Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Evergrey - The inner circle

Pubblicato su 10 Novembre 2015 da Federico Fasciano

A TOUCH OF BLESSING - IL TOCCO DELLA BENEDIZIONE

Scalare muri in un cerchio senza fine.
Seguire sentieri di cui non hai mai sentito parlare.
Lottare in una battaglia infinita, alla ricerca di scopi più nobili.
Affogare nei fiumi del tradimento,
dove l'acqua gelida ti fa rabbrividire.
Assecondare il mondo della grande sapienza.
Incoronatemi re e siate i miei servitori!
Sei ingannato dalla bellezza che per una volta riesci a incontrare,
così adorabile e amichevole, unica nel suo genere.
Le loro braccia sono spalancate.
Vogliono abbracciarmi.
Non avrei dubbi nel scegliere un mondo senza peccati.
Tutti i sogni che avevo e tutti i miei desideri
sono stati accantonati per affrontare un grande viaggio.
Tutti i miei progetti.
Gli amici lasciati in modo così freddo.
Tutto messo da parte per cosa?
Siamo un solo esercito. Siamo uniti come una cosa sola.
Il tocco della benedizione non resterà incompiuto.

AMBASSADOR - AMBASCIATORE

Mostrami la tua anima, affinché nasca la libertà!
Abbandona la tristezza per poter condividere le nostre visioni!
Mi seguirai? Camminerai con me?
Ci prenderemo cura del tuo cuore, se sanguinerà.
Lascia che ti guidi tenendoti per mano!
Basta con la solitudine!
Basta con l'indipendenza!
Se Dio piangerà, piangerà attraverso di me.
Se Dio ci ferirà, ferirà me.
Io sono la luce che scaccerà le ombre.
Lo Spirito, lo Spirito Santo e Gesù.
Dio che cammina sulla Terra. L'Ambasciatore.
Distruggerò il buio grazie alle mie peregrinazioni.
Dissiperò ogni dubbio che verrà in superficie.
Questa è la mia via di salvezza.
Questa è l'unica visione sacra.

IN THE WAKE OF THE WEARY - NEL RISVEGLIO DALLA STANCHEZZA

Avevo talmente fiducia in te,
che era difficile accorgermi del tuo cambiamento.
Ora ne porto il peso addosso e sono stanco.
Ci siamo girati intorno faticosamente,
nonostante il tuo modo di vedere le cose.
Affermi di considerare i fatti lucidamente,
ma non è facile rispettare la tua decisione,
risvegliandomi da questa stanchezza.
I tuoi angeli chiamano.
Il tuo scopo troverà compimento.
Attraverso le ceneri della rovina sono inerme e appassito.
Siamo gravemente feriti.
Nonostante il tuo tradimento e il futuro che temo,
cerco ancora di mettermi in salvo,
ma i muri ci crollano addosso.
Cerco di nascondermi dai sentimenti che mi fanno così paura.
Non posso rispettare la tua decisione.
Siamo gravemente feriti.
E' così chiaro e io non ce la faccio più.
E' una vita di bugie in cui posso solo urlare e piangere,
ma adesso non mi mentirai più.

HARMLESS WISHES - DESIDERI INNOCUI

E' inesorabile! Sono senza parole.
Sono ingannato dalla mia stessa debolezza d'animo.
Sono allettato e ispirato dalle tue parole
che sembrano così convincenti.
Sono appagato, ma non ho più un'anima.
Sono stato esaudito nei miei innocui desideri,
che ora sembrano meno entusiasmanti.
Sono soltanto spaventato.
Non ci sarannò più giorni che sorgono.
Solo sospiri su strade tenebrose.
Lacrime che non smetteranno mai.
Sarà una caduta eterna.
Basta urla inutili!
Basta sogni gettati nella vergogna!
Sono solo io! Solo io!
Sono senza difese, ma ancora sorrido.
La sua innocenza è così luminosa.
Lo sono la sua pelle e il suo sangue.
Le sue parole così convincenti.
Sono estasiato dalla sua bellezza.
Non posso smettere di raccontare.
Lei avrà tre anni.
Sarò solo io a vivere per sempre,
cadendo, dormendo, chiamando disperatamente?
La Terra è nell'abbraccio di un destino cupo.

WAKING UP BLIND - SVEGLIARSI CIECHI

Lascia perdere le bugie che ti sei raccontata
e cerca un'altra strada!
Chiediti il perché e datti una ragione per restare!
Lascia stare le bugie, ti supplico!
Abbiamo dovuto combatterle, perché tu non sei più la stessa.
Non importa se siamo incagliati e non siamo liberi.
Sono io quello che piange,
perché ciò che c'è di sbagliato è colpa mia.
Siamo stati convinti a credere in una verità falsa.
Una verità costruita sull'egoismo e sull'affidamento alla debolezza.
Ci svegliamo ciechi, perché ciechi dobbiamo essere.
Sono stato stupido io a credere nella tua ipocrisia.
Ho sacrificato tutto per una vita da sogno.
Idiota! Sono stato io che non ho messo un freno alla tua infedeltà.
Hai tradito la mia vita.

MORE THEN EVER - PIU' CHE MAI

E' tempo di una pausa, per lasciare che tutto affondi.
Una pausa dagli inganni per spingersi più in profondità.
Chiudo gli occhi per un solo istante.
Per raccogliere il coraggio.
Mi basta un pretesto per deluderti come tu hai deluso me.
Aspetterò che l'onda si spezzi e che cambi la marea.
Mi dedicherò al mio scopo in attesa,
credendoci più che mai.
Ho cercato tante volte di lasciarti.
Tante quanto quelle in cui ho pianto perché restassi.
Ogni strada ha una fine e la mia è questa. Adesso!
Proprio come la mia fiducia.

THE ESSENCE OF CONVICTION - L'ESSENZA DELLA CONVINZIONE

La mano di lei nella sua.
La rivelazione è come una beatitudine.
Si allontanano dalla luce del sole,
lungo la strada che li condurrà a credere in una bugia.
Il suo desiderio di immacolata giovinezza è un segreto ben nascosto,
ma ogni sua confessione notturna rivela una profana ossessione.
La fiducia è vinta. Il destino è conquistato.
E' l'essenza della convinzione.
Ma perché a me?
Non ho fatto nulla di sbagliato.
Non sapevo che mi mentissi.
Non volevo dire niente di male,
ma mi sento in colpa.
Mano nella mano, lungo la navata verso l'altare.
La presenza di suo padre le strappa un sorriso.
Un grande applauso si alza dall'assemblea riunita.
E' un'accoglienza degna del primo figlio accolto nella cerchia.
Mai spogliata e custodita per il Cielo,
il suo sorriso è svanito e lei comincia a piangere.
Cerca disperatamente gli occhi di suo padre,
ma lui non vede nulla. E' cieco.

WHERE ALL GOOD SLEEP - DOVE TUTTO IL BENE DORME

In questo buco così profondo, proprio non riesco a credere.
Sono in preda alla confusione e alla frustrazione.
Dove la luce non riesce ad arrivare,
il dolore e la sofferenza si incontrano.
Sono nella negazione. Sono battezzato con la menzogna.
Dammi la forza! Vuoi? Puoi?
Sono intrappolato in un mondo dove persino gli angeli singhiozzano.
Dove l'odio si litiga lo spazio con l'egoismo e la delusione trionfa.
Sono incatenato in un mondo dove tutto il bene dorme.
Sono pieno di dubbi, ma continuo a rifiutare
che la verità sia più che scioccante.
Sono pieno di dubbi, ma continuo a nascondermi.
Scappo, sapendo che loro mi osservano.
Ancora non riesco a credere a ciò che ho visto
e non so dove rifiugiarmi.

FAITH RESTORED - FEDE RINNOVATA

In un momento di lucidità tutto diventa nitido.
Cerco qualcuno che sappia guarirmi,
perché mi sento in pezzi.
Attraverso la nebbia di un sogno,
ti mostri nella pioggia e nell'oscurità che ti avvolgono.
Aiutami! Sono distrutto.
E' il momento di dare un senso alle bugie nascoste sotto la sabbia.
Di rinnovarsi e di essere purificato dalla mano che può risanarmi.
Liberami! Guariscimi! Aiutami, finché ancora respiro!
Quando tutto diventa più chiaro, non c'è più perfezione.
I sogni s'infrangono. La speranza va in malora.
(Sei una di quelle persone che credono
di non potersi mai liberare dai legacci del peccato?
Non sto parlando di perfezione
e non credo che si possa essere davvero liberi.
Penso che ci saranno sempre vincoli in questa vita.
Non ho altro da dirti e credo che questo messaggio
in futuro non avrà nessun significato per te).
E' tempo di ricominciare!
Di darmi un'altra possibilità
e di ammettere che non c'è proprio nessun tesoro
nascosto sotto la sabbia.

WHEN THE WALLS GO DOWN - QUANDO I MURI CROLLANO

Signore, se non mi aiuti non ce la posso fare!
Signore, sono troppo adulto per i tuoi giochetti e per l'inutile sapienza.
Sono troppo stanco per la retorica insensata che non cambia mai le cose.
Signore, devi solo aiutarmi!
Sento il dolore di Cristo e non ho mai posseduto nulla
che avesse un qualche valore per Dio.
Non c'è stato un anno dei miei cinquanta non vissuto nella sofferenza.
Mai! Mai!
Sono come svuotato. Come morto.
So che i sermoni non mi aiutano. La rivelazione non mi aiuta.
La comunità non mi aiuta.
Lo so, oh mio Dio. Lo so!
Finchè sarò in questa agonia e in questa angoscia,
non cambierà mai niente. Non servirà fare omelie.
Oh Dio!
Mi sento a pezzi. Piango sempre e sono depresso.
Ma alla fine a te importa davvero?
Non riesco a gestire la situazione. Posso farlo a malapena.
A poco a poco mi stai perdendo, perché è come se fossi immobile.
L'amore di Cristo?
Persone che sapevo essere miei amici?
Li ho visti morire uno dopo l'altro, alcuni dei miei migliori amici.
Si cambia rispetto a ciò che si era. Si cambia.
Poco a poco qualcosa ti accade
e non so se Lui sarà ancora capace di farci inginocchiare.
Ecco quello che vuole fare il diavolo:
continuare la sua battaglia contro di Te e vincerla!
Così dopo un po' non preghi più e non ti commuovi più di fronte a Dio.
Pian piano vai all'inferno.
Niente più lacrime. Niente più preghiere.
Tutto va in rovina. Non resta niente.
La vita e la morte sono così.
I muri crollano e la distruzione è compiuta.
Ma dove sono le lacrime? Dove sono i lutti?
Dove sono le confessioni? Dov'è l'amore di Cristo?
E' l'agonia del cuore di Dio!
Noi abbiamo peccato!

 

Commenta il post