Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Sorrowful angels - Omens

Pubblicato su 23 Novembre 2015 da Federico Fasciano

MISTRESS OF DESIRE - LA SIGNORA DEL DESIDERIO

Coloro che vendono la propria anima
si allontaneranno senza meta con gli occhi in fiamme,
a causa del fuoco che oggi lei donerà loro.
Un tragico regno di caduti.
Un triste barlume di apocalisse.
Non afferrate la mano che lei vi tende!
E' destinata a chi è condannato a morire.
Non sentite i loro pianti e le loro invocazioni di dolore?
Riderà della loro gloriosa costernazione.
Fate attenzione!
La signora del desiderio vi strapperà il respiro.
Guardate verso il cielo!
Il puzzo di morte vi invia un invito stanotte.
I nostri cuori non si pentiranno in questa spirale senza fine.
Una voce abominevole si leva dentro di noi.
La mia pena è tardiva.
Mi strazia. Voglio che il dolore finisca.
Devo lasciarmi andare. La mia anima sarà dannata.

UNSPEAKABLE CULT - CULTO INNOMINABILE

Vengo nel sangue delle ombre.
Sono il culto innominabile.
Distruggerò la vostra fede e il mio regno dominerà.
Scatenerò la mia ira e il vostro mondo crollerà.
Faremo ruotare il mondo tra le lacrime.
Saremo le ombre dopo la morte della fede.
Saremo l'ansia e la discendenza senza paura.
Faremo sorgere la vostra sofferenza come fa il sole.
Vi doneremo rapimento ed estasi.
Celati sotto la divinità, massacreremo le vostre famiglie.
Un orizzonte di tortura s'innalza dall'Est
e il genere umano, travolto con forza e brutalità,
cesserà di esistere.
Faremo di questo mondo il nostro inferno.
Cercheremo di far prevalere la guerra.
Deformato dalla disperazione e riportato indietro,
questo martire sta aspettando soltanto me.

WRATH - IRA

Si allunga sulla strada un nuovo giorno,
che dissanguerà la vostra anima e griderà i vostri nomi.
Così a lungo vi ho visto provare a morire!
Aspettate e sanguinate!
Queste ferite diventeranno più profonde.
Ci troviamo dove i sogni finiscono.
Siamo l'ira di Dio che continua a bruciare.
Il genocidio porterà unità. Uccideremo per sempre.
Siamo la degenerazione di questo mondo.
La Terra ora è un pianeta devastato.
Prima della nostra Comunione, tutto dovrà morire.
Siamo indignati e legittimati.
Porremo fine al mondo e a tutto ciò che lo abita.
Questa è la rovina. State per crollare.
Pagherete il prezzo dell'esistenza.

OMENS - PRESAGI

E' la fine, mio più caro amico?
Il tuo sorriso è crudele. I tuoi sospiri infausti.
Isolato da un panello di vetro, non riesco a toccare niente.
La mia occasione è passata.
La candela si spegne. C'è un odore gradevole.
Oh, caro amico! Vorrei raccontare la tua storia.
Immagine dopo immagine, i presagi rivelano l'infinita battaglia.
Ci sentiamo intrappolati nel desolato labirinto in cui ci nascondiamo.
Il futuro è segnato.
Siamo perseguitati. Pronti a essere seppelliti.
Il pozzo si asciuga per la nostra congrega
e preghiamo il signore delle mosche.
L'era di morte, odiosa chimera,
miete distruzione con una reazione a catena.
Mandiamo giù la bile ogni singola notte
e riceveremo il morso mortale.
Questo mondo condannato non si opporrà più.
Siamo nel regno della guerra che tanto adoravate.

SHORES OF CAPTURE - TERRE DI CATTURA

Sono alla disperazione in questa cella,
dove le catene trattengono la mia volontà.
I pensieri di ciò che ero prima rimangono tra le ombre.
Scrivo i miei desideri segreti.
Voglio strapparmi via questo guinzaglio soffocante.
Affronto la mia infelicità. Ammetto la mia fatica.
L'erba lentamente ricresce sotto la pioggia.
Apro gli occhi. Mi rimetto in riga.
Non posso considerare la morte come un segno di debolezza.
Cerco di sopportare questa spina.
Il mio corpo è fracassato e ferito.
Ho paura della lama che mi taglia dentro.
Non ci sono più regole.
Queste sono terre d'agonia.
Vi rieccheggiano le urla silenziose dei morenti.
Le membra sono devastate. Le anime sono in pezzi,
abbandonate e consegnate alla morte.
Vedo che sei nel panico. Ti senti solo?
Va bene così!
La triste strada volge al termine. La lotta sta per finire.
I pensieri disturbanti si perderanno nelle profondità della tua mente.
Perché dovrei lasciarti indietro?
Il sangue. Il metallo. La lama. L'omicidio.
Stanotte mi sento solo, proprio come ti senti tu.
Libera la tua afflizione!
Stanotte la pioggia e il fuoco ti purificheranno l'anima.
La speranza che striscia nelle mie vene sembra l'unica libertà rimasta.
Basta camminare su questo sentiero!
Il mio corpo è sfondato e la mia anima è straziata.
Provo ancora brandelli di paura per la lama che mi taglia dentro.
Queste sono le mie ceneri tra i resti di una vita dimenticata.

RIGHT OF WAY - DIRITTO DI PRECEDENZA

E' il momento giusto in questa notte buia.
Non vedo la ragione di resistere.
Dovremmo tenerci forte e non dimenticare?
Non c'è nulla di cui pentirsi.
In tutti questi anni di dolore le nostre vite sono sembrate vuote
e stanotte la sofferenza si scatena.
Abbiamo tentato in tutti i modi di nascondere dentro di noi l'odio
e abbiamo fatto del nostro meglio per non dimenticare.
Stanotte avremo un diritto di precedenza,
quando il tempo ci farà pagare il suo obolo.
Verrà anche il tuo momento di pagare,
perché lentamente hai perso il controllo.
C'è così tanto freddo in questo cuore.
Assaggia la rovina!
Il coltello viene rigirato. E' un vicolo cieco e silenzioso.
Il passato farà ammenda e noi trascenderemo.
Stanotte avremo un diritto di precedenza,
quando il tempo ci farà pagare il suo obolo.
Verrà anche il tuo momento di pagare.
Di gettare ombre su questo trono.
Stanotte avremo un diritto di precedenza
e ci dispereremo fino all'alba.
Da questo corpo disprezzato, presto il tuo nemico si allontanerà.

MYSTICAL MOMENTUM - MOMENTO MISTICO

C'è stato un momento mistico in questo strano giorno.
Sento le sirene che chiamano e mi metterò in cammino.
Mio Padre vive di magnifici omicidi in serie
e la Madre della mia estasi prende vita.
Il mondo è cieco e il cielo sta per esplodere.
Sento i vostri pianti, mentre la fede si distrugge.
Vedo il mare gonfiarsi. Affonderemo tra le onde.
C'è stato un momento mistico in questo strano giorno.
Sto scivolando. La luce si spegne.
Tutto è freddo. Il sogno è alla fine.
La voce dentro la mia testa ha smesso di chiamarmi.
Che cosa è reale?
Sono perduto. Sto affogando.
C'è stato un momento mistico in questo giorno difficile.
I demoni interiori chiamano e mi metterò in cammino.
Una striscia di sangue mi segue. E' il fiume dei miei omicidi.
La Madre del peccato prende vita.
Buio senza forma, prendimi per mano!
E' un regno luttuoso. Un sogno di sabbia.

SEVEN - SETTE

Vieni, figlia del cielo!
La tua caduta non è mai stata così profonda.
E' tempo di ricominciare.
Confusa e ubriaca di vita, hai dimenticato le tue radici divine
e sei imprigionata qui, nel fiammeggiante centro della Terra.
E' la tua sfida. La tua rovina.
La divinità sembra essere un sogno inutile.
Attraversa il regno!
Innalzati sulle pianure del settimo sole!
Sette spiriti le dominano tutte.
Le sfere della vita, oltre questa cupola, risorgeranno dalle ceneri.
Attraversa le pianure della morte, del dolore e dell'amore!
Dimentica i martiri di questa genìa terrena,
quando i brividi della lussuria ti assaliranno tra le fiamme!
Perduti in un vortice interiore e nei ruggiti di un ciclone,
efferati spiriti combattono una guerra infinita.
La fine del cammino è l'inizio dell'eternità.
L'epilogo della coscienza è l'ultima fase dell'esistenza.
Le legioni dei sette ci doneranno sapienza.
Eleva le nostre anime nel settimo regno!
Quelli che risorgeranno, ritorneranno alla luna.
Saranno attratti dalla sua orbita
e gioiranno alla vista del divino.

NOUS UNDUE - INTELLIGENZA ALL'ECCESSO

Se guardo dentro di te vedo un mondo fondato sul caos.
Un'intelligenza all'eccesso.
Libera il dolore da questo corpo!
Fai lavare via dalla pioggia il tuo sigillo terreno!
Procedi lungo la strada e dai un'occhiata con cura
a ciò che hai trovato in questa oscura situazione.
Hai scoperto nuovi mondi lungo la via?
Senti di esserti consumato?
Prego di fronte alla tua immensa potenza,
che ha la forza di piegare le mie resistenze.
Splenderò nella luce della notte,
perché non sopporto questa esistenza.
Prego per quelli la cui corruzione permane.
Perché abbraccino il sogno che divampa stanotte.
Confesserò e non ti deluderò più.
Abbiamo sempre desiderato la notte.

MOURN - PIANTO

Perso nelle profondità dei tuoi occhi non so resistere.
E perché dovrei?
Voglio rilassarmi e sentirmi libero.
Voglio essere te e tu vuoi essere me.
Ti guardo. Osservo il tuo viso.
Raggiungi la mia mano, nel caso in cui restassimo insieme per sempre.
Ti vedo piangere.
Ora sono te. Vuoi essere me?
Perché ti nascondi sempre?
Perché piangi sempre?

STARS COLLIDE - LE STELLE SI SCONTRANO

Fisso le stelle.
Desidero i tuoi occhi nel cielo, di un blu intenso.
Sento sempre questa spina dentro di me
e vorrei aver saputo come cavarmela.
Piangerò, se sarai triste
e cercherò i tuoi pensieri più intimi.
Resta con me e scoprirai tutta la verità,
quando le stelle si scontreranno!
Le stelle muoiono.
Osservo questa stanza
e la voce nella mia testa sembra così reale.
Viviamo in questo mondo e siamo spaventati,
ma odio guardare le stelle che si scontrano.
La fine è vicina.

 

Commenta il post