di porcellana.                
Vedo una piccola bambola.                
Voltati verso di me e cominciamo a scopare.                
Uso ed abuso.                
Corpi bloccati da un dolore concreto.                
Cantano preghiere per la pioggia.                
Seppelliscimi.                
Tutto il valore, venduto a metà prezzo.                
Pagami domani per godertela stanotte.                
Tutti vogliono scoparti!                

 

Commenta il post