Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Sonata arctica - The days of grays

Pubblicato su 4 Giugno 2015 da Federico Fasciano

DEATHAURA - AURA DI MORTE

(LA PREMONIZIONE)
"Ricordi quando ti dissi che la mia famiglia
è diversa sotto molti aspetti?
E perché non avresti mai dovuto innamorarti
di qualcuno come me, in nessun caso?
Tra le righe la gente coglie significati particolari.
Sente puzza di bruciato e ha paura quotidianamente.
Una notte, armati di torce,
trovarono la ragazza senza nome.
In compagnia del suo amore, nessuno poteva stare al sicuro.
Finché non avrò pace, sarò soltanto un'ombra".
(CACCIA ALLA STREGA)
Il sole illuminava i picchi della Montagna Bianca, coperta di neve
e là ti incontrai, tra la brava gente. Stavi soffrendo.
"E' lei! La donna che assolutamente non è la benvoluta,
perché fa piangere i nostri bambini.
E' un fatto. Lei è esattamente così.
Un messagero di morte che giunge dal mondo della stregoneria.
Rimpinzava di dolci e di birra questi poveri ragazzini
e la sua magia ci porta sgomento".
(VIENE MOSTRATA LA DONNA PAGANA)
"L'ho sentita nel vento la sventura della nostra città.
Vieni con me, padre! Ti mostrerò la donna pagana".
Nella mia città natale nessuno più si sente al sicuro.
L'amore tra i giovani è stato proibito.
Per soli cinque baci il mio unico amore è dovuto morire.
(INVIDIA)
"Il vostro raccolto è maturo. A quando la mietitura?"
Io ti conosco! Sei il male in embrione!
Ma per quanto è vera l'alba, gli altri sapranno ciò che so io.
Ti riconosceranno e ti purificheranno.
(LA PAURA)
La brava e onesta gente di città,
con il cuore attanagliato dalla paura,
vide in alto nel cielo un segno simile a un'aura di morte.
Ogni notte il ricordo dell'amore nel buio diventò sempre più doloroso.
La ruota di un anno fece un giro
e ancora vivevano le loro vite nella paura.
(IL RANCORE)
In quest'era di roghi avete salvato la mia vita.
Il loro bagliore è cresciuto sempre più forte.
Mi chiamavate "l'astuta che si nasconde nella luce".
Ora tuttavia la terra deve andare in rovina.
Le vostre stesse paure distruggeranno ogni cosa.
L'invidia divorerà tutto e voi "non dovreste farlo".
Sebbene sia spiacevole,
devo confessarvi che sono proprio io quella che muove i fili.
(LA MALEDIZIONE)
Tra le mani del tempo moriranno tutti.
Il cuore della notte mangerà i vostri figli.
Avete contribuito alla nascita di queste credenze.
Della paura. Del mistero. Dell'amore avvelenato dalla morte.
(LE FIAMME)
Nel fresco della notte le fiamme purificavano lo spirito.
Chiunque poteva essere il prossimo.
"Finchè il mattino non spuntò
ed ognuno di loro fu maledetto".
(ETERNA INQUISIZIONE)
(INSIEME. OGGI E PER L'ETERNITA')
"Ricordo quando mi dicesti che la tua famiglia era diversa.
Era un giorno di sole.
Mi feci sorridere, perché stavo per dire proprio la stessa cosa".
Eravamo così profondamente uniti.
Era l'amore della nostra vita.
Ma loro pagarono qualcuno per dire che il loro tormento aveva un nome.
Dopo tutti questi anni, potremo restare insieme per tutta l'eternità.

THE LAST AMAZING GRAYS - GLI ULTIMI MERAVIGLIOSI GRIGI

Il mistero della morte è davanti a noi.
Presto ogni notte potrebbe condurmi alla luce
e chiudermi gli occhi.
Qualche volta la vita qui è così limitata.
Qualche volta non ci importa proprio.
Qualche volta...
Il tempo cambierà i nostri volti familiari.
I colori vivaci ingrigeranno.
La paura è reale. Un giorno d'inverno farà chiarezza.
Sento che il tempo ci insegue.
Quanti giorni passeranno prima che la sua fame venga saziata?
Lasciamo gli ultimi giorni dorati.
Siamo gli ultimi, meravigliosi grigi
e ora speriamo che i giovani guidino il branco.
Sento il mio cuore che batte ancora.
Posso guardarvi coi miei stessi occhi. Ancora vi vedo.
Ma non posso più seguire la via che seguono i miei figli.
Non posso accettare che la mano su cui mi sostengo mi abbandoni.
Siete voi quelli forti ora. Credetemi!
Dovrete fare da guida al posto mio.
Non c'è più tempo.
Non esitate o incontrerete il vostro destino!
Nello sguardo di ogni neonato vedo i tempi passati.
Un volto familiare.
Chiudo gli occhi e li vedo.
Mi aspettano tra gli ultimi, meravigliosi grigi.
La montagna canta per me un'ultima volta
e fissa il momento.
Ho trovato il posto che cercavo.
Chiudo gli occhi e me ne vado con loro.
Sorveglierò i giovani in mezzo agli ultimi, meravigliosi grigi.

FLAG IN THE GROUND - UNA BANDIERA NEL TERRENO

(PROLOGO)
Nel periodo in cui le terre erano poche
e gli uomini non avevano altra possibilità che vendere
la propria anima ai proprietari terrieri per vivere,
in paesi molto lontani regalavano acri di terra
a chi si presentava a chiederla.
Navi salparono attraverso i grandi mari.
Si cercava fortuna e i sogni si sprecavano.
A volte le famiglie venivano divise,
perché non potevano permettersi più di un biglietto.
"Mi lasciavo la mia vita alle spalle.
La mia giovane amata e il bimbo non ancora nato.
Partivo con una sua treccia e un amore intenso nel mio cuore.
Dopo quaranta faticosissimi giorni e notti insonni,
le vele vennero illuminate dalle luci di Boston.
Finalmente eravamo arrivati.
Giù dalla nave!
Verso l'avventura che avrebbe definito la nostra vita!
Routine quotidiana e una piccola stanza".
"Sono al sicuro, amore mio.
Avrò un indirizzo fino a primavera,
quando mi metterò in cammino per ricevere la terra.
Spero di sentirti presto".
La sua lettera rispondeva:
"Ti prego, fammi sapere che va tutto bene!
Ti penso sempre, e sebbene tu non sia qui,
ogni notte, quando cerco di dormire, mi vengono le lacrime.
Ti prego, mio caro! Fai in fretta! Torna e vieni a salvarmi!"
"Ho racimolato i soldi che ci serviranno per coronare il nostro sogno.
Un cavallo, tra i più belli che abbia mai visto.
Un carretto e tutto il resto.
Farò il salto verso il grande ignoto,
ma ogni istante vorrei che tu fossi qui".
"Ti prego, fammi sapere che va tutto bene!"
"No! Non sono uno straniero tra questa gente,
eppure non mi sono mai sentito così solo.
A mezzogiorno risuonerà il colpo di cannone
e partirò verso la terra che un giorno chiameremo casa".
"Ho piantato la bandiera nel terreno. Ho urlato e gridato.
Non mi sono mai sentito così orgoglioso, amore!
Siamo finalmente liberi da quell'infinita servitù.
Verrò presto a portarti a casa, luce mia!"
"Nove, otto, sette, sei. Conto i giorni.
Cinque, quattro, tre, due. Saremo insieme per sempre!"
Una terra accanto al fiume.
La nuova casa appena costruita.
Io sono la terra e la terra è me.
C'è libertà ovunque. Siamo liberi!
Ogni notte, quando seguo il corso della luna piena,
ti stringo forte e so che siamo liberi.

BREATHING - RESPIRARE

Mi tolgo il cappello.
M'inchino davanti a tale magnificenza.
Siete ancora più coraggiosi di quel che avessi pensato.
In qualche modo i Grigi hanno creato un'armonia
e nessun colore può aggiungerle sapore.
Ho cominciato a sentirmi come se ne conoscessi i volti.
Come se fossero quelli di estranei familiari.
Non sono un bambino, ma mi sento frainteso.
Ho costruito un ponte. Voi avete usato una galleria.
Ora la corda che tiriamo mi sta scivolando tra le mani.
Tutto questo tempo sprecato mi uccide
e ho cominciato a sentirmi come se ne conoscessi i volti.
Non posso più controllare la mia vita.
Ho bisogno di lasciarvi e vivere sulle mie forze.
Ricordo tutte le canzoni noiose della nostra esistenza.
Forse un altro errore metterà le cose a posto?
Ho davvero bisogno di stare da solo adesso.

ZEROES - ZERI

Si balla su un confine. 4-3-2-1!
Salve! Nonostante io sia uno zero assoluto,
combatterò tutte le vostre battaglie.
Anche se vivete nella vostra ipocrisia,
pensate che il mondo sia bello.
Il male sarà stato sottolineato ancor prima che vi svegliate al mattino.
Ottimo! Ciao! Siete voi i supereroi locali?
La vostra fortezza è solo una busta di carta
e noi soffriamo per la vostra terra promessa.
Le scuse sono piuttosto inutili.
Nascondete il vostro tallone d'Achille scoperto,
prima che spunti un mattino nuovo di zecca!
Tutti i vostri supereroi non sono all'altezza senza tutti gli zeri.
Sono false speranze nel cielo del vostro mondo nuovo di zecca.
E i loro miracoli sono così inefficaci.
Tanti uno che camminano davanti a una fila di zero.
Presto faranno loro capire come fare bilioni.
Immaginano un mondo,
ma quanto sono inefficaci i loro miracoli!
Sono così stanco di combattervi.
Il sole è così disperato nel tramontare stasera.
Si vergogna di gettare luce su tali falsità.
I vostri possedimenti non saranno ancora per molto vostri.
Queste persone vincono le elezioni e siete voi che gli date potere.
Queste guerre non finiranno mai
e accettarle è solo una sottomissione della mente.
E' una cospirazione e come sempre la fine è vicina.
Siamo nati quel giorno.
Il destino ha scritto per noi una vita che ora gettiamo via.
La gettiamo via e lo stiamo facendo oggi!
La mia vita va bene. Perché dovrebbe importarmene?
Perché non è il mio culo, in persona, a essere sbattuto al confine!
Si balla su un confine. 4-3-2-1!
Fatelo oggi!

THE DEAD SKIN - LA PELLE MORTA

E' me che odio, non te.
Sono la mia stessa medicina diventata veleno.
So che ti ho dato molto, ma non abbastanza. Lo so.
Mi sono torturato, come hai fatto tu,
ma non ho perso la sanità mentale.
Dov'è il mio applauso?
Non vedo una ragione per vivere all'inferno.
Come può la vita farmi sentire così incompleto?
Avevo una debolezza e i miei muri sono crollati.
Le lacrime non arrivavano mai a toccare terra
e bruciavano le mie nuove ferite.
So che non posso provare rimpianto per nulla.
Se non stavo bene, avrei dovuto farla finita una volta per tutte.
Ancora le sento bruciare.
Non posso affrontare un altro giorno.
Le mie difese sono abbassate.
Non riesco ad amarmi. Sono un debole e triste pagliaccio.
Mi osservo. Guardo i miei colori che impallidiscono.
Non vedo più speranza, là dove di solito c'era.
Ho paura delle tue parole e delle immagini nello specchio.
Forse è solo ciò che sono. Sono soltanto un riflesso.
Aiutami, ti prego!
Non vedo una ragione per vivere all'inferno.
Quando sorridi mi fai sentire incompleto.
Tutto è alla fine. L'orologio corre all'indietro.
Per me noi non significhiamo niente. Credi davvero?
Ho allontanato il silenzio perché facessimo le cose per bene.
Le parole sono pronte.
Una volta eravamo connessi.
Avevamo un solo corpo e una sola testa.
Avevamo una solida motivazione. E il dolore.
Se l'amore era il collo che ci teneva uniti e che poi ci ha separato,
ormai si è spezzato.
Non c'è soluzione. Non c'è nessuna vera salvezza.
Quando una cosa è rotta rimarrà com'è.
Credimi se te lo dico! Non lo farei se non mi importasse.
Le lacrime non significano nulla, se non sappiamo chiederci scusa.
Oggi non vincerà nessuno.
Non possiamo fare questo gioco. Non in questo modo.
Non possiamo levarci in volo
e restare contemporaneamente inchiodati al suolo.
Non vuoi vedermi? Non vuoi ascoltarmi o odiarmi?
"Odio! Odio! Odio!"
La gelosia è uno spettro.
Qualcosa che non avrebbe mai dovuto trovarmi.
Ma ora i suoi verdi occhi chiari hanno distrutto ogni cosa.
Sai quanto è doloroso
e so che non hai fatto nulla per meritartelo.
Le scuse sono come un'assicurazione. A volte è giusto che lo siano,
ma mi spingono così lontano alla deriva.
Certo che ora è troppo!
Il nodo si è allentato. E' il momento perfetto.
Siamo felici in questo inferno?
Uno di noi può misurare se il dolore dell'uno è più grande di quello dell'altro?
Siamo senza difese. Senza un corpo, né una testa.
Senza una valida motivazione, in una vita sospesa.
Se l'amore era il collo che ci teneva uniti e che poi ci ha separato,
ormai si è spezzato.
In questo inferno chi ha bisogno di chi? Quando? E perché?
Chi vorrebbe soffrire e insistere?
Chi sarebbe così forte da grattare via la pelle morta?

JULIET - GIULIETTA

"Queste sono le mie ultime righe.
Ho vissuto tutte le mie nove vite.
Le mie notti sono finite
e non riesco più a sentire il tuo cuore".
Ho vissuto esclusivamente attraverso di te.
Le mie ferite. Il mio cuore. La mia verità.
Non voglio morire, ma non posso amarti più.
E' così difficile comprendere il mio desiderio di morire mano nella mano?
Questa notte è come un sogno
e tu sarai l'ultima cosa che vedrò.
Ti terrò per mano. Chiuderò gli occhi e tutto ciò che amo sparirà.
Berrò il veleno più disgustoso in tua compagnia.
Perché sorridi? Non sorridere!
Dovevi morire con me, Giulietta.
Ti prego, non sorridere!
Sono paralizzato e tu sei ancora viva.
La vita è soltanto un lungo e triste gioco
di anime solitarie che scansano la vergogna.
Avevamo bisogno di due cigni morti
per tracciare la tortuosa strada dei ricordi?
Nessun saluto. Nessuno sgradevole addio.
Pianti silenziosi rieccheggiano in lontananza.
Puoi vivere con il mio dolore o è il tuo che non puoi sopportare?
Hai fatto la tua mossa e hai perduto.
Mi chiedo come tu abbia potuto tenere le carte di un condannato.
La luce e la trasparenza cambiano la vita nell'oscurità
e il panorama del mio equilibrio mentale.
Mi sono perso nella vanità,
ma ciò che ho sempre voluto era perdermi in te.
L'odio è la mia croce.
La mia stessa realtà è fumo negli occhi.
La verità si rivela.
La tua realtà riflette le speranze per cui avrai bisogno di me.
Non ci troveranno più, una volta che la traccia si sarà raffreddata.
Sono un'anima tormentata. Sarò il fantasma migliore possibile
e tutte le cose termineranno con un minuto di silenzio.
Mi metterò in fila per assistere al mio decesso.
Non era ciò che mi aspettavo da te, doppio giochista e lurida puttana!
Sono seduto con qualcuno nel buio
e temo di scoprire che quel qualcuno sono io.
Tu hai cambiato il tuo cuore e ora soffriamo in due.
Signore e signori! Benvenuti nella mia vita ancora una volta!
Seguitemi ad ogni curva! Su ogni tornante!
Lungo questa passeggiata che sembra essere sul punto di concludersi!
Sai cosa significavi per me!
Eri la stanza vuota nella tua vita per cui avevo pagato.
Quando ho perso la mia sanità mentale,
ho fatto un macello e ora sono qui per ripulire.
E' troppo tardi stanotte per rimpiangere qualsiasi cosa,
dopo quello che è stato rivelato.
Hai giocato con me come fossi uno stupido per tutto questo tempo?
La storia potrebbe riscrivere se stessa dopo che me ne sarò andato.
Un altro respiro. L'alba sta arrivando.

NO DREAM CAN HEAL A BROKEN HEART - NESSUN SOGNO PUO' GUARIRE UN CUORE SPEZZATO

Sembra che il mio sogno non arrivi mai al mattino
e sarebbe il mio solo ed unico scopo.
Avverto il tuo respiro. Non sono solo nell'oscurità.
Sento qualcosa sulle mie labbra che non dovrei sentire.
Un bacio. Troppi baci avvelenati.
Sto affondando nel tuo mare più profondo.
Ho incontrato il mio destino ed (è il motivo per cui sono qui).
Quello di bussare alle porte del paradiso.
Un giorno non avremo più altri domani da vivere
e il passato sarà la materia di cui saranno fatti i nostri sogni.
Fino ad oggi ho vissuto in un mondo di ombre,
ma ora il mio cuore parla e il cervello è ridotto al silenzio.
I pensieri indipendenti sono stati cancellati.
La mappa per realizzare nel sonno i miei desideri
è nascosta dove non la posso vedere.
Quando sono sveglio ho bisogno dei tuoi baci avvelenati,
per ricadere in un sogno ad occhi aperti.
"Perché hai paura di desiderare il mio amore?
Cerca di essere forte!
Se il tuo cuore riesce a sentire una canzone,
significa che non stai sbagliando.
Riponi in me la tua fiducia!
Salva questo amore!
Vivi e scoprirai se questa vita oltre il sogno è ciò che cercavi!"
"Esaudisci i tuoi più profondi desideri!
Avvicinati e ricevi i miei baci avvelenati!
L'esistenza è troppo breve.
Quest'ora dorata durerà il tempo di una vita".
Donami i tuoi baci avvelenati!
Scende la notte. Voglio recuperare i miei desideri perduti.
Aiutami a cogliere un unico bacio!
In un modo o nell'altro, stringimi!
Nessun sogno può guarire un cuore spezzato, se si è divisi.
Oh, il mare dei desideri!
Il mio sogno di cui nessuno sente la mancanza!
Distruggimi! Sempre e comunque!
Addio, amore mio!

AS IF THE WORLD WASN'T ENDING - COME SE IL MONDO NON STESSE PER FINIRE

E' iniziato un gioco pericoloso che non si può vincere.
La persona che ha fatto la prima mossa
ha scelto di essere sorvegliata da tutti quegli sguardi
e ora qualcuno di voi pensa che io sia stupido?
Suppongo di essere il responsabile, ma sono solo un uomo.
Anche il mondo è imperfetto e doveva essere fatto.
Ho scelto di non dar retta a cosa dicevano le persone intelligenti
e al contrario ho giocato le mie carte come un idiota.
Ogni giorno ci si prende il rischio di finire nel fuoco,
ma queste fiamme non bruciano come brucio io.
Aspetto il mio turno di essere impiccato
e finché non vi accorgerete che sono nel giusto,
me ne resterò in catene.
Sono stato eliminato e mi nascondo qui,
mentre il faro di luce cerca di posarsi su di me.
Dimentica il mondo per ora, amore mio!
Vivi questi giorni con me, come se il mondo non stesse per finire!
Alla salute!
Portami dove non posso sentire la gente che mi chiama!
Versami del whisky! Del brandy e della vodka!
Vieni qui e passa la notte con me,
come se il mondo non stesse per finire!

THE TRUTH IS OUT THERE - LA VERITA' E' LA' FUORI

Ora sto strisciando dentro. (Striscia sotto la mia pelle).
Non riesco più a svegliarmi. (Non trovo più la porta).
Cerco di fare un patto (con me stesso)
per evitare la porta di luce (una volta ancora).
La festa è finita. Le mosche sono tornate.
E' inspiegabile. E' squallido e sgradevole.
La ferita è profondissima e non c'è ancora la crosta.
Un full HD da fantascienza a volume altissimo.
Il tempo è finito. La mente è cancellata. Vuota.
Mi manca quel breve momento.
Ho scoperto la verità dietro le bugie.
Era sepolta in profondità e ora mi è chiaro perché il mondo si è capovolto.
Non conosco nessuno qui,
ma ricordo tutti i loro volti e la verità nei loro occhi.
Tutto è intriso di grigiore.
Dico: "Accendete la luce!" e do il benvenuto al nuovo giorno.
Non vedo colori. Perché allora il grigio sembra verde?
Non amo questa condizione mentale.
Guardo, ma non vedo niente.
Sono orripilato se devo pensare a ciò che i prossimi due giorni porteranno.
Posso fidarmi di quello che vedono i miei occhi?
Sono io in maschera quello?
E' una beatitudine o sono impazzito?
Ho trovato la rossa linea della follia lontana dalle montagne Skyland.
Non voglio sapere davvero. Non voglio uscire là fuori.
Mi sento ipnotizzato. La verità è da qualche parte.
Svegliatemi! Voglio solo svegliarmi!
Non voglio dormire, ma sto sognando.
Sento la pelle che si sgretola.
Cosa c'è nascosto? C'è qualcosa al di sotto.
Striscia sotto la mia pelle.
Non riesco a svegliarmi! (Non ci riesco più).
Ho visto come tutto questo finirà. (Oh, perché finirà!)
Non voglio ubriacarmi mai più.
La verità è là fuori, persa tra due favole.
Persa da qualche parte tra se stessa e la bugia.
Un altro mattino di pioggia. Il giorno perfetto.
Ora sono troppo stanco per rimanere ipnotizzato,
ma in ogni caso tutto è troppo reale per me.

EVERYTHING FADES TO GRAY - TUTTO INGRIGISCE

Stanotte la mia vita non ha più senso.
Ancora un altro passo prima di rendercene conto.
Per una volta sono felice, mio piccolo amico,
di non riuscire a comprendere ciò che vedo.
Non servono parole.
Soltanto uno sguardo. Un abbraccio.
Un contatto coi vivi. Un ricordo dei morti.
C'è sempre qualcosa da imparare e ripetere ha il suo valore.
Senza quei momenti non potremmo ricordare.
Non è giusto! C'era un momento in cui inginocchiarsi.
In cui accogliere quell'istante quando tutto era più chiaro.
Non è giusto perderlo! C'era quel momento,
ma a volte la morte si prende gioco di noi.
Vieni qui! Non andartene!
Non dire niente! Non c'è bisogno di aver paura.
I colori durano una vita e poi ingrigiscono.
Quando tutto finisce e quando tutto diventa grigio,
affondiamo nelle tenebre e alcune cose sono inutili da dire.

 

Commenta il post