Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
Testi Metal Tradotti

Testi tradotti in italiano dei nostri gruppi metal preferiti. In continuo aggiornamento...

Deathstars - The perfect cult

Pubblicato su 26 Maggio 2015 da Federico Fasciano

EXPLODE - ESPLODERE                
                
Marciate! Prendete il comando!                
Tutti in fila! Mantenete la posizione!                
Fate di questa guerra un'arte!                
Colpite veloci! Cominciate la caccia!                
Preparatevi per il fronte!                
Cominciate a sparare!                
Soldati, questo eravate.                
Ombre, questo eravate.                
Noi presto marceremo per colpire.                
Munizioni, caricate!                
Armi, fatele cantare!                
Ora attaccheremo per difesa.                
Esplode!                
Premete l'interruttore!                
Ricaricate!                
Dito sul grilletto!                
Scorticheremo la Terra.                
Esplode!                
Sentite il boato.                
Ricaricate!                
Un altro giro.                
Sarà la nostra rinascita!                
Eurotopia.                
Pattugliate! Punite l'uomo!                
Colpite forte! Bruciate il territorio!                
Sarà una scena esaltante.                
Ora mirate! Alla testa o al cuore.                
Senza controllo. Distruggete!                
Sentite le loro urla perfette.                
Quando il mondo qui girerà                
e là le bandiere bruceranno,                
allora manterrò la posizione                
e tutte le strade possibili                
saranno date alle fiamme dal cielo.                
Quando gli occhi bianchi sognano                
e le rovine splenderanno,                
bruciate tutte le vostre piccole fedi                
sui pali di ferro.                
Ci evolveremo                
quando la massa si sarà dissolta.                
                
FIRE GALORE - FUOCO A FIUMI                
                
Caccia e preda.                
E' nera e fredda,                
ma c'è un diamante nella tenebra,                
come vi è già stato detto,                
quindi potete cominciare a scavare per il tesoro.                
Le bandiere bruciano nel rosso vivo                
e riempiono la città di ghiaccio.                
I suoi diamanti sono per sempre,                
come menzogne di verginità.                
Prima lo spirito si rassegna, poi essa sorge.                
Sorge attraverso di voi. Vi distruggerà                
e colpirà duro con il suo cuore fiammeggiante.                
E' fredda e pura.                
Alimenta il fuoco per trionfare,                
come avete già visto in precedenza.                
Di più! Di più! Di più!                
Brucia! Fuoco a fiumi!                
Vi ritirerete per far ritorno                
alle chiese che bruciano ancora,                
ma l'asfalto si spalancherà                
e l'inferno vi farà liquefare.                
E quando proverete ad arrendervi, allora capirete.                
I vampiri del nord si contorceranno                
con le loro unghie ben curate                
e la vita si farà di droga, mentre tutto il resto                
affonderà nella sconfitta.                
Cominciate a camminare                
su questo sentiero di fuoco!                
                
ALL THE DEVIL'S TOYS - TUTTI I GIOCATTOLI DEL DIAVOLO                
                
Vieni qui! Ti racconterò                
come tutto questo finirà.                
Vieni qui! Ti trascinerò giù                
lungo questa strada verso il basso.                
Le armi non servono più e piove pioggia acida                
sul volto di questa città.                
Sangue, sudiciume e sporco, dannato denaro.                
Boati esplosivi.                
Il suolo si spacca a causa                 
del petrolio e del sangue sulle strade,                
perché sono tutti giocattoli del diavolo.                
(Ora li vedrai), quando te li porterò.                
Sono tutti i giocattoli del diavolo.                
(Ora stai per sentire i loro pianti).                
Ascolta! Ti porterò dove tutto è iniziato.                
Ascolta! Ti condurrò verso la morte nel cuore.                
I ciarlatani governano. Le libertà ci scappano di mano                
e la casa delle bambole prevale.                
A causa della combustione, i cittadini arrancano                
e il mercurio viene scaricato.                
Assapora il bacio del diavolo!                
Tutti questi occhi coscienziosi                
nascondono segreti sull'oro.                
E per tutti questi occhi esauriti dalla stanchezza                
è uno shock! E' sangue!                
E' un logoramento!                
Riesci a sentirne la voce?                
E' il suono della vendetta.                
Riesci a sentire il rumore?                
Da queste parti è abbastanza!                
Il volto della morte ti romperà                
le mani se cercherai di resistere.                
Sta per arrivare la più oscura delle beatitudini.                
                
GHOST REVIVER - SPIRITO RESUSCITATO                
                
Fermatevi e sottomettetevi!                
Lasciate che i vostri corpi siano venduti per farne cloni.                
Fermatevi e fate il conto alla rovescia,                
imprigionati nei rottami delle vostre stesse ossa.                
Una sigaretta tra le labbra morte                
e le mani minuscole sulle anche scheletriche.                
Spire. Voi serpenti!                
Ciò che accadrà qui sancirà il vostro destino.                
Il vostro futuro diventerà polvere.                
Crollerete, gli unici sopravvissuti.                
Scambierete la vita con morte e ruggine.                
Sorgerà! Resusciterà lo spirito!                
Spogliatevi e camminate liberi!                
Fate il bagno nel sangue di migliaia di giovani!                
Spogliatevi e sarete                
solo un altro salmo che non verrà cantato.                
Il profilo prima del trauma.                
I vostri occhi sanguineranno                
su nere rocce di diamante.                
Verrete crivellati di piombo dalla canna dei vostri sogni.                
Le armi hanno sempre una voce interessante.                
Verrete crivellati di piombo dalla canna delle vostre paure.                
Le armi producono sempre un rumore così avvincente.                
                
THE PERFECT CULT - IL CULTO PERFETTO                
                
Macchiate le parole con zinco nero!                
Versate sangue, cosicchè le nostre radici                
possano abbeverarsi.                
Ragazzi e ragazze, state lontani dalla luce!                
Immergete le vostre bambole in un mare di cemento!                
Vendete la vostra anima per l'ultimo viaggio                
e guardate in basso!                
Le manette sono diventate troppo strette                
e io sto preparando la tempesta della distruzione.                
Li sento urlare,                
per la morte dei loro sogni                
e per il re del tradimento e della lussuria.                
Per il signore del nulla e della polvere.                
Morirete tra pattume e sporcizia!                
Noi siamo il culto perfetto!                
Trascineremo i loro scalpi per miglia sull'asfalto                
e lasceremo che si combattano,                 
bambini tassidermici.                
Uccidete la luce! Incendiate la paura!                
Spogliate i santi con gli occhi dei peccatori!                
Fate marciare le modelle e fate volare le streghe!                
Vendete voi stessi e fondetevi alla notte!                
Una pioggia di cenere cadrà sulla pelle congelata.                
Soffrirete le conseguenze di ciò che è successo.                
Penché noi godiamo quando tutto brucia.                
Quando piange, va in frantumi e muore.                
Ci sarà una festa per le ombre, quando tutto andrà in fiamme.                
Quando piangerà, andrà in frantumi e morirà.                
Una festa per gli uomini vuoti.                
                
ASPHALT WINGS - ALI D'ASFALTO                
                
Stanno morendo nei boschi.                
E' una razza terrorizzata dalle cose sporche.                
Cercano quelli della loro specie.                
Gli occhi disperati sulla pelle argentata.                
Il veleno che gli scorre nelle vene di metallo.                
Cercano il loro tempo.                
Il terreno è riempito di rasoi e neve.                
La gente fugge e gli insetti luccicano.                
Vengono per voi.                
Dormono nei campi, bambole terrene.                
I boschi bruciano. Le città cadono                
e i fiumi sono tossici.                
Colmerete i loro bisogni.                
Distruggeranno le vostre ideologie.                
Diventeremo loro schiavi                
e adoreremo le loro opere.                
I loro artigli di diamante.                 
Le loro fauci d'oro.                
A tutte le cose viventi sulla Terra                
cresceranno ali d'asfalto.                
Si nascondono sulle colline.                
E' una nuova razza con abilità umane.                
Vogliono essere liberi!                
Osservate la loro natura diventare rossa come ruggine!                
I serpenti strisciano nei letti delle vergini                
e vedremo le loro uova.                
Gli alberi sono feriti dalla pioggia                
e con un boato i palazzi crolleranno al suolo nelle città.                
Non finirà mai!                
Verrà data la caccia alle greggi nelle pianure.                
La falce si presenterà a fare l'appello                
e voi sprofonderete tutti.                
                
BODIES - CORPI                
                
Rubano i corpi, ma lasciano le facce.                
Portano le ali al signore delle mosche.                
Bruciano le città e distruggono i loro affari.                
I pazienti puzzano di medicina e pioggia.                
Vedete, vi cercano!                
Tagliano le stelle. Rigirano la lama.                
La morte cammina superba                 
tra le forme di vita fatte a pezzi.                
Ascoltate, vi cercano!                
Ecco le unghie che aprono le ferite!                
I graffiti di sangue che imbrattano la terra!                
Corpi.                
Vi spoglieranno fino al midollo delle ossa!                
Corpi.                
Il genere umano verrà rianimato dalle sue lacerazioni.                
Questo è il nostro mondo.                
Questa è la vostra pace.                
La nostra forza e la nostra malattia.                
Fanno l'elenco dei nomi,                
così vi seppelliranno in profondità.                
Svuoteranno i vostri polmoni e poi li riempiranno d'aria.                
Vi batteranno sui denti e vi staccheranno la lingua.                
Produrrano rumore coi vostri polmoni perforati.                
Riuscirete a infrangere la luce nei loro occhi?                
Le dita si spezzeranno e le labbra verranno staccate.                
La pelle sarà scorticata e la colonna vertebrale sfilata.                
Riuscirete a disseppellire ciò che giace qui?                
Questi sono i testamenti,                
narcotici e corrotti.                
Questi sono i corpi di serpenti e uomini.                
                
TEMPLE OF THE INSECTS - IL TEMPIO DEGLI INSETTI                
                
Le armi qui sono economiche. Il C4 è nel cuore.                
Il Semtex è perfetto.                
Il passato è già concluso prima che arrivi il futuro.                
Sorridete! Vi trovate in mezzo a lenzuola nere.                
L'etica vi ha ingannato.                
Sorridete! Le vostre lingue assaporano                 
carne avariata. Cruda e dolciastra.                
Vivete!                
Vivete in questi tempi di tenebra,                
che perseguiteranno i vostri occhi.                
Vivete nel buio.                
Questa è l'ombra che idolatrate!                
Un dio con la sindrome di Cotard*,                
povero storpio imbecille.                
Uno spirito creato dalle ossa.                
La nostra storia produce ciò che il futuro ucciderà.                
Splendete! Siete stati venduti su strade fradice,                
dove scoppiano i conflitti.                
Splendete! La vostra mente festeggia. La notte urla.                
E' una dannata sorpresa!                
Ferito dai raggi del sole,                
lo spirito è nero e le uova sono state disseminate.                
Le vostre teste saranno fracassate.                
Vedrete i bulbi oculari riempirsi di ruggine                
e la speranza morire.  

Note:  *(Convinzione di essere morti e di aver perso gli organi interni o il sangue)            
                
TRACK, CRUSH & PREVAIL - SEGUIRE, DISTRUGGERE E PREVALERE                
                
Abbiamo le ossa spaccate e siamo stesi sul pavimento.                
I ratti stanno arrivando.                
Ci fiutano e hanno fame.                
Dobbiamo cercare questo virus                 
nelle cliniche delle catene.                
Strisciamo sulle nostre articolazioni mutilate.                
Siamo febbricitanti, lungo le linee sulla schiena di Mefisto.                
So che lo sentite. So che è quello che desiderate.                
Sempre di più.                
Seguite il percorso! Distruggete e prevalete!                
Ora venite qui! Mettetevi in caccia                
di un surrogato dell'anima!                
Seguite il percorso! Distruggete e prevalete!                
Guardate come il sangue trasforma                
i vostri diamanti in carbone.                
Scienza delle tenebre!                
Noi tutti pratichiamo i suoi codici.                
I suoi valori mutano                
e ci guidano su strade di titanio.                
Dovremmo abbassarci alla grazia della chirurgia!                
Ci amputeremo gli arti                
e li sostituiremo con protesi.                
Affrerrate gli artigli! Prendete la mia mano!                
Servite la causa e assumete il comando!                
Vi mostrerò il mio progetto.                
Tagliate i fili! Siate liberi!                
Questa è la porta. Girate la chiave!                
Vi renderò grandiosi.                
Seguite il percorso! Distruggete e prevalete!                
Questa sarà la vostra rovina.                
Seguite il percorso! Distruggete e prevalete!                
Il diavolo paga in contanti, quando gli vendete l'anima.                
                
NOISE CUTS - IL RUMORE TAGLIA                
                
Le labbra sono rosse e la bocca morta, amore.                
E' lo spettacolo del valium                
e il banchetto attirerà presto i corvi.                
La luce non arriverà dove l'oscurità fa la sua omelia.                
La mia lingua è vicina.                
Leccala! Non avere paura!                
Vieni! E' tempo di prendere la pistola.                
Vieni! Lo faremo succedere.                
Il rumore taglia.                
Sfregia la più buia e stanca parte di te.                
Il rumore bianco ti attraversa.                
Gli occhi sono morti.                
Il terreno qui è rosso.                
Il midollo fuoriesce.                
I santi non smetteranno di tremare.                
Non ci sarà beatitudine per ciò                
che i tuoi demoni imporranno.                
Il mio mondo è questo.                 
Entra! Non versare lacrime!                
Il rumore taglia.                
Incide come un rasoio anche me.                
Il rumore nero ti ossessionerà.                
Dovremmo tutti essere scartati.                
Dovremmo disperarci.                
Dovremmo tutti essere separati                
e nessuno dovrebbe avere importanza.                
Saremo l'ultima cosa che vedrai in questa violenza.                
Nella tana del diavolo.                
Gli scarabei ti mangeranno fino all'osso,                
nel silenzio, sotto una coltre di aria nera.                
                

 

Commenta il post