Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Avenged sevenfold - Avenged sevenfold

Pubblicato su 21 Giugno 2015 da Federico Fasciano

CRITICAL ACCLAIM - APPLAUSO CRITICO                
                
Sssshhh! Silenzio!                
Potete anche levarvi dai coglioni uno come me,                 
stronzi e ci avete provato per troppo a lungo,                
mentre traevate energia dalle insicurezze degli altri,                
ma siete qui davanti a me a mordere la mano che vi nutre.                
(L'arroganza veste stretta).                
Si annida nella vostra testa come fosse il vostro migliore amico.                
(Il cuore sanguina, ma non per il prossimo).                
Il vetro è rotto. Il vostro riflesso è distorto.                
Ne ho avuto abbastanza!                
E' tempo per qualcosa di più concreto                
e non provo nessun rispetto per le vostre parole,                
che si spingono troppo oltre, come se ripeteste (a pappagallo).                
Come ci si sente a sapere che un ragazzo nel cuore dell'America                
ha le mani sporche di sangue, pur di difendere i vostri diritti                
e affinchè riusciate a mantenere uno stile di vita                
che insulta l'esistenza della sua stessa famiglia?                
Da dove vengo io abbiamo un saluto speciale,                
che facciamo ben visibile in alto                
a tutte quelle pompose teste di cazzo,                
che passano le giornate a puntare contro il dito.                
Andate affanculo!                
Sssshhhh! Silenzio! Potete anche levarvi dai coglioni                
il cuore pulsante di questo paese, a furia di provarci,                
ma che io sia dannato se mi tirerete dentro                
la vostra straripante ipocrisia, che colleziona nemici.                
Siete le regine del gossip da tabloid. Uomini senza valore,                
(non avremmo nemmeno bisogno di seppellirvi),                
dotati di un'agenda fitta di egoismo.                
(Continuate così! Vi state scavando la fossa).                
Da Oriente a Occidente                
abbiamo portato questa sublime società a valutare le proprie radici,                
sentendoci costantemente ripetere                
che noi siamo la causa dei suoi problemi.                
Hanno puntato il dito ovunque,                
dando la colpa alla Nazione e a chi ha vinto le elezioni,                
senza dare un fottuto contributo al paese che amano criticare.                
Giustificano l'osceno. Ignorano la falsità.                
Sono solo metafore a cui assistiamo                
e attraverso cui tentiamo di passare.                 
Ammettete che gli errori possono far del male!                
Non sarà l'ultima volta, ma di certo non è la prima.                
                
ALMOST EASY - QUASI FACILE                
                
M'infastidisce ogni qual volta                
mi si chiede di scendere a compromessi,                
perché ho paura e mi sento prigioniero della situazione.                
E' proprio così.                
Per quanto tempo ho aspettato                
che l'amore avesse maggior peso dell'ignoranza?                 
Considerato lo sguardo sul tuo viso,                
sarò costretto a scalare fino alla cima.                
Non sono pazzo!                
(Madre)                
Torna da me. E' quasi facile.                
(E' stato detto tutto).                
Torna da me. E' quasi facile.                
La vergogna mi pulsa nel cuore, a causa del dolore che ti ho inflitto.                
E' dura da affrontare, ma il fatto resta e non è nulla di nuovo.                
Ti ho lasciata. Mi aspettavo amore e non ricordi.                
Sarò anche egoista sotto sotto, ma non sono pazzo.                
(Madre)                
Torna da me. E' quasi facile.                
(E' stato detto tutto).                
Torna da me. E' quasi facile.                
(Hai imparato la lezione).                
Torna da me. E' quasi facile.                
(Ma prima hai avuto bisogno di cadere).                
Torna da me. E' quasi facile.                
Ora che ti ho persa, mi uccide dire, (fa male ammetterlo),                
che ho cercato di tirare avanti, mentre tu lentamente scivolavi via.                
Ho perso.                
Ti ho trattata in modo sbagliato. Lascia che ora cerchi di rimediare.                
Non sono pazzo! Ah, ah, ah!                
                
SCREAM - URLO                
                
Intrappolato in una follia in cui è troppo buio per vedere,                
si risvegliano sensazioni animali dentro di me,                
che prendono il sopravvento e mi fanno perdere il controllo.                
Assaggerò il tuo sangue stanotte.                
Sai che voglio farti urlare.                
Sai che voglio farti scappare da me.                
Ma sappi anche che è troppo tardi e che hai esaurito tutto il tuo tempo.                
Rilassati mentre chiudi gli occhi.                
Farà così caldo quando ti renderò libera,                
con le braccia legate ai fianchi e nessuna possibilità di lotta.                
Il piacere sarà tutto mio stavolta.                
Le adoro! Queste sensazioni mi fanno godere                
e mi avvolgono. La misericordia non sarà concessa.                
Urla finché tornerà il silenzio!                
Urla finché c'è ancora una vita che soccombe.                
Urla di piacere! Svela i tuoi desideri e muori!                
Tutti abbiamo avuto momenti in cui abbiamo perso il controllo.                
Tutti abbiamo il nostro tempo per crescere.                
Spero di sbagliarmi, ma so di aver ragione.                
Caccerò una notte ancora.                
Alcuni vivono reprimendo i loro istinti                
e criticano il modo in cui ci comportiamo, ma non date la colpa a me.                
Urla! Urla! Urla quanto puoi                
quando farò a pezzi il tuo corpo                
e devasterò la tua mente.                
Questa follia!                
Ho perso il controllo.                
Caccerò una notte ancora.                
                
AFTERLIFE - LA VITA NELL'ALDILA'                
                
E' come camminare in un sogno,                
diverso da qualunque cosa vista prima.                
Sembra tutto così incerto, ma noi ti stavamo aspettando.                
Sei arrivato in questo posto dove ti verrà dato un assaggio                
della vita nell'aldilà e dove resterai, anche se farai presto ritorno.                
Vedo una luce distante, ma ragazza, questo non va bene.                
E' come un luogo surreale. Come può essere?                
Sono arrivato qui troppo presto.                
E se penso a tutti i posti che già non mi appartengono,                
mi aggrappo alla vita e capisco che si sta andando troppo oltre.                 
Non mi sento parte di questo.                
Voglio scappare da questa vita nell'aldilà,                
perché stavolta voglio continuare a vivere, lontano da qui.                
Un luogo di speranza e senza dolore. Di cieli senza pioggia.                
Puoi anche lasciare questo luogo,                
ma fermati. Noi ti stavamo aspettando.                
Sei arrivato in questo posto dove ti verrà dato un assaggio                
della vita nell'aldilà e dove resterai. Farai presto ritorno.                
La pace sulla Terra non è possibile (con le spalle contro il muro).                
Non ci sono dolore o segni del tempo                
(e io sono troppo giovane per morire).                
Non voglio rimanere disorientato. Starei male.                
Questa è la mia posizione. Ho preso la mia decisione.                
Dammi la mano, ma cerca di capire che voglio solo dirti addio.                
Cerca di capire che devo andarmene e portare avanti la mia vita.                
Non mi sento parte di questo, amore.                
Voglio scappare da questa vita nell'aldilà,                
perché stavolta voglio continuare a vivere, lontano da qui.                
Non ho niente contro di te e di sicuro mi manchi.                
Questo luogo di pace e luce, spero che tu possa                
averlo dentro quando verrà il momento.                
I cari tornano a casa piangendo, perché io già gli manco.                
Prego la misericordia di Dio che qualcuno mi stia ascoltando.                
Che mi venga data un'altra occasione                
di essere la persona che vorrei essere.                
(Sono integro, ma sto soffocando in questa estasi).                
Oh Signore, ci ho provato per davvero,                
ma tu mi stai abbandonando.                
(Custodiscimi! Liberami! Ho bisogno di un'altra occasione di vita).                
                
GUNSLINGER - SOLDATO                
                
Sì, eri sola!                
Sono stato via davvero a lungo,                
ma dopo tutto ciò che abbiamo passato,                
dopo tutto questo tempo, sto tornando a casa da te.                
Non permettere che ti mostri                
il dolore che ho imparato a conoscere,                
perché dopo tutte le cose che abbiamo fatto,                
non era più importante quando sarei tornato a casa.                
Mi sono spinto verso i cieli. Ho pronunciato i miei addii,                
ma il mio cuore sarà sempre con te ora.                
Non chiederò perché sono morti così in tanti.                
Le mie preghiere sono andate a buon fine,                
perché dopo tutte le cose che abbiamo fatto,                
non era più importante quando sarei tornato a casa.                
Le lettere mi hanno dato conforto                
e mi hanno sostenuto nella tempesta.                
Dopo tutto ciò che abbiamo passato,                
dopo tutto questo tempo, sto tornando a casa da te.                
Sono sempre stato sincero.                
Ho aspettato a lungo di poterti riabbracciare                
e quasi ci siamo.                
E' durata tanto. Abbiamo messo alla prova                
di una separazione così lunga il nostro amore.                
E' quello che abbiamo fatto.                
Le stelle nel cielo mi hanno concesso la loro luce                
per avvicinarmi al paradiso con te.                
                
UNBOUND (THE WILD RIDE) - SLEGATI (LA FOLLE CORSA)                
                
Altrove la vita funziona                
e le cose vanno come dovrebbero.                
E' difficile da trovare, ma c'è di sicuro.                
Si cerca la nostra strada. Si spinge più intensamente ogni giorno.                
E' nel profondo che brilla la luce.                
Sono spaventato dalle barriere poste sul mio cammino,                
che mi ostacolano.                
Questa corsa che mi porta attraverso la vita,                
mi conduce nel buio, ma emerge nella luce.                
Nessuno potrà farmi rallentare. Resterò libero.                
A volte, quando siamo giovani, sempre in movimento,                
diventa tutto così buio e conosco bene quel posto.                
Ma non dovete essere preoccupati. C'è così tanto da imparare.                
E' quello che faccio e abbiamo un sacco di tempo.                
Non abbandonate la strada. Ci sono molte vie da prendere.                
Resistete.                
Qualcuno vive in modo sbagliato e, in base a quello che facciamo,                
ognuno è responsabile di se stesso,                
ma vivere nella paura per innumerevoli anni                
è una vergogna senza fine.                
Io non ho mai vissuto nella paura.                
Sapevo che sarei morto un giorno o l'altro                
e non ho mai considerato la mia vita come qualcosa                
che può scivolare via.                
Non c'è niente qui che ci dia certezze.                
Ad ogni nostro respiro,                
le mani del tempo ci strappano dal corpo la giovinezza.                
Ci offuschiamo.                
I ricordi restano.                
Il tempo continua a scorrere.                
                
BROMPTON COCKTAIL* - BROMPTON COCKTAIL                
                
Dottore, sto morendo.                
Sono spacciato e deumanizzato.                
Ho perso la mia ultima battaglia con la malattia.                
Sento che siamo alla fine.                
Ho bisogno di quel flusso nelle vene,                 
la mia miscela di Brompton cocktail.                
Non sento più la faccia                
e non voglio continuare a lottare                
in questo mondo gelido.                
In questo mondo così ingiusto.                
Non sto scappando. Ho combattuto così a lungo                
e, come fosse un prezzo da pagare, dobbiamo essere forti                
in questa illusione.                
Sono stanco e vorrei che mi fosse iniettata un po' di euforia                
per tirare avanti.                
Voglio incontrare il mio creatore in pace.                
Voglio ancora sentirmi vivo.                
Restituiscimi il sorriso e agita bene (la miscela), amico mio.                
Non sto scappando. Ho combattuto così a lungo                
e, come fosse un prezzo da pagare, dobbiamo essere forti.                
Mi prendo la mia vita stanotte,                
perché ho il diritto di morire come preferisco                
e andarmene come sono arrivato, vivo.                
Credo che i miei peccati siano stati perdonati                
e credo che la mia scelta possa salvarmi da questa vita.                
Vi prego, non chiedetemi il perché.                
I miei peccati sono stati dimenticati.                
Credo che troverò pace nell'aldilà.                
Vi prego, non chiedetemi il perché,                
ma ho scelto questa via. 

Note:  *(Mistura di morfina, cocaina, alcool che allevia le sofferenze e aumenta l'euforia)              
                
LOST - PERDUTI                
                
I secoli passano e ancora                
si combattono le guerre nel nostro sangue.                
Certe cose non cambiano mai                
quando si lotta per la terra e il proprio guadagno personale.                
Per migliorare la vita si giustifica il dolore,                
ma la fine è alle porte.                
Siamo stati perduti per la maggior parte di questa esistenza.                
Ovunque ci voltassimo, sempre più odio ci circondava.                
So che la maggior parte di noi non era nel giusto                
e aveva seguito le orme sbagliate, guidata dall'orgoglio.                
Quante vite prenderemo?                
Quanti cuori spezzeremo?                
Non c'è modo di correre via, né di scappare.                
Egocentrici, siamo legati al nostro destino,                
ma la fine è alle porte.                
La pace dello spirito è sempre più difficile da trovare                 
e noi ci abituiamo ai nostri comportamenti drastici.                
E' un altro modo per stordirci la mente                
e quando stanotte chiuderete gli occhi                
e pregherete per una vita migliore,                
la vedrete disperdersi nella disperazione.                
                
A LITTLE PIECE OF HEAVEN - UN PICCOLO PEZZO DI PARADISO                
                
Prima che la storia avesse inizio, era quasi un peccato per me                
prendermi quello che mi spettava                
e così sarebbe stato fino alla fine dei tempi.                
Eravamo più che amici, prima della fine della storia,                
ma io mi prenderò ciò che mi spetta e progetterò                
qualcosa che nemmeno Dio potrebbe mai pianificare.                
Il nostro amore è stato così forte per tantissimo tempo.                
Ero angosciato dalla paura                
che qualcosa potesse andare storto,                
prima ancora che l'eventualità si avverasse.                
Avevo sentito da te queste preoccupazioni                
e quasi avevo riso tra me e me fino alle lacrime                
per i tuoi più profondi timori.                
Devo averla pugnalata una cinquantina di fottute volte.                
C'era da non crederci!                
Le ho strappato il cuore proprio davanti ai suoi occhi.                
Occhi grandi come uova. "Ora mangiatelo!"                
Non era mai stata granché a letto,                
nemmeno quando dormiva.                
Ora invece è quasi perfetta.                
Non le sono mai andato così in profondità                
e continuo, continuo, continuo.                
Potrò andare avanti a vederti giovane e immutabile per sempre,                
sotto questa fontana spruzzata senza sosta sulla tua giovinezza.                
Ho sempre saputo che il mio piccolo crimine                
sarebbe stato gelido e avrei dovuto metterti                
un ferro bollente tra le cosce.                
Lo sapevo. Lo sapevo che non era il tuo momento,                
eppure ho dovuto dirti addio.                
Serve una parola di saggezza quando il fuoco si estingue.                
Pensi sia finita, invece è solo l'inizio,                
ma non piangere amore.                
Hai il mio cuore, almeno la parte più grande                
e in ogni caso tutti devono morire prima o poi.                 
Si cade sempre prima di un nuovo inizio                
e in ogni caso tutti devono morire prima o poi,                
ma non piangere amore.                
Ora eventualità che non avevo considerato,                
mi portano a iniziative su cui non avevo mai riflettuto prima.                
Purtroppo un'anima arrabbiata potrebbe uscirsene dalla tomba                
e ripossedere il corpo con cui mi sono comportato male.                
Lei sorride da orecchio a orecchio.                
Quasi ride tra sé e sè fino alle lacrime.                
Deve averlo pugnalato una cinquantina di fottute volte.                
C'era da non crederci!                
Deve avergli strappato il cuore proprio davanti ai suoi occhi.                
Occhi grandi come uova. "Ora mangiatelo!"                
Adesso che è finita, ho capito la portata delle mie azioni                
e dovrei cercare di tornare indietro per scusarmi,                
da qualche parte, un po' più in là della mia tomba.                
Dovrei prepararmi per ciò che ho fatto,                
perché tutto si era concluso con un pezzo di paradiso.                
Invece tu bruciavi all'inferno, in eterno e senza pace.                
Soffrirò per così a lungo?                
(E tu? Mai per troppo a lungo).                
Mi preparerò per te                 
(e prego Dio che lo faccia anche tu).                
Farò qualsiasi cosa tu vorrai                 
(e poi ti libererò).                
E se non sarà abbastanza,                
ci proverò ancora.                
Stiamo tornando indietro.                
Vivremo per sempre insieme.                
Godiamoci il nostro matrimonio.                
Prepariamoci al massacro.                
Prenderai questo uomo nella morte                
per il resto della tua vita sovrannaturale?                
(Sì, lo voglio).                
Prenderai questa donna nella morte                
per il resto della tua vita sovrannaturale?                
(Sì, lo voglio).                
Io vi dichiaro…                
                
DEAR GOD - CARO DIO                
                
Una strada isolata attraversa un altro gelido confine,                
miglia lontano da quelli che amo.                
Certi obiettivi sono difficili da raggiungere,                
ma mi ricordo le parole che mi hai detto.                
Non serve a nulla, ma vorrei essere lì.                
Poter ritornare dove amo stare.                
Caro Dio, l'unica cosa che ti chiedo                
è di proteggerla mentre non ci sono.                
Quando sarò così lontano.                
Abbiamo tutti bisogno di quella persona,                
la più importante per noi,                
ma io l'ho dovuta lasciare quando l'ho trovata                
e ora vorrei essere rimasto.                
Mi sento solo e sono stanco.                
Mi manchi ogni momento,                
in continuazione.                
Non c'è nulla per me su questa strada deserta.                
Non c'è nessuno qui mentre la città dorme                
e tutti i negozi sono chiusi.                
Non serve a nulla, ma ripenso ai momenti trascorsi insieme.                
Fotografie e alcuni ricordi possono aiutarmi ad andare avanti. Sì!                
Alcuni cercano, ma non trovano mai la loro strada                
e in breve tempo si smarriscono.                
Io ti ho trovata e una voce mi ha detto di restare.                
Ma ho rinunciato. Ho scelto una via egoistica                
e ora che la speranza comincia a venire meno,                
mi manca qualcuno da poter abbracciare.                
                

 

Commenta il post