Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Anathema - A natural disaster

Pubblicato su 2 Agosto 2015 da Federico Fasciano

HARMONIUM* - ARMONIO         
                
Sentiti libera di capire                
che quello che vedo non finirà mai.                
Non è possibile che la vita sia già finita.                
E' troppo reale per controllarla.                
E' troppo reale.                
In questi giorni le mie mani sono legate.                
In questi giorni penso che scoprirai                
che io non sono io. La luce è morta.                
E' troppo reale per scappare a nascondersi.                
Sto galleggiando sull'acqua                
e qualcosa cerca di spingermi sotto.                
Sto provando a vivere la mia vita,                
ma essa non me lo permette.

Note: *(Strumento musicale a vento)               
                
BALANCE - EQUILIBRIO                
                
Sono contento di vedere che ti sei svegliata.                
Questa sarà la grande fuga                
dalla vita che ti sta facendo ammuffire                
e dalle bugie che ti ha venduto.                
Che cosa farai?                
Che cosa non farai?                
Hai provato a darti una spiegazione?                
Guardati negli occhi.                
Sei ciò che sei sempre stata.                
Quello che accadrà, dipenderà da quello che farai.                
Versa una lacrima, mentre i tuoi sensi                
lentamente si sciolgono.                
Finché lo specchio della morte rifletterà                
il significato delle nostre vite,                
vagheremo senza meta, come sotto ipnosi                
e la paura comincerà a crescere.                
                
CLOSER - PIU' VICINO                
                
Il tuo mondo dei sogni è davvero un posto spaventoso                
dove rimanere intrappolati.                
Il tuo mondo dei sogni è davvero un posto spaventoso                
dove rimanere intrappolati                
per tutta la vita.                
Risplendi nel tempo,                
finché scoprirai                
di essere più vicino                 
alla verità.                
La verità                 
è dentro di te.                
                
ARE YOU THERE? - CI SEI?                
                
Ci sei?                
E' meraviglioso sapere                 
che tutti questi fantasmi                
istigano il mio egoismo.                
La mia mente è felice.                
Ho solo bisogno di imparare a lasciar perdere.                
So che non mi farai alcun male.                
Ma da quando te ne sei andata mi sento perso.                
Ci abbiamo provato e abbiamo fallito.                
Era il periodo delle nostre passeggiate lungo il fiume.                
Spero di poter rivedere l'amore nei tuoi occhi.                
Il tuo migliore amico, che ti è sfuggito, si è perso nel tempo.                
E' stato sepolto vivo nel conforto di una mente sofferente.                
Che cosa posso dire ora?                
Non potrebbe essere più sbagliato di così.                
Là non c'è proprio nessuno.                
Sono inequivocabilmente smarrito e privo di serenità.                
Abbiamo perso tutto l'amore che condividevamo                
e questo mi consuma.                
Ho preso una direzione sbagliata                
e non riesco più a trovare la strada.                
Devo scoprire dove sei,                
ora che ho bisogno di te.                
Ci sei?                
                
PULLED UNDER 2000 METRES A SECOND - TRASCINATO IN BASSO 2000 METRI AL SECONDO                
                
La libertà è davvero solo un'allucinazione,                
sospesa sul profilo di un lontano orizzonte                
e noi siamo tutti estranei, in un'illusione globale.                
Desideriamo e abbiamo bisogno di un paradiso impossibile.                
Inseguiamo sogni che vanno alla deriva sul mare.                
Il loro miraggio ci dice che potremmo essere liberi.                
Invece siamo persi nelle delusioni e affondiamo nelle loro cause,                
spazzati via dalla corrente dell'ambizione individuale.                
Siamo spaventati, imbarazzati e terrorizzati dal senso di colpa.                
Le domande gridano. Le risposte si nascondono.                
La stanchezza cresce. E' una condizione superficiale,                
in cui proviamo disgusto e assaporiamo la confusione.                
Ci abbandoniamo alla follia, fradici di pioggia                
e assorbiamo dai cieli tutte le colpe e la vergogna.                
L'incubo è in corso. Le nubi si abbassano.                
Vengo trascinato in basso 2000 metri al secondo.                
Mi aggrappo a muri che non fanno che sgretolarsi tra le mie dita.                
L'oscurità si consuma, collassa e va in frantumi.                
La paranoia distillata gocciola nelle pareti                
e riempie le crepe con sussurri che ci chiamano.                
Si formano ombre. Fate attenzione agli ammonimenti                
che si levano intorno alle quattro del mattino.                
Mento a me stesso quando dico                
che ci sarà un meraviglioso, nuovo inizio,                
ma sto perdendo solo tempo in questa paura di vivere.                
La libertà è davvero soltanto un'allucinazione,                
sospesa in quei luoghi dove si va quando si sogna.                
Nel profondo della ragione tradiamo i sentimenti.                
Gli errori che ho commesso devastano la mia coscienza o così pare.                
                
A NATURAL DISASTER - UN DISASTRO NATURALE                
                
E' stato un lungo e freddo inverno senza di te.                
Ho pianto per te.                
Mi sei scivolata tra le dita e la vita mi ha voltato le spalle.                
E' stato un lungo e freddo inverno da quel giorno.                
E' stata dura trovare le forze, ma ci ho provato.                
Non voglio andare avanti a parlare                 
di ciò che è stato,                
perché non importa cosa ho detto,                
né importa quello che ho fatto.                
Non posso cambiare quello che è successo.                
Mi sei scivolata tra le dita. Mi sento male                
e l'ho pagata.                
                
FLYING - VOLANDO                
                
Abbiamo iniziato una ricerca senza nessun senso.                
La luce che splende dietro il velo cerca di trovarne uno                
e tutto intorno a noi                
c'è un significato che avremmo potuto condividere,                
se solo ce ne fossimo accorti.                
Sento che oltre a me c'è la verità,                
ma la vita cambia in continuazione in queste onde del destino.                
E mi sembra di volare sopra di te.                
Sogno di morire per arrivare alla verità.                
Sembra che tu mi stia trascinando giù,                
di nuovo sulla terra.                
Tra strati di polvere e giorni del passato,                
le ombre scompaiono nella nebbia di ciò che non sono riuscito a dire                
e, sebbene abbia già affermato che le mie mani sono legate,                
i tempi sono cambiati e ora mi sento libero per la prima volta.                
Mi sento così vicino al tutto.                
Strano come la vita abbia un senso adesso.                
                
ELECTRICITY - ELETTRICITA'                
                
Sembra che tu non mi abbia mai conosciuto davvero.                
Sembra che tu non mi abbia mai capito.                
Sembra che tu non abbia mai saputo quello che provo,                
ma l'elettricità ti attira vicino a me.                
Avevi bisogno di sbarazzarti di me?                
Ci sono stati momenti in cui mi hai davvero donato il sorriso.                
Momenti in cui mi hai fatto piangere sul serio                
e momenti in cui non sapevo cosa provare,                
ma l'elettricità ti ha attirato vicino a me.                
Avevi bisogno di sbarazzarti di me?                
La paura ti ha resa così insicura nei miei confronti.                

 

Commenta il post