Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

The new black - A monster's life

Pubblicato su 23 Settembre 2016 da Federico Fasciano

LONG TIME COMING - UNA LUNGA ATTESA        
        
Dallo specchio prende vita        
e io vedo me stesso.        
Ciao, amico! E' bello vederti qui!        
Ho sempre saputo che eri vicino.        
Sapevo che saresti arrivato,        
ma ti eri nascosto bene.        
Hai lasciato che partissi per la guerra,        
nel mio inferno personale        
e sei stato con me fin dal primo giorno.        
Ora posso anche andarmene.        
Prendi tu il mio posto!        
Non sono ancora morto. Non abbastanza.        
Tu sei me e io scomparirò dentro di te.        
E' stata una lunga attesa. Mi sbagliavo.        
Ti ho aspettato per così tanto tempo.        
Prendi il mio posto e sii un me migliore!        
Soltanto tu potevi salvarci entrambi.        
Resterai solo adesso che il seme è stato piantato?        
Se guardo al passato, capisco cosa mi uccideva.        
Raduna i nostri demoni!        
Le ferite guariranno.        
Luce alle tenebre, tutto in un giorno!        
In fondo siamo una cosa sola.        
        
BETTER - MEGLIO        
        
Tra queste quattro mura si addensa la noia.        
Non ce la faccio più.        
Finalmente ho riavuto i miei dischi,        
i miei libri e i miei giocattoli che mi ricordano te.        
Le ferite ricominceranno a sanguinare.        
La routine è tornata a casa        
e i vicini si lamenteranno del rumore.        
Si sta meglio ora che lei se ne è andata.        
La coppia è stata uccisa per tornare al singolo.        
Inizio la giornata con una limpida acqua azzurra        
e la finisco con la sporcizia addosso.        
Nessuno coglierà il messaggio        
e potrò anche stringerti la mano.        
Comincio a correre.        
        
A PILL NAMED TING - UNA PILLOLA CHIAMATA TING        
        
Sono abbattuto. La mia mente è in conflitto.        
Ho sperimentato bisogni compressi in vasetti da conserva.        
Una penna nera. Il foglio bianco. Le luci soffuse.        
Ti descriverò una cura per tutto questo.        
Il rimorso. Le pulsazioni accelerate.        
Il crepacuore e un addio.        
Una pastiglia chiamata Ting mi tirerà su,        
perché voglio che funzioni.        
E' un tale schifo!        
Fa male e non ricordo che cosa diceva il foglietto illustrativo.        
Stai alla larga! Tu distruggi tutto.        
Sta accadendo ancora.        
Curarmi sarebbe la mia cura.        
Una fugace occhiata.        
La speranza è perduta.        
Domani ti rivedrò.        
Ting! Ho bisogno di Ting!        
        
THE BEER OF NO RETURN - LA BIRRA DEL NON RITORNO        
        
Stiamo diventando pazzi e sta accadendo proprio oggi!        
Quella birra di troppo e siamo in strada.        
Abbiamo perso l'occasione di andarci piano.        
Ci buttiamo a capofitto nella confusione.        
Siamo pronti allo spettacolo.        
Perdiamo il controllo.        
Non possiamo più fermarci        
e non c'è più tempo per cambiare idea.        
Abbiamo appena oltrepassato la birra del non ritorno.        
Stiamo viaggiando alla massima velocità        
verso l'omaggio in fondo alla bottiglia.        
Abbiamo detto addio al mondo tre birre fa.        
Non abbiamo niente da perdere.        
Soltanto i nostri soldi e le nostre menti.        
        
BUDDHA BELLY - LA PANCIA DI BUDDHA        
        
Guidato da un pensiero, un giorno l'esattore delle tasse scomparve.        
Il mio sogno è una vita ordinaria e indolente,        
in cui prendere ciò che mi trovo davanti sia facile da fare.        
La fortuna è semplicemente nella natura della bestia.        
Ho contato su di te, perché sentivo una forza inaspettata,        
forse troppo lontana, ma sapere che c'era era una cosa buona.        
Adesso sono vivo.        
Lascia che duri ancora!        
Pancia di Buddha, sei troppo distante per stare insieme ora.        
Sei troppo distante per fonderci.        
Pancia di Buddha. Io sono la tua pancia di Buddha        
e tu sei il mio amuleto portafortuna.        
Potrei contare le sigarette che ho fumato in una vita intera        
e potrei riempire l'oceano di caffeina.        
Larve, ratti e vermi sanno aspettare all'infinito,        
ma io ho un'ottima protezione dalla mia parte.        
        
DEAD IN THE WATER - MORTI NELL'ACQUA        
        
Cinque cowboys tentano la sorte per l'ultima volta al saloon.        
E' l'ultima chiamata.        
Simile a un melone, il sole è alto nel cielo a mezzodì.        
I bicchieri sono sul tavolo per brindare a ciò che non c'è mai stato.        
Alzateli in alto per i ribelli, ma senza un applauso!        
Continueremo a provare        
soltanto perché dicono che sia impossibile riuscirci.        
Sono qui a divertirmi coi miei amici        
e siamo sempre meglio di qualunque altra band.        
Dite che siamo morti nell'acqua,        
ma l'acqua a noi va bene.        
In tutti questi anni, al centro dell'attenzione,        
c'era qualcosa di più che ragazze e birre.        
Non era mai stato fatto prima        
e siamo arrivati così lontano.        
Che si scateni l'inferno sul Titatic!        
Saremo gli ultimi al bar.        
La differenza tra agitare il pugno        
o assestarlo sul bersaglio        
è la stessa che c'è tra noi e loro.        
L'abbiamo presa a cuore.        
Dieci chili di merda con due chili di colpa.        
Ma ci stiamo divertendo?        
Sì cazzo! Potete scommetterci!        
        
SEND IN THE CLOWNS - E' IL MOMENTO DEI CLOWN        
        
"Hai mandato tutto a puttane, figlio mio!", disse l'uomo saggio.        
Dovresti dormire nel letto che ti sei fatto.        
Sì, l'ho fatto. Oh figa! L'ho fatto!        
Penso che questa volta lo scherzo sia destinato a me.        
E' il momento dei clown!        
L'idiota sulla corda tesa cade di sotto.        
Anche se non c'è più speranza, lo spettacolo deve continuare,        
perché non sarai felice nemmeno dopo morto.        
Lascia che la rabbia per il cambiamento si spenga!        
Amo con umilità, almeno un po',        
ma il fallimento è sempre presente.        
Non ho mai permesso che vedessero le mie lacrime,        
nemmeno dopo anni che lo spettacolo è andato avanti.        
        
WITH A GRIN - CON UN GHIGNO        
        
Quando mi vedete sorridere è meglio che vi muoviate.        
Sto per radere al suolo la vostra città        
e vi calpesterò tutti.        
Dicono di contare le mie benedizioni,        
ma la vita da mostro non è mai abbastanza.        
Fanculo dolce William!        
Rimarrò Big Bad Bill e distruggerò ciò che amo.        
Farò la cosa sbagliata solo per sentirmi vivo.        
Un altro errore per fare la cosa giusta.        
Un Godzilla con un ghigno che salta su ogni cosa.        
Volete essere anche voi la mia Tokyo?        
Ho sempre fatto i miei sogni da solo.        
Sì, ho vissuto e non ho mai imparato.        
Sono balzato sulla strada che ho scelto        
e ho guardato bruciare le nostre città.        
Tra un liquore, la scarsa capacità di giudizio        
e l'inevitabilità del peccato        
sono stato fiero sovrano delle rovine        
e di questo desolato casino in cui mi trovo.        
Avanti col disastro!        
        
BLOCKBUSTER LIFE - UNA VITA DI GRANDE ATTRATTIVA        
        
Ho preso una sega e l'ho usata al ritmo della luce.        
Poi mi sono scalzato la calotta cranica per farvi vedere cosa c'era dentro.        
Avete detto: "Uh, wow!"        
Che menti sopraffine!        
Avete detto: "Diavolo, no!"        
Vorrei entrarci!        
Ho preso una torcia e ho illuminato il cammino,        
ma era pieno di buche.        
Inoltre c'era un passato raccapricciante.        
Attenzione! Mi state vedendo proprio per ciò che sono.        
Avete detto: "Oh merda!"        
Voglio tornare in superficie.        
Avete detto: "No, aspetta!"        
Ritiratemi su alla prossima fermata!        
Fasci di nervi. Cellule neuronali. Tutto cancellato!        
I miei pensieri sanguinano sugli spettatori.        
Dovreste spingervi più in profondità        
per dare un'occhiata a questa vita di grande attrattiva.        
Ci siamo messi davanti alla specchiera, vestiti da vampiri.        
Abbiamo oltrepassato le untuose colline della noia        
e abbiamo cantato un blues in camera da letto.        
Non avrete mai schermi davanti ai posti a sedere        
e io non metterò mai tutto questo in parole.        
E' quello che otterrete ed è ciò che ho da offrire.        
Un tour guidato in questa maledetta vita di grande attrattiva.        
        
THAT'S YOUR POISON, NOT MINE - E' IL TUO VELENO, NON IL MIO        
        
Tutto quel veleno è quasi divertente.        
Un altro viaggio attraverso la colpa, insistente e fastidiosa.        
E' come avere un biglietto vincente e lamentarsi del numero.        
Mi avevi già convinto! Il passato ti trascina in basso.        
Ti inseguo alla massima velocità su una superstrada,        
mentre tu continui a lapidarti da sola.        
Tu vivi di amarezza. Io vivo meglio.        
Quello è il tuo veleno, non il mio.        
Te lo ingoi fino all'ultima goccia e speri che ci crepino gli altri.        
E' il tuo veleno,non il mio        
e io non ne voglio assaggiare.        
Questo è il modo in cui affronti le cose.        
Non c'è nessuna possibilità di comunicazione.        
Tieni entrambi i pugni in aria, ma non otterrai la tua vendetta        
e anzi, ti si ritorcerà contro.        
Non fai che odiare. Come se mordessi,        
ma sei tu che finirai mangiata.        
Fai fuoco, se questo ti rende felice!        
E' tutto ciò che vuoi ottenere?        
Grazie! Ma grazie di nulla!        
        

 

Commenta il post