Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Xandria - India

Pubblicato su 17 Dicembre 2015 da Federico Fasciano

INDIA - INDIA

Forza!
Salpiamo verso il nostro destino!
Versa l'India!
Voliamo in alto sui mari sospinti dal vento.
Le nostre ali sono vele.
La nostra rotta non prevede un secondo tentativo.
Dorato e d'argento sarà il nostro futuro
quando raggiungeremo la meta.
Veleggiamo verso l'ignoto,
ma non abbiamo paura. Siamo stati consacrati.
Stiamo viaggiando verso luoghi dove nessuno è mai stato prima
e continueremo (verso l'orizzonte) fino al tramonto.
La rinuncia non è contemplata.
Stiamo viaggiando verso i tesori dell'India.
Le stelle indicano il cammino nella notte.
Non ci guardiamo mai indietro.
Le riserve d'acqua scarseggiano,
ma siamo forti nello spirito.
Otterremo potere e gloria
quando raggiungeremo la meta.
Siamo stati spinti dalla prospettiva
di scoprire nuove terre oltre l'orizzonte
e quando abbiamo cominciato a inseguire il sole,
un nuovo mondo ci si è spalancato.
I miei più preziosi desideri saranno realizzati
quando arriveremo a destinazione.

NOW AND FOREVER - ORA E PER SEMPRE

Ci sono state milioni di canzoni nella mia anima in questi anni
e quando ci siamo incontrati
ho subito capito che erano destinate a te.
Ora la tua voce le sta cantando.
Le tue ali sono distese sulle mie e non cadremo mai.
Ancora ed ancora voleremo.
Ora e per sempre. Fianco a fianco.
Ora e per sempre, amore mio.
Migliaia di miglia attraverso la fredda aria di tempesta.
Non c'è davvero nulla che non avrei il coraggio di affrontare.
Risalirei su nell'occhio del ciclone
quando i venti mi portano il tuo nome.

IN LOVE WITH THE DARKNESS - IN AMORE CON L'OSCURITA'

Basta lacrime!
Non sento più paura.
Non provo più dolore
e la pioggia ha smesso.
Delicatamente si porterà via la luce del giorno.
Sono innamorata dell'oscurità della notte.
Sono innamorata di tutto ciò che non si può vedere.
Sono innamorata della magia della novità.
Anche l'oscurità mi ama.
Finalmente mi avvolge.
Mi fa sentire il suo confortevole abbraccio.
Delicatamente si porterà via le sofferenze del giorno.
Vieni fuori! Vieni fuori, ovunque tu sia!
Non nasconderti, che tu sia vicina o lontana!

FIGHT ME - AFFRONTAMI

Non posso lasciare questa oscurità.
Una forza senza nome mi sta rubando l'identità.
Vieni qui e cerca di affrontarmi!
Non mi spezzerai mai.
So che sarebbe il mio ultimo respiro se ti facessi vincere.
Non posso avere pietà o sarei sconfitta.
Ora ti vedo.
Ti stavi soltanto nascondendo,
ma non mi tradirai mai,
perché ora so il tuo nome.

BLACK & SILVER - NERO E ARGENTO

Sono divertita.
Sembra che tu mi ami,
ma cerca di essere riservato prima di irritarmi!
Di solito sto con i vincenti.
Amo la fama e se mi toccassi,
potresti essere per me motivo di vergogna.
Tutti i tuoi sogni puerili sono inutili.
Per me la tua razza è sempre la stessa.
Un cielo stellato, nero e d'argento, è la mia anima
e se ti dicessi addio mi desidereresti ancora di più.
Perché argentea è la mia notorietà.
Nero è il mio nome.
Sono una regina e se tu striscerai (ai miei piedi),
io affonderò la lama nelle acque chete.
Sono un sogno. Una fiaba.
La tua impresa senza fine. Il tuo santo Graal.
Grazie tante per la tua confusione!
Sarò la tua illusione smarrita.
Dentro di me l'argento brilla quanto più nero sia possibile.
La mia maschera è come quella di un lupo tra gli agnelli.
Mi desideri,
ma per me la tua razza è sempre la stessa.

LIKE A ROSE ON THE GRAVE OF LOVE - COME UNA ROSA SULLA TOMBA DELL'AMORE

Scendi come fossi il crepuscolo.
Come una rosa sulla tomba dell'amore.
Sei la mia lussuria.
Maledico il giorno in cui ti ho vista per la prima volta,
come una rosa sul punto di sbocciare.
Non mi guardare!
Il modo in cui lo fai ti fa somigliare
a rose che temono di fiorire.
Le tue spine sono assetate del mio sangue.
La tua bellezza risana e la tua bellezza uccide.
Chi lo sa meglio di me?
Pretendo il tuo amore!
La realtà sembra lontana,
quando una rosa è innamorata di te.
Schiavi del nostro cuore. Ecco cosa siamo!
Amiamo e moriamo dove crescono le rose.
Esse ci osservano silenziose.
Una rosa è libera ed è selvaggia.
Chi lo sa meglio di me?
Le rose non sono fatte per l'amore.

WIDESCREEN - A SCHERMO LARGO

Il sudore raggela.
Sta succedendo qualcosa che ancora non capisco.
La mia mente perde il controllo brutalmente.
Salto su un treno ad alta velocità
e guido la mia vita sulla corsia di sorpasso.
Fa tutto parte di un'immensa tensione.
Io sono.
Guardo attraverso uno schermo largo che allinea le nostre vite.
La moda è il mio mentore.
E' un riflesso di ciò che gli altri vogliono che siamo.
Uniformati! E' giusto ciò che lo è per noi.
Ma per me è una pressione incontenibile.
E' il crollo dei miei punti di vista e dei miei sogni.
E' come cercare di avere tutto.
Come pecore ci affrettiamo a fare l'appello, privati di tutto
e ci mettiamo in fila, uniti in uno strazio generale.
Siamo soltanto numeri.
Non c'è nessun nome in queste fila di morti.
Noi siamo.

THE END OF EVERY STORY - LA FINE DI OGNI STORIA

C'eravamo tutti.
Tutti abbiamo assistito alla sua nascita tanto tempo fa,
in momenti di gioia e lacrime e abbiamo tirato avanti.
I venti soffiavano calmi.
Non esisteva dolore nelle nostre terre,
ma il seme era già stato seminato
e ora la tempesta si scatenerà.
Siamo continuamente depressi.
Forse è soltanto il nostro oscuro passato.
Sapete bene che per qualche motivo
siamo arrivati alla fine di ogni storia.
Benvenuti all'ultimo spettacolo in tutta la sua gloria!
Potete anche scappare,
ma cercate di fuggire da una vita di dolore.
Il tempo ci dirà che tipo di destino ci aspetta.
Tutte le nostre case, fatte con le nostre mani,
sono costruite sulla sabbia.
Guardatevi intorno!
Questo mondo non ci appartiene.
E' così che soccomberemo alla chiamata del fato.
Ascoltate!
Ci trascinerà verso la porta spalancata del futuro.
Precipitiamo con gli occhi chiusi
e stiamo perdendo le nostre vecchie maschere.

WHO WE ARE AND WHO WE WANT TO BE - CHI SIAMO E CHI VORREMMO ESSERE

Un occhio è grigio. Un occhio è nero.
La vita mi trascina in basso
e l'amore mi spezza il collo.
Ho commesso tanti errori,
ma sono soltanto una ragazza che vuole vivere la propria vita.
Sbagliando ho cercato di fare la scelta giusta.
Volevo soltanto sopravvivere.
Chi siamo e chi vorremmo essere
non è sempre la stessa cosa.
Quello che diciamo e quello che vorremmo dire
a volte non coincidono.
Non ho dubbi. Sto bene,
ma star bene è fuori moda.
Il mio cuore è così silenzioso.
La mia voce è così alta.
Perché mi hanno fatto del male?
Perché io ne ho fatto a loro?
Perché dovrebbe importarmene?
Vorrei ricominciare tutto da capo,
ma non ne ho il coraggio.

DANCER - BALLERINA

Lei cammina sulla neve illuminata dalla luna.
Ha un cuore gelido, diresti, ma non la conosci.
Balla sul vetro incrinato, come il suo passato,
ma non scapperà mai.
Fascino è il suo nome.
Danza nel vento. Danza quasi ogni ballo,
in ogni istante della sua vita.
Mi porta con sé e con la musica del suo cuore
saprà infrangere ogni ghiaccio.
Si porta dietro il mondo.
E' un uccellino di viaggi lontani
e la sua anima è la sua casa.
Guarda quanto luminosi sono i suoi movimenti!
Segui le sue regole!
Lei non si sente mai sola.
Mi porta con sé e con la musica del suo cuore
saprà infrangere il ghiaccio dentro di me.

WINTERHEARTED - CUORE GELIDO

Sono stato stupido a pensare che fosse amore
e ho fatto del mio meglio per custodire ciò che era nostro.
Avevamo una visione.
O meglio, io avevo una visione!
Ora devo ammettere che la visione è morta.
Uno di noi ha un cuore gelido.
Uno di noi è freddo come il ghiaccio.
Uno di noi sa come spezzare il cuore
e quello non sono io.
Sono stato romantico, stupido e cieco.
Ho detto al mondo che il vero amore aveva un nome,
ma ora non sono rimasti che pena e vergogna.

RETURN TO INDIA - RITORNO ALL'INDIA

I raggi del sole mi accarezzano la pelle come bagliori d'oro.
La bellezza, la fama e la ricchezza
hanno un buon profumo sulla vetta del mondo.
I miei giorni sono felici e mi hanno benedetto.
Le mie conquiste saranno sfolgaranti appena il fumo si diraderà.
Tutti questi anni sono stato con il cuore proteso
verso ciò che avrebbe allargato i miei orizzonti.
E' stata una lotta continua che ha completato la mia vita
e ora che ho raggiunto nuove dimensioni mi chiedo perché
c'è ancora qualcosa nella mia testa che non riesco a spiegare.
Calando in questo vuoto rimane soltanto silenzio.
La completa illuminazione dello spirito
è ciò che speravo di trovare.
Ridotto agli istinti, devo ammettere che non c'è pace per la mente.
Mi sono lasciato alle spalle fantasmi che conoscevo bene.
Ho camminato nella luce, in un nuovo inizio.
Possibile che mi mancasse la loro compagnia?
Che avessi bisogno della loro guida
e dei loro consigli per determinare la mia interiorità?
Dove sono finiti i miei sogni sull'India?
Era un vicolo cieco quello che portava all'India.
Era così vicina e così distante.
Non c'è ritorno all'India.
Le aspettative un tempo così grandi ora sono piccole e fragili.
Mi inviano brividi lungo la schiena,
mentre un tempo mi facevano tremare fin nelle ossa.
Dove sono i sogni che mi facevano sentire vivo?
Che mi spronavano a proseguire?
Ho desiderato arrivare alla fine
soltanto per scoprire che non potevo ottenere nulla.
Avremmo voluto dare un significato alla fine
per poter dare un senso a tutte le altre cose che avevamo?
Non posso più fuggire da questo sogno lungo una vita.
Sono prigioniero delle sue ombre.
Sono sveglio, ma prossimo al sonno.
Una volta che abbiamo raggiunto il nostro destino
capiamo che è molto diverso dai desideri più preziosi
che coltivavamo in principio.
E' qualcosa di più profondo, vasto e immenso.
O lo capiamo oppure continueremo a salpare all'infinito.

 

Commenta il post