Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Dommin - Rise

Pubblicato su 2 Marzo 2016 da Federico Fasciano

THESE NEW DEMONS - QUESTI NUOVI DEMONI

Di solito guardavo nello specchio la mia stessa immagine.
Ora tutto ciò che vedo è quello di cui ho paura
e mi manca la tua percezione.
Cresce dentro di me come un'infezione acuta
e l'unico rimedio è il costante auto-inganno.
Vattene! Non mi ossessionare più!
Sto cercando di esorcizzare questi nuovi demoni.
Per amore ne valeva la pena?
Quando era tutto, ora che è tutto,
è un tutto che non significa niente.
Come ho potuto lasciarti entrare,
come fossi una specie di parassita?
Volevo solo una moglie e ho ottenuto un giudice e un critico.
Quella voce indugia, ma io rifiuto le diatribe psicoanalitiche.
E' la fine! Mi arrendo! Sono sconfitto un'altra volta
e questo mi sta distruggendo.

THE QUIET MAN - L'UOMO TRANQUILLO

Leggi i segni! Sono così chiari per chiunque!
Le persone simili cadono in ginocchio insieme,
quando gli si ordina di strisciare.
Ma io sono qui e qui resterò.
Questa è la fine dell'uomo tranquillo!
Pensi che non lo sappia solo
perché non seguo la tua strada?
Sì, so tutto!
So come la tua arroganza abbia avuto la meglio!
Serri le labbra ed erigi un muro.
Ora prova a usare parole tue per abbatterlo!
Io non sarò più l'uomo tranquillo.

FALLING INTO ASHES - RIDURSI IN CENERE

Non so davvero se sia venuto per me il momento
di arrendermi e lasciarmi tutto alle spalle.
Ma ultimamente le cose sembrano non avere senso
e temo che siamo solo vittime delle peggiori circostanze.
La fine è vicina ora!
Il mio mondo si riduce in cenere
e vivere nel passato è l'unica cosa che posso fare.
Sono spaventato. Cerco la luce e non so a cosa aggrapparmi.
Non badare al cielo che ci crolla intorno. Guardami negli occhi
e cogli il momento per ricordare e assaporare
questo definitivo, ultimo e triste bacio.
La fine è qui ora! La fine è vicina adesso, amore mio!
Il mio mondo si riduce in cenere
e vivere nel passato è l'unica cosa che posso fare.
Sono spaventato.
Non c'è luce da nessuna parte e non so a cosa aggrapparmi.
A cosa posso aggrapparmi?

MY REALITY - LA MIA REALTA'

Il giorno sta per cominciare e la sua fine è così lontana,
mentre sto sdraiato sul letto che ho appena rifatto.
Non ho un soldo e non dormo abbastanza per sognare.
E quando i minuti sembrano durare come ore,
non voglio pensarci.
Non voglio persarci! La affronto ogni giorno
e la vita continua a ricordarmela in ogni cosa.
Non voglio pensarci, perché è la mia realtà.
C'è qualcosa di più dentro di me.
Non sono uno che si lamenta
e non c'è nessuno a cui dare la colpa.
So che c'è un milione di persone che provano la stessa cosa.
Ma mentre vorrei giorni migliori, diventa sempre più
difficile saper aspettare.
Lascerò che i problemi di questa giornata si cancellino.
E' la mia unica via di fuga.

RISE - SORGERE

Ogni secondo che scivola via
e ogni minuto che si perde per strada,
una sensazione si offusca.
Cosa devo fare, amore?
Ogni ora che se ne va, c'è un posto vuoto al mio fianco,
come fossi il passeggero di un triste viaggio.
Che cosa devo fare?
Sorgerò come il sole che brucia nel cielo.
Scaccerò la notte e potrò lasciarmi i problemi alle spalle.
Sorgerò come il sole.
Ogni giorno che riuscirò a resistere
porterà a una settimana intera in cui mi sentirò rinfrancato.
Ma ogni mese sarà una nuova macchia.
Cosa devo fare, amore?
Ogni anno che arriverà e passerà mi dirà
soltanto una cosa che so già: che la vita è bellissima
anche senza di te.
Ho tanti posti in cui devo andare
e tante cose che voglio conoscere.

MANIPULATOR GIRL - RAGAZZA MANIPOLATRICE

Il burattinaio mi tira i fili e mi fa fare cose stupide.
Mi fai credere che se ti amo, farò tutto quello che dici.
Avanti amore, continua! Sto diventando qualcun altro.
La ragazza manipolatrice controlla il tuo mondo.
Non posso credere di essere così idiota.
E' straordinario che cosa ci fa fare l'amore!
Sei ubriaca di potere. Sono il tuo veleno,
ma la scelta è di uccidere me, non te.
Fai il broncio e sbatti le ciglia!
Muovi le anche e mettiti a piangere!
Non funzionerà, non questa volta!
Mi dispiace, ragazza. Non questa volta.
Ragazza manipolatrice. Non odi quella ragazza
che controlla il tuo mondo?

THE GIRLS - LE RAGAZZE

Ti ho ricoperta di rose.
Di qualcosa che riempisse il tuo cuore affamato.
Forse non c'è speranza.
Eppure amore, sto arrivando alle stelle.
La luce che si riflette sull'oceano mi ricorda
il brillare dei tuoi occhi.
Una poesia in movimento che mi lascia senza respiro,
perso e ipnotizzato.
Lei non mi conosce! Perché mi piacciono solo le ragazze
che non mi corrispondono?
Non so colmare la distanza.
Corro, ma sono sempre troppo lontano.
Questi tentativi mi sembrano stupidi,
perché so che non sarai mai mia e non so come aiutarmi.

NEXT DAY APOLOGIES - LE SCUSE DEL GIORNO DOPO

Ragazzina! Quelle notti folli sono finite.
Le cose appaiono più chiare ora che sei sobria.
Sì, è una questione di pazienza che io ho esaurito,
dopo migliaia di volte con l'identico copione.
Ragazzina! Quelle notti folli sono finite.
Sono stanco delle scuse del giorno dopo.
Sono stanco dell'ipocrisia del giorno seguente.
Sento soltanto "Mi dispiace! Mi dispiace!"
Ma il giorno successivo non ci sarò più.
Sono stanco delle scuse del giorno dopo.
E' l'ennesimo ostacolo che mi hai fatto saltare.
Striscio sul pavimento. Non potrei essere più in basso.
Ma ora sono in piedi e questa è l'ultima volta
che scendo lungo quella strada.
Ragazzina! Quelle notti folli sono finite.

DAMSEL IN DISTRESS - DONZELLA IN DIFFICOLTA'

Non importa cosa faccio o cosa dico.
Sarò sempre il tuo nemico.
Sarei stupido se rimanessi,
perché starti vicino è un castigo.
Avrei dovuto accorgermi dei segni ammonitori.
Mi sono ritrovato con una donzella in difficoltà.
Avrei dovuto capire che lei era l'ennesimo casino.
Più ne prendo, più ottengo solo di volerne di meno.
Non avevo capito con chi mi sarei ritrovato
da un folle momento all'altro.
Una notte in più nel suo letto
e al mattino vedrò rosso.
Quelle bandiere scarlatte sbattono alte.
Vorrei una ragazza a cui non saprei resistere.
Vorrei una ragazza che non mi fa porre domande.
Vorrei vedere una storia che non finisce con un colpo di coda.
Mi sono ritrovato con una donzella in difficoltà.

THERE YOU ARE - ECCOTI

Giù dalla montagna, fuori verso il mare,
per trovare riparo all'ombra di un albero.
Cavalcando il vento da costa a costa,
c'è un'ombra che non puoi ignorare.
Prosegui. Tieni il passo. Continui a correre la tua corsa
e a scappare da qualcosa che già conosci.
Non importa davvero dove stai andando.
Non importa dove stai andando, ma sei lì.
Il vento ti soffia alle spalle.
Gli orologi sono tutti rotti
e non c'è modo di calcolare il tempo trascorso,
come fosse fatto di granelli di sabbia.
Prima di domandartelo, non saprai dove ti trovi.
Sei troppo in profondità per scoprire una via d'uscita?
Ti sei spinto troppo in là per ricordare la strada?
Non ti preoccupare! Io ci sarò sempre!
Se hai dei dubbi, permettimi di chiarirteli.
So chi sei e non faccio parte del tuo inganno.
So chi sei. Vicino o lontano,
nella luce o nel buio, c'è sempre lo stesso riflesso.
Sono sempre le stesse vecchie ferite.

 

Commenta il post