Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Prospekt - The colourless sunrise

Pubblicato su 4 Dicembre 2015 da Federico Fasciano

A DESOLATE KINGDOM - UN REGNO DESOLATO

Sorgo attraverso la tempesta,
guidato da lune così luminose da incendiare il cielo.
Osservate questo regno desolato e gelido!
Lo governerò ed esso crescerà a dismisura.
Ora dovrò vegliare per l'eternità sulla fortezza nel profondo di me stesso.
Ho continuato a inseguire la luna fino in una stanza buia,
maledetto dal terrore e dalla morte.
Sono solo? Avrei dovuto sapere che mi sarei perso!

DISSIDENT PRIEST - SACERDOTE RIBELLE

Vedo la linea del livello più basso.
Sono al punto di rottura.
Non ci sarà un domani da vivere per sempre.
La vita promessa è solo un incostante dolore.
Non ci sarà un domani da vivere per sempre.
Entra nelle ombre! Per me non hai valore.
La vita non ha importanza e ci conduce alla follia.
Attraverso la tempesta mi sveglio su un'isola.
In mezzo alle mangrovie provo nostalgia.
Miglia e miglia mi separano da casa.
Sento grida crudeli e il tempo si ferma tra le tue mani.
Mi hai portato dove volevo.
L'eternità non sembra mai essere stata così distante.
Il tempo è tutto ciò che ho.
La fine potrebbe durare per sempre e un giorno.
La vita non ha importanza e ci conduce alla follia.
La mia mente è ancora in pezzi.
Questo può essere il mio destino?

SHROUD - SUDARIO

La morte è alle mie spalle e le macchine da guerra sono al loro fianco.
Dovrò scappare per sempre!
Sorgete miei salvatori!
In pezzi, bruciati e spaventati,
non potrete forzare la fine con quelle mani.
Sanguini in giro per le terre devastate,
a causa dei padroni che un tempo erano sconfitti e in rovina.
La tua vita ora è nostra!
La razza umana e il tempo sono costretti alla paralisi.
Siamo all'apice della creazione del creatore.
Questa era infinita se ne è fatta carico. Controlliamo il mai.
Mentre egli giace con ferite e tagli ancora freschi,
chiedo ai vostri padroni: "La vita è nelle vostre mani"?
Pressione, maledizione, tortura.
Non c'è nulla che loro non useranno.
Non arrendetevi mai!
Correrò fino alla fine. Fino dentro i sogni nella mia testa.
Bugie, avversità e pianto.
La vostra vita in definitiva varrà molto di più di quanto valga la mia per noi.
La vostra vita. La vostra inutile vita.
I ricordi silenziosi non vi potranno risollevare dalla mia maledizione.

THE COLOURLESS SUNRISE - L'ALBA INCOLORE

Era solo un sogno o tutto questo non è ciò che sembra?
Immagini sbiadite tornano alla vita.
E' il risveglio della sventura!
Nasconditi! Vola via con me!
Un mondo di meraviglie ci aspetta.
Un viaggio verso il mai.
La vita è troppo breve per continuare a scappare dalle tue paure.
Mi sono lasciato il mondo alle spalle e ora devo andare.
Non c'è nemmeno il tempo di dire addio.
La mia ora è giunta!
Non ci sono più pagine da voltare.
Osservo e aspetto, ormai libero per sempre,
mentre l'oscurità regna e i colori si spengono nel sole.
Voltati, bambino mio!
Su questo mondo capiremo che nulla avrebbe dovuto avere inizio.
Vola via e distruggi questo mondo con la tua ira e i tuoi inganni!
Nelle anime di fuoco ribolle l'odio.
Questo è il mio ultimo desiderio.
In questi sogni vedo i cieli che si cancellano.
Nasconditi! Vola via con me!
Giungeremo in queste terre devastate e ti condurrò verso il mai.
Il mio viaggio è cominciato.
Le falsità si rivelano.
Emerge la verità, oltre la rete di menzogne davanti ai miei occhi.
Mai più maledirò i cieli che mi sovrastano.
Non lo vedi nei loro occhi e nell'alba?
Il fiume della vita ci è passato accanto.
Improvvisamente mi trovo a un crocevia.
Devo combatterli o unirmi a loro,
nel regno della libertà dove tutto è iniziato?
Sorgi ancora, senza paura!
Le ceneri rimarranno ceneri, semmai la verità dovesse rivelarsi.
Sommessamente egli piange. Ha una visione negli occhi.
Questa è un'alba incolore.

VISIONS - VISIONI

La mia vita è alle spalle. Il sentiero ora è chiaro.
Sono diventato il mio peggior nemico.
Sono pieno di dubbi, paure e pensieri che non se ne vanno mai.
Un profondo rimorso è l'unica cosa che mi è rimasta da esprimere.
Nessuno può capire ciò che vedo.
Ho fatto un passo troppo lungo nella direzione sbagliata.
L'ossessione è la mia dipendenza e domina il mio mondo.
Affronterò da solo il mio destino su questo trono corrotto.
Lei mi parla delicatamente di cose che dovremmo aver conosciuto.
Un altro tramonto si avvicina e non mi resta che nascondere la mia vergogna.
Queste visioni sono tutto ciò che mi rimane.

THE GREAT AWAKENING - IL GRANDE RISVEGLIO

La vendetta è una profezia che vi dannerà tutti all'inferno.
Invoco la ritorsione e l'ira dalle storie mai raccontate.
Devo procedere verso l'altra sponda. Verso la riva dei sogni.
La paura e le bugie sono nate all'interno dei pilastri della serenità.
Gli déi mi hanno convocato, dopo avermi scorto dai cieli.
Venite con me! Riviviamo la profezia!
Le ceneri cadono. Le ceneri s'innalzano nella notte.
Sono accecato, quando camminiamo nella luce.
Le ceneri cadono. Le ceneri s'innalzano nella notte.
Sentite l'oscurità che si leva dalla mia anima?
Rinascita! Resterò qui!
Paura e rabbia cresceranno tra coloro che ho tradito.
Il mio viaggio è finito non appena è cominciato, tanti anni fa.
Sono rimasto solo e resto a guardare il sole.
E' una solitudine adatta a menti tormentate.
Un corforto per vite spezzate.
Riposatevi figli miei, poiché il vostro momento è giunto!
Ciò che c'era una volta ora è andato distrutto.
Sono stato abbandonato in un giorno freddo e cupo e la luna è lontana.
Camminerò come un randagio in un luogo che non conosco.
I pianeti si allineeranno quando la maledizione verrà scagliata.
Gli déi sono sotto il mio controllo.
Questo è il mio tempo.
Osservate mortali, lo splendore del cielo!

SHUTTER ASYLUM - MANICOMIO SENZA FUGA

Sono arrivato a un'isola, miserabile e deprimente
e il battello attracca. La fuga non è una possibilità.
E' evidente che resterò qui a lungo.
I reclusi sono dannati e strani.
I loro sguardi disgraziati indugiano.
Sono diventato pazzo?
Sono spaventato.
Il mondo piange, mentre ricordo l'alba nella mia memoria.
Mi sono svegliato in una foresta dove le anime erano sparse in giro.
Mia moglie mi aveva tradito. I miei figli, così cari...
I sogni sono senza numero.
Lei aveva promesso di credere. Di voler arginare le sue paure.
Io intanto vagavo tra le lacrime.
La porta viene sprangata.
 Le onde si sollevano intorno al luogo dove ci troviamo.
E' un gioco?
Sapete che vi tratterremo qui per sempre.
L'isola è il posto in cui ci troviamo ora.

HUNTING POSEIDON - CACCIA A POSEIDONE

I ricordi di un sovrano scomparso dannano i miei pensieri.
Non penso che potrò andare avanti per molto.
Dovrei ritrovare la chiave della mia innocenza.
Queste coste hanno profili bellissimi.
Il regno di questi padroni verrà presto.
Ho due piani in mente. Uno servirà a resistere.
Lanciatemi il guanto di sfida e mostratemi le vostre intenzioni!
L'ira di Poseidone mi chiama e placherà le mie ferite interiori.
Le legioni mi invocano, lontane e schierate.
Il tragico destino avrà una fine.
Una stirpe. Un desiderio. Una guerra.
Perso nella mia mente è difficile riuscire a respirare.
La fine è vicina, ma io sarò molto più forte.
Morte a Poseidone! Non governerai più!
Le risposte piovono su questa vita,
destinate a ordinarsi in questo flusso mistico.
Aspetto a guardare. Inizio l'inseguimento.
Egli predica parole di speranza e odio.
Dalle profondità dell'oceano sorge Poseidone,
in tutto il suo potere e la sua maestà.
E' una dichiarazione di eterna immensità.
Mentre giaccio su queste sponde, l'oceano si gonfia dentro di me.
I suoi occhi gridano di fortuna, fato e di un oscuro destino.
Guardate questa luna sacra, luce guida nella notte!
La mia storia finirà stanotte con un ultimo sacrificio.
Sono davanti a lui in attesa, benedetto dal dolore dei secoli.
La scena si ricrea dal principio.
Si gira verso di me e mi dice: "Ogni domanda. Tutto è sistemato!"
Tra le mie mani reggo la testa di Poseidone.
La sua anima e il suo respiro.
Niente sarà più come prima.
Quel che è fatto è fatto. La mia impresa ha inizio.
Osservo il sole. Il mio viaggio è appena cominciato.
Poseidone si è piegato a me per placare le mie ferite interiori.
Le legioni mi invocano, lontane e schierate.
Il tragico destino avrà una fine.
Ora gli déi hanno soltanto da temere,
mentre viaggio verso il sole oltre questa dimensione.

 

Commenta il post