Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Darkseed - Poison awaits

Pubblicato su 12 Ottobre 2015 da Federico Fasciano

ROADS - STRADE

Dissenso. Hanno soffocato il fuoco.
Comprensione. E' perduta per sempre.
Ho respresso in questa vita tutti i miei desideri.
La mancanza di speranza sarà in eterno tenuta a bada
e ci perderemo nel grigiore.
Ho visto il sentiero che dovrei seguire.
E' tempo di ricaricarsi.
Oggi durerà solo fino a domani. Poi un re sorgerà.
L'amarezza è così crudele, ma non è tra le mie alleanze.
Nella solitudine sono caduto migliaia di metri più in basso.
La rabbia vive nella mia mente affaticata.
Sono qui, sordo e cieco,
ma non mi arrenderò mai.
Inseguo la pietra che rotola giù
e cerco di capire se è cresciuto un muschio più verde.
Un ponte si allunga davanti a me.
Brucerà prima che io lo attraversi?
Mi sento come se camminassi verso il crepuscolo.
Consolami nella mia costante stanchezza!
Un impulso mi smuove rapidamente in avanti,
attraverso le nubi
e cancella il mio senso di vuoto.
Affoga il mio dolore per sempre!

INCENERATE - INCENERIRE

Segui il fuoco. Segui la spada.
Lasci dietro di te solo morte
e benedici un falso dio.
Dai la caccia agli spiriti e insegui gli stolti.
Furente a causa della purezza,
cerchi qualcuno da sedurre.
Strazia tutti i mortali,
l'acciaio che fende la carne.
Sparpaglia le loro ossa,
occhio per occhio.
Violenta la loro dignità e non ci sarà reazione.
Distruggi le loro case.
Una vita è già trascorsa.
Dimmi. Un giorno il mio odio morirà?
L'ira bramerà ancora la beatitudine?
Incenerire!
Proprio ora la follia esplode.
Linee deviate. Vite dimenticate. Notti incolori.
L'infinito mi chiama.
Incenerire!
La mia agonia non avrà mai fine.
Vedo solo oscurità.
Il cancro fiorisce nel profondo dei loro polmoni.
Si rivela la tossicità di questa estensione genetica.
Sono il fulgore che nessuno vede.
L'acqua inacidisce e così sarà per sempre.
Infiltrati tra i mortali e non ci sarà reazione.
Muta le loro ossa,
occhio per occhio.
Nuota in un flusso di sangue,
la luce nel tunnel.
Si disfano i nodi.
Manca ancora una vita prima dell'alba.
Un giorno il mio odio morirà
e sconfiggerò i semi del dolore.
Non ci sarà più brama per la beatitudine
e volerò verso un luminoso domani.

POISON AWAITS - IL VELENO ASPETTA

Perché hai costretto la nostra passione
a liquefarsi e a depositarsi
sotto la marea crescente?
Perché l'hai costretta a sbriciolarsi su questa terra,
rifiutando la meraviglia della sua origine?
Nel dolce suono del passato,
i fuochi proibiti si sono spenti
e l'oscuro serpente del peccato
ci si attorciglia dentro.
I nostri cuori sono stati ingannati
e hanno scalato mura di desiderio.
Il tuo veleno ora aspetta
e si nasconde sotto la mia pelle.
Perché hai costretto la nostra passione
a pagarne il prezzo?
Perché i nostri cuori sono diventati
freddi come il ghiaccio
e ci siamo nascosti dietro bugie così perverse?
Perché abbiamo gettato al vento le nostre speranze?
Continuiamo a lottare per un nuovo domani!
Chiudo gli occhi. I sogni mi sono accanto.
Fasci di luce distruggono il mio dolore.
Per sempre mi avvolgerò nella luce.

SEEDS OF SORROW - SEMI DI DOLORE

Ascolto il sussurro delle onde.
Un sussurro di amore incondizionato.
I miei piedi sono piantati a terra.
Il mio sguardo è indirizzato verso l'alto.
La notte è l'eco di me stesso.
E' un'ombra che non smetterà mai di zampillare.
Non ho mai ceduto fino a questo punto.
Una volta ancora il pensiero di te
permea la mia pelle.
Vivi nelle mie ossa
e non so placare la voce interiore.
Una volta ancora la mia angoscia cresce
dal suo silenzioso sonno.
Le foglie autunnali fanno fremere la mia anima.
Le lacrime sono troppe da contare.
Scende una pioggia scura.
Le emozioni stanotte lievitano
e non c'è modo di calmarle.
Ovunque possa vagare, sono perduto.
La notte dorme sotto la mia pelle
e non c'è modo di trovare una ragione,
né l'origine del tradimento.
Una volta ancora i semi del male
non possono essere messi da parte.
Non ci sarà un domani felice.
L'autunno soffia sulle acque nere.
Una volta ancora bevo in depressione.
E' una dose che posso reggere
e sento che vive e respira dentro di me.
Le foglie morte diventano cenere,
ma non m'importa.
Oscurità eterna.
Perdita della grazia di Dio.
Dentro sono ferito dal desiderio.
La speranza e i sogni presto saranno persi nello spazio.

ALL IS VANITY - TUTTO E' VANITA'

La fatica e i sogni importanti si riducono in polvere.
Tutto ciò che un tempo era oro si riduce in ruggine.
Ogni nuovo gioiello viene sorpassato dal successivo.
Tutto è vano. Tutto è vanità.
I falsi desideri rendono la tua vita complicata.
Tutto è vano. Tutto è vanità.
Al culmine della follia,
sei intrappolato in questa rete di vanità.
Seppellisci i tuoi nuovi atteggiamenti!
Seppellisci le tue passioni senza speranza!
Abbracci questa condizione e alzi la cresta,
ma tutto è vanità.
Vivi una vita vuota,
in cui la purezza non ha significato.
Mostri l'immagine di te stesso
e continui a navigare verso la fine.
Abbraccia la purezza!
Prendi tutto come un gioco,
perché vanità è il suo nome.
La vita è una salita ardua,
in cui raramente si trova una corda.
La redenzione non è in vista,
ma non soffocare la speranza.
La salute del corpo e della mente.
Tutto sembra perduto.
Tutto è vano. Tutto è vanità.
In un mare di fuoco e disgusto,
tutto è vano. Tutto è vanità.
Continui con i tuoi sontuosi piaceri.
Alletti i miei sensi. Rovini il momento.
L'astinenza è diventato un sacrificio.
Osserva il banchetto a cui non mangerai mai.

BLACK THRONE - IL TRONO NERO

Sussurro e gemo.
La mia vita sembra essere sancita.
E' tempo di affrontare la mia disperazione.
La mia mente scappa attraverso
ferite che non sono mai guarite.
Assecondo le mie vane paure
e rinuncio alla conoscenza.
Sono in viaggio alla ricerca del mio trono nero.
Sopporterò la pioggia?
Resisterò al dolore?
Giorno dopo giorno il mio destino mi ferisce dentro.
La corda è tagliata.
Gli occhi sono chiusi per sempre.
Sto precipitando!
Che cosa sentivo?
Di cosa avevo bisogno?
Non so chi deriva da chi.
Vorrei essere sostenuto.
I fantasmi mi perseguitano
nella mia anima in pezzi
e l'hanno resa la loro dimora ereditaria.
Hanno preso il controllo.
Ho paura di rendermi conto
che non è una messinscena ignota.
Devo essere io ad esorcizzarmi.
Sto danzando come un cieco.
Giorni e anni sono passati,
ma si sente ancora il sussurro dell'anima
che si nasconde.
Le mie urla sono lampi. Non c'è liberazione.
Scendono le tenebre. Non c'è liberazione.
Mi ossessionano i miei sogni. Non c'è liberazione.
L'inferno è sorto. Non c'è liberazione.

A DUAL PACT - UN PATTO DUPLICE

Quando soffro e cerco di trovare
un livello diverso su cui stabilizzare la mia mente
e di distrarla da questa tendenza depressiva,
e perciò di evitare le bugie,
questo flusso impetuoso non ha pietà.
Mi trattiene se attraverso il suo passaggio
e il risucchio della sua corrente
ha portato più di un cervello al cimitero.
Sono gli ultimi brandelli di speranza.
Cerco un appiglio lungo il fiume,
attraverso la notte buia.
Arriva la corrente.
La morte e il buio stringono un duplice patto,
con cui sovrastano chi è prigioniero.
Manca l'energia per risollevarsi da un tale pantano,
che tortura le anime pure col fuoco.
L'acqua è alta nella mia anima.
Basta con i pensieri oscuri!
Sono passati i giorni in cui mi sentivo stordito.
Aspetto il cambio della marea.
Quando la marea sarà alta proverò a fuggire.
Laverà via i miei peccati, ma io ora vado in pezzi.
Cerco di ignorare il richiamo delle sirene
e cado nel vuoto.
Il panico è vietato.
Respiro e faccio una pausa.
Cammina con me stanotte!
Arriva la corrente.
Spunterà la luce del giorno,
ma mai più tornerà il viandante alla sua parte.
E' sufficiente cedere una volta al canto delle sirene
e la tenebra scenderà eternamente.

TORN TO SHATTER - ANDATO IN PEZZI

Mi stringo le braccia intorno al corpo
e ripenso ai tempi passati.
Condividevo il mio destino con te.
Eravamo avvolti in un manto di fuoco.
Inspiro. Espiro.
Tutto quello che aveva importanza è andato in pezzi.
Mi sono fidato di te.
Ho fatto rivivere il mio desolato passato
e il mio spirito terreno ha ripreso a respirare.
Cercherò in eterno
nel vento e tra le onde. Nella nebbia e sotto la pioggia.
Il tuo sorriso è tra le mie lacrime.
Vado alla deriva verso giorni vuoti
e mi sento come un burattino appeso ai fili.
Sento ancora la canzone che cantavi.
Conto i secondi e il tempo passa.
Cammino tra le ombre della mia mente.
Mi dissolvo nei pensieri e mi sciolgo dentro di te.
Gli anni e i ricordi appassiscono su una tela che scorre
e una sofferenza sconosciuta risuona nella mia anima.
Dal cuore faccio sgorgare questa canzone d'infinito tormentarsi,
che tuttavia ancora mi rende forte,
poiché questi ruggiti d'amore arrivano fino al cielo.
Silenziosamente sbarro la porta,
soppesando le parole che non riesco a pronunciare
e chiudo fuori il mondo.
Incendiami col tuo calore!
Provo una sensazione mai sentita prima.
Il mondo perde il suo equilibrio e io volo via.

NO PROMISE IN THE HEAVENS - NESSUNA PROMESSA NEI CIELI

Ancora sto aspettando l'arrivo della purezza,
ma lui non è qui.
Sta distruggendo i miei sogni in mare aperto.
Mi sento come se non riuscissi a respirare.
La vita mi crolla addosso
e il sale scabro lava via i miei peccati.
Non c'è più nessuno a cui dare la colpa.
Non c'è più speranza. Tutto è alla fine.
La vita sembra ormai decisa, quando la notte cala.
Le lacrime risalgono sull'orizzonte.
La notte è sempre più nera
e il mondo affonda nel pianto.
L'ho cercato per tanti anni
ed egli ha custodito la mia vita,
mentre vagavo dietro il velo della notte.
L'essenza dell'esistenza non dovrebbe mai essere smarrita
o gettata alle bestie
o buttata via con forza.
Vengo sacrificato in questo giorno buio.
Vengo sacrificato per te!

STRIVING FOR FIRE - LOTTARE PER IL FUOCO

Anneriremo, finché ci inghiottirà il fuoco,
tentando di andare incontro alla luce.
Una luce affascinante in cui ci siamo bruciati,
prima che scendesse la notte.
Abbiamo sognato di toccare il sole.
Di essere più di quello che potevamo essere.
Le nostre ali adesso gallegiano su un mare di morte.
Abbiamo seguito ciò che era senza speranza.
Abbiamo lottato per il fuoco
e abbiamo vagato nei ricordi.
Siamo rimasti imprigionati nei desideri della notte.
Abbiamo seguito uomini ciechi
e le nostre ali sono andate in pezzi.
Atomo segue atomo
e si avvicina al sole.
Non ci sono confini nella vera passione.
Non esistono dimensioni
o sogni a cui possiamo aggrapparci,
nel creare un universo fuori dal tempo.
Bisogna solo continuare a volare,
diminuendo il numero dei morti
e restare pronti ad agire.
La tua gola è spalancata alla luna
e forse un domani il tuo nome
sarà impresso sulla pietra.
Non ho visto la cicatrice.
E' scomparsa coi miei sogni.
Ho vissuto una vita all'estremo.
Inconsci della caduta a spirale verso la rovina,
il tempo passava e noi ne abbiamo assecondato il ticchettio.
Quando ci sveglieremo
e troveremo la nostra tomba?

TIMELESS SKIES - CIELI SENZA TEMPO

Il cuore della tenebra comincia a bruciare
e ogni uomo s'innalzerà nella gloria.
Terreni sacri daranno loro la nascita.
Mi libero dai secoli
e fuggo verso cieli senza tempo.
Il peso e la normalità sono abbandonati.
Farò ritorno come un discepolo
e il tempo racconterà la mia storia.
Aprirò le ali e la Terra si rinnoverà.
Le nostre paure fremono.
I giorni passati sono ormai andati
e stanotte non sento alcuna spinta.
Vedo la luce!
Vorrei poter ricominciare,
ma sono libero?
Sento che la luce
cancella la storia dell'uomo.
Cammino lungo questi muri in rovina
e con fede respiro il nuovo giorno.
Volo, nonostante la nemesi sia giunta
e con fede attraverso i cieli senza tempo.

KING IN THE SUN - UN RE NEL SOLE

Ho vissuto più di un giorno adatto
a respingere questa febbre,
prima che il sole cambiasse posizione.
Sogni incompleti.
Amori abbandonati.
Fino al sorgere del sole,
ci siamo allontanati dall'Eden.
Ho cominciato a capire giorno dopo giorno
che abbiamo stoltamente gettato via la nostra beatitudine.
Quanto dovrò ancora cadere prima di risorgere?
Sono un re nel sole.
Quanto a lungo dovrò camminare per poter toccare il cielo?
Ancora sono in pezzi.
Sono morto? Sono vivo?
Mostrami l'essenza della vita,
prima che cambi posizione.
Non posso disprezzare l'unica verità,
ma l'arroganza mi ha fatto smarrire
e così è nato il mio modo di essere.
Cammina con me nella tempesta!
Il gelo è svanito
e il mio messaggio rifiorirà.
Sono un re nel sole
e non mi arrenderò di fronte al destino nefasto.
Perché ho la luce dentro
e nessuna oscurità circonda più la mia anima.
In questo ultimo giorno sono riuscito a capire
che la gioia e la speranza finalmente
hanno incrociato la mia strada.

 

Commenta il post