Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Shadowgarden - Ashen

Pubblicato su 7 Dicembre 2015 da Federico Fasciano

SHADOWPLAY - GIOCO D'OMBRE

Vedi le ombre sul muro?
E' una tragedia assistere alla nostra caduta.
Mi sembra che tutto stia crollando.
Sentiti libera di salvare te stessa,
prima che tutto vada in fiamme.
Il fuoco allunga la sua ombra.
Sulle ceneri tra cui strisciamo
è impressa l'impronta della nostra rovina.
Ora riposeremo nell'abbraccio del fallimento.
Dobbiamo finirla con questo gioco perverso!
Perché nulla sarà più come prima
e noi non siamo niente, se non un gioco d'ombre.
Ho cercato di nuotare contro corrente,
ma non cresceva nulla dove mi nascondevo.
La dipendenza dentro di noi è forte.
Non c'è nessuna grazia salvifica!
Siamo fuori dal tempo e dallo spazio
e il mondo intorno a noi comincerà a bruciare.

LAST SUMMER - L'ULTIMA ESTATE

Non oso parlare. L'isolamento è completo.
Non capisci. Non pensi che sia innocente?
Sono ingoiato dall'indifferenza,
ma a te non sembra importare un cazzo, non è così?
Scappiamo da tutto ciò di cui abbiamo bisogno
in un luogo chiamato Svanire.
Darei qualunque cosa per vederti sorridere ancora,
come ho fatto l'estate scorsa.
Darei qualunque cosa per sentirmi vivo ancora,
ma suppongo che non conti nulla.
Con la confidenza al tuo fianco,
osservi l'ennesimo ciclo della marea e i tuoi schemi vanno in pezzi.
In un singolo sguardo vuoto, in un solo respiro,
la tua innocenza ti deluderà.
Mostrami come posso vivere ancora!
Perché non me lo mostri?

WITH LOVE AND A BULLET - CON AMORE E UN PROIETTILE

Sono così freddo e vuoto.
Sono come argilla che tu sei impaziente di accontentare.
Sono sulle ginocchia!
Non esiste amore senza lacrime
e fa male come nessun'altra cosa al mondo.
Non esiste amore senza paura
e fa male credere in noi stessi.
Non mi pento per le cose che ho fatto.
Non provo dispiacere per averti causato dolore.
Non sento più il tuo amore.
Riuscirò a spezzare queste catene?
Non provi un dolore atroce nel tuo cuore, che ha ripreso a sanguinare?
Non provi vergogna?
Sono un idiota ad averti amata.
Nessuna passione. Nessun barlume.
Nessuna candela che brucia nel buio.
Così vuoto! Dannatamente freddo!
Distruggimi e ingoia la mia anima!
Nessun calore. Nessuna fiamma.
Fa male partecipare a questo gioco.
Nessuna redenzione. Nessuna speranza.
Fa male credere in noi stessi.
Così eccoci qui nella disperazione.
Una volta ancora mi ucciderai.
Prendimi per mano! Prova questo dolore!
Affonderemo nelle lacrime di un domani in frantumi.

THE WITHERING OF MINE - IL MIO APPASSIRE

Non c'è nessuno qui.
Nessuno che io possa essere.
La fine determinerà la mia libertà.
Chiudo gli occhi,
ma ancora vedo le lacrime che mi scorrono dentro.
Come una foglia autunnale sto morendo.
Vivo, ma sono morto dentro.
Dolce solitudine, ho pianto per te.
Offusca le luci! Tienimi stretto!
Il dolore è il mio unico bagliore.
Non c'è felicità dentro di me.
Soltanto la tenebra che si aggira liberamente.
Chiudo gli occhi,
ma ancora vedo le lacrime che mi scorrono dentro.

SORROW'S KITCHEN - LA FUCINA DEL DOLORE

Guardo fisso nei tuoi occhi.
Un altro sconosciuto mi passa accanto
e mi induce a chiedermi se eravamo destinati a stare insieme.
Riesco a riposare qui al tuo fianco, nell'oscurità che nascondi.
Stenditi e allunga le braccia su di me!
Danzeremo nella fucina del dolore.
Assaggiamo il vino! Cogliamo l'occasione!
Lasciamoci il mondo alle spalle!
Vieni con me! E' il nostro momento.
Nella fucina del dolore faremo che duri.
Ti ascolto quando parli, ma non usare trucchetti con me
e non rispondermi con le stesse vecchie domande!
Camminiamo nella notte! Ti farò da luce guida,
perché sotto la tua maschera riconosco i tuoi sentimenti.
Danzeremo nella sofferenza.
Assaggiamo le lacrime dell'amore!
Non verrai con me?
Danzeremo nella fucina del dolore.
Ci faremo del male, volta dopo volta
e trascorreremo i giorni che ci mancano tra le lacrime.
Vieni con me, tesoro mio!

1:40 AM - 1:40 DEL MATTINO

Questa notte invernale sta bruciando.
Vedo il mondo sotto una luce diversa.
L'euforia mi sorride e mi prende per mano.
Siamo uniti da un legame che ci sbronza.
Siamo fuori di testa. Ammazzeremo il tempo.
Perdiamo terreno a furia di parlare.
Sarebbe meglio scappare.
Non intendevo essere l'unico, ma non voglio cambiare idea.
Scivoliamo sempre più giù, appena la tua mano s'intreccia alla mia
e senza far rumore il mondo si distrugge.
Supplichiamo che la luna custodisca i nostri segreti!
Non dimenticherò il momento in cui abbiamo camminato nella luce.
E' l'ennesima croce da portare
e non credevo che avrei fatto caso a questo cappio stretto intorno al collo.
Ho lottato per sopravvivere,
ma ogni volta mi sono perso negli inebrianti pascoli della disperazione.
Ho cercato la luce che una volta condividevamo,
sebbene il mio cuore mi abbia consigliato di fuggire.
Non ho più tempo da buttare via.
E' l'1:40 del mattino.

MURKY WATERS - ACQUE TENEBROSE

Nella buia e vuota terra del mio cuore
le ombre affrescano i muri
e da quando riesco a ricordare, ho ingannato tutti voi.
Nella buia e vuota terra del mio cuore
il dolore continua a penetrare
e niente sembra poter interrompere questo peccato senza fine.
Ho lasciato che si spegnesse,
ma sono stato pugnalato alla schiena.
Sono invischiato in questa follia e sul punto di spezzarmi.
Lascio che queste acque tenebrose mi riportino a casa.
Non voglio rimanere qui tutto solo.
In queste terre devastate e desolate
la speranza è la mia unica amica
e le mie ferite sembrano sentirsi così sole.
Guariranno mai?
Nella buia e vuota terra del mio cuore
le ombre affrescano i muri.
Nel riflesso dello specchio vedo il ritratto di una puttana.

WAY DOWN LOW - LA VIA CHE SCENDE VERSO IL FONDO

Ti ho fatto un torto,
ma non serve a nulla dire che non possiamo andare avanti.
L'ho letto nei tuoi occhi.
Vivo da solo la mia interiorità e so che questo ti ferisce.
Ho visto lo spazio tra noi farsi sempre più gelido dopo ogni bugia.
Sto percorrendo la via che scende verso il fondo,
dove l'oscurità si riproduce.
Mi sembra di essere sulla via che scende verso il fondo
e ti supplico. Fai risorgere la mia anima!
E' durata troppo a lungo. E' proseguita nel silenzio.
Sono andato avanti, ma non aveva senso trascinarti in basso.
Ho percepito che le stagioni cambiavano.
Ho visto il tuo odio bruciare, senza secondi appelli.
Nessuna artificiosa storia d'amore potrebbe salvarci ora.

EMPTY DAYS - GIORNI VUOTI

Le ombre mi si chiudono addosso.
Sono perseguitato da una vergogna pulsante
e so di non poter essere perdonato.
Le mie lacrime sono la conseguenza del peccato.
Sono cieco nel cuore e so di non poter andare avanti.
Mi sono lasciato questi giorni vuoti alle spalle
e ho messo la testa dentro il cappio.
Mi sono lasciato questi giorni vuoti alle spalle!
E' la vita ed è così lunga.
Con l'oscurità negli occhi ho raggiunto l'aldilà
e so che sono sulla strada giusta.
Il cappio si fa più stretto e ho paura del buio,
ma so che sono stato perdonato.

SLOWMOTION APOCALYPSE - APOCALISSE AL RALLENTATORE

Ho tentato di trovare un modo per comprendere il casino in cui mi trovo.
Ho capito che è difficile restare circondato da emozioni così nauseanti.
Non posso respirare sotto le sabbie mobili.
E' stato un lungo e difficile percorso di pensieri guastati
e ho continuato ad agitarmi, mentre affondavo.
Ho il fiato sul collo tutto il tempo che passiamo a non far niente.
Ho sprecato tutti questi anni, mentre essi si disfavano di me.
Non posso respirare sotto le sabbie mobili.

 

Commenta il post