Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Evergrey - Solitude, dominance, tragedy

Pubblicato su 9 Novembre 2015 da Federico Fasciano

SOLITUDE WITHIN - LA SOLITUDINE DENTRO

L'aria che respiro è fredda e non riesco a dormire.
Della pioggia non mi importa.
Mi batto pieno di paura,
ma ancora mi sento a mio agio nel dolore.
Aspetto l'aurora e accolgo la fine.
Se hai mai provato ciò che provo io e sei indifeso.
Se uno sostegno è proprio ciò che ti serve,
provi a scaricare le lacrime,
ma non c'è modo con cui tu possa vincere
la solitudine che hai dentro.
Il mio cuore martella. Non sono mai stato così impaurito.
Il mio corpo trema e io sto morendo.
Ho paura di restare solo di nuovo.
Ho sempre desiderato una rivalsa sulla solitudine
e ciò di cui ho sempre avuto bisogno è la tua presenza.

NOSFERATU - NOSFERATU

Dove andrai io ti seguirò.
Dovunque sarai io ti troverò.
Sono la disperazione. Sono il pianto di un bambino abbandonato.
Sono il dolore di una bestia picchiata. Sono le urla della tua anima.
Io sono Nosferatu.
Appaio come foschia e mi manifesto come nebbia.
Cado come pioggia e m'innalzo come l'aurora.
I miei semi di tenebra germoglieranno durante il raccolto delle anime.
Raduna i tuoi angeli e io li farò restare!
Il mio destino è scritto. Ti farò perdere la grazia di Dio.
Dovrai abbandonare il respiro della tua vita
per rinascere attraverso il mio.
Tutte le storie che hai sentito sono vere e così i racconti sulla mia oscurità.
Io sono il mito e la leggenda e così è tuo Padre.
Ti prometto il mio regno.
Non ti piacerebbe diventare ciò che sono?
Ti invito a vivere quest'esistenza di peccato eterno.
Fin dalla nascita eri prescelto. Possiedi un'innocenza così perfetta
per diventare un figlio delle tenebre.
Vivrai un'esistenza dove la morte non significa dolore
e ti nutrirai di altri, sedotti dal tuo fascino letale.

THE SHOCKING TRUTH - LA VERITA' SCONVOLGENTE

(Abbiamo prove di una cultura sconosciuta superiore.
Loro giungevano da… solo Dio lo sa.
Forse dallo spazio. Forse da qualche altra dimensione dell'esistenza).
In tutte le battaglie che ho combattuto e perduto,
sono arrivati quando dormivo.
Le urla che ho lanciato sono rimaste inascoltate.
Sono soltanto una debole anima ferita.
(Hanno manipolato la mia vita da quando ero bambino.
Non mi hanno mai chiesto il permesso, mai una volta.
Sapete bene che la parte più difficile è affrontare
l'isolamento, il ridicolo, i dubbi interiori.
Per la metà del tempo ti domandi se stai diventando pazzo).
Oso aprire gli occhi e cerco di capire quanto male mi possono fare.
Sento la frustrazione e la sofferenza fisica.
Il terrore di una debole anima ferita.
(Per anni ho lavorato sodo per eliminare
ogni traccia di memoria di questo rapimento,
ma ora che ricordo bene, sono spaventato a morte ogni istante.
So che torneranno ancora. Tornano sempre).
Mi osservano. Mi toccano.
Si muovono così velocemente da starmi tutti intorno.
Non ne hanno il diritto, ma lo fanno lo stesso.
Questa è la verità sconvolgente.
(Rapiscono i nostri cittadini e li portano sulla loro struttura.
Conducono esperimenti su di loro.
Raccolgono campioni di ovuli e rendono gravide le donne.
Infine invadono i loro corpi e rubano i feti appena concepiti,
per ragioni che possiamo soltanto immaginare).

A SCATTERED ME - UN ME DISTRUTTO

La mia fede in te è sempre stata presente.
Ho pensato che sarebbe durata all'infinito,
almeno finché mi hai ingannato.
Ora che tutto deve cambiare,
mi trovo coinvolto in una missione fondata sulla vendetta
e non dimenticherò mai il passato.
Sto guardando il tuo nome impresso nella pietra.
Posso quasi sentire le tue risa, ma il passato è passato.
Questa solitudine è così gelida.
Questo vuoto è così spietato.
Dio mi ha dimenticato e la mia fede mi ha abbandonato.
Dio, sei stato il mio Giuda!
Il tuo tradimento ha distrutto la mia fede.
Con i tuoi chiodi conficcati in profondità,
mi hai costretto a indossare la tua corona di spine
ed erano tue le mani che reggevano il martello.
Tu sei il responsabile della mia rovina!
Dove sono i tuoi angeli adesso che non vedo altro che buio?
Cosa significano i tuoi valori benedetti
ora che ciò che resta è una versione di me distrutta?

SHE SPEAKS TO THE DEAD - LEI PARLA AI MORTI

Padre, l'ho osservata attraverso una finestra,
mentre evocava gli spiriti.
Ha portato una maledizione su tutti noi
e per questo deve essere punita.
Le voci nella mia testa mi hanno ordinato di fermarla,
perché lei parla coi morti.
La tenebra è stata rovesciata su tutti noi.
La luce che risplendeva è svanita.
La vita è morta e sepolta da tempo.
Odo voci di patimento.
Sono circondato da un buco nero di oscurità.
Questa è la tua blasfemia.
La tua anima corrotta va purificata.
Sono il tuo salvatore, il tuo cristo,
ma tu, non io, sarai crocifissa!
Padre, lei parla ai morti.
Voglio la sua confessione.
Eccola accendere le candele un'altra volta,
mentre io la osservo fondersi alle ombre.
Deve essere punita!
Io sono il solo che può esorcizzare i demoni
e ti assicuro che lo farò.

WHEN DARKNESS FALLS - QUANDO CALA IL BUIO

L'ho fatta pentire dei suoi peccati.
Ha confessato. E' tornata alla ragione.
Ora conosce le conseguenze delle sue azioni.
Le ho mostrato la via e lei si è ribellata, ma alla fine ha ceduto.
Mi sento appagato ogni volta che le voci mi chiamano
e volentieri mi abbandono ad esse, quando cala il buio.
Sono ormai passate parecchie ore.
Le mie mani ancora tremano grazie a quella forza divina.
Ora ho bisogno delle mie medicine.
Guardate nei suoi occhi!
Sembrano assenti, come se non ci fosse proprio niente là dentro.
Lavo il sangue dai miei abiti.
Signore, l'ho fatto di nuovo.
Un raggio di luna.
Riemergo dal cuore del diavolo, quando cala il buio.
Maledico la tua blasfemia.
Non ho nessun rimorso, come sempre.
Sono solo sfinito.
Tutto cadrà nell'oblio e io ti dimenticherò.
Mi sento solo ora. Avrei bisogno di rifarlo
e sento le tenebre che scivolano dentro di me.
Solo le ombre mi darebbero conforto, perché nulla può saziarmi.

WORDS MEAN NOTHING - LE PAROLE NON SIGNIFICANO NIENTE

Il mio equilibrio mentale non c'è più.
La mia speranza è morta con te.
Restano solo pezzi in frantumi.
Le mie lacrime cadono per te.
Sto per volare via. Sto per liberare il fragore di un tuono.
Poso delicatamente le rose sulla tua tomba.
Ricordo bene e posso ancora avvertire la passione.
So che ho fallito.
Tutte le mie promesse non valevano niente.
Lo capisco chiaramente.
Le mie parole non significavano niente.
Il mio equilibrio mentale non c'è più.
La fiducia che provavo si è dissolta.
Restano solo pezzi in frantumi.
E' la dimostrazione che le mie parole erano bugie.
Se potessi volerei via.
Se potessi libererei il fragore di un tuono.
Tutto per poterti parlare ancora una volta
Per poterti rivedere.
Ma le mie parole non significano niente.

DAMNATION - DANNAZIONE

E' tutto finito.
La mia anima emana dolore.
E' tutto perduto e rabbrividisco pensando al domani.
Vorrei vedere la sofferenza placarsi.
Vorrei provare ancora la gioia.
I demoni dentro di me non vogliono andarsene.
La vita come la conoscevo non esiste più.
Le ferite non si rimargineranno mai.
Le paure che mi hai lasciato resteranno dove sono.
Avresti il coraggio di voltarti indietro e di guardare cosa hai fatto?
Desidero per te solo la dannazione.

THE COREY CURSE - LA MALEDIZIONE DI COREY

Sentite il freddo? Sentite il gelo intorno al collo?
Vorrei toccarvi sulla pelle e risvegliarvi ancora.
Nella luce della luna ho cominciato a seminare la mia seduzione.
Il mio dominio è la vostra tragedia.
Posso assaporare la vostra paura e determinare il vostro destino.
Posso usare la vostra morte come mio altare.
La vostra anima è il mio obiettivo.
Non potrete sbarazzarvi del dolore.
La vostra debolezza sarà la mia forza,
perché io sono risorto nella malevolenza.
Per un'eternità di colpa e rimorso.
Per una luttuosa vendetta sulle anime.
E' la maledizione di Corey.
Sasso dopo sasso sentirete il peso della pietra.
E' per una confessione che ho venduto la mia anima.
Siete venuti a purificare Salem,
ma la vostra alleanza con Dio può fare poco con me.
Forse il silenzio mi ucciderà,
ma  io vi perseguiterò all'infinito.
(Dalla storia di Giles Corey - 1692)

 

Commenta il post