Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Evanescence - The oper door

Pubblicato su 15 Agosto 2015 da Federico Fasciano

SWEET SACRIFICE - DOLCE SACRIFICIO        
        
E' vero, siamo tutti un po' pazzi,        
ma è evidente che ora sono libera.        
La paura è solo nella nostra mente,        
ma prende il sopravvento ogni volta.        
Tu, povero, dolce innocente,        
asciugati gli occhi e sii testimone!        
Sai che vivi per farmi del male.        
Non negare il tuo dolce sacrificio!        
Un giorno dimenticherò il tuo nome.        
Un bel giorno affogherai nel mio dolore perduto.        
Tu, povero, dolce innocente,        
asciugati gli occhi e sii testimone!        
Oh, ti piace odiarmi, non è vero, tesoro?        
Io sono il tuo sacrificio.        
(Sogno nel buio. Dormo per morire.        
Cancello il silenzio. Cancello la mia vita).        
Ti chiedi perché mi odi?        
(Le nostre ceneri in fiamme oscurano il giorno).        
Sei ancora troppo debole per sopravvivere ai tuoi errori?        
(E' un mondo basato sul nulla, che mi spazza via).        
        
CALL ME WHEN YOU'RE SOBER - CHIAMAMI QUANDO SEI SOBRIO        
        
Non piangere per me!        
Se mi amassi saresti qui con me.        
Mi vuoi? Trovami! Ma deciditi!        
Dovrei lasciarti andare? Dovrei perdere tutto?        
Forse allora riusciresti a ricordarti di te stesso.        
Non possiamo continuare a crederci! Ci stiamo prendendo in giro!        
Sono stanca delle tue bugie e sei sempre in ritardo.        
Non posso prendermi io la colpa.        
Sono stanca della vergogna.        
Dovresti essere sfinito a furia di perdere a questo gioco.        
E' l'odio verso se stessi.        
Non mi sorprende che tu sia esausto.        
Ma non puoi fare la vittima questa volta! Arrivi sempre in ritardo.        
Non mi chiami mai quando sei sobrio. Vuoi solo che sia finita.        
Come posso aver dato fuoco al paradiso?        
Come? Tu non sei mai stato mio.        
Allora non piangere per me! Se mi amassi saresti qui con me.        
Non mentirmi! Prendi le tue cose e deciditi!        
        
WEIGHT OF THE WORLD - IL PESO DEL MONDO        
        
Mi sento addosso il peso del mondo,        
come se il Dio dei cieli mi avesse dato una scossa.        
Non apporgiarti a me! Giuro che non posso sostenerti.        
Sono ancora nel buio. Vuoi sorreggermi tu?        
Sono in caduta libera attraverso la vita.        
Se mi ami, lasciami andare!        
Non verrò trascinata in basso da quella che ero.        
Lei non significa più nulla per me.        
Mi sento addosso il peso del mondo,        
come se tutte le mie grida rimanessero inascoltate.        
E so che tu non credi in me.        
Sei al sicuro nel buio. Come puoi capirmi?        
        
LITHIUM - LITIO*        
        
Litio, non voglio chiudermi dentro me stessa.        
Litio, non voglio dimenticare come ci si sente senza.        
Litio, voglio restare innamorata del mio dolore.        
Oh Dio, voglio liberarmene!        
Vieni a letto. Non farmi dormire da sola!        
Non puoi nascondere il vuoto che continui a mostrare.        
Nessuno vorrebbe mai essere così insensibile        
e non hai bevuto abbastanza per dirmi che mi ami.        
Non posso contare su me stessa.        
Mi chiedo che cosa non vada in me.        
Non voglio deprimermi questa volta.        
Non voglio soffocare la mia volontà di riuscire a volare.        
Qui nel buio so chi sono,        
ma non potrò essere libera, finché non me ne libererò.        
Lasciami andare!        
Amore, ti perdono!        
Dopotutto qualunque cosa è meglio che restare soli.        
Mi chiedo se sia necessario crollare per forza.        
Troverò sempre il mio posto tra le ceneri.        
        
Note:    *(Farmaco stabilizzante dell'umore)    
        
CLOUD NINE - AL SETTIMO CIELO        
        
Se vuoi vivere, vivi!        
Se vuoi andartene, vattene!        
Non ho paura di sognare, né di dormire per sempre.        
Non mi serve toccare il cielo.        
Vorrei solo sentirmi più in alto        
e tu m'impedisci di sollevarmi.        
Mi chiedo se dopotutto questo sia reale.        
Mi chiedo se è stato reale per tutto questo tempo.        
Se crollassi e tutto fosse perduto,        
sarebbe quello che deve essere.        
Se vuoi vivere, vivi!        
Se vuoi andartene, vattene!        
Non vorrei mai rappresentare la tua dolce rinuncia.        
Se crollassi e tutto fosse perduto.        
Se non ci fosse alcuna luce a illuminare il sentiero,        
ricorderei che la solitudine è una mia caratteristica.        
In un sogno mi doneresti il tuo amore?        
Supplica al mio cuore infranto di battere ancora!        
Salva la mia vita! Cambia la mia mentalità!        
        
SNOW WHITE QUEEN - LA REGINA BIANCA NEVE        
        
Le luci degli stop. Sprango la porta.        
Non mi guardo indietro.        
Mi spoglio nel buio e mi nascondo da te*.        
Da tutti voi.        
Non saprai mai quanto le tue parole mi hanno ossessionato.        
Non posso credere che tu mi abbia chiesto quelle cose.        
Non sai nulla di me.        
Tu sei solo mia, Regina Biancaneve**.        
Non so dove andare, ma lasciamo perdere!        
Presto so che mi capirai. Sei identica a me.        
Non urlerò più il mio amore,         
perché so che tutto quello che voglio sei tu.        
Mi sveglio in un sogno. Ho una paura paralizzante.        
Le tue mani sono su di me. Non riesco nemmeno a gridare.        
Non posso fuggire dal mondo distorto in cui continui a pensarmi.        
Ti percepisco nei mie sogni. Non riesco a dormire.        
Non posso salvare la tua vita,        
anche se nulla per cui soffro sarebbe più straziante.        
Sto perdendo la testa e tu sei là,         
a osservare il mio mondo che va in pezzi.        
        
Note:    *(Un fan che l'ha perseguitata)    
           **(Nickname di Amy Lee)    
        
LACRYMOSA - TRISTE        
        
Sei fuori da solo, al freddo e immerso nella solitudine.        
E' questo che vuoi davvero, amore?        
Dai a me la colpa! Liberatene!        
Niente ti può più riportare indietro adesso.        
Ora che te ne sei andato, mi sento di nuovo me stessa.        
Sono triste per le cose a cui non posso rimediare,        
ma disponibile a prendermi tutta la responsabilità.        
Posso liberartene, ma non ti rivoglio indietro, amore mio!        
Non posso cambiare quella che sono, non questa volta        
e non mentirò pur di averti vicino.        
In questa breve vita non c'è tempo da sprecare         
con la rassegnazione. Il mio amore non era sufficiente.        
        
LIKE YOU - COME TE        
        
Tieni un profilo basso. Moderato.        
Nel buio, in un sonno senza sogni,        
sono lontana dai miei incubi e dalla mia solitudine.        
Mi odio, perché vivo senza di te.        
Non voglio provare più niente per te.        
Sono triste per te oppure non sei tu la causa?        
Non c'è niente che l'amore non possa cancellare        
e, sebbene abbia smarrito la via, tutti le strade mi riportano a te.        
Vorrei essere come te. Giacere nella terra fredda come te.        
C'è un'aureola. Muri insormontabili tra di noi.        
Dovremmo scioglierci e restare soli ancora una volta.        
C'è un canto sussurrato che da qualche parte là fuori ti ossessiona.        
Credo che il nostro amore possa resistere alla morte.        
Vorrei essere come te. Giacere nella terra fredda come te.        
Stare in una stanza interiore creata per entrambi.         
Non sono triste per te. Sto venendo da te.        
Non sei solo!        
Non importa cosa ti hanno detto. Non sei solo!        
Resterò accanto a te per sempre.        
E quando dormiremo, in un'estasi silenziosa,        
so che ti ricorderai di me.        
        
LOSE CONTROL - PERDERE IL CONTROLLO        
        
Non ricordi il mio nome, ma davvero, non m'importa.        
Vogliamo giocare a modo tuo?        
Potrò davvero perdere il controllo?        
Solo una volta nella mia vita ho pensato che fosse divertente        
perdere il controllo. Una volta soltanto.        
Tutti quei bei fiori sparsi nella polvere!        
Mary aveva un agnellino con gli occhi neri come il carbone.        
"Se giochiamo facendo piano, agnellino mio,        
Mary non se ne accorgerà mai.        
Se ti riducessi a qualcosa che mi sarebbe utile,        
temo che non rimarrebbe niente di buono di te".        
        
THE ONLY ONE - GLI UNICI        
        
Sapete di non essere gli unici a schiantarvi a metà del volo.        
Sapete di non essere gli unici a provare la solitudine        
e a trovare una porta sul retro per uscire dalla vita.        
Sapete di non essere gli unici.        
Tutti noi siamo tristi, smarriti e sofferenti.        
Tutta la vita abbiamo atteso di poter chiamare        
qualcuno "la nostra guida".        
A tutte le vostre bugie io non credo.        
Il cielo riversa la luce su di me.        
Siete così spaventati di aprire gli occhi. Siete come ipnotizzati.        
Sapete di non essere gli unici a non avere mai capito questa vita.        
E avete ragione! Io non me la merito,        
ma sapete bene che non sono l'unica.         
Non guardate in basso!        
Non guardate negli occhi il mondo sotto di voi!        
Non guardate in basso oppure precipiterete        
e diventerete il loro sacrificio.        
Giusto o sbagliato che sia,        
non posso andare avanti con la paura di perderti.        
Se non provo nulla, non sono io. Non sono reale.        
        
YOUR STAR - LA TUA STELLA        
        
Non posso vedere la tua stella,        
nonostante abbia aspettato accanto al suo letto         
la morte di questo giorno.        
Non posso vedere la tua stella.        
Le luci artificiali di Lisbona la spaventano.        
Sono sola con me stessa adesso,        
insieme a tutto ciò che ho sopportato.        
Stiamo vagando. Siamo ridotti in piccoli pezzi        
e, come in una nuotata solitaria, cerchi di trovare la tua via d'uscita.        
Non posso vedere la tua stella,        
ma come può l'oscurità sembrare così fuori posto?        
Siamo così lontani!        
Tutto diventa più freddo senza il tuo amore.        
Come puoi non sentirmi chiamare il tuo nome?        
Non riesco a infrangere il silenzio che mi sta distruggendo.        
Tutte le mie paure si trasformano in rabbia.        
Ora non ho più nulla per cui combattere.        
        
ALL THAT I'M LIVING FOR - TUTTO QUELLO PER CUI VIVO        
        
Tutto quello per cui vivo.        
Tutto quello per cui sto morendo.        
Tutto quello che non posso ignorare quando sono sola di notte.        
Sento la notte che comincia e mi tiene separata dai vivi.        
Cerca di capirmi! Dopo quello che ho visto!        
Dovremmo attraversare ogni pensiero insieme.        
Dovrei trovare le parole che mi facciano stare meglio.        
Se solo sapessi come smontarmi in pezzi.        
Tutto quello per cui vivo.        
Tutto quello per cui sto morendo.        
Tutto quello che non posso ignorare quando sono sola di notte.        
Era tutto quello che volevo, sebbene desiderassi di più.        
Ho chiuso l'ultima porta aperta. I miei fantasmi si avvicinano.        
Credo che i sogni siano sacri.        
Prendi le mie paure più oscure e trattale come ninnananne!        
Come se fossero una spiegazione.        
Come se fossero un gioco delle mie ossessioni.        
Dovrei imparare la lezione, in modo da ritrovare me stessa.        
Così da non dovermi più sentire perduta.        
Credo di aver pensato che fosse necessario cambiare il mondo,        
affinchè tu mi notassi e fossi l'unica per te.        
Avrei dovuto correre per sempre,        
ma quanto sarei andata lontana senza rimpiangere il tuo amore?        
Deve per forza farmi male amarti?        
Dovevo sentirmi così?        
Dovevo chiudere l'ultima porta aperta,        
perché i miei fantasmi si avvicinassero?        
        
GOOD ENOUGH - ABBASTANZA BENE        
        
Sono ancora sotto il tuo incantesimo e non so dirti di no.        
Hai desiderato il mio cuore e ora sanguina tra le tue mani.        
Non so dirti di no.        
Non dovrei permetterti di torturarmi così dolcemente.        
Ora non so più uscire da questo sogno.        
Non riesco a respirare, ma mi sento abbastanza bene.        
Mi sento abbastanza bene grazie a te.        
Finirò di assaporare questa dolce decadenza.        
Non so dirti di no.        
Ho completamente perso me stessa, ma non m'importa.        
Non so dirti di no.        
Non dovrei permetterti di conquistarmi completamente.        
Ora non so più uscire da questo sogno.        
Non è possibile che creda di sentirmi abbastanza bene.        
E' durata così tanto, eppure mi sento abbastanza bene.        
Ancora attendo che scenda la pioggia.        
Che mi riversi addosso una vita vera,        
perché non posso continuare con questo "abbastanza bene".        
Sto abbastanza bene perché anche tu possa amarmi?        
Fa attenzione a quello che mi chiedi,        
perché io non so dirti di no.        

 

Commenta il post