Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Flowing tears - Jade

Pubblicato su 20 Maggio 2016 da Federico Fasciano

GODLESS - SENZA DIO

Cammina, mio puro bambino della pioggia
e attendi l'alba!
Cammina, mio bambino della pioggia verso Dio!
Vai avanti, mio cielo rosso!
Sei così saldo e desideroso di trovare la tua razza.
Vai avanti, mio amato cielo! Oh, mio dio!
Rapiscimi e dammi la colpa! Odiami e nutrimi!
Ma non varrà la pena di morire per questo.
Quando camminerai fuori dalla mia porta, guarda!
C'è tutto ciò per cui mi ami.
Io sono il dio che tu eri una volta.
Piangi, con un triste sorriso,
fragile, morfeico e dolce.
Piangi con un sorriso distrutto di fronte a Dio.

SISTERSUN - SORELLA DEL SOLE

Mi sento triste quando vado verso il rogo,
puro e luminoso in mezzo alla palude.
Buonanotte, mio ballerino lucciola!
Fatti avvolgere dalla luce!
Il fuoco ti ruberà il cuore e ti amerà.
Ti ruberà il cuore e ti affogherà.
Ti ruberà il cuore e ti abbandonerà.
Ho bisogno di un sole che mi riporti a casa.
Sono fragile e libera dal desiderio?
Sono vecchia e saggia? Mio Dio, sono così stanca!
Addio, mio ballerino della superficie!
Nella tua luce, il fuoco mi ha rubato il cuore e mi ha amata.

SWALLOW - INGOIA

In questa sanguinosa camminata verso il sole
ci siamo sdraiati uno accanto all'altra.
Una passeggiata nel cielo chiassoso.
Una pistola accanto a me.
Affondiamo in networks karmici
con tristi macchine all'interno.
La radio del cielo parla sotto un paradiso in fiamme.
Ingoia l'amaro sapore che un tempo hai profondamente desiderato!
Ingoia il tuo Cristo! Le tue apparenze! Il tuo sole!
Nel sangue pungente consumerai il tuo sonno.
Concedi al sole il suo turno!
Per il mio Dio, il mio cancro,
il mio doloroso e unico Dio,
è un sogno di serpenti plastificati.
Vero Padre, riportami a casa!
Ora chiudi i miei occhi immobili!
Dì addio al mio sole!
Accendi la lanterna di Gesù
e distruggi il mio paradiso in fiamme!
Abbandonami a un sonno morfeico!
Lascia riposare i miei occhi tristi!
Non ci sarà nessun nostalgico addio con fiori artificiali.
Allontana questo respiro dal dolore,
come per la bambina che ero un tempo in una mente caleidoscopica!

LOVESONG FOR A DEAD CHILD - CANZONE D'AMORE PER UN FIGLIO MORTO

Molto sotto la superficie dorme al sicuro il mio bambino.
I treni arrivano e se ne vanno
e i sogni tristi non durano, (dicono).
Stanotte loro sognano
e io ho sempre voluto la guerra.
Stanotte loro dormono
e muoiono nel desiderio di qualcosa di più.
Nel profondo, sotto le costole,
dorme al sicuro il mio bambino.
Gli amori vanno e vengono
e tutto si conclude.
Stanotte loro sognano.
Un tempo tutti loro volevano la guerra,
ma stanotte dormono.
Sono sfiniti e non sognano più.

UNDER THE RED - SOTTO IL ROSSO

Porti rose e hai artigli sotto il rosso.
Porti rose come se avessi odio tra le mani
e quando il caso spazzerà via le parole che hai detto,
ricorderai il tramonto sulla sabbia?
Molto oltre le onde che hai generato.
Molto oltre i tuoi occhi accecati dal sole.
Molto oltre la guerra che hai sepolto,
ma prima che il sole muoia.
Portiamo rose e abbiamo artigli sotto il rosso.
Portiamo rose come se avessimo odio tra le mani.
Come se fossimo corrosi dalla ruggine che ci puliamo dai capelli.
E quando verrà la guerra, dirai che resterai qui?
Dopo che la guerra sarà finita,
il tuo sorriso non sarà più lo stesso
e allora, sotto la pioggia che batte, correrai e correrai.
Molto oltre le onde che hai generato.
Molto oltre i tuoi occhi accecati dal sole.
Molto oltre l'amore che hai donato,
bramerai la luce del sole.

THE ONE I DROWNED - COLUI CHE HO AFFOGATO

Acqua, travolgi il mio orizzonte infuocato!
Acqua, cancella il mio dolore e fammi entrare!
Fuoco, dipingi le tue fiamme sulla mia pelle!
Fuoco, bruciami dentro e purificami dal mio peccato!
Acqua, conduci tua figlia alla morte!
Padre, lo so. Ti prometto di nuotare.
Sono la plastica che tu adori.
Sono il chiodo che sorregge la tua porta.
Sono la luce che non troverai mai.
Sono il sole dei tempi andati.
Sono il sole di una vita che non c'è più.
Sei affondato in un lago di fuoco e sei la mia colpa divina.
Quanto sono profonde le ferite nella tua testa?
Profonde quanto la tua oppressione?
Ora che le tue ali sono bruciate,
dimmi come ci si sente ad essere respinti!
Quanto è dolce il fuoco più oscuro,
quando l'acqua scorre al tuo fianco?
Tieni duro! Camminerai ancora tra le fiamme,
quando lascerò il tuo orizzonte.
Sanguinerai per le onde di cui hai parlato
e che ora sono il tuo febbricitante diletto.
Resisti sotto le stanze in fiamme e le stelle della mente!
A lungo dureranno il sole e la luna.
Racconta loro delle tue ferite!

VANITY - VANITA'

A volte vorrei che non finisse mai.
A volte vorrei che non me ne importasse.
A volte mi sento come se non dovessi rivederti mai più.
Fai una passeggiata nella notte autunnale!
Assorbi le stelle e affonda nel loro bagliore!
Davvero serve che muoiano dei bambini
per mostrare che cosa fa girare il mondo?
A volte vorrei soffocare tutti loro, sorrisi e paure,
ma finché continuerò ad affondare in me stessa,
suppongo che non farò mai un cazzo.

RADIO HEROINE - EROINA DELLA RADIO

Affonderò a causa tua
e abbandonerò le onde che ho stappato.
Sarà una lunga notte e ancora ti adorerò.
Sarà una lunga notte e la radio è accesa.
Canzoni di piccoli eroi per occhi stanchi e deboli.
Un sogno per ognuno.
Sono seduta sul tetto e se questa notte tutti sognano,
io non lo faccio.
Sto sanguinando a causa tua
e respiro la violenza che ho conosciuto un tempo.
Qualcuno in qualche modo ti ferisce.
Qualcuno che esce dalla mia radio.
E così tutti noi corriamo con la fretta di riaffondare.
E così tutti noi corriamo per sognare la stessa cosa.
E così tutti noi siamo finiti, spenti e di nuovo abbattuti.
E così tutti noi corriamo in basso verso le fiamme.

COMA GARDEN - IL GIARDINO DEL COMA

Così vicina è l'acqua.
Così freddo è il fuoco.
Dormi e il coma sia la tua casa!
Consumati e sorridi! Non sei solo.
Così profonda è l'acqua.
Così libero è il fuoco.
Vattene! La radio chiama il mio nome.
Penso che tu lo sappia.
I loro nomi sono tutti uguali.

JADE - JADE

Jade è in una sfilata di verde lattiginoso.
Una lacrima le solca il sorriso.
Jade osserva il sole che ho creato
con profondo, avvolgente orgoglio.
Aiutami a portare la pioggia!
Spezzami! Ho fretta di essere violata.
Avanti, Dio! Trascinami via!
Affogami! Sommergimi sotto la pioggia!
Jade è tra le fiamme di un grigio ossessivo,
come un malinconico lamento.
Jade sanguinerà dentro di me,
finché non sarò ferita.

WHITE HORSES - CAVALLI BIANCHI

Sciogliete la neve nelle mie bugie!
Stemperate la magia nei miei occhi!
Che cosa sto cercando?
Il motivo per cui vivo?
L'ho dimenticato.

 

 

Commenta il post