Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Sirenia - Dim days of dolor

Pubblicato su 1 Dicembre 2016 da Federico Fasciano

GODDESS OF THE SEA - DEA DEL MARE

 

Scarlatto e rosso,
un fiammeggiante tramonto brucia in lontananza.
Stai per iniziare la caccia, dea del mare.
Non ti riposi mai.
Sei sempre ossessionata dalla tua ricerca verso nord-ovest.
I tuoi occhi attenti tornano alla vita ancora una volta.
Qui nella notte, nel cuore della ricerca,
setacci gli abissi con infinito desiderio e brama.
Torni alla vita e prosperi nella notte.
Dormi insieme al fuoco.
Forzieri pieni d'oro.
Sogni che si realizzano e bruciano di avidità.
Sei il mio tesoro. Il mio rifugio e il mio piacere.
Le mie perle e il mio oro.
Spingimi col tuo soffio!
Donami il vento e l'orizzonte!
Offrimi nove onde!
La tomba dei marinai e il sonno eterno!
Ti onorerò per sempre.
Avanti, mia dea del mare!
Verso le spiagge e i fondali oceanici!
Sempre alla ricerca di preziosi tesori che finiscano nella tua rete!
E tu, mia dea del mare, possiederai ogni cosa come un vestito da indossare.

DIM DAYS OF DOLOR - FOSCHI GIORNI DI DOLORE

Trattenuto in un istante,
è come se il tempo si fosse fermato.
Questa vita è come una pillola di cianuro.
Il sole sorge. Spunta un nuovo mattino.
E' la stessa battaglia di sempre. Cambia solo il giorno.
Il cupo mietitore mi incontrerà sulla soglia.
Sono vivo a malapena, ma non so se sopravviverò.
E' un altro giorno.
Semplicemente un altro modo per svanire e deteriorarsi.
Ho perso il senno. Mi sono attardato.
Sono un sopravvissuto smarrito che attraversa il fuoco.
Ma le forze mi abbandonano.
Annichilito da questo momento,
è come se avessi perso la forza di volontà
e la voglia di andare avanti.
E' il tramonto. Scende l'oscurità.
Tutto finisce proprio dove è iniziato.
Prego perché i miei peccati vengano perdonati.
Riesci a vedere attraverso le fiamme?
Riesci a vedere attraverso la pioggia,
mentre cammini nel fuoco?
Siamo diventati tutti pazzi?
Questa è la mia pira funebre che brucia luminosa e inutile?
Sconosciuti senza volto e senza nome continuano a perseguitarti.

THE 12th HOUR - LA DODICESIMA ORA

L'orologio ticchetta.
Non la smette mai di ingannarmi.
L'orologio ticchetta.
Il tempo passa e ormai il domani è già ieri.
La vita mi scivola via tra le dita.
Non una carezza. Nessuno mi capisce.
Capite come il tempo diventa nostro nemico?
Il tempo ti fissa negli occhi
con il suo cuore freddo come il ghiaccio
e il suo gran sorriso.
Capite perchè la vita diventa la nostra afflizione?
Il tempo passa indifferente e indegno.
Infido, falso e astuto.
Il tempo è il nemico invisibile.
Intuisco che progetta di raggirarmi.
Non mi hai mai lasciato stare, non è vero?
Eternamente subdolo, lasciami perdere!
Le ore volano via più veloci ogni giorno.
Settimane e mesi sono appassiti.
Istante dopo istante mi sento più svuotato.
Trentanove anni e la sensazione di essere vivo a malapena.
Resterai accanto a me?
Sarà il momento in cui i nostri mondi verranno in collisione.
Sarai mia fino alla fine e oltre?
Crolliamo tutti come torri che si sgretolano.
Siamo alla fine.
La porta è vicina e presto sarò fuori di qui.
Non resta più tempo. E' la dodicesima ora.
I miei giorni sono conclusi. Il momento è prossimo.
Attraversa il mio cuore e non aver paura.

TREASURE AND TREASON - TESORO E TRADIMENTO

Verde smeraldo che brilli di speranza e sogni.
Blu cristallo che mi vedi attraverso.
Rosso rubino che hai lasciato morire il mio cuore.
Diamante intenso, puro piacere.
Non capisci che ho cercato di renderti libera?
Volevo che fossi il mio unico vero amore.
Parlami! Dimmi cosa provi!
La tua vita ti sembra essere ancora così irreale?
Non capirai mai i nostri mondi in fiamme,
perché tuttora non accetti la realtà, amore mio.
Non mi prenderai per mano?
Siamo lontani dall'isola che non c'è.
Non vedremo mai più il sole tramontare.
Oro ardente che mi abbracci con freddezza.
Profilo argentato di un dolce declino.
Onice nero, violento come un attacco di cuore.
Zaffiro che brucia di desiderio.
Non capisci che sei la mia voglia di esistere?
I miei occhi sono fissi su di te, amore mio.
Oh, faccio fatica a respirare!
Ammetto che sei il mio destino
e che sono completamente ossessionato da te.
Sei l'aria che respiro.

CLOUD NINE - SETTIMO CIELO

Sei al centro della stanza e fissi il muro.
I tuoi occhi sono freddi e tristi. Arrossati.
La tua sanità mentale ha perso la direzione.
E' stata lasciata a disgregarsi.
Non sei riuscita a camminare lungo la linea.
Sei caduta dal settimo cielo.
Hai perso la ragione, quando sei rimasta indietro?
Dimmi! Troverai mai la chiave per ritornare da me?
Indugi nella disperazione e non vai da nessuna parte.
Per un istante forzi un sorriso.
Qualche volta ci si riconcilia.

VEIL OF WINTER - IL VELO DELL'INVERNO

Raccontami come ci si sente
quando tutti i sogni sono naufragati e perduti
e confinati nel mare del tempo!
Il tradimento è un cammino oltre ogni ragione e ogni bugia bianca.
C'è un momento in cui la verità tende a morire.
Le tue necessità sono così impellenti?
Sarò come un sicario.
Le lacrime sul suo viso sono cristallizzate nell'abbraccio dell'inverno.
Persa in questo luogo abbandonato da Dio,
è come se avesse smarrito la grazia.
L'inverno è un velo che l'avvolge.
Ne appassisce ogni tratto
e sembra che il gelo sia qui per trattenersi.
Il silenzio parla con disprezzo e scortesia.
La via verso la vita si è trasformata in un labirinto.
Le tue necessità sono così impellenti?
Sarò come un sicario.
Lo senti il fuoco che brucia sempre più intensamente?
Non resta molto altro da dire.
La strada da qui all'inferno è breve.
Getta una moneta nel pozzo dei desideri!
La verità è diventata una menzogna
e la vita è solo la morte in maschera.
Una volta scottata, sarai due volte più diffidente.

ASHES TO ASHES - CENERE ALLA CENERE

Fisso negli occhi il sonno. L'eterno dormiente.
Due piedi larga e profonda sei.
Questo è il nuovo regno che mi aspetta.
Al di sotto dei fiori e dell'erba,
qui è dove inizia il mio nuovo viaggio.
Le radici mi avviluppano.
In qualche modo percepisco il calore della terra.
Il prete chiude la porta e spegne la luce.
Il becchino sorride.
Cenere alla cenere e polvere alla polvere.
Osservo l'infinito, il mondo dei sognatori
e mi lascio alle spalle il cinismo degli atei.
Al di sotto dei fiori e dell'erba, il mio regno si spalanca.
Sogna con me nell'eternità!
Sarò il tuo salvatore.
Al di sotto dei campi, dei fiori e degli alberi
dormiremo per sempre.

ELUSIVE SUN - SOLE VAGO

Un altro sogno scorre verso valle
o così mi appare, mio salvatore.
Ti prego, riportami alla vita!
Colgo nei tuoi occhi una tela di bugie.
Purifica queste lacrime, amore!
Sei la morte in maschera.
Torneremo a vivere quando moriremo?
Questo è l'ennesimo crollo.
Siamo il nulla incompiuto.
Che cosa siamo diventati?
Lo specchio mente. Separa e stordisce i miei sensi.
Sei sotto il mio incantesimo nella notte, invisibile.
Reggiti forte a me, amore!
Sono la morte in maschera.
I sogni infranti non si realizzaranno più
e ogni giorno continuerà ad essere una lotta.
Urla silenziose si fanno sentire così intense,
sotto un sole vago e nubi scure cariche di pioggia.

PLAYING WITH FIRE - GIOCANDO COL FUOCO

Che cos'è questa infelicità chiamata vita?
Che cosa sono questi giorni pieni di fatica?
Che cosa sono queste parole più affilate di un coltello a serramanico?
E' così difficile trovare un modo per resistere.
E' così difficile trovare un briciolo di speranza.
E' troppo complesso accettare questa esistenza per un misantropo.
Tu sei ciò che desidero.
Portami sempre più in alto!
Di giocare col fuoco sono ansioso. Ad alto rischio.
Che cos'è questa sensazione nella mia mente?
Desidero qualcosa d'indefinito.
La maledizione di una dipendenza sgretola la mia serenità mentale.
Che cos'è questa vita a cui ho rinunciato?
Vengo trasportato dalla sua scia
e quando ti avrò lasciato lì, che cosa farò?
Il mio desiderio non troverà compimento.
Giocherò col fuoco.
Portami verso il firmamento, incurante degli ostacoli!
Stai giocando col fuoco?
Vedi le fiamme che divampano sempre più alte?
Sei fuori controllo? Bruci di desiderio?
E' dura con questa dipendenza?
Sei in preda all'afflizione?
La vita è il tuo castigo?
Pronuncia la tua ultima benedizione!

FIFTH COLUMN - LA QUINTA COLONNA

Chi sei? Chi ha ingannato la tua patria,
i tuoi consanguinei e la tua razza?
Quando il centro della città brucerà,
a cosa ti aggrapperai?
Ti laverai le mani insanguinate alla fine?
Quando tutte le difese verranno giù,
il tuo paese sanguinerà e il tuo re perderà la corona.
Hai dormito insieme al nemico
e ora è davvero troppo tardi per scappare.
Patria, non ti arrendere!
La madrepatria sta gridando!
Voi traditori! Siete nel nostro triste destino.
Questa è la guerra definitiva che irrompe dalle nostre porte.
Voi, vipere tra l'erba! E' un vicolo cieco!
La clessidra si esaurisce nell'oscurità e nel dubbio
e voi, che scendete come neve,
dovete sapere di essere dei traditori. Serpenti ingannatori!
Avete abbandonato i vostri confratelli.
Che siate maledetti, in nome di Odino!
Tradimento disgraziato. Vergogna infinita.
Le sirene ululano. I proiettili cantano.
Questa è l'ora in cui tutto ha inizio.
Sconfiggete il nemico che avete dentro!
Sarà un'altra alba di guerra, come in precedenza, nei giorni passati.
Fatevi una croce sul cuore e preparatevi ad uccidere!
Avanti e fuoco a volontà!
Sarà un'altra alba di guerra. Lo sdegno della Quinta Colonna.
Avevate giurato, ma il tradimento ha trionfato e la nazione è devastata.

AEON'S EMBRACE - L'ABBRACCIO DEGLI EONI

Questa è la fine! Il mio tempo è terminato.
I miei occhi si offuscano.
Le mie mani diventano più fredde.
Sono qui, sul ciglio del precipizio.
La luce, fioca e cupa, aumenta d'intensità.
Sono qui, alla fine del mondo.
Posso scorgere le luci farsi più luminose in lontananza
e quando chiudo gli occhi, sento il calore di mille soli.
Eri la mia luce. Il mio unico vero amore.
Mi ha spezzato il cuore abbandonarti.

 

Commenta il post