Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

End of you - Mimesis

Pubblicato su 5 Novembre 2015 da Federico Fasciano

BETTER GOD - UN DIO MIGLIORE

Questo non sono io.
Mi serve un compromesso.
Voglio un dio migliore.
Tu non hai tempo per me e suppongo di essere fottuto.
Qualcosa qui mi ricorda te.
Hai dovuto andartene. Non volevi essere coinvolto.
Parlami! Chiamami!
Quanto è reale?
Parliamone! Torna indietro!
Sei soddisfatto?
Siamo tutti contro di te
e lo so, hai dovuto essere crocifisso per essere uomo.
Che inferno! Io comunque ci ho provato.
La fede? Un silenzio mortale.
Prima che la foschia si diradi, muterà nel mio sole.
Devo prendere delle decisioni
e anche adesso sei imprigionato qui dentro con me.
Penso a certi momenti.
A qualche strada per tornare indietro.
Ma in ogni caso che cosa cambieresti?
Tutto sembra essere così dannatamente brutto.
Non ti perderesti, pur lottando?
Non ti perderesti coi tuoi fantasmi?
Sei stato crocifisso e noi abbiamo perso troppo.
Che cosa posso fare?

YOU DESERVE MORE - MERITI DI PIU'

Soddisfa le mie necessità dietro le quinte!
Tutti stanno a guardare,
perché io dovrei essere tutto ciò che non sai correggere.
Dovrei…
La ricchezza dà sollievo.
Io sono tutto questo, finché sarà finita.
Finché mi abbandonerai.
Ucciderei per provare quel brivido.
Sono vivo ed è il momento di fartelo sapere.
Ti nutrirò con bugie bianche.
Dovresti dire di no!
Quando riguarda me,
potrebbe riuscire a salvarti in tempo.
Sono vere bugie!
Dovresti dire di no! Basta!
Quando si riduce a questo,
potrebbe riuscire a salvarci in tempo.

MEMOIR - MEMORIE

Vorrei essere reale come i miei nemici.
Vorrei poter credere alle storie che vengono raccontate.
Cambierai il mio mondo?
Sotto il cielo rosso sangue è passato troppo tempo
e non ne so il motivo.
Tutti i sogni poggiano sulle bugie.
Non ho nessuna fede nell'intervento divino, non più.
Tradisci i tuoi padroni in maschera!
Le truppe della violenza uccideranno il silenzio dentro di me.
Se tu eri un dono per me, perché allora vivo nella paura?
Non sei mai venuto a cercarmi.
Avevo bisogno che mi dicessi di no,
ma la paura è cresciuta nella mia uniforme.
Mentirai per me?
Lo faresti per me?

GOLDENEYE - OCCHIO DORATO

Vedo i suoi riflessi nell'acqua
e c'è molto più che buio nelle sue profondità.
Vedo la sua immagine in ogni ombra
e nel vento sento il suo respiro.
Occhio dorato. Ho scoperto la sua debolezza.
Occhio dorato. Egli farà ciò che voglio.
Occhio dorato. Non c'è spazio per la dolcezza,
ma un bacio amaro lo costringerà sulle ginocchia.
Non saprai mai quanto ti ho osservato
dalle ombre quando ero bambina.
Non saprai mai come ci si sente
a essere lasciati indietro.
Non conoscerai mai i giorni e le notti
e tutte le lacrime che ho versato.
Ma ora il mio momento è venuto
e il tempo non sta mai dalla tua parte.
Lo vedo dentro casa. Muoversi nelle illusioni.
Ne percepisco la presenza tra la folla.
Le altre ragazze gli si accalcano intorno
e se fosse mio non lo lascerei più andare.
Occhio dorato non è ambiguo.
Catene dorate lo trattengono sotto i riflettori.
Occhio dorato. Lo terrò sempre bene in vista.
Servirà a mostrare che cosa posseggo.
Non saprai mai quanto ti ho osservato
dalle ombre quando ero bambina.
Non saprai mai cosa significa essere così vicini
e venire respinti.
C'è una trappola di oro e miele
che ho preparato per te stanotte.
La vendetta è racchiusa in un bacio
ed è un momento che non voglio perdermi.
Ora sei sotto il mio sguardo.
Sotto l'Occhio dorato.

PAPER TRAILS - TRACCE DI CARTA

Non ho nient'altro da dire.
Continuo ad aspettare le stesse vecchie sensazioni.
Ho già sentito tutto prima.
Non posso cambiarlo, né sarò mai in grado di farlo funzionare.
L'intero insieme delle parole continua a fare ritorno.
Mi fa diventare pazzo.
La colpa è mia?
Non posso credere di non saperle più ascoltare.
Non saranno mai più le stesse.
Come ci si sente a essere irreali?
So davvero cos'altro potrei essere?
Vorrei di più. Perderei tutto.
Vado contro la pioggia
e ho bisogno di un po' di tempo nel vuoto.
Accecato dall'odio,
ho vissuto dentro una bugia
e ho lavorato come uno schiavo,
pur di mantenere viva la speranza.
Ho pagato per il miei peccati il prezzo più alto
e non sarò mai più lo stesso.

BLIND RHYTHM - RITMO CIECO

Il ritmo ti ha preso,
ma riuscirai a placare il dolore?
Ti muovi contro di esso.
Vale la pena di scrivere qualcosa in proposito?
Oltretutto il tuo odio si raffredda. E' troppo antico.
Di cosa si tratta?
Sarà un pareggio, finché non ricominceremo un altro round.
Mi hanno detto che non è così saggio fidarsi della propria anima
o di ogni sensazione.
Quegli stolti che ce l'hanno fatta,
gettano occhiate preoccupate attraverso il muro.
Per i giorni del passato e per i giorni a venire
potresti usare qualche parola sensata?
Sbadato come sono, sto vivendo senza di te
e dormo con le luci accese, ma preferirei essere morto.
Sbadato come sono, sto vivendo senza di te.
Sto dormendo senza di te.
Il ritmo ti ha preso,
ma riuscirai a placare il dolore?
Tieni la testa alta!
Arrivederci! Addio!
Non moriremo mai.
La speranza ci accecherà in eterno.

NUMBER 8 - IL NUMERO 8

L'overdose. Una specie di parola fine.
Il mio odio comincia a guarire,
ma nulla rimuoverà questo spazio vuoto.
Sento chiaramente in ogni istante che tutto mi fa male.
Il tempo è troppo severo
e non importa quanto possa provarci.
Non posso fermarlo!
Ogni secondo tutto mi fa male
e il tempo è troppo severo.
Dipende tutto da te.
Verrà il momento in cui sarai spaventato e non saprai il perché.
Dipende tutto da te.
Verrà il momento in cui sarai spaventato e non potrai nasconderti.
Ho già visto tutto. Ogni singola forma di ombra sul sole.
Non sono più l'uomo che ero.
Ombre. Che accadrà poi?
Ogni secondo tutto mi fa male.
Il tempo è troppo severo.

DRIVING DOWN THE VOID - PROCEDENDO VERSO IL VUOTO

Nessuna domanda. Esitazione.
Frustrazione. Crollo.
Eternità. Cambiamento.
Libertà nera come il carbone.
Determinare. Ripetere.
Nessuna disgregazione. Infinito vagare.
Piaceri mutilati, fatti di pietra.
Eternità. Cambiamento.
Libertà nera come il carbone.
Determinare. Ripetere.
La nostra unica ossessione passa tra le mie dita.
L'arte della dispersione fa ritorno nel sonno.
E' un trascendere vibrante.
Un'emicrania ottica.
Controllo mentale.
Aureola nera.

IN ELEGANCE - CON ELEGANZA

E' venuto il mio momento di farla finita.
Perché non mi lasciate andare?
Non mi fido di voi. Non più.
Sono solo un piccolo uomo in uno specchio.
Non m'importa. Non voglio più.
Non pregherò. Non ho bisogno di nulla.
Perché diavolo non mi lasciate andare?
Oggi morirò.
Oggi non verrò da voi.
Sono fuori di testa.
Amici miei, non prendetemi in giro.
Fate ciò che ritenete giusto.
E' così che accade ogni volta.
Che cosa succede? Che cosa accadrà?
Perché diavolo non mi lasciate andare?

 

Commenta il post