Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Akentra - Asleep

Pubblicato su 7 Giugno 2016 da Federico Fasciano

ALIVE - VIVA

Uno sguardo nello specchio.
Dimmi cosa vedi.
Un viso carino. La pelle liscia.
Lo sguardo pulito. Capelli neri.
Ti senti bene, ma non sarà in eterno.
Non desideri la gloria
e non vuoi essere una stella.
Vuoi solo vivere la tua vita,
proprio come dovrebbe essere.
Gli occhi della folla sono sempre su di te.
Fascino o odio?
Il loro obbiettivo sei tu.
Sei stufa ed hai ragione.
Ma cosa credi di essere?

DO MY BEST - FACCIO DEL MIO MEGLIO

Cavalli selvaggi e liberi galoppano nelle mie vene.
Sciami di api mi ronzano nella testa.
C'è tutta questa confusione dentro di me.
Credi che stia giocando?
Ho avuto la mia occasione, ma non te ne andare.
Non guardarti indietro. Servirà a crescere.
Ho fatto la mia scelta per non perdere
e ho parecchi argomenti per dimostrarlo.
Milioni di voci, come bisbigli, mi risuonano nelle orecchie.
Il cuore mi brucia sotto la pelle.
Ho il fuoco nello stomaco.
Pensi che stia per svenire?

GIMME YOUR GUN - DAMMI LA TUA PISTOLA

Quello che vedi e chi sono
non sono la stessa cosa come credi tu.
Se pensi che io non sia male,
sarò forte da nove a nove,
ma alla fine chissà?
Non mi servono testimoni per piangere.
Finché il sole spunterà e tramonterà,
sarò sempre in cammino.
Pensi che io mi diverta
nel mio giardino dell'Eden?
Potresti passarmi la tua pistola?
Ogni giorno vado a lavorare
con un'espressione felice e sorrido a tutti.
Continuo a guardare il fottuto orologio
e a maledire le ore
che mi tengono lontana dal dolore.
Ma quando calerà la notte,
comincerò a tremare
e sarò circondata dal buio.
Va tutto bene. Mi sento a posto.
Non crollerò. Non piangerò.
Nel mio mondo oscuro sono viva
e sopravviverò nella mia testa.
Ma non sono più cosciente.
Sono disconnessa.

ASLEEP - ADDORMENTATA

Puoi restare qui accanto a me,
come se avessimo appena fatto l'amore.
Sembri così tranquillo
con questo cielo blu sopra di noi.
Mi vesto lentamente.
Il tempo deve essersi fermato.
Tutto intorno rallenta
e ora devo andare.
Che cosa ti ho fatto?
E' stata soltanto una vendetta per il male che mi hai fatto tu.
Non m'interessa di quello che pensa la gente
e non ho rimpianti.
La vita con te non era un idillio.
Hai giocato col mio cuore, amore
e ho raggiunto il limite.
Questa volta hai esagerato.
E' più di quanto possa tollerare.
Spero tu sia felice, ma non urlerò più.
Sei libero di vivere la tua vita,
se possiamo dire così.
Non ti alzerai più dopo questa notte con me.
Spero che abbia sofferto quanto me, quando te ne andrai.
Mi gira la testa. Non sopporto la vista del sangue
che esce dal buco nel tuo cuore.
Amore, ora sembriamo uguali.

NEW GAME - UN NUOVO GIOCO

Ho scoperto un nuovo gioco.
Ti va di giocare?
Lascia che ti spieghi come funziona
e qual è lo scopo.
Il primo passo è davvero semplice:
salta su in macchina.
Predi una strada trafficata contromano,
bendato e prega.
Il dio dell'ora di punta ti salverà?
O sarai fatto a pezzi?
Quanto sei folle? Quanto sei fortunato?
Lo scopo del gioco è sopravvivere.
L'unica regola è: resta vivo.
Ti piace il mio nuovo gioco?
Hai paura? La colpa è mia? Pensi che sia pazza?
Non ci sono livelli bonus
e non c'è la possibilità di recuperare la salute.
Il dio della Playstation ti salverà?

ALONE - SOLA

Eccoci qui. Mi troverai ai tuoi piedi.
Ci sono molte cose che vorrei dirti.
Ma tu hai voglia di ascoltarmi?
Lo vuoi davvero?
No, non voglio arrendermi! Non voglio!
Eccoci qui. Mi troverai nel mio dolore.
Non vedi quanto sono stanca?
Mi hai dato l'amore di cui avevo così tanto bisogno.
Vuoi lasciarmi? Lo vuoi davvero?
Come vedi, sto crollando.
Tutt'intorno c'è silenzio, ma non riesco a gridare.
Sto cadendo da sola e mi sento lontana da te.
Sto crollando. Salvami!

DADDY - PAPA'

Ci sono tante cose, papà, che non voglio tu sappia.
Alcuni lati di me sono troppo buii,
troppo buii e dimostrerebbero
che non dovresti essere fiero di me,
della tua ragazza pura come la neve.
Non sono più la tua bambina
e continuerò a crescere.
Ti terrò con me per un momento
e tu penserai di avermi al tuo fianco per sempre.
Quello che non voglio tu sappia è il numero degli uomini.
Quante volte ho rinunciato alla volontà di non entrare nei loro letti.
Papà, puoi essere sicuro che ho amato ognuno di loro
o almeno lo credevo ogni volta
e dopotutto è la mia vita, non la tua.

MAKE UP - TRUCCO

Il colore sui tuoi occhi. Le labbra dipinte di rosso.
Una calda atmosfera davanti allo specchio.
Come ti senti? Sicura di te e pronta alla festa?
Ti senti carina, ragazzina così timida?
E' un errore? E' colpa tua?
Che cos'è quel segno sul tuo viso?
Hai sbagliato a truccarti o è stato fatto da qualcuno?
Non è l'ombretto, né il rossetto.
Non è il rossore che t'imporpora le guance.
E' solo sangue e lividi
e non raccontarmi che sei caduta dalle scale ancora.
Sei nera e blu,
ragazzina timida.
E' un tuo errore? E' colpa tua?

JUST CLOSE YOUR EYES - CHIUDI GLI OCCHI

Se pensi che sia la tua bambola, ti sbagli.
Hai detto che sarò tua tutta la vita,
ma è un grosso errore.
Hai detto che mi ami, caro
e io conosco tutte le tue promesse
e so che non puoi arrenderti.
Chiudi gli occhi. Non vivere in una bugia.
Non mi vedrai mai tra le sue braccia. So che ti ucciderebbe.
Non ci vedrai mai mano nella mano. Io non voglio.
Non sentirai mai quello che mi dice,
quelle dolci paroline.
Non vedrai mai le sue labbra su di me. Sarebbe troppo per te.
Non voglio che tu soffra.
Non puoi ignorare che non sto più con te.
Non posso dire di amarti, caro,
ma dovresti sapere che ormai ha preso il tuo posto,
anche se non lo saprai mai.

FOLLOW ME - SEGUIMI

Sei apparso nella mia vita quando ero libera.
Mi hai detto cosa cantare.
Hai sempre cercato di guidarmi
e hai avuto la libertà di infondere in me
in tuo ritmo.
Ma c'era troppo rumore nella mia testa e ora capisco
che non c'è abbastanza armonia e che mi hai ingannata.
Vivo col mio mal di testa. Non seguirmi.
C'è troppo rumore nella mia testa.
Lascia che la musica suoni.
Libera la mente.
Lascia che la musica sostenga la tua vita.
Non volevo ammettere di essere tua
e che avevi chiuso quella porta,
ma quando ho capito che tu volevi di più
di quanto potessi darti,
ho cercato una soluzione. Ho trovato una cura
per farti comprendere che il rumore nella mia testa
non veniva da me.
Ti ho fatto sentire il rumore nella mia testa,
perché capissi che era nella tua.

MY LEFT FOOT - IL MIO PIEDE SINISTRO

Mi sono svegliata stamattina controvoglia.
Non volevo.
Mi sono svegliata dal lato sbagliato del letto
e niente è andato bene oggi.
La colazione fatta con toast bruciati, pronti
per il bidone della spazzatura.
Anche il sole sembrava deridermi.
Dov'è la pioggia?
Non sopporto la gente. Non mi lascia in pace.
Nasconderei la folla e nasconderei il mondo.
Sono sulle ginocchia
e ti supplico.
Non sopporto la gente. Non mi lascia in pace.
Nasconderei il sole e nasconderei l'amore.
Sono sulle ginocchia
e ti supplico.
Sono uscita stamattina e non per piacere.
Dovevo.
Ad ogni angolo una coppietta d'innamorati
mostrava la sua oscena felicità
e i loro baci così disgustosi
mi rendevano triste.
Sono tornata a casa stamattina,
così sollevata e contenta.
Mi sono seduta sul divano e ho acceso la tv,
sperando in qualche brutta notizia,
ma ho trovato solo persone che sorridevano
e che mi hanno trasmesso tanta amarezza.
Non sopporto la gente. Non mi lascia in pace.
Vaffanculo al sole e all'amore.
Vaffanculo alla gente e al mondo.

TWELVE - DODICI

Mano nella mano con questa ragazza,
è facile confondersi nella massa.
I tuoi passi non sono sicuri come vorresti,
ma lo sono abbastanza per loro.
Chi è la ragazza nel tuo letto?
Un'amante, un alibi o è solo un'amica?
Piaci a tutta la sua famiglia,
come foste una coppia ben assortita.
C'è troppa pressione su di te
e hai bisogno di un nuovo inizio.
Sarebbe così bello essere te stesso.
Quando le cammini accanto,
ti sorprendi a guardare altri uomini.
E' uno strano comportamento per un ragazzo.
Poco alla volta cominci a sospettare
e il prossimo passo è capire chi sei.
Un coming out e puoi iniziare a combattere.
Fai i bagagli e intraprendi una nuova vita.
Non c'è più pressione su di te
e hai bisogno di un nuovo inizio.

Commenta il post