Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Threshold - Clone

Pubblicato su 10 Giugno 2015 da Federico Fasciano

FREAKS - FENOMENI DA BARACCONE

Gli adattamenti sulla Natura sono il cianotipo della vita.
Tagliare membrane.
Aggiungere giunti regressi.
Supportare la nostra specie.
Il futuro è nelle nostre mani.
Possiamo scrivere linguaggi che non conosciamo.
Tutti noi veniamo da una dimensione oltre l'occhio nudo.
Individui atomici con menti elementari.
Possiamo prendere la nostra chirurgia,
inserirla tra due fogli di umanità
e resettare le pagine.
Sì, possiamo fare un paio di modifiche
e creare qualche fenomeno da baraccone.
Non è forse per la libertà la ricerca dell'uomo mentale?
Abbiamo il diritto di svilupparla semplicemente perché possiamo farlo.
Le nostre fibre etiche si spingono verso nuovi mondi coraggiosi.
Ce ne stiamo soli, senza supervisione
e non c'è nessuno che si salvi.
Nel contenuto concentrato di questa provetta
una generazione futura divorzia con il proprio passato
e sarà bellissima. Sarà pura, ma anche oscena.

ANGELS - ANGELI

Mi chiamavate "diverso" come se in me ci fosse qualcosa di sbagliato.
La scomparsa della ragione.
Una canzone presto dimenticata.
Mi chiamavate "speciale" quando ero molto piccolo,
ma ora sono grande
e dovrei sapere perché non mi chiamate più così.
Ogni giorno distogliete lo sguardo da tutto ciò che conoscete.
Ogni notte la vostra luce si affievolisce
e presto non saprete più dove andare.
Gli angeli mi chiamano alla porta
e non so cosa mi spaventa di più.
Andare verso di loro
o restare in questo mondo con voi.
Mi chiamavate "bambino", ma ora sono cresciuto.
Voi invece siete vecchi.
I vostri occhi sono freddi e sembrate tutti soli.
Non credete più nel vostro modo di vedere le cose.
Non credete più in vostro figlio.
Non credete più in nulla, se non in ciò che avete fatto con le vostre mani.
Ogni giorno distogliete lo sguardo da tutto ciò che avete sentito.
Ogni notte chiudete gli occhi e nascondete il volto da ogni parola.
Non sentite più la mia voce delicata che vi chiama per nome?
E' solo un sussurro, ma voi sapete cosa sto dicendo.
Eravate importanti per me, molto di più di quanto potete capire.
Ora tutto quel che vi resta è scegliere la strada da prendere.
Quando sarete persi in me, io mi troverò in voi
e quando mi ritroverò in voi la verità vi renderà liberi.
Non siate così terrorizzati! Non farò niente di sbagliato.
Non voglio crocifiggervi, ma aiutarvi lungo il cammino.
Vi state perdendo molto più di quello che credete
e state scegliendo vie molto più pericolose della mia.

THE LATENT GENE - IL GENE LATENTE

Gli occhi del bambino di Mary sono blu.
Sarà uno dei pochi prescelti.
C'è soltanto una cosa che lei dovrebbe fare per produrre il gene latente.
Il suo padre assente lo osserva da una piscina genetica,
dove nuotano a bilioni e mutazioni prendono forma per un capriccio,
producendo geni latenti.
La mia generazione ha perso la pazienza
e gioca con i mondi interiori.
Accelera la saturazione all'esterno delle nostre menti di saccarina.
Gli occhi del bambino di Mary sono verdi.
Ha un potere potenziale ancora sconosciuto.
L'etica è purificata nell'etilene e produce il gene latente.
Gli occhi del bambino di Mary sono neri.
Un attacco di cuore denuclearizzato.
I medici dicono che sta regredendo per produrre il gene latente.
Lei sente una voce nella testa,
quando è tutto tranquillo e si trova a letto.
Le è difficile capire il linguaggio mentale del suo piccolo ometto.
Ma come può un bambino avere due madri?
Essere adottato molto prima del concepimento?
Essere generato da qualcun altro, attraverso una seconda separazione?
In questo mondo sicuro e confinato la follia si sposta continuamente.
E' un esito inaspettato.
Ora vedremo il gene latente.
La disciplina scientifica dei medici non può impedirgli di cambiare la sua sorte.
E' un esito inaspettato.
Ora vedremo il gene latente.
L'insicura telepatia si diffonde nella mente della madre.
Gli occhi del bambino di Mary sono grigi.
L'evoluzione ha deragliato
e i cambiamenti del DNA hanno prodotto il gene latente.

LOVELORN - DISPERATO

Se ti costringessi, mi seguiresti.
Posso vedere nella tua mente. Tu ci riesci?
Posso guardarti e farti muovere fisicamente,
ma non sono l'unico. Non può essere.
Come potrei toccarti quando sento che andresti in pezzi?
Come potrei parlarti quando il rumore è tutto quello che sai produrre?
Sono l'unico a non essere sordo e cieco?
Mi sento così disperato.
Potrei spazzare via la tua mente ottusa.
Devo controllare la mia abilità.
Desidero la tua amicizia offerta volontariamente.
Se potessi azzerare ogni rumore sarebbe magnifico.
Se rivelassi il mio segreto saresti mia amica?

CHANGE - CAMBIAMENTO

Tutta la mia vita poggia sul nulla.
Tutte le mie speranze erano castelli di sabbia.
Ho letto parole senza trarne nessuna comprensione.
Ho fatto sogni che non ho capito.
Sto precipitando
e desidero soltanto una carezza rassicurante.
Ho dato le stesse cose che hanno dato tutti.
Ho vissuto nel senso di colpa, anziché in preghiera.
Tieni accesa la mia fiamma! Farò quel cambiamento per te.
Sono inciampato ad ogni passo.
Ti ho fatta star male con ogni promessa che ho infranto.
Ma non lasciarmi! Farò quel cambiamento per te.
Il tempo va avanti e ti aiuterà a trovare le risposte
sul perché sei viva e dove stai andando.
La vita proseguirà,
ma tu continuerai a chiederti che cosa ancora non sai.
Sto invecchiando
e avevo bisogno soltanto di una carezza rassicurante.

LIFE'S TOO GOOD - LA VITA E' TROPPO BUONA

Capisco cosa pensi di me.
So che cosa vuoi da me.
Mi basta inviarti uno sguardo perché tu comprenda.
Penso a voce alta e nella mia mano c'è del denaro.
La vita è troppo buona!
Perché ho deciso così?
Perché devo sentirmi colpevole tutto il tempo?
Tutta le tue schifezze mi stanno intasando la mente
e il nuovo mondo si allontana.
Come ti sentiresti se conoscessi la verità?
Non hai bisogno di dubitare di me.
Sono la prova vivente che il mondo è ai miei piedi,
ma non ho il diritto di osare.
La tua cieca ignoranza ha eliminato ogni cautela.
La vita è troppo buona!
Posso far cessare ogni conflitto.
Posso riempire il tuo mondo di pace,
ma dovrei focalizzare la mia mente su questo percorso
e tutta la tua indipendenza finirebbe.
La vita è troppo buona!

GOODBYE MOTHER EARTH - ADDIO MADRE TERRA

Sei stanco di aspettare la selezione naturale,
visto che l'Uomo ha creato la perfezione genetica.
E' il perfetto esempio: possedere tutte le chiavi.
Generare persone bellissime con malesseri perfetti.
La vostra torre di Babele cadrà dal cielo
e, finché ne sono ancora in grado,
girerò le spalle della mia anima al vostro mondo e volerò via.
E' il momento di dirci addio!
Vivrete per il profitto, non importa cosa accadrà
e raccoglierete il prezzo delle armi chimiche.
La perfetta distruzione è ormai fuori controllo.
La producono in territorio nemico.
Ma secondo la vostra logica vi siete preparati un alibi
e avete perso la vostra magia.
Volto la mia anima e volo via.
E' il momento di dirvi addio!
Addio Madre Terra! Non sei più libera.
Non capisci la tua situazione?
Non intuisci il tuo destino?
Ti nascondi dalla verità e l'onestà è perduta.
Ricerchi fattori che ti diano piacere,
ma nessuno calcola i costi delle cose che sono state fatte
e di quelle che non sono state fatte.
Non ci sarà nessuno a proteggerti da ciò che hai trascurato.
Addio Madre Terra!
La verità emergerà
e presto scoprirai che non c'è rimasto molto tempo.
Voi, stirpe di vipere!
Avete convertito la vita umana in base ai vostri gusti.

VOYAGER II - VOYAGER II

Un occhio rubino di luce incantevole ammicca dalla costellazione di Orione.
Ammalia la mente galileiana
con (la promessa) di un nuovo inizio per il genere umano.
Per secoli abbiamo osservato il suo volto attraverso lenti di vetro limpido.
Una nave spaziale una volta atterrò là e riempì di immagini l'aria.
Svegliò nei nostri cuori il desiderio di una nuova casa
e di un nuovo, magnifico inizio.
Abbiamo viaggiato per mesi in una grazia senza gravità,
attraversando vuoti di spazio e tempo,
per ricostruire ciò che era morto sulla Terra
e che qui avrebbe potuto far sbocciare il germoglio della nostra specie.
Eccoti, piccola Terra! Riesci a sentirmi?
Non tornerò mai più su di te.
Ciao, piccola Terra! Non puoi più avermi ora.
Non tornerò mai più su di te.
Nove generazioni sono trascorse
da quando la nostra coloratissima Terra è morta
e siamo emersi in lacrime dalla biosfera in una terra vergine.
Quando abbiamo compiuto i primi passi sulle pagine del nostro nuovo eden
abbiamo finalmente capito ciò che avremmo dovuto comprendere prima della guerra.
Che quella dopotutto era la nostra vera casa.
Non so cosa spero di trovare.
Forse un po' di pace mentale.

SUNRISE ON MARS - ALBA SU MARTE

Il medico mi ha trovato giusto in tempo.
Non ricordo quanto sono rimasto accasciato a terra.
Mi disse che il mio corpo, la mia mente e la mia anima
avevano perso il loro allineamento.
Pensavo di essermi semplicemente ferito alla testa.
Il dolore alla fronte mi ricordava qualcosa.
Era difficile dire esattamente dove mi facesse male,
ma non era possibile liberarsene.
Poi egli disse: "Sforzati di sorridere!
Sei in viaggio alla ricerca di te stesso
e sei in connessione con la tua anima.
Chiudi gli occhi! La tua energia è esaurita.
Possiamo essere noi la tua forza. Possiamo controllarla
e non abbiamo molto tempo prima che sorga l'alba su Marte".
Non avrei mai pensato di perdere la grazia di Dio.
Non avrei mai pensato di essere danneggiato senza poter guarire,
ma ogni giorno è una sconfitta e sono in balìa della confusione.
Pensavo che il mondo fosse bianco o nero.
Come posso scappare da questo spettro di colori?
Poi egli disse: "Si avvicinino tutti coloro che sono feriti!
Se vi sentite afflitti, vi darò sollievo.
Potrete portare il mio giogo sulle spalle.
Potrete imparare da me. Il mio peso è leggero
e io nutrirò la vostra anima nell'alba di Marte".
Non avrei mai pensato che sarebbe diventata la mia casa.

 

Commenta il post