Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Nocturnal rites - Grand illusion

Pubblicato su 1 Settembre 2015 da Federico Fasciano

FOOLS NEVER DIES - I COGLIONI NON MUOIONO MAI        
        
Barattano le loro vite su uno schermo televisivo.        
Ci dicono cosa dobbiamo essere.        
Si comportano come fossero déi e il loro ego si gonfia.        
Non riesco a credere che non ci arriviate!        
Altri vivono del grande tema che ci divide        
e voi, assetati, vi bevete tutte le loro teorie.        
Ma sono idioti dalla mente ristretta e pieni di presunzione.        
Non capite che non sono quasi mai ciò che sembrano?        
E' assurdo come se stessimo sognando!        
Un altro coglione sta attraversando il confine.        
Non ci credo! E' un pazzo che guida folle stordite.        
Seguite il vostro cuore e li sentirete gridare,        
perché i coglioni non muoiono mai.        
State strisciando sulle ginocchia per far sviluppare il vostro mondo,        
ma servirà un giro d'applausi per farvi andare avanti.        
Siete tutti come fenomeni da baraccone che ingurgitano veleno.        
Non avrei mai creduto che la vostra intelligenza fosse così mediocre.        
        
NEVER TRUST - MAI FIDARSI        
        
Ho cercato di lasciarti perdere,        
ma sei ancora lì, a tentare di convincermi coi tuoi punti di vista.        
Perché devi stare qui ad asfissiarmi?        
Non posso farti sparire?        
Non mi tradirai mai più!        
E' vero quello che dicono. Solo il tempo ci rivela il nostro ruolo.        
Mai fidarsi di uno sconosciuto!        
Basta processi e infinite guerre!        
Fino all'ultimo giorno, mai fidarsi di uno sconosciuto!        
Poi sia quel che sia!        
Abbiamo fatto a modo tuo.        
Ora guardami e dimmi cosa vedi davvero!        
So che ti ucciderà, ma non me ne importa.        
Trascinerò anche te verso il basso.        
        
STILL ALIVE - ANCORA VIVO        
        
Arriva come una tempesta.        
L'ennesima folata sarà inutile        
ed è meglio che tu sappia che non mi inginocchierò, né vacillerò,        
perché tu non sei l'unica e io non tornerò indietro da te strisciando.        
Sono ancora vivo, nonostante sia vecchio, logoro e sfinito,        
ma so che sono abbastanza in forze da mantenere la mia posizione.        
Non c'è nulla di me che tu possa resuscitare. Sono ancora vivo!        
Ho cercato di spazzare via queste ignobili bugie.        
Tutti i tradimenti e gli inganni.        
Me ne sono andato nel momento più difficile.        
Ti sento ancora respirare, ma non ti prenderai mai il meglio di me.        
        
SOMETHING UNDEFINED - QUALCOSA DI INDEFINITO        
        
Eccoci qui, viaggiatori senza fine!        
Pensavamo di possedere tutto        
e che non ci saremmo mai dovuti spingere così lontano.        
Avanti! Ricordateci per cosa combattiamo!        
Liberateci da ciò che siamo!        
Perché niente è mai destinato a durare?        
Continueremo in eterno a tentare di lasciarci tutto alle spalle        
e abbiamo persino paura di scappare.        
In eterno cercheremo ovunque un po' di pace mentale        
e combatteremo per qualcosa di indefinito.        
Siamo svuotati e ai confini del nulla.        
Pensavamo che ci fosse la soluzione nella canna di una pistola.        
Prendete la mira! Colpite i punti bianchi nel buio!        
Diteci che ci stiamo muovendo!        
Verso il futuro o verso il passato?        
Lasciamoci tutto alle spalle!        
        
OUR WASTED DAY - I NOSTRI GIORNI BUTTATI VIA        
        
L'uomo è soltanto un bugiardo, un codardo e un ladro.        
Le cose a cui aspiriamo e che nascondiamo dietro la fede,         
facciamo finta di compierle in nome del creatore e dei suoi dettami virtuosi.        
Ma è tempo per tutti noi ipocriti di dare loro un nome: avidità.        
Sappiamo tutti che qualcun altro sceglie il nostro ruolo,        
il nostro destino e qual è la nostra ultima ora.        
Sarà un nuovo mondo di strade perverse.        
Le cornamuse commemorano i nostri giorni buttati via.        
Sarà un nuovo mondo, ancora sconosciuto.        
Pretendo di più! Io sono dio!        
Benvenuta era della ragione!        
Ci insegnano a conformarci.        
I saggi la considerano una minaccia che ci allontana dalla norma.        
E allora compratevi la vostra costosa promessa!        
Fatevela scivolare in gola e strozzatevi con la calunnia!        
Compratevi quel prezioso voto!        
E mentre le lancette girano,        
noi già sappiamo che è finita e che i muri ci si stanno chiudendo addosso.        
        
CUTS LIKE A KNIFE - TAGLIA COME UN COLTELLO        
        
Sta arrivando una nave piena di sofferenza.        
Giù lungo il fiume alza le vele        
e ora capisco perché sono così pallidi.        
(Trasporto i morti e i bizzarri. Io sono Naglfar).        
Che cosa suggerisci? Puoi aiutarmi a capire?        
Questo significa che sono eternamente condannato?        
(E' ciò che hai ottenuto uccidendo il tuo migliore amico).        
Non fraintendetemi!        
L'ho ucciso, è vero, ma lui mi ha pugnalato per primo.        
Non sono speciale, ma nemmeno il peggiore.        
Taglia come un coltello.        
(Occhio per occhio. Sono venuto a prendermi la tua vita).        
Non so cosa fare. Non capisci cosa sto passando?        
Ora sono qui, ma se solo avessi saputo!        
(Sono tornato per regnare ancora).        
        
END OF OUR ROPE - AL LIMITE        
        
Sono stato troppo cieco per accorgermi che non era il mondo che conoscevo.        
Mi hai fatto delle promesse, ma a volte ci nascondiamo da chi siamo realmente.        
Hai detto di non essere dispiaciuta per quello che hai fatto,        
né per quanto ti sei spinta lontano.        
Abbiamo tentato con impegno soltanto per franare più in basso.        
Questo è tutto ciò che siamo.        
Niente ci può impedire di cadere, nemmeno la speranza che qualcuno si faccia avanti.        
Non ho paura, ma non sarò più il tuo schiavo.        
Nessuno ci può impedire di cadere, nemmeno la speranza di arrivare a saldare i conti.        
Siamo giunti al limite.        
Che cosa resta da sapere dell'altro?        
Forse è tempo che io riposi la mia mente esausta.        
Qualche volta combattiamo ciò che non morirà mai.        
E' come se sapessimo che ci stiamo provando con tutte le forze        
e questo ci prosciuga.        
        
NEVER ENDING - SENZA FINE        
        
Segui la luce! Fa come dicono! E' senza fine.        
Sprigiona la bestia che tieni chiusa dentro!        
Trattieni il respiro e aspetta la tua chiamata!        
Stai camminando su una linea sottile.        
Benvenuto al nostro destino!        
Fa come gli altri! Non avere paura!        
Gettati a terra e continua a pregare! E' senza fine.        
Tutti aspettano la loro chiamata.        
Di ritrovarsi un passo lontani da tutto.        
E' senza fine.        
Stiamo sempre a cercare un riparo dalla tempesta, senza mai trovarne uno.        
Sveglia mondo! Tutti giocano a fare dio.        
Non sentirti così vuoto!        
Una voce silenziosa arriverà a guidarti.        
Stai scivolando? Allunga le mani! Ti sosterranno.        
Benvenuto nell'eternità!        
        
ONE BY ONE - UNO DOPO L'ALTRO        
        
Placa il dolore! Basta con la morte!        
Questa è la risposta che ti porterà più in alto.        
Trova la tua voce! Il tuo fuoco interiore!        
Infrangi le regole e puntagli il dito contro!        
Tutti gli altri cercano di abbatterti.        
Cammina diritto e fagli sapere che hai perso la fede!        
Non ti voltare! Non tornare indietro!        
Al massimo sputagli in faccia e poi dimentica i loro giochetti!        
Avremo fame, finché non saremo saziati.        
Viaggeremo su queste strade vuote, su cui non c'è alternativa,        
perché ancor prima che tutto iniziasse siamo caduti uno dopo l'altro.        
Basta paura! Basta desideri!        
Fagli sapere che è tutto inutile!        
E poi chi sono loro per dirti cosa devi pensare e cosa devi dire?        
        
DELIVERANCE - LIBERAZIONE        
        
E' come dici tu!        
Questo mondo sta diventando sempre più insensibile.        
E' sotto i nostri occhi.        
E' evidente che stia morendo e che non ci sia modo di tornare indietro.        
Tutto il peso grava sulle nostre spalle.        
A chi dovremmo rivolgerci?        
Dove dovremmo andare?        
I cuori sono svuotati.        
Le doppie facce sono sempre più impudenti.        
Ci hanno voltato le spalle.        
Hanno cercato di capirci qualcosa.        
E' chiaro che dovremmo essere tutti d'accordo.        
Il domani è solo un ricordo ed è tutta colpa vostra!        
Vogliamo essere liberi, perché sappiamo che presto sarà finita!        
Sappiamo tutti di essere in attesa della nostra chiamata.        
E' come già ci aspettavamo.        
Il mondo va a rotoli e noi siamo qui, abbandonati e straziati.        
Ora che tutto è perduto, nessuno potrà più dissentire        
ed è tutta colpa vostra!        
        

 

Commenta il post