Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Dream theater - Train of thought

Pubblicato su 19 Ottobre 2015 da Federico Fasciano

AS I AM - COME SONO

Non ditemi che cosa c'è dentro!
Ditemi come descriverlo!
Non ditemi come vincere questa lotta!
Non è la vostra vita.
Non è un vostro diritto prendere l'unica cosa che è mia.
Si dimostrerà nel tempo
ed è al di là della vostra portata.
Non cercate di leggere tra le righe,
che sono evidentemente già definite.
Non perdete mai di vista ciò in cui credete.
Se mi guardo dall'esterno, mi sento un miserabile.
Guardo attraverso una finestra, dall'esterno
e vivo come un miserabile.
Ho cercato di giustificarvi,
ma alla fine non potrò che disobbedirvi.
A quelli che capiscono tendo la mia mano.
A quelli incerti chiedo di prendermi come sono.
Ora, sotto il vostro comando, so qual è il mio posto.
Ma non cambierò per soddisfare i vostri piani.
Prendetemi come sono!
Ancora corro sui pendii in salita e nuoto contro corrente.
Non vorrei sentirmi così fottuto.
Mi sento come bloccato, perso in un mare di mediocrità.
Rallentate! Pensate troppo.
Dov'è la vostra anima?
Non potete capire il mio modo di agire o suggerirmi cosa dire.
Siete in linea con tutto ciò in cui credo.
Ho sprecato il fiato con voi.
Menti più aperte scenderanno su di voi.

MY DYING SOUL - LA MIA ANIMA APPASSISCE

(IV: RIFLESSIONI SULLA REALTA')
Ciao specchio!
Sono felice di rivederti, amico mio. E' passato un po' di tempo.
Ho cercato, ma senza paura.
Da dove devo iniziare per guarire questa ferita
generata dal rifiuto di me stesso?
Affronta te stesso, amico!
Fatti coraggio e traccia la tua strada di ritorno dall'inferno!
Eri accecato.
Hai vissuto la vita per tutto questo tempo
come fosse un'esistenza a senso unico.
Ora è il momento di guardare il problema dritto negli occhi,
bambino da tempo sperduto!
Voglio sentire il tuo corpo che si spezza e trema per il freddo.
Voglio guarire la tua coscienza e ottenere un cambiamento
che risani la tua anima morente.
Sei nato in questo mondo, una casa in rovina.
Sei circondato dall'amore, ma sempre solo
e costretto a una vita disastrata.
Tua madre e tuo padre ti pressano
e sei obbligato a scendere a patti con il fallimento e la morte.
Tutti pensano di sapere cos'è meglio
e di saper come affrontare questa merda che è la tua età,
ma riescono soltanto a riempire i ragazzi di rabbia e di angoscia.
I difetti della tua famiglia vengono pompati nel tuo sangue
e non hai mai la possibilità di pensare con la tua testa.
Corri tutto il tempo, senza poter scappare
e trasformi il dolore in senso di colpa e odio.
A ventun'anni vivi con te stesso.
Non c'è nessuno che bada a te e non hai nessun divertimento.
Passi la vita ad osservarti.
Fondi i fusibili e respiri il fumo di scarico.
Ossessioni possessive. Egoistici giochi infantili.
Risentimento vendicativo a causa dei sensi di colpa.
Disperdi la tua vita nella decadenza.
Agisci senza alcun pensiero delle conseguenze
e diffondi le tue bugie ai quattro venti.
Intanto sputi su coloro che dovrebbero contare di più.
Corri grazie all'energia della pazzia e sei senza controllo.
Combatti per riavere quel credito che ti hanno rubato
e nessuno ti dirà mai cosa fare.
Governano le vite degli altri e non sopportano il tuo pensiero.
E' il riflesso di un'esistenza guardata da miglia lontano.
E' un'afflizione senza speranza che non dovrebbe esistere.
(V: LIBERAZIONE)
Liberami, amico mio! (Ascoltami!)
M'impegnerò, affinché questa tortura abbia fine. (Aiutami a liberarmi!)
Sbarazzati del tuo ego! (Non posso sopportare questo peso).
Non puoi farcela da solo! (Mi sento così rassegnato e vulnerabile).
Troverai la pace mentale. (Indicami una direzione).
Non puoi restare nascosto ancora. (Esci da quest'isolamento!)
Sii umile! (Apertura. Onestà).
Diventa quello che puoi essere. (Una sana serenità).
Aiutami! Salvami! Guariscimi!
Non posso scappare da questa prigione da solo.
I fantasmi angoscianti del passato svaniranno se portati alla luce.
Non puoi custodire i tuoi segreti.
Non faranno che rispedirti nella solitudine.
Un'ammissione senza timore
aiuterebbe a espellere la tua ossessione distruttiva.
Sii una cosa sola con Dio e con gli uomini.
Ascoltami! Credi in me! Accoglimi!
Sono pronto ad abbattere le mura di questa prigione.

ENDLESS SACRIFICE - SACRIFICIO SENZA FINE

Al freddo, sdraiato a letto, fisso il buio.
Sono perduto. Sento un rumore di passi di sopra.
I miei pensieri ricominciano.
Sono come un bambino che scappa e che non tornerà più.
Il tempo passa. La notte diventa giorno.
Sono lontano e mi sento solo.
Ho bisogno di rivedere il tuo viso
per preservare il mio equilibrio mentale e sentirmi bene.
Cerco di sopravvivere e sento la tua voce.
Sto per impazzire.
Qualcuno mi ha chiesto perché ho scelto questa vita.
Questa bugia superficiale.
Il costante compromesso. Il sacrificio senza fine.
Dolore. Mi rattrista sapere del senso di impotenza che provi.
La tua luce brilla sulla mia anima.
Migliaia di candele bruciano fuori da questa triste stanza.
Cade la pioggia.
Dentro, il vuoto si fa sempre più esteso.
Sei lontana e sola.
Desideri un abbraccio d'amore
per preservare il tuo equilibrio mentale e sentirti bene.
Momenti sprecati nella solitudine.
Il tempo fugge. Il sacrificio è senza fine.
Separati dalla distanza, cerchiamo di dare un senso
al nostro sopravvivere insieme, anche se divisi.
Lottiamo per un equilibrio. Ci impegnamo nella sfida
di rimanere connessi, nonostante le circostanze.
Hai abbandonato ogni cosa e tutto ciò che hai fatto,
perché io potessi vivere un sogno senza fine.
Non sarai dimenticata, né sarai data per scontata.
Ricorderò per sempre il tuo sacrificio senza fine.

HONOR THY FATHER - ONORA TUO PADRE

Ci è stato insegnato l'amore incondizionato.
Che il sangue è più denso dell'acqua
e che il mondo di un genitore ruota
sempre intorno ai suoi figli e alle sue figlie.
Hai fatto finta che fossi tuo
e ho creduto che mi amassi,
ma ti sentivi sempre minacciato da qualche
invisibile linea di sangue che solo tu vedevi.
Hai sempre tratto vantaggi dalla nostra mano protesa
e l'hai stretta per soddisfare i tuoi bisogni.
"Datemi il tempo di ricaricare le batterie.
La vedrò quando sarà più grande e la dondolerò sulle ginocchia".
Ascoltami, stupido ingrato!
Eccoti una dose di realtà!
Finirai nella tomba da uomo triste e solo.
La porta è chiusa sui tuoi patetici, piccoli progetti.
E' così che vanno le cose.
Ma è facile scappare senza nulla da portarsi dietro.
Come fai a dormire di notte anche un solo istante,
facendo finta che vada tutto bene
e ad avere pure il coraggio di addossarmi la colpa?
Non ho mai visto nessuno in tutta la mia vita
così inconsapevole dei danni che aveva fatto.
Sei la radice marcia dell'albero di famiglia.
Ho cercato di fare terapia. Ho cercato di sistemare la situazione,
ma niente poteva tirarti fuori dal tuo guscio di egoismo.
Ti aspettavi che tutti s'inchinassero a baciarti i piedi?
Conosci il rispetto che non sia a senso unico?
Hai dato la colpa a tutti noi per i tuoi errori.
Tornerà serenità nella mia mente quando ascolterai questa canzone.
E' così che vanno le cose.
Ogni giorno che passava hai mostrato i tuoi veri colori.
Come fai a dormire di notte anche un solo istante,
facendo finta che vada tutto bene
e ad avere pure le palle di rinfacciarmi questo casino?
Non ho mai visto nessuno in tutta la mia vita
così ottuso di fronte ai danni che aveva fatto.
Sei la radice marcia dell'albero di famiglia.
Guarda dove cammini
e non osare uscire dal tuo sentiero perverso!
Ho visto la strada che hai preso.
Non osare uscire dal tuo sentiero perverso!
E' così che vanno le cose.
Sciovinista! Senza cuore! Egoista! Insensibile!
Come fai a dormire di notte anche un solo istante,
facendo finta che vada tutto bene
e ad avere pure le palle di rinfacciarmi questo casino?
Non ho mai visto nessuno in tutta la mia vita
così cieco rispetto ai danni che aveva fatto.
Sei la radice marcia dell'albero di famiglia.

VACANT - ASSENTE

Ehi tu!
Sono qui.
La coscienza svanisce.
Non posso proseguire.
Oh Signore! Sono vulnerabile e confuso.
Ho la mente disallineata e la vista appannata.
Sono logorato da me stesso.
Lei ha perso il controllo.
Cosa posso fare?
I suoi occhi sono assenti.
Sono come dei buchi neri.
Ti sto perdendo?

IN THE NAME OF GOD - NEL NOME DI DIO

Come può essere?
Perché dovrebbe essere lui il prescelto?
La santità è deragliata con lo scettro e il fucile.
Imparate a credere nel Potente e nel Forte.
Venite! Dissanguiamo la bestia!
Seguitemi! Non potrà durare a lungo.
Ascoltate quando il profeta vi parla!
Ammazzate nel nome di Dio!
La passione trasforma la fede in violenza nel nome di Dio.
Diretti sul sentiero che porta alla salvezza,
uccideremo i deboli grazie a un'eliminazione etnica.
Un giorno saremo spazzati via tutti
e vi salverete se avrete obbedito.
Palle! Sono gli strumenti interiori del diavolo,
scritti sotto una facciata di sacralità,
fatti per ingannarci e dividerci.
Il confine tra virtù e vizio è confuso.
Non sanno dire dove finisce Dio e inizia il genere umano.
Non conoscono altra vita che questa e fin dalla culla sono rivendicati.
Centinaia di credenti vengono addescati da un culto funesto.
Tutti moriranno nel nome di Dio.
Messia auto-proclamati guideranno i loro servi alla morte.
Ottanta omicidi nel nome di Dio.
Quaranta figli e quaranta figlie. Una dissenziente pluralità di mogli.
Perversioni nel nome di Dio.
Una religione clandestina diventata religione di massa.
Una devozione cieca nel nome di Dio.
Giustificano la violenza, citata nel libro sacro.
Insegnano l'odio nel nome di Dio.
Credenze religiose. Ossessione fanatica.
Seguire la fede ci condurrà alla violenza?
Inesorabile crociata. Rivelazione divina.
"I miei occhi hanno visto la gloria nel ritorno del Signore.
Egli ha calpestato la vendemmia dove i grappoli erano stati raccolti.
Ha scagliato il fulmine mortale con un colpo della sua spada.
La verità sta arrivando!
Gloria! Gloria! Alleluja!"

 

Commenta il post