Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Retrospective - Lost in perception

Pubblicato su 18 Luglio 2015 da Federico Fasciano

THE END OF THE WINTER LETHARGY - LA FINE DELLA LETARGIA INVERNALE

Creiamo il nostro mondo, l'amore e altri disastri
per proteggere le cose che possediamo.
Questa paranoia è così forte.
Un giorno sentirai dire che c'è qualcosa di sbagliato in me.
L'inverno è finito. Ho detto che l'inverno è finito!
Madre! Padre! Ho infranto le regole!
L'inverno è finito! Forza! L'inverno è finito!
Devo lasciarmi alle spalle il passato!
Lo cambierò, perché lo voglio fare
e troverò dentro di me la mia strada.
Ricordo che ero come ipnotizzato.
Desideravo ogni cosa
e provavo un bisogno intenso di averne il controllo.
Ma non sono il tuo dio e non ho il potere di annientare
i riverberi del tuo passato felice.
Dillo a voce alta! Addio!
Scappa!
C'è così tanto dolore che ci ribolle dentro!
Non ho mentito. Mi sono soltanto perso.
C'è così tanta nostalgia per i tempi passati!
Il mondo è immenso e consumistico, ma sono ancora vivo.
Tutti cercano di tenere in considerazione loro stessi.
Tutti cercano di riportarmi indietro.
Continuano a chiedere e sanno sempre cosa ottenere.
Non ho mai detto che fosse la mia strada.
Cercano di pungolarmi. Mi chiamano codardo e bugiardo.
Ero confuso e poco espansivo, ma non avevo paura.
Se qualcosa ti costringe a lasciare il resto del gruppo,
ricorda che l'inverno è finito! Dillo a voce alta!
L'inverno è finito! L'inverno è finito!
Vedo me stesso e tutti gli altri. La follia non c'è più.
Prendimi per mano! Ho supplicato che l'inverno finisse.
L'inverno è finito! L'inverno è finito!
Ho supplicato con tutte le mie forze perché accadesse il miracolo.
Il tempo si ferma. Il sole splende.
Ho pregato perché l'inverno non tornasse mai più.

HUGE BLACK HOLE - UN ENORME BUCO NERO

Paziente. A volte devi essere paziente.
Oh, che posto meraviglioso!
Pericoloso. Devi essere pericoloso.
Oh, che posto meraviglioso!
E' un'illusione. Come fosse un ruolo importante.
Su e giù in un enorme buco nero.
Oh, che posto meraviglioso!
Ci sono misteri e qualche sacrificio.
Scappa!
Resto coi piedi per terra. Resto sul palcoscenico.
Vivo la vita di qualcun altro per provare cose diverse.
Giochiamo, amico mio!
Resto coi piedi per terra. Resto sul palcoscenico.
Sono in cerca di miracoli. Sto cercando il re.
Andiamo, amico mio!
C'è un angelo in piedi accanto alla porta.
Vorrebbe dirti quanto dannatamente ti sbagli.
Non sei solo. E' soltanto un enorme buco nero.
Questo è il punto, ma tu sei forte.
Oh, che posto meraviglioso!
Ci sono misteri e qualche sacrificio.
Sii uomo!

EGOIST - EGOISTA

Dov'è la legge? Dov'è quel fiume?
E' la tua casa? Lei non potrà sopportarlo.
E' una ragione per vivere? Non essere così crudele.
Si sta facendo più buio.
A volte non facciamo attenzione agli altri.
A volte non ci interessa cosa gli altri pensano.
A volte vogliamo tenere qualcosa per noi stessi.
Si sta facendo più buio.
E' il tuo ego. Il tuo ego che ha il potere su tutto.
Corri tra i tuoi pensieri e esprimi un desiderio pur di esistere.
Io sto cercando Dio, ma è una questione di fortuna.
Tutti i miei problemi sono ricordi.
Tutti i miei problemi riguardano te.
Guarda in basso! Abbiamo superato il limite.
Ho risparmiato per tanto tempo per soddisfare i nostri capricci.
Per i nostri egoismi e per appagare la nostra vita.
Sono forte abbastanza, ma l'amore ormai se ne è andato.
Giù le mani! Resta dove sei!
Sarai solo, ma realizzato.
Perché sei così triste? Hai cambiato te stesso!
Egli ora è così lontano da poter capire.

LUNCH - PRANZO

Combatti!
Per la tua fede dovresti combattere!
Sono le macerie dei tuoi sentimenti,
ma non trasformarle in pietra!
Questi momenti vivono nei nostri cuori.
Hanno cercato di nascondersi dietro una difesa psicologica.
Di separare le nostre menti.
A quale scopo?
Questi momenti vivono nei nostri cuori,
ma la debolezza può distruggere le nostre vite.
Dammi una mano! Stammi vicina!
Ti prego, comincia a combattere!
(Con tutte le tue forze. Con la tua fede).
Ancora una volta (è il tuo momento d'amore).
Una lacrima ti scende lungo la guancia.
Sembra sangue caldo lungo una strada.
C'è tristezza nei tuoi occhi.
E' questo che ti ho chiesto?
Questi momenti sono cresciuti nei nostri cuori.
Si sono rafforzati ad ogni parola.
Sentilo! E' così reale!
Guarda!
Questi momenti sono cresciuti nei nostri cuori.
Lentamente hanno cominciato a rivivere nelle nostre menti.
La difesa psicologica è crollata.

OUR STORY IS BEGINNING NOW - LA NOSTRA STORIA STA INIZIANDO ADESSO

Scrivi la tua storia lungo il tragitto!
Lui possedeva una penna simile a una fontana.
Scriveva e aspettava le risposte e l'orgoglio.
Ti offrirà una visuale differente.
Scriverai per la gloria e per te stesso.
Hai di sicuro qualcos'altro da dire. Quindi fallo!
Se sono stato in grado di annullare l'ordine del controllo sulle masse,
nonostante gli sguardi di disapprovazione e i ceppi stretti alle caviglie.
Se ho sprigionato il silenzio dalla schiavitù delle nostre necessità,
allora alla fine troverò la libertà.
Tratterrò il respiro quando verrà il momento.
Non tornerò sulle mie parole.
Possiamo lottare se ci proviamo.
Possiamo lottare anche per tutta la vita.
Vorremmo sincerità.
Pretendiamo la verità in mezzo a tutte queste bugie.
Ma non siamo stupidi.
Possiamo vincere se ci proviamo.
Possiamo vincere anche ogni singola volta.

TOMORROW WILL CHANGE - IL DOMANI CAMBIERA'

Il momento della sera, con le sue luci sottili,
crescerà dentro di noi in modo esponenziale.
Ci darà speranza.
Ci darà certezze sul fatto che il domani cambierà.
Che il domani sarà una vittoria.
Solo Dio sa perché voglio restituire il mio diritto di vivere.
Le mie regole di vita. Il diritto di pensare e di agire.
Le penne del pavone scivoleranno all'interno di una crepa
e, sebbene la loro imperfezione si notasse anche da lontano,
sono particolari. Uniche. Intime.
I tuoi occhi sono come bagliori di diamante
e le tue labbra addormentate non emetteranno una parola.
Questo potere è la volontà che abbiamo dentro.
E' un dono o la maledizione della delusione.
Il genere umano avrebbe princìpi bellissimi
e persino bandiere per proseguire nel purpureo mattino dei miei sogni.
Si leva un respiro malinconico sopra la Capitale.
Sensazioni sotto cutanee. Idee abominevoli.
Io sono voi e voi siete il mio riflesso.
La folla si sta armando. L'unione trionferà.
Andrà meglio quando chiuderò gli occhi.
Andrà meglio quando rimarrò sordo.
Andrà meglio quando resterò me stesso e nulla mi farà più cambiare posizione.

MUSICAL LAND - TERRA MUSICALE

Un ritmo pericoloso è radicato nella mente.
Seguiamo la direzione del suono.
Esistiamo. Ci comportiamo rumorosamente.
Sentiamo le vibrazioni tutt'intorno.
Non siamo soli e siamo vivi.
Cerchiamo il piacere e non importa quanto sia lontano.
Non siamo soli e siamo vivi.
Siamo persi nella percezione di una terra musicale.
Siamo vicini. Ve ne accorgete?
Siamo forti. Già lo sapete!
Non mento. La nostra fiamma brucia nei vostri occhi intensamente.
Tante volte avete ascoltato piacevoli melodie.
Cominciamo a ballare! Ascoltate, miei vecchi amici!
Lo sentite? Siamo forti!
Lo sapete! Siamo vicini!
Il grido precede la fase del sussurro.
Si muove intorno a noi.
Cercate di inalare un respiro pieno d'emozione!
Scopriremo la musica nel nostro cuore.

OCEAN OF A LITTLE THOUGHTS - UN OCEANO DI PICCOLI PENSIERI

Ho sprecato tante parole in questo periodo malinconico.
Le rievoco. Vivono ancora dentro di me.
Immagini e ricordi non faranno scendere la stanchezza
su questo oceano di piccoli pensieri.
Perché eri così spaventata?
Hai perso te stessa.
Eri così lontana dal trovare una via!
La fine era vicina.
Perché noi sappiamo quando l'oceano brucia!
Vorrei rivedere il tuo viso adorabile, ma dovremmo dirci addio.
Capiamo quando l'oceano brucia e troveremo un'altra terra.
Non c'è dolore e non c'è libertà in un periodo così malinconico.
Non dimenticherò, ma è tempo di cambiare
per poter reggere il timone con forza ancora una volta.

SWALLOW THE GREEN TONES - INGOIARE LE TONALITA' VERDI

Sull'erba arsa, sotto la luce solare, tanto, tanto tempo fa
un giovane Dio se ne stava sdraiato con le sue preoccupazioni.
Un caldo respiro risvegliò il mondo.
Ci creò con perfette forme umane.
Ma ora, sul confine dell'orizzonte,
non riesce più a vedere il sole da tanto, tanto tempo.
Cercate di immaginarlo! Tutto era di un verde bellissimo.
Non dovete aver paura.
Il ritmo che svaniva riacquisì un po' di velocità.
Era più rapido e delicato.
Perché non riusciamo più a credere?
Giorno dopo giorno, su questi profili familiari,
l'alba ha continuato a nascere e ci ha offerto sempre qualcosa di più.
Quando il colore verde è diventato una forza significativa?
Io sono ancora qui. E' tutto reale?
Chiunque può sognare, ma sognare non ci salverà.
Non salva mai nessuno.
Siamo persi nella percezione da così tanto, tanto tempo.
Sull'erba arsa, sotto la luce solare,
un giovane Dio se ne sta ancora lì sdraiato.
Ci creò con perfette forme umane.
Questa volta però non riesce più a vedere il sole.
Stiamo aspettando il Signore. Cosa c'è che non va?
Perché capiscono solo quello che vogliono?
Perché consumano altro colore verde?
Consumano il sangue!
Pur ammoniti da Dio, esauriscono la loro fede.
Ognuno di loro, ogni giorno, ne consuma sempre di più.
Così consumate voi stessi!
Io c'ero. Mi ponevo domande. Perdevo la mia buona volontà.
Cercavo di progettare qualcosa. Di crearmi uno scopo.
Ma loro interruppero il flusso della mia libertà.
Imposero la loro pagine. Crearono un luogo per il giudizio.
Oh Dio! Dov'è la mia casa?
Mio caro Dio, dov'è la mia bellissima terra?
Così consumate voi stessi!
Finché avrò un briciolo di volontà
e finché rimarrò qui e vivrò,
statene certi, salverò la mia casa da questo mondo!
Lo prometto. Ripristinerò il colore della speranza.

 

Commenta il post