Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Dream theater - A dramatic turn of events

Pubblicato su 27 Ottobre 2015 da Federico Fasciano

ON THE BACKS OF ANGELS - SULLE SPALLE DEGLI ANGELI

Siamo sulle spalle degli angeli
e siamo destinati a creare.
Prepariamo l'attacco,
mentre gli eroi sostengono il vostro peso.
Precipitiamo verso il disastro
e i sopravvissuti scompariranno presto.
Supereremo l'onda,
contenti di alimentare il sistema,
ma ci porterà alla morte
il nuovo sogno americano.
Siete accecati dalla bramosia.
Ma attenti, i vostri giorni sono contati.
Le lacrime vengono versate dagli svergognati.
Proteggimi! Portami al limite dell'acqua!
Gli altruisti sono i giusti.
Dammi il mio fardello! Conducimi come l'agnello al macello!
Linee confuse vengono tracciate
tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato.
Siamo vittime di un radar che ci inganna.
Siamo sulle vostre agende.
Il vicolo cieco prosegue verso il nulla.

BUILD ME UP, BREAK ME DOWN - INNALZAMI, ABBATTIMI

Oggi sarò il tuo salvatore. Domani un demone.
Invidi il mio comportamento inaffidabile
e sorvegli ogni mia singola mossa.
E' l'ossessione ad ogni costo.
Sarai la mia morte. Mi ritroverò ferito e in pezzi.
Perché non mi lasci in pace?
Mi innalzi, poi mi abbatti, finché sarò in mille pezzi.
Mi schianto e mi consumo. Non imparo mai.
Sono la tua colpevole dipendenza.
Innalzami! Abbattimi!
(Oggi un salvatore).
Stanotte sono il nuovo messia che tu adori,
ma quando non sarò più gradito, mi crocifiggerai.
Sono l'uomo libero dal peccato.
Il primo a scagliare la pietra.
Se combatto la paura interiore non sarò mai lasciato solo.
Mi innalzi, poi mi abbatti, finché sarò in mille pezzi.
Questo è il prezzo che pago per vivere così.
La fantasia resterà in vita.
Non sarò mai all'altezza, ma non ti deluderò,
né lascerò che tu ti distrugga.
Mi schianto e mi consumo. Non imparo mai.
Sono la tua ossessione quotidiana.
Innalzami! Abbattimi!
(Sarò il tuo salvatore).
Mi schianto e mi consumo. Non imparo mai.
Sarò la tua fissazione iconica.
Innalzami! Abbattimi!

LOST NOT FORGOTTEN - PERSO, NON DIMENTICATO

Non sono immortale.
Sono solo un uomo.
Un tiranno che desidera il potere oltre le ombre sulla sabbia.
Molti sono venuti per spaventarmi.
Molti altri si sono inchinati e hanno pianto.
Li ho conosciuti nel deserto.
Sono colui che non morirà.
Ho affrontato i demoni dei nostri momenti più disperati.
Sono stato quello che ha difeso il nostro orgoglio.
Ho retto la bandiera dei miei fratelli abbandonati
e sarò il primo a dare la mia vita.
Sono perso, non dimenticato e regnerò contro le avversità.
Sarò temuto e rispettato e vivrò in mezzo agli dèi.
Guiderò il mio impero con uno spirito nero come il carbone.
Perso, non dimenticato. Re delle anime immortali.
Una storia epica che nessuno leggerà.
Le pagine strappate e consumate.
La più grande storia mai raccontata.
Ammirate il mio regno!
Le terre di ricchezza e splendore.
Le strade pavimentate d'oro.
Un tempo indomito e coraggioso,
il mio regno ora è scomparso.
E' un fantasma del passato.
Sono perso, non dimenticato e regnerò contro le avversità.
Sarò temuto e rispettato e vivrò in mezzo agli dèi.
Guiderò il mio impero con brutalità e senza cuore
e svanirò andando incontro alle tenebre.
Perso, non dimenticato. Re delle anime immortali.

THIS IS THE LIFE - QUESTA E' LA VITA

Nel cuore della maggior parte delle tue notti solenni e vuote,
quando la tua anima sembrava essersi capovolta,
hai interrogato tutta la follia a cui hai dato accesso?
Di cosa è fatta la tua vita?
Alcuni di noi scelgono di vivere con grazia.
Altri restano imprigionati in un labirinto e smarriscono la via di casa.
Questa è la nostra vita. Il nostro dono divino.
Hai mai desiderato di essere qualcun altro?
Di scambiare le parti nella tua mente?
E' solo una perdita di tempo!
Nutri l'illusione che ti fa sognare.
Scacci i mostri che hai dentro.
La vita inizia con una lavagna vuota,
fragile e lasciata alle mani del destino.
Vieni guidato dall'amore e distrutto dall'odio,
fino al giorno in cui il tuo dono si consumerà
e resteranno solo le ombre.
Alcuni di noi scelgono di vivere con grazia.
Altri restano imprigionati in un labirinto e smarriscono la via di casa.
I ricordi svaniscono. Il tempo corre.
Che cosa diranno quando non ci sarai più?
Questa è la nostra vita. Il nostro dono divino.

BRIDGES IN THE SKY - PONTI NEL CIELO

L'oscurità si risveglia. Le visioni diventano vivide.
Guardo nelle tenebre con occhi mortali.
Superstite della morte, portami più in alto!
Ricostituisci la mia anima!
Sussurri di verità, mi fido di voi per tornare a star bene.
Sole, risplendi sulla mia strada!
Fa che l'acqua mi guarisca e seppellisca il mio dolore!
Vento, riportami a casa!
La fabbrica della realtà sta crollando.
La parte di me che è morta tornerà alla vita.
Sento che sto scivolando via.
Silenziosamente sogno ad occhi aperti
e i ricordi nascosti scorrono all'indietro.
Non crescerò mai nella luce,
finché continuerò ad attraversare
le caverne più buie del mio cuore.
Danzo col fuoco. Lo spirito guida cancella il mondo là fuori.
Messaggero della verità, mi fido di te!
Trasformami ora!
Alla fine è giunto il tempo di riunirci come una cosa sola.
Mi appello al potere della Terra
e attraverserò i ponti nel cielo in un viaggio che rinnovi la mia vita.
Sciamano, prendimi per mano!

OUTCRY - URLA DI PROTESTA

Da qualche parte nel cielo ruggisce un tuono.
La rivoluzione è iniziata.
Sarà la guerra che pone fine a ogni guerra.
Do il benvenuto alla morte. Odo le urla di battaglia.
I proiettili cadono come pioggia di fuoco dal cielo.
Il ribelle che c'è in noi un giorno si stancherà di essere maltrattato,
ma la libertà ha un suo prezzo, il cui costo è sepolto nel terreno.
Abbiamo sofferto per troppo tempo.
Ora ci siamo uniti. Stiamo diventando più forti.
Non verremo più ignorati. Non più!
Il nostro inno ci accompagnerà.
Facciamo sentire la nostra voce!
Restiamo forti e uniti!
Aspettate le urla di protesta!
La resistenza stanotte ci chiama.
Per i troppi anni di caos e agitazioni.
Per le troppe voci brutalmente soppresse.
Combatteremo per ciò che è giusto e per ciò in cui crediamo!
Combatteremo fino alla morte o alla gloria!
Combatteremo per essere liberi!
Le strade sono macchiate di sangue.
E' tempo di fare un passo indietro e andarsene.
Non mi comanderete più!
Restate pure in piedi sulla mia tomba!
Potete guardare altrove o affrontare la luce
e anche se vi sembra così lontana,
per la libertà ne vale la pena.
Il mondo ci guarda mentre rischiamo la vita.
Siamo prigionieri in un regno di terrore
e intanto i nostri figli muoiono.

FAR FROM HEAVEN - LONTANO DAL PARADISO

Nessuno possiede davvero le risposte.
Ogni giorno per me è sempre una lotta.
Non parliamo di nulla che ci infastidisce.
Non dialoghiamo con la nostra mente.
Vengo malinterpretato, eppure ce la metto tutta.
Ogni giorno indosso una faccia propositiva che fa a mio comodo.
Ma mi sento impotente. Affronto tutto da solo.
Sarebbe difficile affermare che potrei cambiare
o cambiare ciò che sento.
Non c'è soluzione.
Ho fatto quello che mi hai chiesto
e non mi è rimasto nulla per cui vivere.
Vado in pezzi.
E' una strada troppo complicata. Sarà il prezzo che dovrò pagare.
Tu tieniti il tuo orgoglio,
mentre io muoio dentro ogni giorno.
Non posso più mentirmi.
Non posso più far finta di aver fatto ciò che potevo.
Non puoi immaginare l'inferno in cui mi trovo.
Non ti chiedo di salvarmi.
Sono comunque troppo lontano dal paradiso.
Non puoi fare nulla per cambiarmi.
Puoi soltanto accettarmi come sono.

BREAKING ALL ILLUSION - DISTRUGGERE OGNI ILLUSIONE

Con il sole alto nel cielo, la fede viene messa alla prova.
Flussi di pensieri si risvegliano.
Nuove realtà. Assurdità.
Bisogna distruggere ogni illusione!
"La tua esistenza non viene tanto determinata da ciò che la vita ti dà,
quanto dalla tua attitudine di dare alla vita. Non tanto da ciò che ti accade,
quanto dalla prospettiva della tua mente rispetto a ciò che ti accade.
Dalla sofferenza sono emerse le anime più forti.
Sui personaggi più importanti sono state impresse (evidenti) ferite".
(Kahlil Gibran).
Un improvviso scoppio di calore brucia la sorgente della vita.
Una massiccia distruzione.
Il potere non è un atto.
Significa comprendere la verità che fa cambiare la mia direzione.
Vivi il momento. Respira un nuovo inizio.
Una sapienza rivelata è come disimparare ad imparare.
Le più grandi battaglie della vita spesso vengono combattute da soli.
Il mio spirito mi riporterà a casa.
Pensieri smeraldini scorrono attraverso la mia coscienza,
tracciati da maledizioni lasciate nel passato.
E' una prova di volontà. Il limite della fede di ognuno.
Viene acceso un fuoco all'interno della mente.
Scoprire. Sondare interiormente per giungere alla nostra origine.
Scene rievocate nella luce.
Suoni rammentati che tornano alla vita.
Abbraccia il tuo tempo! Non scappare!
Il vero scopo della vita richiede pazienza.
Il karma ti darà un segnale.

BENEATH THE SURFACE - SOTTO LA SUPERFICIE

C'è davvero un momento giusto?
Mi hai indotto a credere che un giorno
saresti stata lì per me,
quando le stelle si fossero allineate.
Quando non fossi stata triste a tal punto.
Ho continuato a cercare segni.
Ho aspettato tra le ombre del mio cuore
e ancora il momento non era quello giusto.
Finché un giorno smetterò di preoccuparmene
e comincerò a dimenticare perché desideravo starti vicino.
Sparirò nell'oscurità.
L'oscurità diventerà dolore e non se ne andrà più,
finché tutto ciò che sarà rimasto
non verrà seppellito sotto la superficie.
Un residuo di ciò che avrebbe potuto essere.
Ossa stanche sotto un velo di segreti ben custoditi,
ma ormai così fragili.
E' triste pensare che non ho mai saputo
che stavi cercando le parole. Il momento migliore per rivivere.
Ma ancora quel momento non è arrivato
e tu non puoi continuare a rischiare sulla mia fragile persona.
Finché un giorno smetterai di preoccupartene
e comincerai a dimenticare perché desideravi starmi vicina.
Sparirai nell'oscurità.
L'oscurità diventerà dolore e non se ne andrà più,
finché tutto ciò che sarà rimasto
non verrà seppellito sotto la superficie.
Vorrei urlare solo per essere ascoltato, ma è come gridare alle stelle.
Ho sofferto solo per accorgermi che non avresti mai detto una parola.
Continua a tentare di arrivare a me nel buio!
C'è sempre qualcosa da nascondere sotto la superficie.

 

Commenta il post