Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Nocturnal rites - New world messiah

Pubblicato su 1 Settembre 2015 da Federico Fasciano

NEW WORLD MESSIAH - IL MESSIA DEL NUOVO MONDO        
        
Solo in un mondo di silenzio, striscerò dentro di voi,        
ma non tradirò mai la vostra fiducia.        
Lo sapete. Mi sottometterò.        
Cercate la verità e troverete un messia!        
Toglietevi quella pietra da macina dal collo!        
Non avete mai manifestato paura per me.        
Sono vostro. Sia quel che sia.        
Oh, ho aperto la porta sul gelo dell'eternità.        
Non capite? Siete voi il vostro stesso nemico!        
Combatterò e resisterò oppure cadrò,        
ma sceglierò io il mio destino. Sentite come ci chiama tutti!        
Resistere o cadere.        
Sono il messia del nuovo mondo. L'alba dell'uomo.        
Ci sono stati tempi in cui mi avete invitato e,        
preso per la gola, sono stato costretto a entrare.        
Sono qui, simile a un'ombra, solo per purificare i peccati?        
        
AGAINST THE WORLD - CONTRO IL MONDO        
        
Gli hanno insegnato cos'era giusto e in cosa credere.        
Come vivere secondo le regole.        
Hanno tenuto a freno i desideri del suo cuore,        
che col tempo avrebbero germogliato.        
Ha camminato sul sentiero dell'uomo virtuoso        
e gli hanno fatto capire che cosa fosse suo.        
E' stata una strada ventosa o così sembra.        
No, il mondo è sulle mie spalle!        
Sono contro il mondo!        
Sono un uomo che porta gli altri sulla cattiva strada        
e sarò conscio, fino al giorno della mia morte, di essere solo contro il mondo.        
Non bisognerebbe mai abbandonare il nostro consueto modo di vivere.        
Bisognerebbe piuttosto sfogare la rabbia dentro noi stessi.        
Il tradimento ci rende uomini amareggiati,        
ma la verità taglia come un coltello.        
Guardate l'uomo cosa è diventato!        
Una creatura che si inginocchia davanti a tutti.        
Un pedone spezzato in procinto di cadere.        
Ancora una volta sarà solo, mentre il mondo diventerà sempre meno reale        
e per sempre smarrirà la sua strada.        
        
AVALON - AVALON        
        
Nel vuoto, molto prima del tempo, un'entità si spezzò in cinque parti        
e gli elementi della vita presero forma.        
Genesi, utero del mondo e dio del tempo,        
creatore del Tutto,        
fiorì dal buio e guardò la luce.        
Ritto in una terra in fiamme si ergeva il dio della guerra.        
Seguirono battaglie senza fine.        
Sorgi Avalon dal velo del mistero!        
La nascita del tempo avrà presto inizio e tutti ne saranno testimoni.        
Sorgi Avalon, quando il domani svanirà!        
Benvenuti alla terra promessa, dove tutte le torri crolleranno!        
Un nuovo mondo s'innalzerà verso il cielo,        
ma le meraviglie dell'uomo si schianteranno al suolo e cadranno.        
L'uomo ha designato gli déi. Si scatenano le nostre paure.        
        
AWAKENING - RISVEGLIO        
        
Concludo qui il mio viaggio,        
perché il tempo e la marea non aspettano nessuno.        
C'è qualcosa di strano in me.        
Vedo cose che non dovrebbero accadere.        
E' tutto un gioco insensato        
e sono intrappolato tra mura da me costruite.        
Ho cercato di abbatterle, ma qualcosa mi trattiene.        
La sensazione diventa vivida e io non la sopporto più.        
Un nemico! Sei tu?        
Sono alla fine del percorso.        
Cammino nella solitudine di questo mondo tutto mio.        
Demoni della colpa e battaglie da vincere.        
Questo si presenta al mio risveglio!        
Non c'è possibilità di tornare indietro.        
Non c'è nulla che mi possa svegliare.        
La follia è mia amica e mi tiene per mano,        
così vagheremo insieme sulla Terra.        
Mi sento come se fossi morto e stessi sognando.        
Cerco di fuggire, ma nulla mi può aiutare.        
        
EGYPTICA - EGIZIA        
        
Quante sono le miglia di sabbia senza fine?        
Dovremo trascinare le pietre in queste terre desolate?        
Quanti anni ci aspettano di infinita sofferenza?        
Dovremo lavorare sotto il vostro dominio?        
Proprio come per Babilonia, nessuna gloria dura per sempre.        
Questa icona non è ciò che sembra.        
Basta con la schiavitù!        
Voi non siete un dono del cielo        
e nulla sa sopportare da solo un dolore eterno.        
Terra egizia.        
Qui abbiamo innalzato le vostre torri.        
E' soltanto un bambino, ma ai vostri occhi è divino.        
Dopo anni è ancora fatto di carne e sangue,        
ma dicono che diventerà un dio.        
        
BREAK AWAY - FUGA        
        
Non scappare per sempre, vivendo una bugia!        
Vola più in alto! Apri le ali e vola via!        
Non restare a far parte di quest'equipaggio di stolti!        
Spiega le vele e affronta la verità!        
Ascolta il grido del destino che ancora una volta ti chiama!        
Fissa la tua direzione! Ti permetterà di volare.        
Segui la tua voce interiore!        
Scappa! Cambia pelle e lasciati alle spalle i ricordi!        
Scappa! Resisti!        
Solo i più forti sopravvivono.        
La tua ora più buia e il tuo ultimo giorno ti fisseranno negli occhi.        
Voltati e fuggi lontano!        
L'anima nera. Il cuore di pietra.        
Il pagliaccio dietro la maschera.        
Sbarazzati di tutto!        
        
END OF DAYS - LA FINE DEI GIORNI        
        
Hai notato che il mondo sta crollando?        
Quanto sangue macchia il terreno sotto i tuoi piedi?        
Il genere umano uccide in nome di Dio.        
Vendette sante. Menzogne e inganni.        
Hai assistito alla rovina dell'uomo?        
Vedi come, straziato, striscia nel fango?        
Polvere e ossa ancora ricoprono il terreno,        
mentre misuriamo i nostri guadagni nel sangue.        
Abbiamo smarrito la via e siamo alla fine del percorso.        
E' l'ultimo giorno e non impareremo mai.        
Intanto i ponti stanno bruciando.        
E' la fine dei giorni. Riusciamo a capire cosa significa aver perso la strada?        
Perdoneremo i peccati commessi e ci libereremo delle bugie?        
Abbiamo gli occhi in fiamme e nessuno sarà testimone della fine dei nostri giorni.        
Il mondo sta svanendo e tutti vedranno quando il decreto finale verrà manifestato.        
I sogni si avvolgono su torri d'avorio        
e la paura è una sensazione che impareremo a conoscere.        
Guardate il mondo! E' una terra devastata.        
Le catene che ci trattengono bruceranno.        
Sembra davvero che ci stiamo consumando.        
Il mondo è buio e brucia.        
Ora sappiamo che è più vicina la fine dei nostri giorni.        
        
THE FLAME WILL NEVER DIE - LA FIAMMA NON MORIRA' MAI        
        
Il quadro sta andando in rovina. I colori sbiadiscono.        
I suoi occhi si riflettono su un vetro rotto        
e il suo sguardo fa rabbrividire.        
Piange lacrime di sangue. Gli occhi le bruciano come fuoco.        
Un tempo la fede la rendeva più forte.        
Un tempo l'inganno la portò all'errore.        
Sofferenza e dolore.        
Ha chiuso gli occhi per guardare nell'ignoto.        
Nulla è vano, perché la fiamma non morirà mai.         
I segni sul suo viso livido rivelano il suo cuore lacerato.        
Quelli più scavati ricordano il dolore.        
Scaglia la prima pietra!        
        
ONE NATION - UNA SOLA NAZIONE        
        
Il mondo diventa sempre più freddo.        
Loro ci guardano da lontano.        
Osservano come l'uomo sia ancora debole, giunto all'ultimo giorno.        
Come la paura sia diventata la sua ombra.        
Come gente fragile faccia da guida ai ciechi.        
Sarà il tempo di un altro inferno e voi sarete in prima fila.        
Da qui capiremo sempre che questo posto ci appartiene,        
ma il momento si avvicina.        
Una sola nazione!        
Un mondo eternamente prigioniero di una guerra senza fine!        
Ne sentiamo il richiamo. Il futuro è nelle nostre mani.        
E' un altro impero di fiorente malvagità diventata divina.        
Avete costruito la vostra casa sulla sabbia, ma ora è la fine.        
Il tempo è giunto al termine.        
Nei campi di sterminio dopotutto moriremo in eterno.        
        
NIGHTMARE - INCUBO        
        
Ci sveglieremo e ci detergeremo il sudore,         
come abbiamo fatto tante volte.        
Pregheremo per vedere sorgere la luce del giorno,        
ma ci sarà sempre qualcosa di corrotto in tutti noi.        
Ci incontreremo nei sogni        
e quando saremo svegli non riusciremo a ricordare.        
Nessun sonno durerà fino all'alba.        
Sarà solo un vagare eterno. Liberaci!        
E' il crepuscolo. Il tempo di sognare definisce la nostra gloria        
e nel silenzio conquisteremo ogni cosa.        
E' mezzanotte. Il tempo di sognare crea la nostra storia,        
ma siamo vivi all'interno di un incubo.        
Le mani sono oziose nella consapevolezza.        
Noi tutti cantiamo le strofe con paura        
e ancora pronunciamo parole d'omicidio.        
Creatore dei sogni, canta la tua effimera melodia        
e facci ballare sulle sue note!        
Il tempo di sognare verrà presto.        
        

 

Commenta il post