Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Mind's eye - A gentleman's hurricane

Pubblicato su 2 Dicembre 2015 da Federico Fasciano

PRAYING FOR CONFESSION - PREGARE PER LA CONFESSIONE

La vita. La vita è una parola ridicola se ci pensi.
Alla fine tutti la diamo per scontato.
E finché non inaleremo l'ultimo respiro,
non potremo davvero apprezzare
la semplicità di vedere, sentire, udire, odorare e toccare la vita.
La morte. Ah, la morte viene per tutti noi.
Oh Padre, ti prego di perdonare i miei peccati.
Ho strappato vite con le mie mani pesanti
e il senso di colpa è cresciuto dentro di me.
Non riesco a piangere. Non posso nascondermi.
Ho frantumato il vetro e il riflesso è scomparso.
Ma lo specchio mente, deformato e cieco.
Non posso più affrontare la mia immagine.
Mi sono tagliato una mano e ho sanguinato per la mia terra.
Un bambino senza nome è più facile da modellare
e una bocca senza parole si controlla più a lungo.
Nessuno viene a reclamare i propri diritti o a darmi la buonanotte.
Lascerò che il mio odio cresca, prima che io diventi la mano di Dio.
(Adam Evangelista): Padre perdonami, perché ho peccato!
(Padre Cavallero Dimori): Quando ti sei confessato l'ultima volta, figlio mio?
(Adam Evangelista): Questa è la prima volta.

SEVEN DAYS - SETTE GIORNI

Mi fermo un momento a purificare la mia coscienza
e a farvi sapere che razza di mostro sono.
Ho vissuto la mia vita, l'unico dono con cui sono stato benedetto
e mi sono sempre nascosto dietro una maschera.
Anche i vostri occhi mentono!
Mi sono trascinato per secoli,
prendendo ordini dagli Illuminati,
che si assicuravano che espiassi a sufficienza.
Sono avido, lo sapete.
Ben undici borse di denaro! Soldi sporchi appena toccati.
Ho versato una lacrima.
Non sapevo di averne.
L'ultima volta che ho pianto è stato per paura.
Questi ricordi che credevo di aver dimenticato da tempo,
mi perseguitano di notte, come il vento che ulula là fuori.
Uccidere è il mio metodo per restare vivo.
Proprio come il vostro Signore che ha creato la Terra in sette giorni.
Quello è il tempo! Non un secondo di più per pronunciare la mia preghiera.
Io sono il lupo e loro sono un gregge così facile da ammansire.
Non è un crimine se pregherò per tempo.
E' una missione per impedire la democrazia,
in una terra dove una rosa rossa può dettare le regole.
Spero che l'altra metà si goda lo spettacolo del film al cinema.
Non ci sono guardie in vista. Le scale sono una via verso la libertà.
Un colpo sarà sufficiente per far appassire la rosa rossa.
Quanto sarà dritta la vostra spina dorsale quando me ne sarò andato?
Lasciate che gli angeli piangano e vi riconducano a casa!
Dormite come un sasso! Il vostro tempo qui è finito.
Più avanti danzerò sulle vostre tombe.
Condannatemi! Sono colpevole!
Le candele si spegneranno quando vi avvicinerete.
Vi conosco e vi disprezzo, ma ho bisogno del vostro sostegno.

ASSASSINATION - ASSASSINIO

La speranza è generalmente una dolce novocaina e una condanna.
Immobile nel tempo, hai seguito la mia vita. Sei il mio salvatore.
Prendi queste pillole, mi hai detto!
Tieni lontano il mondo!
Sono corso a bere dell'acqua. Acqua santa bollente.
Dimmi che puoi guarire questi terribili mal di testa!
Sei la morfina della mia vita.
Le campane della dissacrazione risuonano sempre nelle mie orecchie
e, come le ombre dell'inganno, riescono a limitare la miglior parte di me.
Oh prete, ti prego di aiutarmi!
L'assassinio è nella mia natura.
Mostrami l'oro! La mano ricolma condurrà a una morte agitata.
L'omicidio é la semina di questa nazione.
E' un mondo cinico e non importa quanto sei ricco.
C'è sempre una taglia sulla tua testa.
La beffa è su di te.
Tre colpi in fronte saranno sufficienti a schiarirti le idee.
E' un colore decisamente pallido che ti fiacca fino alle ossa.
Attraverso il lago la fiamma si rivela.
Le intenzioni sono fuori controllo.
Tutto ciò che siamo è polvere. Vite prive di senso.
Piangiamo quando siamo sconfitti e feriti.
Ma vi libererò dalla stretta dei vostri muri.
Vi aiuterò ad attraversare il confine.
Prima salirete. Poi cadrete.
Attraverso il lago la fiamma si rivela.
Le dimensioni non hanno più misura,
come le intenzioni di un bambino.
L'omicidio é la semina di questa nazione.
E' un mondo cinico e non c'è spazio per i fatti.
Il rimedio è un ceffone sulla vostra faccia.
La beffa è su di voi!

CHAOS UNLEASHED - CAOS SENZA FRENI

Il piano è delineato.
E' facile ottenere supporto dai media.
Le telecamere sono ovunque.
E' tempo di fare la mia mossa, al sicuro dietro le lenti focali.
La decisione deve essere rapida.
Sento il vostro fiato sul collo,
ma sarò come un'ombra alle vostre spalle.
Come un mendicante che lancia una moneta.
E come un meccanismo a carica vi colpirò.
Come fate a starvene là seduti dopo che è stato scatenato un simile caos?
Un penny per i vostri pensieri.
La TV è in un momento di quiete.
Stiamo a guardare il caos che collassa.
Le luci mi accecano. Il sole mi brucia in pieno giorno.
L'attesa mi uccide.
Mi muoverò e il proiettile schizzerà fuori dalla mia pistola.
Riposa in pace! Stai per diventare un martire.
Sarò come una scimma sulla vostra spalla.
Come un mendicante che lancia una moneta.
E come un meccanismo a carica vi colpirò.
Proprio in faccia!
Come una mosca che vola sulla punta del vostro naso.
Le vostre cene davanti alla TV hanno il gusto del sangue sulle mie mani.
Il crimine in prima serata è il menù del giorno.
Come fate a starvene là seduti?

HELL'S INVITATION - INVITO ALL'INFERNO

Figlio mio, perché non riesci a vedere la luce dei cieli?
Preferisco governare all'inferno che servire in paradiso, Padre.
Il tuo lavoro oggi è quello di venirmi a salvare,
quindi non riempirmi la testa di pensieri inutili!
Dal punto in cui sono arrivato non c'è ritorno.
Il potere delle tue parole decise esige che la mia sia una corona di spine.
Pretende che io espella il male.
Sono qui per scoprire se c'è di più nella vita che nella morte.
E' ironico come Dio ti prenda a sberle
e come continui sempre a essere simile a uno scarafaggio nella tua bocca,
che depone uova nel tuo cervello.
Io non lo farò!
Attraverso i cancelli di perla trascinerò le catene di questo destino funesto.
L'invito all'inferno si sta consumando.
Il diavolo ti manda i suoi saluti.
Assaggiamo ancora un morso di mela?
Non rovinerò i tuoi piani come feci l'ultima volta.
Ti prego di liberarmi dalle catene di questo destino funesto.
Sento il peso del giorno
e non credo di essere l'unico nella folla a poter lanciare la prima pietra.
C'è una punizione per chi cambia strada, ma a non tutti piace quella di cui parli.
La strada su cui la tua X è ben esibita.
Riposati nel mio abbraccio, mentre esali l'ultimo respiro!
L'inferno mi appartiene e potrai camminare sulle nuvole.
Le promesse verranno mantenute quando recupererò la mia corona.
Il paradiso è una barzelletta. Aspetterai all'infinito
e nel momento della battuta finale scoprirai il vuoto eterno.
La porta del paradiso non verrà mai aperta
a un uomo prigioniero delle catene di un destino funesto.
I cancelli dell'inferno invece saranno sempre spalancati
e di certo io non sono coinvolto.
Soltanto le vite senza macchia verranno approvate,
(perché non vorremmo rovinare quel giardino)?
Sono qui per scoprirlo.

FEED MY REVOLVER - CARICO IL MIO REVOLVER

Sarà un tipo di trappola davvero spietata
per qualsiasi spia democratica entri nella mia visuale.
Sudo in mezzo alla folla, in questa deserta città dei dollari.
Un solo colpo per appellarsi alla misericordia.
Il mondo sarà mio non appena il proiettile ti trapasserà il cervello.
Che si abbattano la tempesta e la pioggia!
Che il vostro sangue defluisca nei tombini!
Un ultimo colpo prima dell'inondazione.
Ho capito di essere diventato un incubo con la pistola.
Caricherò il mio revolver.
A ogni angolo che girerò e a ogni sguardo che incrocerò,
caricherò il mio revolver.
Penso sia tempo di ricaricare.
Qualcun altro cadrà per i peccati che ho causato.
I media falliranno
e nessuno capirà quando sparerà alla cieca.
Per le risposte venite da me.
Il mondo sarà mio non appena la CIA cancellerà il vostro volto.
Venite ex Presidenti! Asciughiamo le lacrime di Jackie!
Un ultimo brindisi prima del grande inganno!
I fatti non mentono
e praticamente ve li sto già cacciando in gola.
Sono esente da colpe. Perdonatemi!
Posso avere l'onore del primo ballo?
Il mondo è inebetito.
Sarà come uccidere una farfalla.
Il mio lavoro qui è finito.
Mi laverò le mani su quella collinetta erbosa.

ASHES TO ASHES (IN LAND LULLABY) - CENERE ALLA CENERE (NELLA TERRA DELLA LITANIA)

Chi è questa donna che piange?
Pretende di avere il mio stesso sangue
e l'unica sua prova è questa melodia.
Un mio dono?
Quando non accetto le sue ragioni, lei mi passa qualcosa.
E' una foto di sua madre e improvvisamente capisco.
Aprite la mia ferita! Versateci dentro del sale!
E' la grande vergogna dello scavafosse!
Chiedete loro quale scopo potessi avere!
Benedetto sia il tuo cuore così puro!
Ho dormito con la luce accesa e ho abbracciato il cuscino.
Questa è la litania che l'omino del sonno mormorava.
Può essere vero?
Sfilate la lama dalla mia vecchia ferita!
Cenere alla cenere nella terra di questa litania.
Quella notte sono dovuto uscire.
Gli Illuminati insistevano per la purificazione di un elemento
il cui potere si era indebolito.
Ho dovuto separare i due ruoli: il padre e la bestia.
Ora non riesco più a chiudere la porta. E' la realtà.
Ho dormito con la luce accesa e ho abbracciato il cuscino.
La litania si diffonde dal tuo carillon.
Mi farà combattere per te, fosse l'ultima cosa che faccio!
Cenere alla cenere nella terra di questa litania.
Lei è un'imbrogliona!
Mi sbarazzo della musica che un tempo suonava per te.
La voce della ragione ora ti sprona.
E' la meravigliosa illusione di una bomba che ticchetta.
Aspettiamo l'impronta del destino!
Forse tu hai ragione e io mi sbaglio.

THE HOUR OF NEED - L'ORA DEL BISOGNO

"E' aperto!"
"Salve. Sono Norma Jane".
"Incantato. Se volete togliervi i vestiti".
Osceno è l'uomo che guarda la donna spogliarsi.
Il piacere è offerto, ma non corrisposto.
La solitudine dice "sì", ma Novembre dice "no".
Dicono che sia una finestra sulla sua anima.
Dicembre. La sua anima è perduta.
Sali! Sali, finché ancora puoi!
La scala è scivolosa, ma attraente.
Quando meno te lo aspetti…
La lussuria che vedo nei tuoi occhi stanotte ricambia il mio sguardo.
Spero che sia reale. Sono depresso e solo.
La felicità ha ucciso quel poco che restava di me.
Mille per fare l'amore, hai detto?
Ho risposto di sì.
Vola! Vola, finché ancora puoi!
Perché la vita punirà tutti gli stolti quando meno te lo aspetti.
Nell'undicesima ora. L'ora del bisogno.

RED WINTER SIRENS - SIRENE DELL'INVERNO ROSSO

Mosca è tranquilla stanotte.
Fa freddo fuori.
Sono abbagliato dalle luci e dalla neve.
Gli alberi sono tutti dipinti di bianco.
E' chiaro che il mio soprabito non è sufficiente a ripararmi dal gelo.
E' la neve o almeno credo.
E' vero quel che dicono che la bellezza è sempre destinata a morire?
Qualcosa si è risvegliato in me quando la lampadina è esplosa
e non sono più riuscito a mantenere l'equilibrio.
No, il freddo mi favorisce.
Sono sicuro che sia questa neve. E' così!
La missione è per oggi.
Gli Illuminati mi osservano.
L'ultima volta che ho sentito parlare di lui era durante la guerra fredda.
Le nostre differenze ci hanno resi più distanti col tempo.
Dal periodo della bomba su Londra.
Poi siamo tornati dove abbiamo bevuto un drink insieme.
Non sapevo che fosse il tuo stesso sangue
quello che mi scorre nelle vene e che mi avvelenava.
La politica di uno stato corrotto soffoca chiunque si ribelli.
La morte confonde gli uomini tanto quanto le sirene dell'inverno rosso.
L'eredità di una nuova fede muore al primo assaggio di latte materno.
L'imminente rappresaglia nutrirà il vostro silenzio.
Mangiate quello che potete! E' solo sabbia.
Niente potrebbe prepararmi meno al terrore che dovrò affrontare.
Siamo feriti e a secco di munizioni.
Stiamo ripristinando la nostra lealtà fiaziosa
e siamo tornati a stringere mani un'ultima volta.
Posso solo immaginare come strapparvi il cuore.
Come può essere?
Mangiate quello che potete! E' solo sabbia.
E' soltanto sabbia, ma inzuppata del vostro sangue.
Ancora cercano di farvi rimangiare il vostro stesso nome.
Ma è solo sabbia.
Considerate quanto ci siamo spinti lontano con le pistole cariche!
La colpa è della razza umana.
La colpa è di questa dannata razza di spie.
La fontana della fiducia si è seccata ed è restata la polvere.
La vecchia discendenza è stata oltraggiata.
La compagnia è sciolta.

SKIN CRAWL - PELLE ACCAPPONATA

Sono la guerra che non potete finire.
Sono l'odore a cui non potete resistere.
Il cancro di una sigaretta.
Nascondo le lacrime davanti alle vostre domande.
Odio i vostri meccanismi, ma sono ancora qui,
come un cadavere in decomposizione alle vostre dipendenze,
trattato come l'orsacchiotto di un bambino triste.
Proprio come un serpente cambio la pelle.
Aprite gli occhi e cercate di capire
che vivo nelle ombre e posso vedere
a chi sono cresciute le corna e le ali!
Desidero costantemente il vostro sangue innocente.
Conservatevi una preghiera,
perché tutto questo mi fa accapponare la pelle!
Lasciate che pensino si tratti di suicidio!
Sapete che la folla è impermeabilile
e che nulla potrà spostare quella montagna.
Pensano di sapere da cosa è generato questo casino.
Il martello calerà solo un'altra volta
e la giustizia prevarrà, cieca come un pipistrello.
Un centinaio di passi rossi si allontanano dalla porta.
Proprio come un serpente cambio la pelle.
Cercherete la verità e le porte vi si chiuderanno davanti.
Vivo nelle ombre e posso notare il corvo che mi vola accanto.

GRAVEYARD HANDS - MANI DA CIMITERO

Oh, quanto mi mancano i vecchi tempi,
quando un uomo poteva affidarsi alla propria iniziativa!
Quando in prigione tenevano i nostri fratelli in catene
e nessuna lezione poteva essere imparata.
La libertà è fragile.
Tenete alte le vostre bandiere con orgoglio
e non lasciate che si prendano ciò che vi appartiene!
Sono qui per riportare l'equilibrio, prima che per noi sia troppo tardi.
Ora ci aggiriamo nelle ombre di una terra che un tempo era vostra.
Usate le vostre mani per tutto ciò che conta!
Mani da cimitero.
Devono capire che non siamo schiavi.
Devono lasciare la terra che amiamo,
dove siamo cresciuti senza vergogna,
poiché vi abbiamo piantato il primo albero.
Ci appartiene e quando avete versato per primi il sangue,
avete superato un confine.
Raccogliete il raccolto di coloro che hanno combattuto fianco a fianco con voi!
Suonate la fanfara, cosicché i loro nomi non vadano perduti!

SAY GOODNIGHT - VI DARO' LA BUONANOTTE

Più in alto! Abbracciate quel cielo immondo!
Il punto di non ritorno è sopra di noi.
Polvere alla polvere.
La paura vi ha insegnato a volare.
La gravità lasciatela a loro. Ai non credenti.
Il filo a cui vi siete appesi alla fine cederà.
La perfezione sta mandando in rovina il vostro tempio
e mi disegna sulle labbra un sorriso.
Perché quando vi ho dato la buonanotte intendevo per sempre.
Vedrete la vostra vita scorrervi davanti in un secondo
e io piangerò lacrime di gioia.
Adesso fate il conto delle vostre benedizioni! E' meglio!
E' il momento della buonanotte!
Siatene certi! La vostra eredità verrà distrutta.
Lo stolto è il serpente, quando resta senza veleno.
Nutrirà i corvi. Le loro piume sono come le mie.
In attesa della colomba, desideriamo cenare.
C'è una sedia e c'è una corda. Sapete cosa fare.
Siate certi che il nodo sia abbastanza stretto per me e per voi!
Se troverete il paradiso, non avrete più nulla da temere.
Ma il giardino dell'Eden è un cimitero non troppo lontano dall'inferno.

PANDORA'S MUSICAL BOX - IL CARILLON DI PANDORA

Dovrete fare le stesse scelte di coloro che vivono e governano.
La fine dell'arcobaleno è arrivata.
La persecuzione è iniziata con le leggi di antichi rituali, ovviamente proibiti.
Mi hanno detto di porgere l'altra guancia. Di dimostrare umanità,
ma occhio per occhio a me sembra più ragionevole.
Purificherò i miei diritti.
La vendetta è nella mia mente.
La via a cui mi avete sempre sottoposto distruggerà il vostro futuro radioso.
E' un sogno.
Le ferite che mi avete impresso dentro, sia fisicamente che mentalmente,
spingeranno per scatenare la bestia.
Chi oserà aprire il vaso di Pandora?
Sarà la fine della luce e l'inizio del buio.
Chi oserà ascoltare le note pensate per gli déi?
La vostra croce non vi aiuterà. Non funzionerà.
Queste ceneri vi redimeranno, bianche e pure come la sanità mentale,
ma solo se lo desidererete.
Chi siete voi per puntare il dito?
Un giardino contiene sempre una rosa appassita.
Guardatemi!
Siamo solo uomini perversi che cercano di alzare l'asticella della speranza,
ma che inchiodano il coperchio della loro ultima bara.
Mezzo mondo sa perché ti odio così tanto, Signore.
La mia vita è come un libro che si legge per saperne sempre di più.
Cos'altro si potrebbe fare? Cos'altro si potrebbe aggiungere?
Sto andando verso il nulla. Sto affrontando i miei demoni.
E' meglio sospendere il piano. Non c'è salvezza.
Il mio destino è deciso.
Chi avrà il fegato di aprire il vaso di Pandora?
Addio alla luce! Arriva il buio.
Un tempo bruciavate così luminosi. Ora vi sentirete freddi.
Vorrei essere uno di voi, con le vostre mogli perfette e un cane.
Quanto vi invidio!
Un ultimo bacio e la verità vi renderà liberi.
E' una fortuna per me che vestiate di nero.
Sono un uomo stanco e debole, ormai tre falcate lontano da casa.

 

Commenta il post