Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Epica - Design your universe

Pubblicato su 11 Luglio 2015 da Federico Fasciano

SAMADHI (PRELUDE) - SAMADHI (PRELUDIO)            
            
Libera la tua mente dai problemi!            
Focalizzala sulle cose concrete!            
Entra nell'Uno attraverso le dhyana. 

Note:   *(Visioni del buddismo)          
            
RESIGN TO SURRENDER - RASSEGNARSI A CEDERE            
            
E' impossibile spostarsi di un millimetro,            
se non per lasciare impronte digitali.            
Addio libertà!            
Guardate nell'obiettivo! Rispondete alle domande!            
Siete una minaccia?            
Niente di più.            
Dopo quello che abbiamo arraffato, è tempo di mangiare la polvere.            
Mi lascio alle spalle le violazioni della mia fiducia,            
ma risistemare questa confusione dipende da noi.             
Niente di più.            
Ora che abbiamo le mani legate, siamo in preda al panico.             
Il benessere non è più disponibile.            
E' la distruzione dell'orgoglio ferito. E' il prezzo dell'ambizione.            
Niente di più.            
L'attuale sistema porta ad azioni finalizzate al profitto            
e lascia dietro di noi tracce del nostro sangue.             
Ora trovare la strada del cambiamento dipende da noi.            
L'accesso è negato. Siamo in preda al panico.            
Il benessere non è più disponibile.            
L'intuito è una guida dimenticata.            
E' il prezzo della soppressione.             
La violenza terrorizza la gente e sta crescendo.            
La violenza abbatte la gente.            
A noi il potere!            
Vi comporterete come richiesto?            
Quando pensiamo che la fine sia vicina            
e che la fede sia ormai quasi esaurita,            
la speranza si mostrerà sulla strada e una nuova era sorgerà.            
"Nessuno è maggiormente schiavo e senza speranza             
di coloro che erroneamente si credono liberi". (Goethe).            
Sarà la nostra vittoria!            
Niente di più.            
Ricorrere a ciò da cui dipendiamo            
non fa altro che impedire il nostro sviluppo.            
Una volta liberi da questa zavorra,            
potremo ripristinare l'equilibrio e ridistribuire le nostre ricchezze.            
            
UNLEASHED - LIBERATA            
            
Nel declino tutti i colori svaniscono            
e mi è concesso un tempo determinato.            
La mia ispirazione regredisce. La coscienza recede.            
Ripenso a quel giorno, ma non ricordo.            
I miei pensieri erano limpidi e saggi.            
Non esistevano macchie nere sulla parete dei miei ricordi.            
Ora è apparsa una confusione che mi spinge da un lato            
e non mi permette di ottenere nulla,            
lasciandomi nel gelo in disparte.             
Dove dovevo stare?            
Mi sembra di essere persa in un sogno.             
Ho bisogno che torni il giorno per essere me stessa.            
Quando sarò libera e quando il sole sorgerà.            
Quando la mia anima sarà liberata, non avrò nessun rimpianto.            
Esisterò ancora.            
Niente più sforzi! Niente più lotta!            
Sarò libera!            
I colori svaniscono. Il mio scopo è cedere più lontano possibile.            
Non c'è niente che mi tenga aggrappata al tempo o al presente.            
Ho solo bisogno di essere me stessa.            
(Prenditi cura di me! Liberami! Aiutami! Veglia su di me!            
Basta preoccupazioni! Basta sconfitte!)            
Il tempo è solo un concetto,            
(Salvami! Stammi vicino! Sostienimi e ascoltami!)            
ed è sempre la prima cosa che scompare.             
(Basta angosce! Basta tristezza!)            
L'agonia e la debolezza sono aspetti da cui nessuno può scappare.            
Gli anni sono duri. Ci riducono in pezzi            
e ci portano decadenza e sconforto.            
Consapevolezza e discernimento!            
E' qualcosa che non possiamo risistemare.            
La libertà è tutto e io la desidero. Ne ho bisogno.            
Dammi la forza di evadere!            
Non posso resistere a lungo.            
E' giunto il momento di porre fine a tutto.            
Nessuno ha colpe. Il destino è casuale.            
E' qualcosa che non riusciremo mai a spiegare. Così stanno le cose.            
Libera la mia coscienza!            
            
MARTYR OF THE FREE WORLD - MARTIRE DELLA LIBERA PAROLA            
            
Parlando secondo interpretazioni,            
la conversazione può prendere una svolta inaspettata            
e raggiungere un punto di crisi.            
Il tuo silenzio ti ha lasciato senza più mani da stringere.             
Il tuo passato ti porterà a dare un giudizio finale,            
basato sui tuoi pregiudizi e non ti farà crescere.            
Il terrore non dovrebbe mai essere la tua guida,            
perché anche i codardi alla fine vengono sconfitti            
e il sospetto non ti condurrà da nessuna parte.            
Coloro che condannano uno stile di vita restano soli.            
Vengono lasciati a espiare i loro errori sociali.             
Se abbatti il messaggero, gli garantirai di essere fatto santo.            
Un martire della libera parola.            
Io dirò ciò che penso e farò ciò che dico.            
E quando la libertà di parola sembrerà irraggiungibile,            
noi lotteremo per essa.            
Un riposo eterno dona loro, oh Signore!            
Che la luce perpetua risplenda su di loro!             
Se perdi il semplice contesto,            
la debolezza mentale può portarti al disequilibrio.             
Ascolta! Rispetta gli altri!            
Scoprirai che non tutto deve sfociare nell'odio            
e che non è troppo tardi per la pietà.            
Quando la tolleranza sembrerà irraggiungibile,            
noi lotteremo per essa.            
            
OUR DESTINY - IL NOSTRO DESTINO            
            
Abbiamo trascorso così tanti giorni insieme,            
cercando di tirare avanti grazie ai nostri sogni.            
Ora abbiamo raggiunto la meta dimenticata             
e il dolore ci ha distrutti dentro.            
La strada è aperta.            
Troveremo una via attraverso i nostri legami spezzati.            
Ciò che ci ha portati alla conclusione è stata la pace            
che avremmo dovuto possedere fin dall'inizio.            
Combatteremo per vincere.            
Non mi arrenderò. Combatteremo per vincere            
e per allontanarci da dove eravamo.            
Ancora canterò per te questa canzone,             
guardando verso i nostri domìni.            
Siamo diventati molto più forti di prima             
e i nostri orli strappati verranno rammendati.            
La vita come la conosciamo sarebbe cambiata,            
se il nostro percorso si fosse snodato nello stesso modo.            
Se avessimo colto ciò che il giorno aveva da offrirci,            
con i suoi aspetti buoni e con quelli cattivi.            
Con la nebbia e con il sereno.            
Non arrenderti!            
E' così difficile affrontare i nostri errori.            
Questa vita insieme non può esistere,            
ma non possiamo nasconderci dal destino.            
E' così difficile affrontare i nostri errori,            
ma dobbiamo trovare una soluzione e dare tutto noi stessi.            
Abbiamo aspettato tanto la risposta!            
Abbiamo aspettato così a lungo!            
Ora siamo pronti ad accettare il destino.            
Le nostre melodie saranno ricordate per sempre.            
(Io non mi arrenderò durante questa lotta.            
Il sacrificio sarà compiuto.            
Daremo tutto noi stessi e non ci arrenderemo,            
né ci lasceremo morire invano).            
I nostri ricordi svaniranno quando le foglie cadranno a terra.            
(Ancora canterò per te questa canzone.            
Siamo più forti di prima!            
Avremo tutto il tempo della vita, se non chiuderemo mai la porta).            
            
KINGDOM OF HEAVEN - IL REGNO DEI CIELI            
            
(I. DERISI)            
Pionieri di grandi scoperte.            
Perseguitati dagli oppositori, che deridono tutto ciò che è nuovo.            
Impauriti di perdere la stima.            
Il disprezzo ricade necessariamente sui geni            
e sulle loro teorie che fanno chiarezza sulle domande esistenziali.            
La fisica quantistica ci dona le risposte dei grandi argomenti proibiti.            
Abbiamo creato il mondo che ci circonda.            
Dio è in ogni anima vivente.            
Scienza e spiritualità dovrebbero incontrarsi lungo il percorso.            
Abbiamo bisogno di nuove correnti di pensiero. Di altri punti di vista.            
Di espandere la nostra conoscenza degli aspetti ermetici dell'anima.             
La speranza è più che una delusione a posteriori.            
Se non capisci, non puoi spiegare.             
Se non vuoi vedere, non puoi comprendere e non capirai l'ignoto.            
Apri il tuo Sahasrara!            
(II. I FIGLI DELLA LUCE)            
La luce ci ha creati tutti.            
La superbia ci farà crollare tutti.            
La vita è piena di significato.            
La vita diletta ognuno di noi.            
La luce ci ha creati tutti.            
La superbia ci divide.            
L'anima sopravvive a tutti noi.            
La scienza ci ha fuorviati, ma ora siamo svegli.            
I condizionamenti non possono sviarci per sempre.            
(III. BARDO THODOL)            
Guidaci in salvo attraverso le porte della morte!            
(IV. PARAGONI DI PERFEZIONE)            
Niente può più essere lo stesso.            
Guardo il mondo attraverso occhi diversi            
e mi sono state date una chiarezza e una saggezza che non potevo rifiutare.            
Quello che ci viene mostrato,            
finchè staremo in questa fragile esistenza,            
è un'ombra della realtà e la morte non è il passo finale.            
Non è il tuo momento! Devi tornare indietro! Fare ritorno ora!            
"No, non voglio tornare indietro! Lasciatemi qui! Non fatemi tornare!"            
Devi tornare! C'è un lavoro da svolgere.            
"Non siamo soli. Siamo tutti in uno".             
Niente sarà più lo stesso.            
La parte più piccola è grande come l'intera natura.            
Sono le nostre limitate capacità a crearci problemi di comprensione.            
Siamo globalmente legati            
e siamo forti persino nel nostro più piccolo frammento.            
Ogni parola che trasmettiamo è un atto con delle conseguenze.            
(V. IL FATICOSO RITORNO)            
La scienza ci ha fuorviati, ma ora siamo svegli.            
I condizionamenti non possono sviarci per sempre.            
La luce ci ha creati tutti.            
La superbia ci farà crollare tutti.            
La vita è piena di significato.            
La vita diletta ognuno di noi.            
La luce ci ha creati tutti.            
La superbia ci divide.            
La vita è piena di significato.            
L'anima sopravvive a tutti noi.            
L'avidità ci farà crollare.            
La luce ci legherà tutti.            
            
THE PRICE OF FREEDOM - IL PREZZO DELLA LIBERTA'            
            
(Discorso di Malcolm X).            
Nessun leader nero ha combattuto per i diritti civili.            
Loro hanno pagato per i diritti civili.            
Hanno supplicato i bianchi per i diritti civili.            
Hanno supplicato i bianchi per la libertà            
e, ogni volta che preghi un altro uomo per essere libero,            
allora non sarai mai libero.            
La libertà è qualcosa che ognuno si costruisce da solo            
e finché i neri americani faranno sapere ai bianchi             
che noi siamo davvero pronti e convinti             
di pagare il prezzo per la libertà,            
la nostra gente continuerà a girarci intorno,            
come cittadini di seconda classe o come voi dite,            
schiavi del XX° secolo.            
Di quale prezzo della libertà state parlando?            
Il prezzo della libertà è la morte.            
            
BURN TO A CINDER - FINIRE IN CENERE            
            
Nel profondo della notte una violenza senza fine            
divamperà pericolosamente.            
Le nostre leggi entrano in conflitto            
e non permettono ulteriori discussioni.            
Quando il vino evaporerà, allora finirete in cenere.             
Combattiamo contro il tempo, in attesa di risposte.             
Non lascerò mai che vi minaccino (o che vi abbattano).            
Lotterò per trovare una soluzione.            
C'è forse un modo per cambiare la mentalità di un barbaro straniero?            
Sono stati giorni eterni nell'attesa del tuo risveglio, mio vendicatore.            
Un destino crudele ci condanna a bruciare come cenere.            
E' troppo tardi? Abbiamo tentato invano?            
Non lascerò mai che vi minaccino (o che vi abbattano).            
Lotterò per trovare una soluzione.            
Sarà difficile!            
Ma non lascerò mai che vi facciano a pezzi (o che vi abbandonino).            
Continuate a resistere!            
Dai una risposta alla mia preghiera!            
Non ci nasconderemo! Affronteremo gli sguardi di disprezzo!            
Porteremo il peso che dobbiamo portare.             
Concedimi il discernimento!            
Tu sei la luce a cui mi rivolgo. Innalza le fiamme! Dai forza al fuoco!            
Dai una risposta alla mia preghiera!            
Porteremo il peso che dobbiamo portare.             
Concedimi il discernimento!            
So che c'è un modo per mantenere la fiamma accesa.            
Perché non posso sanguinare insieme a voi?            
Per sempre verrò gettati tra i lupi,            
che pasteggeranno coi nostri sogni.            
            
TIDES OF TIME - ONDE DEL TEMPO            
            
Sei sempre stato là a tenermi per mano,            
anche quando i tempi erano difficili da interpretare,            
ma ora le onde del tempo cambiano            
e continueranno a cambiare.             
Le stagioni si susseguono e tu rimani uguale.            
Un cuore saldo. Il sole nella pioggia.             
Sarai sempre la luce che risplenderà intensa su di me.            
L'oro dell'autunno sbiadisce.            
Siamo come foglie pronte a cadere.             
C'è un significato per ogni cosa che muore.            
I venti gelidi erano riscaldati da parole appassionate,            
capaci di guarirti dalle tue ferite.            
Farò tesoro di ogni lezione imparata, fino alla fine.             
La passione si spegne. Si affievolisce lentamente,            
ma noi risponderemo alla chiamata.             
Tutto ciò che ci riguarda ha la sua importanza.            
I semi dell'elogio sono stati seminati con i sogni            
e colmano una necessità che potrebbe lasciarci soli a soffrire.            
La bellezza diminuisce col tempo,            
ma tutto ciò che conta è il sentimento.             
Un ricordo ci fa da guida lungo il percorso e sussurra:            
"Non perdere il sentiero!            
Non negare che siamo foglie pronte a cadere!"            
Una sinfonia ci risuona nella testa            
e ci conduce attraverso ciò che sapevamo sarebbe successo.            
A volte mi sembra di non avere parole.            
A volte mi sembra di non essere ascoltata            
e in quel momento mi sembra di non poter provare più nulla.            
A volte mi sembra di non volere questo cambiamento.            
Penso che entrambi dovremmo ricominciare da capo.            
Adesso sento che non c'è più niente da perdere.             
            
DECONSTRUCT - DECOSTRUIRE            
            
Se potessimo davvero guardarci in faccia,            
lo specchio rifletterebbe la pazzia.             
Invece camuffiamo i difetti che ci portiamo dentro.            
Perdoniamo la sofferenza.            
Siamo testimoni che si nascondono nella folla.             
Abbiamo bisogno di giustificarci per non deragliare.            
Ma quando si mira troppo in alto, si è destinati a fallire.            
La pazienza è una virtù che non avremo mai.            
(Non costringermi a credere!)            
Siamo intrappolati nell'egoismo.            
(A me importa solo di me stessa).            
Per spezzare (questo cerchio) avremmo bisogno di tutti.            
Pensateci! L'unione sarebbe l'unica soluzione.            
Una volta per tutte una furiosa e ignorata tragedia avrà la sua giustizia.             
Dolore e povertà sono un male comune.            
Prima o poi capiremo che per ogni azione c'è un prezzo da pagare,            
ma che ancora la speranza non è perduta e c'è sempre una via.            
Imbrogliare (le regole) del gioco non è una scappatoia semplice.            
Iniziativa e disciplina pagheranno alla fine.            
Se avessimo potuto guardare nello specchio del destino,            
non avremmo mai fatto questa fine.            
Siamo distratti da ogni singolo peccato commesso,             
quando dovrebbe essere tutto così chiaro.            
Se avessimo potuto guardare, non saremmo arrivati fin qui.            
Siamo intrappolati nel nostro fallimento.            
Ora l'unione è la nostra salvezza.            
            
SEMBLANCE OF LIBERTY - PARVENZA DI LIBERTA'            
            
Siamo nati per combattere e per scappare.            
Siamo condannati a vivere nell'estasi.            
Siamo nati per mentire e per ingannare.            
Guarda nello specchio! Chi vedi?            
Siamo nati per scappare e per combattere.            
Senza una maschera siamo terrorizzati.            
Non nascondere la tua personalità!            
E' ciò che sei. E' la tua identità.            
Se i valori del domani causano l'egoismo del presente,             
non avremo mai un futuro, né una libertà.            
Siamo nati per vivere e per andare avanti.            
Ecco ciò per cui siamo stati creati!            
La parvenza della nostra libertà non è altro che schiavitù.            
Siamo nati per combattere e per scappare.            
E' un fallimento il nostro piacere?            
Siamo nati per ingannare e per mentire.            
Guardati! Hai perso la testa?            
Se i valori del domani soddisfacessero i bisogni presenti,            
non avremo mai un futuro, né una libertà.            
I vizi privati conducono alle pubbliche virtù.            
Siamo cresciuti credendo di essere liberi,            
ma viviamo nelle nostre grotte in schiavitù.            
Abbiamo perso il controllo sulle nostre vite            
e siamo in balia delle onde. Onde gigantesche.            
Siamo ciechi nel valutare cosa accade.            
Siamo condizionati in tutti i nostri modi di essere.            
Abbiamo perso il controllo sui nostri egoismi.            
Ora ne paghiamo le conseguenze             
e subiamo la nostra rovina.            
Ci teniamo stretto quello che abbiamo creato.            
Consumiamo tutto ciò che ci è possibile            
e ci facciamo sedurre dalle tentazioni.            
Niente ci può fermare.            
Ci garantiamo i nostri sudati profitti,            
moltiplicandoli dieci volte tanto se possibile             
e ci tendiamo verso nuove redenzioni.            
Niente soddisfa i nostri desideri.            
"Il mio avversario non avrà nessun controllo            
sulla crescita delle tasse.            
Io invece lo avrò! E se il Congresso mi spingesse            
ad aumentare le tasse, io direi di no!            
E più mi spingeranno e più io dirò di no.            
Allora loro ci proveranno ancora e io dirò:            
"Guardate il movimento delle mie labbra!"            
(George H. W. Bush)            
Il tempo e la corrente (della vita) non aspettano nessuno.            
            
WHITE WATERS - ACQUE BIANCHE            
            
Vedo una figura liquida che si muove,            
la pelle come una perla nel mare.            
Non posso resisterle. E' una voce nel vento.            
I miei occhi si ingannano?            
E' te che sto guardando?            
Abbandonati al mio abbraccio!            
Fidati! Rilassa la fronte! Restarai con me            
e troverai la tua liberazione.            
Osservando le creste spumeggianti avvicinarsi,            
tutto diventa più chiaro.             
Sono intontita dalla sofferenza            
e ancora aspetto che le acque mi attirino più vicina.            
Mi accoglierai?            
Abbandonati al mio abbraccio!            
Cerca di non respirare!            
Amore, stai tranquillo!            
Ora sei con me e non hai bisogno di parlare.            
Degli errori la colpa è mia.            
Non ho mai creduto che tutto fosse destinato a morire.            
Darei la mia vita per starti vicino una volta ancora.            
Portami via! Potrai perdonarmi?            
            
DESIGN YOUR UNIVERSE - PROGETTA IL TUO UNIVERSO            
            
Siamo ciechi e impazienti.            
L'avidità ci condurrà nel baratro.            
Chi scommette tutto dovrà dare una giustificazione.            
Se non saprai lasciare andare, finirai a mani vuote.            
Se non saprai avere il controllo, la tua vita sarà inutile.            
Chi decide sul mio tempo futuro?            
Chi è in grado di spezzare il cerchio della vita e del destino?            
Non guardarti indietro!            
Prosegui lungo la strada se vuoi infrangere la maledizione.            
Cogli l'occasione! Progetta il tuo universo!            
Non si può cancellare ciò che abbiamo fatto.            
Ora mostriamo ciò che siamo diventati!            
Affrontiamo i nostri vizi e le nostre debolezze!            
Non si può scappare dal destino.            
Siamo responsabili, perché di sicuro abbiamo una coscienza.            
Nel fare i vostri interessi traccerete            
un cammino di logorio e sprechi            
e un'infinita serie di promesse tradite            
giustificheranno gli atti di ribellione.            
Chi decide cosa è giusto o sbagliato?            
Chi può distinguere i tesori dai casi fortuiti?            
Il tempo è maturo.            
Dobbiamo capire che la conoscenza è alla nostra portata.            
E' giunto il momento di tracciare dei confini e di leggere i segni.            
Così tanta gente è piena d'odio,            
eppure l'amore e la luce sono possibili.            
Così tanta gente ferisce se stessa,             
ma la vita può essere meravigliosa.            
Così tanta gente si costruisce degli idoli            
quando il successo è perseguibile.            
Non dimenticare che sei in grado di progettare il tuo universo!            
Trova l'equilibrio! Immergiti nella meditazione!            
Scoprirai te stesso e diventerai padrone di ogni mondo.             
Padrone del mondo.            
            

 

Commenta il post