Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Red eleven - Collect your scars

Pubblicato su 17 Gennaio 2017 da Federico Fasciano

I FOLLOW - SEGUO

Dalle più oscure profondità dell'inferno ritorno alla realtà.
Ritorno alla vita.
Ho gli occhi spalancati, ma non perderò la testa questa volta.
Esistono solo due parole: non parlare.
Se ancora sei cieco, scegliti una tua via!
Questa è la mia. E' la strada che seguo.
Una riga bianca e luminosa che ha una sola direzione.
L'unica via da seguire.
Questo sono io. Il nuovo me.
L'involucro è lo stesso, ma stavolta sono libero.
L'amarezza dei pensieri. Il veleno.
No! Me ne sbarazzerò!
Una nuova visione delle cose. La saggezza.
Li lascerò perdere. Lascerò che scivolino via.
Questo sono io. Il nuovo me.
Lo stesso vecchio amico? No, adesso ho capito!

JUST A GAME - SOLO UN GIOCO

C'è una storia impressa nelle nostre vite,
fatta di immagini create dalla nostra mente.
Tocchi la punta di un ago,
quella che brucia come il fuoco e impari.
Eviti, ripeti e aspetti il tuo turno.
Impari dai tuoi errori e ti evolvi.
Il dolore che provi non resisterà a lungo.
Le ferite sono spalancate
e il peso che senti si solleverà dal tuo petto.
Soprattutto lascia che io ti guidi!
Ricordati! La vita è marchiata dalla sofferenza.
Sarà un nuovo inizio e io ti guiderò.
Ricordati! La vita è solo un gioco.
C'è una storia impressa nelle nostre vite,
fatta di immagini create dalla nostra mente.
Il tuo sangue è l'inchiostro per la tua sopravvivenza.

DIFFERENT KIND - DIVERSO TIPO

Si affonda così facilmente nell'oceano delle bugie.
Sei troppo cieco per accorgertene.
L'immoralità tira le redini del potere
e loro vogliono possederti.
Ma se la vita è solo un passaggio, chi ne ha costituito le regole?
Un solo obiettivo. Una sola destinazione.
Il mondo intero è soltanto un'allucinazione.
Abbiamo bisogno di sentirci liberi
e sei tu quello che ne detiene la chiave.
Nessuno ti possiede! Usa la tua testa!
Se la vita è solo un passaggio, sii diverso dagli altri!

LAST GRAIN OF SAND - L'ULTIMO GRANELLO DI SABBIA

La clessidra. E' amica o nemica?
Trattiene l'ultimo granello di sabbia e speri che ce ne siano altri,
ma ancora non sai a che punto sei arrivato.
Tieni lo sguardo fisso sul futuro e sogni il passato.
Sei accecato da quel momento perfetto,
ma ancora non capisci che è questo. Che è adesso.
Il momento è ora!
Non respingerlo! Sii te stesso!
Impara e insegna! Ama e condividi!
Il momento è ora!

KNOW YOURSELF - CONOSCI TE STESSO

Non possiamo vedere oltre il sipario.
Guardiamo il mondo attraverso una nebbia
e, come fosse un arcobaleno senza colori,
tutto è diventato grigio.
Vai avanti e volta il capo!
Ingoiati la merda di cui loro continueranno a ingozzarti!
Il veleno con cui insisteranno a nutrirti!
Stupisci la tua mente e continua a strisciare, finché sarai cieco!
Dimentica il "basta cercare e troverai"!
Se non riusciamo a vedere la bellezza,
non potremo mai accorgerci del male.
Se non sapremo sollevare il velo e non andremo avanti a sognare,
avremo fallito. Il mondo intero avrà fallito.
Dai fuoco al sipario! Spazza via la nebbia!
Sii sveglio! Sii come un uccello che lascia la gabbia!
Sii una sola cosa con l'universo attraverso il tempo e lo spazio!
Conosci te stesso! Continua a tenere sollevato il velo!
Sii sveglio! Libera l'uccello dalla gabbia e distingui cosa è reale!
Dai fuoco al sipario!    

TAINTED SCENE - SCENA ROVINATA

La scena è così familiare. Eppure così tanto è cambiato
che la tranquillità e la pace non ci sono più.
E' passato troppo tempo da che sono stato in questo posto.
Molti dei volti amichevoli sono morti e sepolti.
Troppe lacrime. Troppi sogni infranti.
Questa scena è rovinata.
La porterò sempre con me e so che mi perseguiterà anche nei sogni.
Mi colpirà come un migliaio di volts.
Ogni volta la rivedo in lontananza, tra il presente e il futuro.
Può essere bellissima o essere l'inferno.
Ha lasciato il suo marchio troppo in profondità.

ALL EMOTIONS AT THE SAME TIME - TUTTE LE EMOZIONI ALLO STESSO TEMPO

Non devo scappare più.
Non c'è più niente che debba evitare.
Nulla più da cui nascondermi per sentirmi stabile.
Mi sento tranquillo.
Calmo e bilanciato. Non ho niente di cui aver paura.
Sarei pronto, se tutto finisse domani.
Non sono triste e nemmeno felice.
Provo tutte le emozioni allo stesso tempo.
Mi chiedo se si possa definire pace mentale.
A volte mi sembra di capire troppo. A volte di essere cieco.
Quando verrà il momento, vi prego di lasciarmi andare.
Ricordatevi di me com'ero prima!
Non sentite più la mia mancanza!
Ricordatevi quanto vi amavo!

AND SO I TOOK HIS LIFE - E COSI' MI SONO PRESO LA SUA VITA

E' passato molto tempo da quando mi sono sentito in questo modo.
Ho quasi dimenticato chi sono e qual è il mio posto.
Ho continuato a nuotare in un oceano di nausea e a nascondere il mio viso.
Ballavo sempre sul ciglio del burrone. Ero io quello di ieri?
Ora ho aperto gli occhi. Ora danzo nella pioggia.
Come se fosse stato un bagliore di luce, adesso non sono più cieco.
Il perdente dentro di me è stato sepolto.
Continuerò a trattenere ogni granello di sabbia.
Quella clessidra rotta non esiste più.
La mia mente è limpida come il cielo.
Dal bene al male e di male in peggio,
avrei dovuto capire che non sarebbe durata.
Ora danzo nella mia gabbia. Bevo del vino e perderò la testa.
Oh Signore, danzo in una gabbia.
Raccoglierò il coltello e mi prenderò la sua vita.

THE MARK - IL MARCHIO

Non so se sei ancora viva, ma avverto la tua presenza.
Spero che tu stia marcendo sei piedi sottoterra.
Anche se mi sento libero, ancora queste catene mi trattengono.
Sembra tutto così reale.
Il dolore è ancora qui, ma non cadrò sulle ginocchia.
Mi hai lasciato un marchio che non se ne andrà mai
e sento la tua voce ogni giorno. Ogni maledetto giorno.
Nel tuo armadio c'è ancora il mio piccolo mondo.
L'unica via di fuga è che nessuno ascolti il tuo pianto.
Non esiste perdono per ciò che hai fatto.
Per tutti questi anni di agonia sotto il tuo dominio.
"Non ne sono convinto, ma credo che non finirà
e ancora dormo con la pistola.
La prossima volta non arretrerò e non scapperò".

TOO MUCH TO ASK - TROPPO DA CHIEDERE

Sono seduto su una panchina, nel bel mezzo dell'ora di punta.
So che non mi aiuterà cercare di schiarirmi i pensieri.
Vedo migliaia di volti, eppure sono ancora da solo.
Non so decidermi. Non so trovare un compromesso.
L'ultima volta che ci siamo incontrati mi hai lasciato indifferente.
Ho bisogno di risposte, non di spiegazioni.
(Il problema) sei tu o sono io?
Ho bisogno di andare avanti. Di cambiare scenario.
L'ultima volta che ci siamo incontrati mi hai lasciato indifferente.
Ho bisogno di risposte. E' troppo da chiedere?
Che mi guardi negli occhi, è troppo da chiedere?
E' venuto il momento di dirti addio?
Se non hai le risposte, non le ho nemmeno io.
Quindi facciamola breve! Questo è l'addio definitivo.

YARN OF LIFE - IL RACCONTO DELLA VITA

Inspira! Espira! Basta con le bugie!
In fondo tutto muore.
Espira! Inspira! Basta compromessi! Tutto muore.
Devi essere presente per sentire le voci distanti che ci chiamano.
Siamo prossimi alle stelle. Vicini al tuo cuore.
Voci distanti ci chiamano.
La vita è fatta di ferite che ti devi guadagnare.
Il racconto della vita è troppo breve. Consumalo!
Lascia un segno e colleziona le tue cicatrici!
Costruisci e demolisci! Vivi e sanguina!
Vale la pena vivere la vita. Significa imparare.
Significa donare. Significa perdere e vincere.
Anche se in fondo tutto muore.

 

 

Commenta il post