Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Evans blue - Graveyard of empires

Pubblicato su 31 Gennaio 2017 da Federico Fasciano

THIS TIME IT'S DIFFERENT - QUESTA VOLTA E' DIVERSO

 

Avanti! Questa volta è diverso!
Sono arrabbiato. Sono arrivato al limite.
Sono tormentato da questo fuoco interiore.
Voglio sfogare tutto, per poter vivere o morire d'istinto.
E' il vuoto. E' la falsità che definisce il nulla.
Che interferisce con la chiamata del destino e striscia fuori da te.
Trovi conforto nell'esiguo spazio che si esaurisce.
Lo sapevo! L'avevo detto!
Spero di non aver smorzato la luce che proteggi,
ma questa volta è diverso.
Elimina il mio dolore!
Poi mi riprenderò la mia vita.
Elimina la mia vergogna!
Non posso vivere la vita in questo modo.
Avanti! Dai! Sono sul punto di arrendermi.
Vivo, ma sono debole.
Sento voci levarsi dalle ombre dentro di me.
Non dormo mai. I miei occhi sono troppo concentrati.
Sono troppo disperati e troppo pesti.
Sono troppo aperti per accorgermi
che interferisce con la chiamata del destino e che striscia fuori da te.
Metti in dubbio qualunque cosa.
Apro gli occhi. C'è una voce dentro di me.
Apro la mente, ma questa volta è diverso.

CRAWL INSIDE - STRISCIARE DENTRO

Lottiamo, tanto per occupare il tempo.
Sanguiniamo, solo per sentirci vivi.
Amiamo, per averne in cambio odio
e alimentiamo le nostre menti preoccupate.
Ci divideremo, ma ti ricorderemo.
Sopravviveremo e vivremo dentro di te.
Strisceremo all'interno. Scompariremo.
Incolpiamo, odiamo e viviamo dentro di te.
Paralizziamo e sottraiamo.
Odiamo, distruggiamo e ti critichiamo.
Imprigioniamo la rabbia.
L'inganno è la nostra sconfitta.
Adorniamo la paura dentro di noi
con il potere di animare il fuoco.

THANK YOU - GRAZIE

Costruire e dare forma a questa superficiale falsità.
Respingere l'odio per sedare l'ira, quando si trovano nuove vie.
Ridefinire il dualismo nella disperazione del relazionarsi.
Cerco di correggermi, ma il fuoco mi individua.
Il dubbio brucia senza difese.
E' una cablatura alla cieca.
Bene! Ci sto provando ancora una volta.
Non posso tornare indietro in tempo stasera
e vedo le ceneri della mia vita.
Grazie! Ti odio! Sono in una gabbia dentro la mia stessa vita.
La colpa è tua. Vorrei scappare lontano da te.
(Paura e verità sono divise interiormente).
Ti odio! Volevo solo ringraziarti.
Inseguo ricordi fuggevoli e in frantumi.
Giusto o sbagliato che sia, ho bisogno di compagnia.
Confortami! Intervieni e sostienimi!
Il destino non ha paura. E' lui il nemico.
I bugiardi mi troveranno, con le loro parole prive di rimorso.
E' una cablatura alla cieca.
Ci si difende e si riutilizzano le parole del nemico.
La verità è solo una menzogna con la maschera.
Ci si accontenta, poi si scelgono le parole per trovare un rimedio.
Tratterrò il tuo spirito nel mio sguardo.

BEYOND THE STARS - OLTRE LE STELLE

Aiutami! Rinuncerò al controllo
e cercherò la morte della mia anima.
Sanguino, ma alla lunga il tamponamento
impedirà al liquido rosso di fuoriuscire.
Almeno sanguinerò soltanto interiormente.
E' la paura prima di cadere.
Resterò sei piedi più in alto la prossima volta.
Sto perdendo tutto!
Stai in silenzio o raggiungi la mia vita oltre le stelle!
Risparmia la tua compassione per qualcuno che ne ha più bisogno!
Sono io il colpevole! Tutte le emozioni mi si rovesciano addosso,
ma ti porterò con me.
Aiutami! Mi sto perdendo e sono chiuso in una gabbia, ma non sarò solo.
Mostrami un modo per impedire all'odio di prendere il controllo!
Sto andano in pezzi. Sanguino dentro.

ALONE NOT LONELY - SOLO, MA NON NELLA SOLITUDINE

Sei un libro. Sei una fotografia. Sei una targa sul muro
o sei un ninnolo con un haiku.
Sei la voce di un uomo colpevole, che non si appellerà al tuo nome,
finché non avrà bisogno di mentirti.
Dammi del vizioso! Scaglia le tue pietre contro di me!
Sei la morte di milioni di persone.
Sei il volto che difendiamo con la virtù della pazienza.
Sei il giudice, quando una vita si spezza o quando una guerra comincia.
Sei una statua davvero perfetta.
Indossi la tua collana come indosseresti un cappio.
Hai paura dell'agio, qualunque cosa tu scelga,
ma io non sono come te.
Sono solo, ma non nella solitudine.
Non posso farti entrare.
Mi sento soffocare e poi strangolare.
Tu frantumi la carne e quella che provo non è speranza.
Non puoi offrire alcun amore.
Non sono nella solitudine.
Ho scelto di restare qui e di continuare a sanguinare.
Mi sveglio al suono di un pianto.
Sento l'infezione. Gli occhi chiusi e il battito del cuore assente.
E' troppo tardi per porsi domande.
Ti arrenderai o sarai sconfitto.
Adoro il modo in cui confondi le tue visioni e percepisco la tua passione.
Non rinunciare, finché sulla strada su cui procedi non capirai le tue intenzioni.
Mi dai del malvagio, perché non sono come te.
Un uomo si è comprato una vita,
che qualcun altro controllava la notte che è morto.

IN THE SHADOW - NELL'OMBRA

Quando tutto ciò che hai sono i ricordi,
nessun pensiero viene lasciato indietro.
Quando hai perso tutto tranne le piccole cose,
non puoi riuscire a restare in piedi.
Per tutto il tempo vorresti solo
qualcuno in grado di aiutarti a decidere.
E' tutto ciò che vuoi.
E' tutto ciò che vorrei.
Fingere. Odiare. Arraffare. La sensazione è questa.
La vita non è ciò che sembra.
E' un'eco nella mia testa.
La vita. E' difficile respirare quando vivi nell'ombra.
La vita. E' difficile nutrire il demone che hai intrappolato dentro.
Pensi che sia davvero troppo facile vivere nell'ombra?
Sei destinato alla confusione!
Ma credi in ciò che sei
e cerca il nemico imprigionato nel tuo cuore!
E' tutto ciò che vuoi.

LIVE TO DIE - VIVERE PER MORIRE

La fiamma è spenta. La verità ha lasciato un senso di colpa,
a causa dei danni che ho fatto.
Sento il passato che mi sfugge
e vorrei conoscere una via che mi porti da te.
Lasciami qui a morire!
Ho perso la battaglia
e non mi resta più sangue da versare.
Non c'è più nessuno da rendere libero.
Vienimi a prendere e restituiscimi le mie convinzioni!
Riempimi di bugie! Qui non c'è più nulla da vedere.
Non c'è più un luogo dove poter respirare.
Vienimi a prendere e restituiscimi le mie convinzioni!
Vivo per morire.
La pace? E' solo un'altra parola.
Siamo soltanto le solite vittime dei nostri errori.
Cerco di capirti. Ci provo. Credimi, l'ho fatto,
ma tu hai scelto di voltarti altrove e di andartene.
Vivi la tua vita e nessuno sente le tue grida.
Resteremo vivi, senza mai dormire.

DESTROY THE OBVIOUS - ELIMINARE L'OVVIO

Non ci vuole molto per vedere che cosa devi affrontare intimamente,
quando le forze per combattere ti abbandonano.
Non sanguina a lungo il tuo cuore quando diventa freddo,
anche se non è mai difficile sanguinare,
quando la fede che hai dentro ti lascia ad urlare.
Quando tutto viene accantonato, non c'è cuore e non c'è anima.
Prendimi per mano o lasciami stare!
Non mi è rimasta scelta.
Viviamo in un buco nero.
Vai avanti ora! Elimina l'ovvio!
Non mi è rimasta voce, restando nei tuoi riverberi.
C'è un Dio sotto cui puoi vivere.
C'è un luogo nel tempo dove gli errori hanno un peso
e dove tutto è bellissimo,
ma è faticoso e diventa sempre più freddo.
Tu sei falso. Tu hai il potere.
Tu sei la lacrima. Tu sei l'odio.
Tu sei la bugia che alimenta la vita.
Tu solo puoi giustificare ciò che il buio non mostra.
So che mi tratterrai
e che le tue parole non mi permetteranno di allontanarmi.
Penso che sia tu a doverlo scoprire
e, quando lo capirai, l'odio ti darà un volto.
Quando la sconfitta ti lascerà accecato, allora capirai.
So che mi tratterrai e sento il fuoco che controlla ogni cosa.

WARRIOR - SOLDATO

Vorrei scambiare una parola con te,
gentile e legittima.
Non ho visto in te la vita. Perdonami, ci ho provato.
Il tempo non ti ha donato il meglio.
I miei occhi sono spalancati, ma non riescono a vederti.
Eppure sono giustificato.
Sono un soldato, non una vittima del tuo dolore.
Parlo per chi è interessato
e tutti noi siamo contagiati dal tuo comportamento.
Sono di fronte a te, con un piede nella fossa
e ti sto dicendo la verità.
Non sono il tuo soldato.
Ho tentato di credere nella cieca verità.
Di paralizzare la mia mente
e, come conseguenza, sei affogata nelle bugie.
E' un atto di dolore che mi ha giustificato.
La causa è ciò che mi aspetto da te, finché ancora sono vivo.
Dovrei cambiare?
Sono il solo che si sente in questo modo?
Ritroverò la pace
o dovrò affrontare la fine innamorato del vuoto?

UNDERWATER - SOTT'ACQUA

Cominciamo a correre, prima di strisciare!
Corriamo, finché cadremo!
Prendi una parte di me! Prendi i miei occhi!
Gettami a terra e guardami diventare cieco!
Ma se osservi attraverso i miei occhi,
non fare caso al dolore e ai ricordi,
né al mondo spoglio che ci portiamo dentro.
Ci rialzeremo, ma proveremo la sensazione di essere storditi.
Come fossimo sott'acqua.
Sappi che il nemico è vivo e sta sotto copertura.
Fai la pace con me! Liberami la mente!


Incarta con la vita la mia testa e cerca di capire!

HALO - AURA

Raggiungimi coi tuoi bagliori di luce!
Purificami con le tue buone intenzioni!
Dammi fuoco con la paura!
Almeno non ti farò domande
e non troncherò questa relazione.
Sono ricolmo di qualcosa di più del rimorso.
Ho scelto di ignorarlo e di non provare più questa sensazione.
Il mio tempo è sprecato.
Ho seguito la tua storia, ma non posso farne anche i calcoli.
Non mi resterai né davanti, né alle spalle.
La mia vista si è annebbiata. La mia famiglia mi è venuta contro.
Non posso stare davanti a te e nessuno mi restituirà niente.
Mostrami il tuo eroismo!
Dimostrami che la tua vita ha perfettamente senso!
Mi hai giudicato per anni,
fino a infettarmi di domande sull'innocenza.

 

Commenta il post