Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Blind ego - Liquid

Pubblicato su 19 Ottobre 2017 da Federico Fasciano

A PLACE IN THE SUN - UN POSTO SOTTO IL SOLE

Credevo che le stelle avrebbero brillato per tutta la notte.
Se continuerò a tentare, finirà bene.
Credevo che un giorno avremmo trovato la nostra strada
e credevo che sarebbe stato un giorno bellissimo.
Credevo negli innamorati che camminano fianco a fianco.
Credevo che un giorno saremmo stati soddisfatti.
Credevo che gli angeli ascoltassero e così Dio con le nostre preghiere,
e credevo che sarebbe stato un giorno bellissimo.
Credevo che il male fosse peggiore del bene.
Credevo di aver dato più di quanto avevo preso.
Credevo di essermi lasciato alle spalle i giorni di pioggia
e credevo che non sarei mai stato cieco.
Sto cercando il sole.
Non ho più posti dove stare, ma troverò un modo per risplendere.
So che deve esistere e sto cercando un posto sotto il sole.
Credevo che il tempo ci avrebbe detto
come trovare la strada per uscire da questo inferno,
ma ora sono certo, (e non importa che cosa stai per dire),
che non sono più in attesa di quel giorno bellissimo.
Credevo che le cose avrebbero trovato il loro senso
e che la libertà avrebbe portato alla fine della notte.
Credevo che il sole avrebbe brillato per chiunque
e credevo che saremmo stati giudicati per quello che avevamo fatto.

BLACKENED - ANNERITO

Tutte le miglia che mi sono lasciato alle spalle,
al seguito di ruote sempre in movimento.
Innumerevoli giorni su strade aperte.
Notti trascorse mezzo addormentato.
Il cambiamento verrà al mutare delle stagioni
e noi tutti appassiremo sotto la pioggia.
Ho preso colpi. Ho sputato sangue
e ne ho assaporato l'amarezza.
La mia volontà comincia a cedere.
Con le tue vele annerite, sei sempre nei miei sogni.
Non odiarmi per i tuoi errori. Semmai fallo ora.
Ci sono scene che vedo di tanto in tanto
e che mi spaventano da morire.
Se il domani è un libro aperto,
allora strapperò l'ultima pagina.
Ho plasmato la mia forza e ho pagato i miei debiti.
Ho affrontato milioni di fantasmi,
ma i ricordi mi chiamano attraverso immagini che sbiadiscono.
Il tempo non è mai dalla mia parte.

WHAT IF - SE FOSSE

Sono nel pieno della splendente luce lunare,
su un declivio dove l'acqua dell'oceano mi schizza.
Onde infinite incontrano la sabbia sulla riva.
Vedo le nuvole e le stelle offuscate.
Il vento mi porta storie mai raccontate,
piene di sofferenza e sospiri.
Le anime devono aver pianto nel silenzio,
ma nessuno le ha udite.
Il vento mi porta immagini mai viste,
piene di violenza e dolore.
Le anime devono aver pianto nel silenzio,
ma nessuno le ha notate.
La polvere ricade al suolo e viene assorbita dalla terra.
Vuote sono le mie mani e lo stesso la mia mente.
E' più facile uccidere le creature nei miei sogni,
che strapparmi via da me stesso
ed essere abbandonato su uno scaffale.
Che cosa accadrebbe se non fossi destinato al fallimento?
Mi dovrei sottoporre a tutto il dolore?
Che cosa accadrebbe se non fossi disposto a caricarmi della mia vergogna?
Che cosa accadrebbe se non fossi destinato al fallimento?
Mi dovrei sottoporre a tutto il dolore
e alla fine ti prenderesti tu la colpa?
Le scogliere infrangono le onde, inammovibili anche dalla potenza della natura.
In questi giorni di pace fragorosa, prima che cali la notte,
il sangue sarà versato sulla riva.
So che è qui per restare e cammino verso le fiamme.
Potrei mai evitare questo gioco?
I volti svaniscono col passare del giorno
e gli sguardi si voltano verso specchi ciechi.
Le lacrime mai versate si estinguono nella luce.
Sento il desiderio sul filo della lama.
Il vento mi porta ricordi ossessivi della casa che brucia e viene giù.
Le anime devono aver pianto nel silenzio,
ma nessuno le ha mai amate.
Il vento mi porta accuse per quelli che sono sopravvissuti.
Le anime devono aver pianto nel silenzio,
ma a nessuno è mai importato niente.

NOT GOING AWAY - NON ANDANDOSENE

Sanguino e sento ridere.
Un milione di voci mi sta parlando.
Non posso dimenticare, né scappare
e continuo a camminare sui vetri rotti.
Cerco di fare quello che dico e di non dirlo e basta,
ma le mie dita sono sporche.
Non ne pagherò il prezzo. Troppo tempo è stato sprecato.
Non me ne sto andando.
Eppure sono così insoddisfatto
e non riesco a togliermelo dalla mente.
Credimi, testimonierò!
Non dirmi ancora che sono cieco.
Mi dissolvo e torno indietro di corsa,
confuso e stanco di ricominciare tutto da capo.
Ogni parola che sento è avvelenata
e ogni verità sembra essere una bugia.
Le pareti sono più vicine adesso
e non riesco a spiegarmelo.
La follia sta prendendo il sopravvento?
Non andrò in pezzi e non mi metterò a piangere.
Non mi limiterò a dire addio.
Non me ne sto andando.
Sono vivo, ma respiro appena.
Sento gli sguardi fissi su di me,
ma non mi abbandonerò all'oscurità
e queste non saranno le mie ultime parole.
Sento la marea che cresce.
Non ho più posti dove nascondermi.
Nessuna ritirata. Nessuna resa.
Non riposerò il capo, né cadrò a terra morto.
Non me ne sto andando.
Eppure sono così insoddisfatto
e non riesco a togliermelo dalla mente.
(E' così assurdo non riconoscerlo!)
Credimi, testimonierò!
Non dirmi ancora che sono cieco.

NEVER ESCAPE THE STORM - NON SI PUO' MAI FUGGIRE DALLA TEMPESTA

Non hai più tempo!
Sai che il caos è dappertutto.
Non è un'illusione! Accade proprio intorno a te.
La brezza leggera è stata sostituita
dal volto di un uragano.
Ora scappi alla ricerca di un riparo,
ma non potrai mai fuggire dalla tempesta.
Meglio affrettarsi. Non sprecare altro tempo,
perché già senti il panico che si diffonde.
I bambini stanno giocando e gli uccelli cantano.
Ora scappi alla ricerca di un riparo,
ma non potrai mai fuggire dalla tempesta.
Ovunque possa volare, qualsiasi cosa tu possa provare,
in qualsiasi luogo possa girovagare,
non potrai mai fuggire dalla tempesta.
Non hai più tempo!
Gli orologi sono stati resettati.
La scena sta diventando più buia ed è tutto vero.
Non c'è traccia della nozione del tempo.
Ci sono solo le bugie dei tuoi giorni.
E allora scappi alla ricerca di un riparo,
ma non potrai mai fuggire dalla tempesta.
Come una luce a gas che lentamente si spegne,
sotto le navi che avanzano nella schiuma,
si consumano milioni di disgrazie
davanti a tutti quei volti affranti.
Scapperanno alla ricerca di un riparo,
ma non potranno mai fuggire dalla tempesta.

TEARS AND LAUGHTER - LACRIME E RISATE

La brezza s'intrufola tra i miei piedi
ed è piacevole.
Ho perso tutte le strade del passato.
Appaiono dei cerchi e la mia mente va alla deriva.
Fluttua attraverso lo spazio e il tempo.
Potresti sentirti felice sotto il sole,
ma le risate ci aiuteranno quando saremo morti?
Potresti sentirti felice sotto il sole,
ma i tempi cambieranno
e ci pentiremo di quello che abbiamo fatto.
Tutte le nostre intense emozioni
ci fanno salire le lacrime agli occhi,
confuse con i momenti sotto il sole.
Lacrime e risate. Allontana le tue paure
e soprattutto il dolore che sentivo prima.
Un saluto dalla folla sotto la luce della luna.
Cammina in una vita che non morirà mai.
Le mani si agitano nell'aria per afferrare una corda sottile
e per trovare la strada verso l'aldilà.
Potrebbero esserci lacrime nelle notti più scure,
ma le lacrime ci aiuteranno a vincere i nostri combattimenti?
Potrebbero esserci lacrime nelle notti più scure,
ma tutto rimarrà uguale se dimenticheremo
le cose più importanti.
Tutte le nostre più risolute precauzioni
non sembrano portarci al sorriso,
abbandonati ad un momento di dolore.

HEAR MY VOICE OUT THERE - ASCOLTA LA MIA VOCE LA' FUORI

Ti comporti come se volessi stare qui con me.
Ho osservato la tua mano ferma toccare la mia
e non sono confuso, né cieco.
Tutto quello che hai detto per salvarmi da me stesso.
Il dolore di camminare sui vetri rotti.
Non sei la prima, ma sarai l'ultima?
Torna indietro e non mentire più.
Inginocchiati davanti a me e fammi vedere che hai paura.
Ho un piede sul tuo collo e non esiterò a fare forza.
Ora che hai segnato il tuo destino in mio onore,
la rabbia mi cresce nel petto e non mi tirerò indietro.
No, non sono la tua pace.
Spargerò il sangue sul pavimento.
Ascolta la mia voce là fuori e fai ciò che ti spaventa.
Arriva a toccare il cielo e senti il sudore nella notte.
Vedi quello che vedo io?
Vieni qui e baciami. Feriscimi e ingannami.
Incatenami con il tuo amore e lascia che il tuono mi incenerisca.
Ora che hai estratto il mio cuore dal petto,
fallo a brandelli e trascinalo in giro.
Ubriaco di tutto il dolore che ho incontrato,
è il mio ultimo atto e chiudo gli occhi.
Ascolta la mia voce là fuori. Dovresti esserne spaventata.
Arriva a toccare il cielo e credi ad ogni mia bugia.
Voglio che mi adori!
Mostrami che mi desideri. Potrei essere la chiave
per raggiungere la pace in catene dorate,
mentre strisci sul pavimento.
Affronta il tuo giudice, qui ai miei piedi!
Prolifera la sofferenza tra le ossa rotte.
Sperimenta l'impatto di migliaia di pietre.
Dammi tutto questo, in un'agonia che striscia lentamente.

SPEAK THE TRUTH - DI' LA VERITA'

Almeno per una volta, puoi dire la verità?
Sono qui, pronto a crederti.
Ho bisogno di ascoltare la tua voce.
Questa è la tua occasione di dirmi
cosa c'è che non va e per noi di gettare un'occhiata
su quello che abbiamo ottenuto.
Non puoi nascondere il tuo viso.
Non sono un estraneo che fa finta di non vedere.
C'è stato un tempo in cui credevi che fosse destino.
Non era tanto tempo fa. Per quei momenti sarei disposto ad aspettare.
Credi alle mie parole!
Resterai o te ne sarai già andata?
Abbiamo sprecato il tempo in alti e bassi.
Un sogno può essere comprato o venduto?
Resterai o te ne sarai già andata?
Sono stufo di alti e bassi
e tu ti sei nascosta tra le ombre.
Prendi una decisione!
Fatti avanti e scegli il tuo destino.
Fai in fretta. Domani potrebbe essere tardi.
Il mondo ti piange addosso.
Il tempo è prezioso tra le nostre mani.
Ci vuole tempo per chiedere perdono.
Che strada prenderemo e cosa ci siamo lasciati alle spalle?
E' scritto nella tua anima.
Ecco che cosa spero di trovare nelle tue parole!
La luce si affievolisce nell'ombra.
Prova un po' di fiducia. Guarda come si spegne.
Offrimi una vita. Lascia che respiri un altro giorno.
Poco a poco il sentiero che abbiamo scelto si sgretola.
Sbrigati, amore mio!

 

Commenta il post