Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

The letter black - Pain

Pubblicato su 13 Luglio 2017 da Federico Fasciano

FEAR - PAURA

Sai qual è la cosa più spaventosa al mondo?
La paura.
La prossima volta, quando hai paura nel buio, non gridare!
Lei diventa un po' pazza qualche volta.
Tutti noi diventiamo un po' pazzi qualche volta.
Devo confessarlo. Non l'ho ancora messa a tacere
e devo affrontarla.
Non c'è modo di tornare indietro stavolta.
Non posso riavvolgere le esperienze peggiori,
ma ho bisogno di eliminarle.
Un giorno ancora. Non posso aspettare.
Mi sta distruggendo.
Devo confessarlo. Non l'ho ancora messa a tacere
e devo affrontarla.
La vuoi e te ne servi, ma non avrai più la mia paura.
Mi sottovaluti.
Credi che per me sia troppo tardi.
Ora dovrò farti piangere.
Hai detto che ero troppo debole.
Ti permetterò di arrivare a me quanto più a lungo ti starò a sentire.
Io non ho paura!

LAST DAY THAT I CARED - L'ULTIMO GIORNO IN CUI ME NE E' IMPORTATO QUALCOSA

Riprenditi le tue promesse infrante!
Riprenditi le tue bugie in pezzi
e radunale tutte nello stesso punto!
Il tuo coraggio è sparito, debilitato dalle tue parole.
Non mi sono mai sentita così forte.
Non ti sei mai battuto per qualcosa e ora sei rimasto solo.
Oggi è il primo giorno in cui ho osato smettere di cambiare chi sono,
in nome di qualcuno che non c'è mai.
Hai fatto le tue scelte.
Ora dimmi che cosa va come dovrebbe andare!
Domani te ne accorgerai.
Ieri è stato l'ultimo giorno in cui me ne è importato qualcosa.
Restituiscimi i giorni che ho buttato via!
Restituiscimi il mio tempo!
Il tuo ego non mi terrà mai più così confinata.
E' solo una pia illusione.
Prima le acque iniziavano ad agitarsi
e ogni volta che la nave affondava,
cercavi di salvare soltanto te stesso.
Certe cose non possono essere aggiustate.
Ieri è stato l'ultimo giorno in cui me ne è importato qualcosa.

PAIN - DOLORE

Apri gli occhi e vedrai il dolore tutt'intorno!
E' quasi sempre lo stesso.
Cosa potresti fare?
Riportare indietro il tempo?
Cambiare quello che è accaduto?
Semplicemente premere "riavvolgi"?
Non c'è niente che tu possa fare per eliminare tutto il dolore.
Lascia che si affrontino oppure apri un dialogo!
Dovrebbero soltanto trovare un po' di pace nei loro sguardi.
Potresti essere il loro unico amico,
ma hai il potere di consegnarli alla fine.

ROCK'S NOT DEAD - IL ROCK NON E' MORTO

Il rock non è morto!
Sai che il rock non è morto.
Wow! Sei così popolare! Sei la sorpresa del momento!
Ti ameranno e hanno alzato il conteggio alla rovescia a 15.
Ti rimetteranno in sesto. Tireranno a lucido ogni cosa.
Ti metteranno le loro parole in bocca e ti diranno cosa cantare.
Falli ballare, tesoro! Fagli perdere il controllo!
Ma tutta la fama del mondo non potrà riabilitarti.
Sei solo la moda del momento. Quello che scala le classifiche.
Continuerai a cantare ai loro piedi, mentre io lo farò ai loro cuori.
A tutti i ragazzi con le magliette nere,
che sono nel mezzo di una fossa e vivono finché fa male!
E' tempo di alzare i pugni e di agitare la testa!
Il rock non è morto!
A quelli che stanno in fondo alla classe, tatuati e con il piercing al naso!
Ai ragazzi stravaganti che non cambieranno mai nulla!
Alzatevi adesso e fatemi sentire quanto forte gridate!
Il rock non è morto!
Ecco i paparazzi! Ecco i titoli da prima pagina!
I tuoi 15 minuti di gloria sperano in un riavvolgimento.
Ti infangheranno, poi cercheranno di incolparti.
Allora cambieranno il tuo stile e ti cambieranno il nome,
ma tu resterai sempre tu.
Il rock non è morto!

KILL THE DEVIL - UCCIDERE IL DIAVOLO

Uccidi il diavolo dentro di me!
Sento qualcosa sepolto nel profondo.
E' come se si generasse nel mio cuore quando sono arrabbiata.
Grido e so che mi sta consumando.
Uccidi il diavolo dentro di me!
E' tutto ciò che chiedo, quando prende il controllo su di me.
Uccidi il diavolo dentro di me!
Stai abusando di me.
Lo so. Posso farcela!
Ucciderò il diavolo dentro di me.
Posso vederti nei miei sogni.
Non è nulla di nuovo,
ma non posso lasciarti avere il resto di ciò che mi hai già rubato.
Uccidi il diavolo dentro di me!
Esci dalla mia testa!

MEANT FOR YOU - ADATTO A TE

Basta credere alle bugie!
E' tempo di tracciare un confine.
Smettila di sprecare il tempo guardando fuori!
Pensi di essere cieco,
ma io ho capito cosa c'è di sbagliato che brilla nel tuo sguardo.
Io ti capisco. Tu mi capisci?
Nascondi il tuo dolore perché nessuno lo noti.
Io ti sento. Tu mi senti?
Non incolparti di ogni cosa!
Queste maledette bugie sono proprio adatte a te.
Non leggere tra le righe e smettila di essere o bianco o nero!
Se hai il desiderio di cambiare, comincia a guardarti dentro!
Fai finta di essere carino,
ma so che non stai bene
e ho capito cosa c'è di sbagliato che brilla nel tuo sguardo.
Ricoperta da questo sangue mi sento a mio agio.

ALIVE - VIVA

Hai eliminato la mia sofferenza nel mio rifugio più buio,
proprio quando temevo di essere sola come non mai.
Hai dissolto le mie paure quando ho visto il Tuo volto.
Chiudimi gli occhi e fammi sentire a casa!
Mi sento rinascere. Lentamente sono più rilassata.
Alzo lo sguardo verso la luce.
Hai dissipato la mia vergogna e tutto ciò che ho fatto,
soltanto perché mi ami così tanto.
Di cosa dovrei avere paura quando sei qui?
Per cosa dovrei essere spaventata?
Mi sento come se risorgessi grazie a Te.
In tutto ciò che ho fatto e che ho detto,
Tu eri lì e avevi un progetto per me.
Ogni volta che Ti ho odiato e Ti ho voltato le spalle,
Tu eri presente con le braccia spalancate.
Hai atteso che io capissi
e ora che l'ho fatto, so che sei qui.
Cancelli il mio dolore ogni singolo giorno
e non sarò mai sola.
Di cosa dovrei avere paura quando sei qui?
Per cosa dovrei essere spaventata?
Mi sento come se risorgessi grazie a Te.
Allora perché non mi porti via?

RISE FROM THE DEAD - RISORGERE DAI MORTI

Mi guardo intorno e mi chiedo se siamo vivi.
Stiamo morendo dentro?
Come stiamo vivendo le nostre vite?
Ho riflettuto profondamente sulle cose che ho detto alle persone che ho ferito.
Sulla sete che ho dentro.
Non mi piace per niente.
Non lo voglio affrontare.
Penso che sia il momento di tornare alla vita
e di seppellire i miei demoni.
Meglio tornare alla vita.
Basta svegliare i morti!
Non c'è vita nelle tue vene.
Ti supplico! Non venderti l'anima!
Posso guarire il tuo dolore.
Che l'Apocalisse sia adesso o mai più!
Che l'Apocalisse ci faccia risorgere dai morti!
Perché sono ancora in piedi, anche se mi sono guardata dentro?
Perché sono prigioniera delle mie abitudini,
nonostante voglia cambiare?
So di potercela fare, ma il mio cervello è al limite.
Mi sta facendo impazzire. O forse sono già pazza?

BREATHE - RESPIRARE

Sto emergendo dalla mia interiorità.
Mi sto allontanando dal peccato.
A volte vorrei smettere di resistere a tutto.
Questa stanchezza che mi scorre nelle vene mi sta facendo impazzire.
A volte perdo il controllo di tutto.
Non riesco più a respirare.
C'è un mostro nel profondo di me
che emerge quando mi faccio strada in questo malessere.
Trova sempre un modo per ritornare dentro di me.
Perché dovrei continuare a combattere questo mostro interiore?
Sto appassendo come una rosa
ed è sempre più difficile dire di no.
A volte vorrei smettere di resistere a tutto.
Mi stai dilaniando. Stai devastando il mio cuore.
A volte perdo il controllo di tutto.
Sta prendendo il sopravvento questo mostro interiore.
Sta cercando di uscire e io non posso più resistere.
Sta cercando di uscire!
No! Non mi controllerai!

HOLDING ON - TIRARE AVANTI

Non avrei mai pensato di sentirmi in questo modo
e non capisco.
Non avrei mai pensato di spingermi così in là,
senza di te che mi tenevi per mano.
Non so che cosa fare quando sono tutta sola.
Certi giorni credo di essere forte,
ma non penso di poter proseguire.
Riesco appena a tirare avanti, ma non cederò.
I ricordi vorticano nella mia testa,
insieme a sogni e lacrime. Insieme a speranze e paure.
Questi pensieri mi stanno affossando
e spero che qualcuno se ne accorga,
perché non so se posso farcela completamente da sola.
Certi giorni credo di essere forte,
ma non penso di poter proseguire.
Ogni singolo giorno non ti lascerò andare.
Ogni singolo giorno ti farò sapere
che riesco appena a tirare avanti, ma non cederò.

 

Commenta il post