Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Amorphis - Far from the sun

Pubblicato su 30 Luglio 2015 da Federico Fasciano

DAYS OF YOUR BELIEF - I GIORNI DELLA VOSTRA FEDE

Posso percepire i vostri desideri
e i vostri pianti d'angoscia.
Lasciate che il nutrimento vi passi accanto,
finché non ne rimarrà traccia,
finché vi guarirà dalle ferite.
E' il giorno della rovina.
Il momento della vostra liberazione.
E' il giorno del giudizio.
Il giorno della vostra fede.
Amara è la fine,
la fine dei vostri pianti.
Lasciate che il nutrimento vi passi accanto.
Che vi riduca senza fede
e che vi lasci senza la grazia di Dio.

PLANETARY MISFORTUNE - SVENTURA PLANETARIA

Vi ascolto.
Sento i vostri discorsi senza valore,
sconosciuti e sensazionali.
Nutrite la mia conoscenza.
Aiutatemi a guardare che cosa c'è oltre.
Mostratemi qualcosa di reale,
qualcosa di deprimente e drammatico,
perché questo perverso luccichio
è troppo da sopportare.
Assaggiate la morte dalle mie mani.
Purificate i vostri sensi.
Assaggiate la morte dalle mie mani.
Soddisfate i vostri sensi.
Ti temo,
sventura planetaria.
Ma chi pregherà per le mie allucinazioni?
Non sono in sintonia con voi
quando congiungete le mani
in un moto di salvezza.
I loro schiavi sono loro re.
E' la futilità di questa creazione.
Tenetevi il vostro illusionista.
L'uomo degli equivoci.

EVIL INSIDE - IL MALE DENTRO

Baciare il simbolo del diavolo
è come auto negarsi, senza tentazione.
Lei soffre per la vergogna
e per una perversione prodigiosa.
E' la sua ultima dimensione.
Proverete affetto per i suoi desideri
o per i suoi lamenti immotivati.
Una profonda diffidenza della materia
convince la sua volontà a sciogliersi.
Lei è malata di dolore
e mi rende pazzo.
E' una repulsione intensa.
Coccoli il male che hai dentro
e che non puoi negare
ed esso si bea delle tue sofferenze.

MOURNING SOIL - TERRENO DEL LUTTO

Senti il suolo sotto i piedi,
il terreno del lutto.
Chiudi gli occhi e sdraiati.
Ti opponi al passaggio del tempo,
ma non puoi tradire l'eternità.
Baratti questa incertezza
e seppellisci nella terra questa intensa angoscia.
Poco dopo mi chiamerai consacrato.
La tristezza è in declino.
Attraversa il tuo cuore.
Chiamerai a raccolta le ombre dal buio.
Intanto ancora credi
che la tua vita sia vuota
e che tutto sia finito.

FAR FROM THE SUN - LONTANO DAL SOLE

Niente è più del troppo.
Sono in attesa di quel tocco capace di corrompermi.
Tu vuoi l'ultimo bacio d'addio,
come un bambino che non può mentire.
Me ne andrò
da te
e dal tuo sole.
E quando non ci sarò più tramonterà per te.
Custode di tutte le ferite delle anime sanguinanti,
ti circondi di gente sempre insoddisfatta,
per condividere con loro il banchetto dell'ansia.
Siete una razza che non si riprodurrà.

ETHEREAL SOLITUDE - SOLITUDINE ETEREA

L'oscurità cala sull'immobilità del vuoto.
E' il cuore della notte.
Sfioro la quiete congelata
e la nebbia intorno alla mia agonia.
Non lasciare che il passato ti consumi.
Abbandonati alla vita che stanotte ti ossessiona.
Non lasciare che il silenzio avvolga ogni suono.
Sono solo e isolato
nella solitudine eterea.
Non si può nascondere tutti i propri segreti,
ma non c'è nessuno a cui affidarli.

KILLING GOODNESS - UCCIDERE LA BONTA'

Non esiste disperazione
che a un certo punto scompare.
Il cuore è debole. Percorsi senza senso
attraversano questo mondo perverso.
Il mondo di oggi.
E tutte le persone
aspettano sempre troppo,
il che le porta a odiare esageratamente.
La stupidità riempie ogni spazio vuoto,
nella diffidenza della sfortuna
e nella sfiducia della fortuna.
State alla larga dall'uccidere la bontà
e dall'avidità degli déi morenti.
Non sentite la tenebra che infuria?
I suoi occhi sono fissi sul vostro cuore.
Vi vedo danzare coi dannati
che fanno ritorno all'utero.
La spirale della vita volge al termine.
Scende l'oscurità.

GOD OF DECEPTION - DIO DELL'INGANNO

Il dio dell'inganno
è un uomo col nostro volto.
Guardate come è meravigliato
quando cerca la vostra tomba.
L'agonia è stata chiamata piacere.
Basterà l'attesa di una sola notte
e poi sarete sei piedi sotto terra,
morti per vostra stessa mano.
E quando smarrirete la direzione,
qualcosa vi scaverà buchi nell'anima.
E' tempo di incontrare il creatore
e di alimentare l'ottimismo nei vostri templi.
Che si sentano in colpa per se stessi!
Che compiangano i morti!
Finché la verità non sarà più attuale,
a causa del logoramento del loro credo.
E' il dolore che ha il controllo.
Tutti quei momenti di sofferenza che inducono all'errore.
Tutta la felicità.
Ora potete morire con vostro comodo.

HIGHER GROUND - UN LIVELLO PIU' ALTO

Mi arrampico fino a un livello più alto
per osservare cosa c'è dietro il sole.
Mi trascino sulle mani, mani fatte di argilla,
mani di un mortale dannato.
Con tutto quello che esiste e che possedete,
benedite colui che non può piangere.
Non esisterà notte,
né esisterà luce del sole,
finché vi ostinerete a non voler morire.
Vi farei dormire ora,
ma non so come fare.
Vi farei pentire,
ma non so come fare.
Canto una canzone di follia
per essere il prescelto
e ancora queste ferite sanguinanti
non potranno essere sanate dalla tristezza.

SMITHEREENS - IN FRANTUMI

Ti offrirei questa sofferenza continua,
ma sei troppo coinvolto per accorgerti
che l'orgoglio dentro di te
verrebbe ridotto in frantumi.
Questo fuoco perseguita quelli senz'anima e i deboli.
Consuma la follia dentro di me
e attraversa tutte le paure che nascondo.
E ancora faccio finta di essere reale.
Sono insopportabili
gli idioti che ho intorno.
Spalanca le braccia e condividi
quest'odio con me.
Ridurrà la tua anima in frantumi.

 

Commenta il post