Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Gazpacho - March of ghosts

Pubblicato su 17 Agosto 2015 da Federico Fasciano

HELL FREEZES OVER I - L'INFERNO CONGELA I            
            
Guarda più da vicino!            
Guarda più in profondità!            
Sei caduto così rapidamente            
nella fredda luce delle stelle del mattino,            
dove i sogni non durano mai.            
Hai camminato qui intorno            
e ti sei stupito nel vedere le ombre nei campi.            
Sei rimasto prigioniero di questo momento,            
da quando hai toccato la profondità.            
Vieni e ascolta!            
Non sono reliquie le spoglie dei santi!            
Vai avanti per la tua strada, ma sappi che non sei solo.            
Vele nere navigano in queste acque, nella nebbia della memoria.            
            
HELL FREZES OVER II - L'INFERNO CONGELA II            
            
Il crepuscolo è sulla soglia,            
accanto a fotografie degli anni cinquanta.            
Un vento gelido soffia per le strade buie,            
dove le luci al neon e le stelle si confondono.            
Guarda nei sogni della Tartaruga dorata*,            
che colorano le lenzuola dove le madri hanno versato             
lacrime sulla stoffa asciutta.            
Ti aspettano.            
Mi aspettano in una stanza dove il silenzio indugia,            
intorno al fuoco di una notte Mesolitica            
e lungo il sentiero dove gli animali lo hanno trascinato.            
Non c'è nulla che Lei non veda.            
Continua a contare i secondi!            
Respiri, ma non sei vivo.            
Lei ha veramente bisogno di averne bisogno.            
E' così che lo alimenti!            
A volte sento il coro delle urla da altri mondi,            
dove le madri sono addolorate,            
con bisbiglianti e sacri fantasmi del sonno.            
Ti aspettano.            
Mi aspettano accanto al pozzo della magia malinconica.            
Bevo da una coppa spezzata tra questi ingombranti, vecchi palazzi.            
Non c'è nulla che Lei non veda.            
Ti aspettano.            
Mi aspettano e presto o tardi uno di noi se ne andrà.            
Ho cercato davvero di starti vicino,            
là dove le luci al neon e le stelle si confondono. 

Note:   *(Manoscritto di divinazione Sino-tibetano)          
            
BLACK LILY - GIGLIO NERO            
            
Riesci a sentirmi? Conosci te stessa?            
Nuota verso di me! Verso quest'isola!            
Tutte i finali si sono schiantati sugli scogli,            
alla mercè delle onde.            
Ascolta le campane di profondi sotterranei vuoti            
e di abissali mari di verde!            
La pressione viene dall'interno.            
Sono bloccato nel mezzo di una vita ristretta.            
Un cielo trapunto di stelle si distende            
lungo la via dove corrono i treni.            
Dolori fantasma e morfina. Non è abbastanza?            
Andartene non ti guarirà. Prima prova con un bacio!            
Tutti i tuoi problemi sono piccole battaglie.            
Sei così stanca sulla tua calotta polare.            
Giglio nero, vorrei farti ridere ancora.            
In quei profondi sotterranei vuoti            
sei trionfalmente sonnambula in un pellegrinaggio di valium.            
Fa freddo su quella nuvola.            
Pietà! Che cosa puoi fare?            
Cercare di essere santa?            
Andartene non ti guarirà. Prima prova con un bacio!            
            
GOLD STAR - STELLA D'ORO            
            
Non ti serve elogiarmi, ma se vuoi fallo in creolo.            
Non tutti i sorrisi sono amichevoli. Non tutti se li meritano.            
Così mi sono dovuto nascondere come parte di questo vicinato.             
Resterò invisibile tra gli invisibili.            
Sono figlio di un uomo onesto            
e ho imparato a conservare il giusto equilibrio.            
I raggi lunari danno peso ai tuoi desideri.            
I sogni diurni ti sfiorano e se ne vanno.            
Tutte le balie mi hanno detto che fiutano la tristezza            
e il silenzio per le strade,            
ma non c'è modo grazie al quale io possa scappare da tutto questo.            
Sono figlio di un uomo onesto,            
i cui occhi sono spalancati sulla notte.            
I raggi lunari danno peso ai tuoi desideri.            
I sogni diurni a quelli di porti e di principi.            
Il gatto possiede un osso che si può usare per la magia            
e in Egitto lo considerano un dio.            
Io ho infilato aghi in tutte le mie bambole voodoo.            
Quando la promessa è una stella d'oro            
e le linee sulla tua mano sono come serpenti,            
loro non potranno che catturarmi.            
            
HELL FREZES OVER III - L'INFERNO CONGELA III            
            
Senti il calore sulla tua schiena!            
Il tuo cuore è vasto, ma non è un blackjack            
e tu sembri così piccola nella tua auto.            
Riportami indietro!            
Stai per prendere delle scorciatoie.            
Stai per ereditare i peccati dei padri.            
Gettali via!            
Ottimo! Ti hanno detto che sarebbe stata la fine            
per tenerti nella paura e non farti tornare,            
ma il tuo cuore ha delle crepe.            
Stai per prendere delle scorciatoie.            
Stai per assumere la coscienza dei padri.            
Gettala via!            
            
MARY CELESTE - MARIA CELESTE            
            
Quest'oggi è come una porta senza fine sugli altri giorni.            
Su una catena spezzata il tempo sta a lungo in attesa,            
ma alla fine per te non significa nulla.            
Ancora a casa il mio vero amore mi aspetta.            
Quando ci trovarono sulle acque, non videro i nostri volti,            
né udirono le nostre voci nel calore,            
ma noi non potevamo venir fuori.            
Così cercammo ancora un po' un'illusione sul mare.            
Il nostro desiderio era troppo forte e siamo ancora qui.            
Se l'uccello ama la sua gabbia così tanto            
e l'uccello azzurro si carica il cielo sulle spalle,            
allora perché la gabbia è così saldamente serrata?            
Il vostro regno significa davvero poco per noi.            
E quando ci arrampicheremo ancora sul nostro letto,            
questi momenti si scioglieranno nella nostra testa.            
Puoi dire qualcosa?            
Vedi che brilli quando mi parli?            
            
WHAT DID I DO? - CHE COSA HO FATTO?            
            
E' troppo tardi per spiegartelo, capisci?            
Sono costretto a sottostare alla tua linea di condotta            
e il centro focale si dissolve.            
Sono sicuro che un giorno capirai.            
Che cosa hai fatto?            
E' troppo tardi per il messaggio che ti è stato mandato.            
E' troppo tardi perché l'ago riesca a ricucire.            
Che cosa ho fatto?            
            
GOLEM - GOLEM            
            
Golem nella notte.            
Un segreto.            
Vedi ombre dove io vedo me stesso.            
Tornerò a casa dove adesso non c'è nessuno.            
E' una casa che non sento mia.            
Combatti nell'arena per me!            
Fidati di me!            
Reggi quest'assurda torcia            
e inginocchiati davanti alla più fredda delle gradinate,            
tra fili di ferro e polvere.            
C'è una rosa nel mio giardino che cresce nella terra di nessuno            
ed è bellissima!            
Resiste, sebbene sia piegata dalle lacrime.            
E' la rosa rossa che io conosco. E' la mano del padrone.            
Cresce dalla terra più scura, la rosa della terra di nessuno            
e puoi vederne l'ombra.            
            
THE DUMB - L'OTTUSO            
            
Ama il loro unico figlio. Lo ama così, stordito e ottuso.            
Sempre li riporta indietro l'arte della critica            
ed è servita ogni giorno            
per poter fare il meglio che hanno potuto.            
Il progresso è sempre lento,            
come un viaggiatore imperfetto che non passa mai.            
Ogni volta per te è lo stesso.            
Vivi la vita che hai spezzato.            
Come potrei alimentare questa bugia,            
quando la sofferenza è sempre presente?            
Non sarò l'ombra delle limitazioni.            
Sarà reale! Sarà amore!            
Sarà importante lasciarsi andare!            
Sto sognando. La testa d'oro crescerà.            
Come fai a vivere e a continuare a tentare?            
Giaci dove la luna sorge nel grigiore            
e continui a provarci, ma l'ottuso non ti spiegherà mai il perché.            
Chiediti se loro ne fanno parte!            
L'anfora si ricopre di ombre.            
I sogni invecchiano.            
Le storie restano non raccontate.            
Dì addio alla verità e alle bugie!            
Il fiume scorre e brucia nelle nostre vene.            
Fuochi e tribolazioni.            
Un lancio fortunato che non ha portato a niente.            
Le mani d'oro sono sempre fredde.            
Tutto ciò che hai detto, osato, tentato…            
C'era pietà sulle loro labbra.            
Sai di averci provato,            
ma lui è rimasto indietro con tutti i suoi difetti.            
Dove la luna sorge nel grigiore,            
il sole non ti spiegherà mai il perché.            
            

 

Commenta il post