Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Opeth - Damnation

Pubblicato su 2 Dicembre 2015 da Federico Fasciano

WINDOWPANE - VETRO

Un volto inespressivo oltre il vetro appare nel bagliore della luce.
Sparisce e riappare ancora.
Conta le ore. Scruta nella notte.
Forse aspetta qualcuno.
Forse è lì affinche noi lo possiamo notare.
Forse ha bisogno di conversare.
Forse sta fissando direttamente verso di me.
Dalla casa proviene una melodia.
Una voce indistinta sopra un pianto di bambini.
Si legge nei suoi occhi una solitudine opprimente.
L'apparenze nasconde ferite segrete.
Agita la mano in un saluto,
senza che ci sia una risposta o un gesto di ritorno.
Dentro di me c'è un profondo pregiudizio,
che eclissa ogni senso della ragione.
I sogni esauditi sono tutti attraversati dal dolore
e proiettati verso la morte.

IN MY TIME OF NEED - NEL MIO MOMENTO DEL BISOGNO

Non capisco il significato della vita che vivo.
Cerco di dimenticarti come tu hai fatto con me
e questa volta non c'è più nulla per noi da salvare.
Questo è un addio!
Così vicino alla fine, sto attraversando tutte le fasi
delle emozioni nate all'interno di questo lutto.
Sono pieno di pensieri di morte e strappato dal cuore della mia anima.
L'estate è così lontana
e non c'è più nessuno a chiedermi di rimanere.
Dovrei restare a contemplare questo cambiamento per placare la sofferenza?
Dovrei camminare oltre la pioggia e voltare le spalle?
A volte il buio cala lentamente, senza mai essere accogliente.
Ci sarà ancora qualcuno a vegliare su di me nel mio momento del bisogno?

DEATH WHISPERED A LULLABY - LA MORTE SUSSURRA UNA FILASTROCCA

Di lato alla strada le lucciole volteggiano.
Nel profondo del bosco, là dove si nascondono anime perdute.
Sulle colline gli uomini fanno ritorno alla ricerca di un po' di riposo.
Dormi, bambino mio!
Sotto la nebbia le ombre sembrano furtive, ma non aver paura!
Tienimi per mano!
Nell'oscurità palpebre si chiudono, sepolte vive nelle sabbie mobili.
Dormi, bambino mio!
Parla con me e il mondo crollerà!
Apri una porta e la luna cadrà!
Tutta la tua vita e tutti i tuoi ricordi confluiscono nei sogni.
Dimentica ogni cosa!
Dormi, bambino mio!

CLOSURE - FINE

Guarisco. La sensazione di una piuma sul cuore.
Guardami dentro! Non c'è mai stato un inizio.
Se potessi sbucciarmi, scopriresti sette strati.
Lasciali cadere tutti, intorno e dentro di me!
Non c'è nulla di doloroso in tutto questo.
Nessuno sconvolgimento.
Sarà la redenzione delle mie emozioni.
Tutti i peccati saranno disfatti.
In attesa di commenti su quel che avverrà, in deboli preghiere vive una speranza.
Quando mi sono purificato ho dimenticato ciò che avevo promesso
e sotto i raggi del sole sono tornato a desiderare le tenebre.

HOPE LEAVES - LA SPERANZA SE NE VA

Nell'angolo accanto alla finestra se ne sta appesa una solitaria fotografia.
Non c'è motivo per cui non l'abbia mai notata.
E' solo un ricordo che potrebbe riportarmi nel passato.
E' una ferita che sanguina sempre.
Una strada che continuo a percorrere.
So che non tornerai mai più in questo posto.
Te ne sei andata quei giorni senza nemmeno parlare,
ma esiste una forma di conforto nel silenzio.
Siamo così abituati a perdere ogni ambizione,
mentre tentiamo di conservare ciò che ci resta.
Siamo incompiuti.
Rimane soltanto il fumo che brucia i miei occhi fino ad accecarli.
Per scoprire ciò che davvero è successo,
non mi resta che spingere dentro di me il buio.

TO RID THE DISEASE - ALLONTANARE IL DISAGIO

Non c'è nessuno qui. Nessuno qui vicino.
Provo a non far caso agli occhi morti che sempre mi fissano.
Lascia che queste cose accadano, ma non fidarti di quello che vedi!
Prendi il tempo per mano e cammina lungo la sua linea!
Lascia un segno nella testa di qualcuno!
Piangerà per la sua condizione, ma noi sappiamo che ormai è troppo tardi.
Mi guardo attorno per capire cosa doveva accadere,
con piccoli movimenti che siano in grado di allontanare il disagio.
L'innocenza è spezzata dal suo fautore
e la fiducia in te è morta ancor prima di nascere.
E' questo il fallimento che ha generato il creatore?
Sarai tu a suggerirgli cosa dovrebbe fare?
Ho perso ogni speranza che avevo in te.

WEAKNESS - DEBOLEZZA

Ti ho trovata in un battito di ciglia e mi manchi.
Mi sono perduto in un migliaio di sogni, alla ricerca di un significato.
Ti ho persa in un istante di verità.
Mi fidavo di te, prima di gettare via il mio solo ed unico cuore.
Forse era un dono che andava distrutto.
Sporcami e poi salvami!
Riportami a casa!
Abbracciami e spiegami!
Riportami a casa!
Sono più debole ora. I liquidi fluiscono dal mio corpo.
Mi hai ucciso!
Non mi interessa di quello che è stato.
Ho paura di ciò che è appena iniziato.

 

Commenta il post